Breaking News

Altri sondaggi pubblicato da

Sondaggio DEMOPOLIS (14 novembre 2013): CSX 34,0% (+1,5%), CDX 32,5%, M5S 22,0%

Riceviamo e pubblichiamo l’ultimo sondaggio Demopolis sulle intenzioni di voto. Alleghiamo commento e slide originali. In coda il nostro, ormai consueto, archivio degli ultimi 12 mesi riferito al noto istituto.

 

Istituto Demopolis: i dati del Barometro Politico di novembre

È inferiore ai due punti percentuali la distanza tra le principali coalizioni con il Centro Sinistra al 34% ed il Centro Destra al 32,5%: è uno dei dati che emerge dal Barometro Politico di novembre dell’Istituto Demopolis. Il “partito” più forte resta  quello dell’astensione che raggiungerebbe il 34%, oltre un terzo del corpo elettorale: se ci si recasse oggi alle urne, 16 milioni di italiani rimarrebbero a casa.

Mentre appare in ripresa il Movimento 5 Stelle, si conferma altalenante, nelle ultime settimane, il consenso a PD e PDL. Il Partito Democratico, dopo aver sfiorato il 30% a fine ottobre, si attesta oggi al 28%, pagando in parte le polemiche sui tesseramenti ed il caso Cancellieri. Il PDL, i cui destini saranno decisi da Berlusconi nei prossimi giorni, perde quasi due punti nell’ultimo mese e si posiziona al 23%: secondo i dati rilevati dall’Istituto diretto da Pietro Vento, incertezze e divisioni interne sembrano pesare sull’elettorato di Centro Destra.
Il Movimento di Grillo, al 22%, guadagna circa tre punti in quattro settimane, pur rimanendo ancora distante dal consenso ottenuto alle Politiche di febbraio. Secondo il Barometro Politico Demopolis, SEL e Lega Nord si attestano intorno al 4%; si confermano le difficoltà dei Centristi: cresce al 3% l’UDC, che scavalca Scelta Civica, in netta crisi al 2,2%. Raggiunge il 2,5%  Fratelli d’Italia.

“Quello fotografato oggi – afferma il direttore di Demopolis Pietro Vento – è uno scenario politico destinato a rapidi mutamenti nelle prossime settimane: peseranno sulle intenzioni di voto degli italiani la rinascita di Forza Italia e le scelte di Alfano, le Primarie del PD che dovrebbero portare Matteo Renzi alla guida del Partito, il dibattito sulla Legge di Stabilità proposta dal Governo Letta. Ma inciderà soprattutto – conclude Vento – la sentenza della Consulta sulla Legge elettorale: snodo sempre più cruciale per l’evoluzione del quadro politico italiano”.

Nota informativa
L’indagine è stata condotta dall’Istituto Demopolis dall’11 al 13 novembre 2013 su un campione di 1.000 intervistati, rappresentativo dell’universo della popolazione italiana maggiorenne, stratificato per genere, età, titolo di studi ed area geografica di residenza. Direzione del Barometro Politico Demopolis a cura di Pietro Vento, con la collaborazione di Giusy Montalbano e Maria Sabrina Titone. Supervisione della rilevazione con metodologia cati-cawi di Marco E. Tabacchi. Approfondimenti e metodologia completa su: www.demopolis.it

 

1.Demopolis_Barometro_Nov

 

2.PD-PDL_Demopolis_Nov

 

3_Demopolis_Barometro_Nov

demopolis

 

comments powered by Disqus

Ultimi Post

Roma 30 maggio 2016

Vendite di auto a Roma

Arrivano i primi analisti sulle vendite nel comune di Roma. Ad occuparsene sono degli analisti che lavorano spesso per Clean Square   Sfiora le 30 mila auto vendute  la sportiva…

Continua a leggere...
torino 30 maggio 2016

Vendite di auto a Torino

Arrivano altri analisti sulle vendite nel comune di Torino. Ad occuparsene sono degli analisti digitali di SpinCar.   46 mila e 500 per la francese Renzault, che ottiene vendite previste…

Continua a leggere...
milano 27 maggio 2016

Vendite di auto a Milano

Arrivano i primi analisti sulle vendite nel comune di Milano. Ad occuparsene sembrerebbero essere gli analisti di Carnè, ma non ne siamo sicuri   38 mila per la francese Renzault,…

Continua a leggere...
Ebuzzing - Top dei blog - Politica Ebuzzing - Top dei blog