Breaking News

Toscana pubblicato da

Sondaggio Elezioni Regionali Toscana: Rossi (PD) al 50% e l’incubo astensionismo record. Seguono Giannarelli (M5S) e Borghi (Lega)

In Toscana, Enrico Rossi presidente uscente del PD, dovrebbe vincere senza particolari difficolta’, anche perche’ l’ipotesi che non superi il 40% dei voti al primo turno (soglia oltre la quale non si va al ballottaggio) e’ decisamente remota. Certo e’ che nel caso di un crollo dell’affluenza dal 61% del 2010, al un livello attorno al 40%, qualche sorpresa ci potrebbe anche stare. Sfidanti Giacomo Giannarelli del Movimento 5 Stelle e Claudio Borghi della Lega Nord (e di alcune liste Civiche). Da scoprire chi è il volto di Forza Italia e degli altri partiti del centrodestra. A sinistra corre Tommaso Fattori.

Di seguito i risultati della rilevazione fatta da Scenaripolitici.com e Scenarieconomici.it in occasione della consueta rilavazione nazionale. Nei prossimi giorni pubblicheremo le rilevazioni anche per le altre 6 regioni al voto.

Sondaggio Elezioni Regionali Toscana

 

In testa in Toscana, Enrico Rossi col 49,5%, e con la lista del PD al 49%, in calo rispetto all’eccezionale 56,3% delle scorse europee.

In seconda Posizione Giacomo Giannarelli del Movimento 5 Stelle al 15,5% (perdendo solo un punto percentuale sulle europee) ed a ruota Claudio Borghi della Lega Nord (e di alcune liste Civiche) che e’ al 13,0%, percentuale 5 volte superiore rispetto a quella ottenuta alle europee dalla lista della Lega Nord.  L’economista Claudio Borghi raccoglie oltre 1/3 dei consensi degli elettori che nel 2014 votarono Forza Italia, e pesca qualcosa anche da chi alle europee voto’ M5S. A Livello di lista la Lega Nord e le civiche in supporto a Borghi sono rilevate al 11,5%, circa 4-5 punti sopra al risultato di lista di Forza Italia.

A sinistra Tommaso Fattori ottiene un interessante 10%, raddoppiando il risultato delle Europee.

Nel sondaggio erano rilavati anche candidati che alla fine potrebbero non essere presenti perche’ sostituiti da altri nominativi, quali Lamioni Gianni, per Forza Italia ed NCD-UDC, dato all’8%, e Donzelli Giovanni per Fdi dato al 4%.

L’affluenza e’ stimata al 44%, risultato di ben 17 punti inferiore a quello del 2010.

3
comments powered by Disqus

Ultimi Post

Ebuzzing - Top dei blog - Politica Ebuzzing - Top dei blog