Sondaggio ISPO (14.10.2013): CSX 34,4% (+3,1%), CDX 31,3%, M5S 21,5%

Chiudiamo coi sondaggi di ieri. C’è anche ISPO che torna dopo un mese.

Per ISPO il CDX in forte calo è superato dal CSX. Bene il PD, male il PDL. In forte calo anche SEL. Si apprezzano i partiti di centro ed il M5S. Affluenza in picchiata.

ispo

Tags:
  • Michele

    Primo!!

  • Eraclio per Inés

    http://roma.repubblica.it/cronaca/2013/10/15/news/i_funerali_di_priebke_alle_17_ad_albano-68643001/?ref=HREA-1 Bravissimo il sindaco di Albano laziale che ha vietato il transito della salma del boia Priebke sulle strade del suo comune!! Sui lefebvriani non mi esprimo per evitare il ban..!!

    • Manolis e Giorgos Immortali!

      Sciacallo. Il sindaco e anche tu.

  • Aotearoa

    Percentuale di euroscetticismo nei vari partiti:

    UdC 0%
    SC 0%
    PD 5%
    SeL 5%
    RC 10%
    Fare 10%
    PdL 35%
    M5S 55%
    FdI 60%
    Lega 70%

    Che ne dite? Le mie percentuali intendono misurare piu’ che la base, l’opinione del partito, dei suoi parlamentari/simpatizzanti e i loro organi d’informazione.

    • ElPolloDiablo

      per me son ottimiste (o pessimiste, a seconda dei punti di vista). Metterei m5s a livello della Lega, e il PDL almeno al 50%. Anche RC credo vada alzato. Poi si dovrebbe discutere all’infinito su che vuol dire ‘euroscetticismo’ , ma meglio di no

      • Aotearoa

        Si’, sono un po’ ottimistiche. In generale tra gli elettori forse c’e’ piu’ euroscetticismo che ai vertici.

    • Santiago-CCCP

      sono un pò fantasiose specialmente per me lega e fdi. Dato che negli anni hanno votato tutto ma proprio tutto quello che c’era di europeo. Però fa comodo fare i froci con il culo degli altri,per usare un francesismo

      • Aotearoa

        FdI dovrebbe cambiar nome e diventare un po’ diverso, potrebbero puntare sul tema.
        La Lega va detto che e’ stata critica fin dall’inizio e l’UE ha iniziato a calcare la mano solo da Luglio 2011 in poi. Da Novembre 2011 la LN e’ all’opposizione.

    • Aotearoa

      In ogni caso ad oggi in Italia ancora nessun partito (>1%) ha preso una decisa posizione anti-Euro. Probabilmente in vista delle europee qualcuno si fara’ avanti. Scommetterei sugli ultimi due che ho elencato.

  • Generale!

    Ma un governo che, al soldo di poteri stranieri e di una moneta estera (come i paesi del terzo mondo), aumenta le tasse, taglia i servizi e manda volutamente una nazione in recessione perpetua, annuncia l’indulto e accoglienza a iosa per gli immigrati (e chi paga?) a quanto sarebbe (con annessi partiti sostenitori) nei sondaggi in un paese ad informazione non lottizzata militarmente?

    • Santiago-CCCP

      Ma la proposta sull’immigrazione quale è? Fare come nei paesi civili tipo Stati Uniti?. Giusto per capire,perchè fino ad adesso l’unica cosa che è chiara è che la splendida e funzionante bossi-fini non si tocca

      • ElPolloDiablo

        Io per ora vedo proteste sia che i soldi si spendano per accoglierli che si utilizzano per pattugliare i confini. Insomma, bisognerebbe dire ai cittadini che l’immigrazione non esiste.

        • Eraclio per Inés

          In che senso che non esiste?!

          • ElPolloDiablo

            Intendo che c’e` una sindrome da rifiuto. Irrazionale, ovviamente, non la condivido di certo.

