Breaking News

europee pubblicato da

Sondaggio SCENARIPOLITICI 3 maggio 2014 – ELEZIONI EUROPEE (Ultimo Sondaggio Pubblico, è attiva l’area riservata)

Sondaggio SCENARIPOLITICI 3 maggio 2014

Finlamente online l’ultimo sondaggio di Scenaripolitici prima del buio. I dati erano stati già anticipati qualche giorno fa nella sezione riservata su premium.scenaripolitici.com (registratevi gratuitamente ed accedete per vedere di che cosa si tratta). QUESTO SARA’ IL NOSTRO ULTIMO SONDAGGIO PUBBLICATO PRIMA DELLE ELEZIONI.

Altri 3 sondaggi, prima del voto, verranno realizzati per i nostri clienti che si iscriveranno (o che si sono già iscritti) nella sezione riservata. Ricordo che l’iscrizione è gratuita ed all’interno potrete scegliere il pacchetto che fa per voi. Qui trovate un post illustrativo.

 

Passiamo al sondaggio Scenaripolitici 3 maggio 2014, di seguito una slide divulgativa.

Sondaggio SCENARIPOLITICI 3 maggio

LEGA NORD (6 seggi “Destra Euroscettica”) – Torna a crescere con forza fino ad un eccellente 7,5%. Questo dato non trova completo conforto nel consensus generale dei sondaggisti italiani che pur rilevano la Lega Nord in crescita netta rispetto alle Politiche del 2013. Si va verso una nuova distribuzione geografica del voto, la campagna anti-euro e contro l’immigrazione è sbarcata a Sud dove sembra ottenere dei risultati.

NUOVO CENTRODESTRA – UDC (4 seggi EPP), sensibile caso della lista che però mantiene i 4 europarlamentari, il 4% sembrerebbe comunque al sicuro.

FORZA ITALIA (13 seggi EPP), ancora in lieve calo ed ancora un seggio perso. Forza Italia si sta collocando esattamente intorno alla metà dei voti raccolti dal PDL nel 2009.


FRATELLI D’ITALIA – ALLEANZA NAZIONALE (3 seggi), stabile sul filo dello sbarramento e con il doppio dei voti di un anno fa. Il trend è positivo anche se non sarà facile per questo partito superare il 4%.

PARTITO DEMOCRATICO (22 seggi S&D + 1 SVP per il PPE), ottimo momento per il PD che guadagna oltre un punto, portandosì così sul 30% circa. Passa inoltre da 21 a 22 seggi.

SCELTA EUROPEA (0 seggi ALDE), è stabile e lontana dalla soglia. Salvo sorprese non dovrebbe nemmeno avvicinarsi al 4%.

L’ALTRA EUROPA CON TSIPRAS (3 seggi GUE/NGL), brusco calo per l’unica lista di sinistra presente in questa tornata. Siamo appena sopra al 4% ed il trend non è positivo, sicuramente le prossime rilevazioni saranno d’aiuto per misurare le reali ambizioni di questa lista.

MOVIMENTO 5 STELLE (21 seggi), dopo aver sfiorato il 28%, questa volta un lievissimo calo. Torna ad oltre 2 punti dal PD ma mantiene inalterato il bottino di seggi.

Stimiamo un’affluenza intorno al 62%, in calo di 3 punti sul 2009.

Ricordiamo che la soglia di sbarramento è al 4% su base nazionale.

A seguire una slide divulgativa ed un’ulteriore scheda con i seggi assegnati e le variazioni rispetto al sondaggio precedente nonché i risultati di precedenti elezioni.

 

 

Sondaggio SCENARIPOLITICI 3 maggio

comments powered by Disqus

Ultimi Post

Ebuzzing - Top dei blog - Politica Ebuzzing - Top dei blog