          • Eraclio per Inés

            Ah ok, chiaro!! 🙂

        • Santiago-CCCP

          L’immigrazione esiste e bisognerebbe spiegare come sia uno strumento del capitale per schiavizzarci tutti lentamente. Perchè pensare che non sia un fenomeno controllato dagli stati volutamente è assurdo

          • ElPolloDiablo

            O intendi qualcosa di piu` profondo o mi pare una semplificazione un po’ eccessiva della geopolitica. Non credo che le primavere araba siano un complotto per far arrivare gente in Italia (scusa se porto al paradosso, e` per dire)

          • Santiago-CCCP

            No naturalmente non intendo dire questo, nessun complotto o cazzate simili. Semplicemente mi piacerebbe che uno stato non se la prenda con quei poveracci che cercano di cambiare la loro vita venendo a lavorare in Italia per 2 euro ma con i loro padroni.

          • ElPolloDiablo

            Ok, ora e` piu` chiaro. Ti riferisci in particolare ai padroni del loro paese d’origine che causano le ragioni dell’immigrazione, o di quelli italiani che sfruttano gli immigrati a basso costo?

          • Santiago-CCCP

            I nostri principalmente.

  • Antonio.

    Buon pomeriggio.
    Oggi ben 3 ore di lavoro.

    • Eraclio per Inés

      Salve!! 🙂

  • Generale!

    ma perchè tra “al soldo di poteri stranieri” e di “moneta straniera”, che “aumenta le tasse” e “taglia i servizi”e che annuncia l’indulto la discussione poi si scatena sulla MINUTAGLIA “accoglienza a iosa per gli immigrati”?

    LA VOLETE FINIRE DI SCANNARVI SULLE PUTTANATE IDEOLOGICHE? E VOI A SINISTRA LA FINITE DI OCCUPARVI PRIORITARIAMENTE DI PUTTTTTTANATE CHE FINISCONO SEMPRE AL PRIMO POSTO DEI VOSTRI PENSIERI?

    Mentre la casa brucia l’argomento che tira di più nel mare magnum del bordello italia è se far entrare o meno qualche ospite in più. ROBA DA PAZZI!!!

    • Santiago-CCCP

      La roba da pazzi (ma mica tanto) è che non puoì dire qualcosa senza piazzarci una frase del genere. Te lo faccio notare alla stessa materia di come tu di occupi del PD,lineare

      • Santiago-CCCP

        Poi la domanda era diversa e cioè soluzioni?

        • Generale!

          accoglienza e primo soccorso e poi rapido reimbarco verso i lidi natiii. Di certo l’aggiungi un posto a tavola oggi è semplicemente impresentabile.

          • Eraclio per Inés

            Ma con quali soldi che le questure non hanno neanche i soldi per la benzina alle volanti?!?! E i rifugiati politici che facciamo?! Li rimandiamo dai loro carnefici?!

          • Generale!

            le questure non hanno neanche la benzina……. apparte la frase fatta che sento da che ho 16 anni, ma tu pensa un pò! c’è un problema di soldi? ma va! pensavo di averlo fatto notare al punto 1 ma sono stato bollato subito.

            Pazienza voi continuate a parlare dei tetti di case senza fondamenta…. con calma, c’è tempo!

          • Eraclio per Inés

            Non ho sentito una soluzione al problema da parte tua…

          • Generale!

            L’ho già data. Non sai leggere?

            P.s. un indizio? mancano i soldi? prendi una fotocopiatrice.

          • Eraclio per Inés

            Non mi hai detto dove trovare i soldi e come fare con i rifugiati… Non hai risposto proprio per una mazza…

          • Generale!

            print! print! print! uffa, l’ABC bisogna spiegare.

            ma come ho detto prima bisogna ripartire dal punto 1.

          • Eraclio per Inés

            Ah stampare soldi… Anche nello zimbabwe li risolvono così i problemi…

          • Generale!

            nello zimbabwe non c’era impresa e non c’era tessuto produttivo; e tranquillo, neanche una debt deflation. Tu sogna pure l’iperinflazione di Weimar se vuoi attaccato ai dogmi della (n)eurofollia

          • Eraclio per Inés

            Veramente c’era…!! Prima dell’arrivo di mugabe e della trasformazione della rodesia del sud in zimbabwe e degli espropri delle terre, delle proprietà e della cacciata dei bianchi dal paese lo stato era messo molto bene per essere un paese africano…!!

          • Generale!

            eh già, ho appena proposto l’esproprio delle terre io.

          • Eraclio per Inés

            Era una correzione alla storia di quel paese, non credo arriveresti a questo… Per ora…

          • Santiago-CCCP

            Ci vogliono un fracco di soldi per questo

          • Santiago-CCCP

            Ma almeno si parla di cose tangibili

          • Generale!

            invece per ospitarli vita natural durante, vitto e alloggio costa poco; senza contare il costo sociale della mnodopera a basso costo che rappresentano.

          • Santiago-CCCP

            Il secondo tipo di problema andrebbe risolto colpendo gli sfruttatori non gli sfruttati come già detto sotto. Quindi la soluzione è chiudere indiscriminatamente le frontiere all’immigrazione, ricordando poi che siamo nell’unione europea quindi romeni e simili possono fare avanti e indietro. Mmmm, ma non ci sta già una legge teoricamente molto restrittiva? E non funziona manco per il cazzo? Nei confronti dei rifugiati come ci poniamo? La situazione è complessa io non sono in grado di fare un progetto legge ma posso affermare con certezza che quello che ci sta adesso non funziona.

          • Generale!

            sfruttatori/sfruttati sono dalla stessa parte. Questi vengono APPOSTA a prendere 2 euro l’ora, tanto gli basta e avanza. Comincia a togliere l’acqua al mulino degli sfruttatori che questi non servono più a nulla.

            La legge attuale è farraginosa, piena di idiozie senza senso dalla incrminabilità per soccorso in mare allo sperpero infinito per processare e multare nullatenenti (e magari mandarli nelle nostre già piene galere). Ma non deve passare il concetto che qua le porte sono aperte altrimenti di carrette che affondano te ne arrivano il triplo.

            umanamente quando alla porta di casa ti si presenta qualcuno che, entrato nel giardino di straforo, ti chiede di dormire da te gli si risponde “caro amico, ti accolgo, ti curo e ti aiuto a fare i bagagli…. perchè è il massimo che posso permettermi”. Riguardo ai rifugiati c’è una specifica normativa.

          • Santiago-CCCP

            Vediamo sull’ultima parte concordo, sulla prima no. Ma è la seconda che mi confonde, noi una legge che scoraggia a venire già c’è l’abbiamo ma non glie ne frega un cazzo all’africano che viene qui,che manco la conosce nel 90 percento dei casi, ma che poi va a intasere le carceri per reati fantasiosi

    • ElPolloDiablo

      Chiedo scusa, a me l’argomento interessa anche se non e` il piu` importante. Poi e` ideologico a seconda di come lo si pone

    • OoO_gallus_OoO

      Su Repubica prima notizia: disordini per l’arrivo del feretro di Priebke ad Albano.

      • Eraclio per Inés

        Per me era sufficiente fare una piccola deviazione fino alla discarica di malagrotta e scaricare l’immondizia lì…!!! Ci si risparmiava un pò di casini!!!

  • Generale!

    Decadenza Berlusconi, la Giunta del regolamento del Senato si aggiorna al 29 ottobre

    calma calma, c’è tempo!

    • ElPolloDiablo

      Ah! pure questo e` meno importante dei tagli e delle tasse! T’ho beccato

  • Generale!

    Io rimango sbigottito dal vedere come dop aver digerito la disintegrazione del welfare italiano che sta alla base di tutte le loro pretese di solidarietà, si continui a dare la precedenza a temi che fanno da corollario ai problemi di un paese in fase di degradazione economica.

    Levano la pensione ai lavoratori perchè “i conti pubblici non tornano” fino ad affamarli all’età di 70 anni perchè “ce lo chiede l’europa” e poi per rifarsi una verginità ci sbattono in faccia ogni santo giorno la loro solidarietà di facciata. Tagliano la sanità, tassano i consumi e fanno crpare la gente di disoccupazione per non mettere in discussione il loro ERRORE di valutazione (sempre lui, sempre lo stesso).

    Di una sinistra (piddina e radical chic) di questo tipo non saprebbe che farsene nemmeno un criceto; certe el’te finanziarie ed economiche invece si: la bambola gonfiabile.

    • Santiago-CCCP

      Qua il tema è unico ed è il rapporto con l’Europa e ti sfido a trovare qualcuno che dia una risposta. Perche Europa vuol dire immigrazione,vuol dire Euro e mille altre cose.

      • Generale!

        oooolà, ci voleva tanto.

        • Santiago-CCCP

          A genera ma vaffanculo un po va :D, queste cose sono anni che vengono dette e ridette. Vuoi schierarti contro quest’europa fai sciopero generale il 18-19 e vieni a prenderti le manganellate con noi.

  • Santiago-CCCP

    Cmq spero che il m5s vado presto al governo, faccia quelle cose che piacciono tanto alla ggente e sulle quali siamo tutti daccordo(lotta agli sprechi,casta,corruzione etetc), per poi implodere in preda alle contraddizioni e forse nascerà qualcosa di buono

    • El Bastian Cuntrari

      Anche solo tre mesi di giustizia popolare avendo la libertà di improvvisare tribunali con potere esecutivo e immediato…

      • Eraclio per Inés

        Fantastico, improvvisiamo una ghigliottina in ogni piazza di ogni capoluogo… Poi vestiamo grillo e casaleggio alla Robespierre e Danton o alla Stalin e Beria e diamo il via alle danze……….!!

        • El Bastian Cuntrari

          Ci conto sai? Qua a Torino c’è una rotonda che si chiama rondò della forca. Siamo già organizzati

          • Eraclio per Inés

            Solo se poi facciamo fare a grillo e casaleggio la stessa fine di uno dei 4 citati sopra…!!

          • El Bastian Cuntrari

            Beh Stalin è morto da “Padre della patria”, venerato tutt’ora come un santo…

            http://www.asianews.it/notizie-it/Polemiche-a-Mosca:-venerata-un'icona-di-Stalin-19792.html

          • Eraclio per Inés

            Non credo proprio, leggi bene come è avvenuta la sua morte…

          • El Bastian Cuntrari

            http://it.wikipedia.org/wiki/Stalin#Il_dopoguerra_e_la_morte

            Stalin, ormai in età avanzata, subì un colpo apoplettico nella sua villa suburbana di Kuntsevo la notte tra il 1º e 2 marzo 1953.

            ll suo funerale fu imponente, con una partecipazione stimata in un milione di persone: il corpo, dopo essere stato imbalsamato e vestito in uniforme, fu solennemente esposto al pubblico nella Sala delle Colonne del Cremlino (dove era già stato esposto Lenin). Almeno 500 persone morirono schiacciate nel tentativo di rendergli omaggio.

            ————

            C’è un mio amico che fa spesso trasferte lavorative in Russia, che mi racconta di questo culto che hanno ancora molti russi per Stalin. Questa è stupenda, l’ironia della storia:

            http://www.asianews.it/files/img/STALIN_(f)_1023_-_Icona.jpg

          • Eraclio per Inés

            La storia è un pò più complessa, stalin ebbe un colpo apoplettico sì ma rimase solo parzialmente paralizzato, le guardie che non lo vedevano uscire non osarono entrare per paura delle sue reazioni sempre più spesso incontrollate, mandarono una domestica che constato le sue condizioni ma non sapendo cosa fare avviso un responsabile e rimbalzandosi le responsabilità, si arrivò fino a berja che diede il benestare a chiamare un medico… ma ormai le sue condizioni dopo quasi 24 ore erano irrimediabilmente compromesse… In altre parole fu lo stesso terrore che incuteva sulle altre persone a causarne la morte… Con una dose di giusta e sadica ironia…

      • ElPolloDiablo

        e battute di caccia ai zinghiri come svago nei weekend

        • El Bastian Cuntrari

          Perchè gli zingari?

          • ElPolloDiablo

            era per riprendere un cliche` dellaggente, se preferisci i ghei van bene pure quelli

          • El Bastian Cuntrari

            Con i tempi che corrono non credo proprio alla ggente interessino i gusti dei ghei.

          • ElPolloDiablo

            “Sempre che non vadano in giro a disturbare”

    • nik

      contraddizioni non ne esistono,il m5s è un partito di sinistra,forse molto vicino ai Verdi,è nato partendo dall’ecologia,dal no tav,dalle piste ciclabili,dal reddito di cittadinanza,ecc..
      tutto il resto sono solo parole usate da Grillo per guadagnare il consenso più largo possibile ma a cui probabilmente non crede neanche lui.

      • Santiago-CCCP

        magari, io da sempre sostengo che un movimento senza Grillo sarebbe votabile

  • Antonio.

    Alcuni giorni fa ho parlato della differenza tra la distribuzione del voto nelle province di Savona,Piacenza ed Alessandria nel 2008 alle politiche.
    CDX al 48-50% in tutte e 3,ma distribuzione diversa.
    Vediamo invece come poi nel 2009 si sono differenziate alle provinciali,tenendo conto però del fatto
    che c’erano anche le europee a fornire un dato simile non alterato da fattori locali.
    Dunque a Savona il PDL e la Lega alle europee presero il 49% dei voti circa.
    Alle provinciali il loro candidato era al 49,5%.
    Un dato quindi positivo per il CDX,visto che invece in passato il CDX prendeva molto meno alle amministrative che alle europee,sia in Italia in generale che nella provincia di Savona.
    Questo è forse dovuto ad una situazione favorevole per il CDX.
    La provincia di Savona era infatti commissariata,la maggioranza di CSX vincitrice nel 2004 al primo turno si era spaccata.
    Il CDX candidò Angelo Vaccarezza,il popolare sindaco di Loano.
    Invece il CSX candidò Michele Boffa,un ex-sindaco di Millesimo.
    A differenza delle altre volte questa volta il CDX fece il pieno nel ponente della provincia.
    Il ponente della provincia di Savona è da sempre molto più a destra del resto del territorio,
    però alle provinciali il CSX riusciva a contenerlo.
    Anche perchè i candidati del CSX alla presidenza della provincia erano provenienti proprio dal Ponente ed in qualche modo appunto contenevano il CDX.
    Invece nel 2009 il CSX candidò un esponente della Val Bormida,la zona toss-up della provincia,lasciando campo libero di fatto al CDX nel territorio dove esso è più forte.
    Poi il CDX si difese pure bene dall’astensionismo del ballottaggio vincendo col 52,1%.
    Il CSX dal canto suo invece non ripetè appunto le performance del 1995-1999-2004 che lo vedevano andare meglio alla provincia che ad altre elezioni.
    Ottenne il 38% per il candidato a fronte di un 39% alle europee.
    Discorso diverso a Piacenza.
    Qui alle europee i soli PDL-LN erano al 50,9%,il 34,2 del PDL ed il 16,7 della Lega.
    Alle provinciali il candidato del CDX vinse al primo turno col 52,8%.
    Però alle provinciali il PDL e la Lega non erano da soli.
    C’era praticamente la vecchia CDL,con anche l’UDC,la Destra di Storace ed una lista di Pensionati.
    Aggiungendo al 50,9% del PDL-LN delle europee anche i voti di questi si era a più del 57%.
    (UDC e Destra alle europee intendo)
    Quindi qui nel piacentino l’alleanza di CDX fu meno performante che a Savona.
    Infatti ottenne il 52,8% per il candidato a fronte di un teorico 57% alle europee.
    Invece il CSX guadagnò qualcosa nel passaggio tra europee e provinciali a differenza di Savona.
    Era sotto il 40% nelle prime,mentre alle provinciali il suo candidato ottenne il 41,6%.
    Questo può essere che sia dovuto alla diversa situazione della provincia di Piacenza rispetto a quella di Savona.
    A Piacenza c’era per il CSX il presidente uscente e la provincia non era certo commissariata.
    Così qui invece il CSX confermò la tendenza che lo vedeva andare meglio alle amministrative.
    A dire il vero alle provinciali a parte le 2 alleanze maggiori c’erano dei piccoli candidati.
    Forza Nuova al 2%(1,6 alle europee),la lista dell’ex presidente della provincia del CSX al 2,2%
    ed una’altra lista di Pensionati all’1,6.
    Forza Nuova non l’ho comunque considerata nel CDX,mentre penso che i voti delle altre 2 piccole liste siano da dividere 50 a 50 tra i poli.
    Quindi anche così il CDX è di 2 punti sotto la percentuale delle europee ed il CSX quasi 4 sopra.
    Qui si può ritenere allora che il CSX nonostante la sconfitta al primo turno abbia invece tenuto meglio rispetto a Savona.
    Se l’UDC fosse corsa da sola ci sarebbe stato probabilmente il ballottaggio,dall’esito non scontato.
    Passiamo ad Alessandria.
    Qui PDL e LN alle europee hanno il 51%.
    35,6 il PDL e 15,4% la Lega.
    Il CSX senza Rifondazione che corre da sola ottiene il 38% circa dei voti.
    In realtà il 51% è il dato dei soli PDL-LN alle europee.
    Alle provinciali il CDX ha qui assieme anche la Destra.
    Coi suoi voti il CDX sale ad un potenziale 53%.
    Quindi col voto delle europee avremmo ad Alessandria il CDX al 53%,il CSX al 38%,l’UDC al 5,3 e Rifondazione al 3,5.
    Invece il risultato delle provinciali qui è ben diverso.
    Il CDX è in vantaggio,ma solo col 46,6% contro un 43,3% del CSX.
    L’UDC da sola cala al 3,8%.
    Rifondazione al 2,5.
    Completano la formazione il candidato della lista patacca della Lega Padana e del PArtito Pensionati al 1,9%,un assessore del CDX ad Acqui Terme al 1,8% e lo o,2% di un altro candidato.
    Qui il CDX ha perso parecchio rispetto alle altre 2 province.
    Anche coi voti dei 2 candidati di CDX(ammesso che possano sommarsi tutti)è solo poco sopra il 50%.
    3 punto in meno del risultato delle europee.
    Invece il CSX cresce molto dal 38% delle votazioni per Strasburgo.
    Ammesso abbia recuperato le percentuali mancanti a UDC e RC ci sono comunque altri 3 punti in più circa.
    Qui il CSX quindi pare sia molto più radicato ancora rispetto che a Piacenza.
    Anche qui aveva il presidente uscente.
    Poi al ballottaggio l’UDC ha scelto di apparentarsi proprio col CSX.
    Questo unito all’astensionismo ed alla distribuzione del voto in provincia(Ovada e dintorni Stalingrado)ha fatto si che al secondo turno il CSX vincesse con il 51,3%.
    Quindi ecco che province con voto apparentemente uguale possono però avere risultati diversi alle amministrative in funzione dell’ingegneria di coalizione,oppure per cause locali.
    Un CDX con l’UDC forse avrebbe vinto al primo turno pure ad Alessandria allora.
    Invece senza a Piacenza si sarebbe avventurato in un ballottaggio dall’esito non scontato.
    Perchè in quelle 2 province il CSX,nonostante il 2009 fosse un momento negativo,continuava ad andare un pò meglio alle amministrative in funzione del suo maggior radicamento territoriale
    e del fatto di avere i presidenti uscenti.
    Invece il CDX vinse da solo nella provincia apparentemente più difficile,quella di Savona.
    Ad Alessandria e Piacenza il CDX era al 51% nel 2009 alle europee,mentre a Savona solo al 49%.
    Nella prima perse,sia pure solo al ballottaggio,nella seconda vinse al primo turno,ma solo con una mega coalizione,mentre vinse praticamente con i soli PDL-LN nella terza,quella dove invece otteneva la percentuale più bassa.

    • HOTDOG

      Antonio hai per caso dei file excel come quelli che faccio io sulle provinciali?

      • Antonio.

        Purtroppo no. 🙁

      • Luchetto

        Penso vada a memoria 🙂

  • OoO_gallus_OoO

    Buongiorno a tutti belli e brutti e anche a Generale! 🙂

    • El Bastian Cuntrari

      Buongiorno Gallus

  • Eraclio per Inés

    http://roma.repubblica.it/cronaca/2013/10/15/foto/priebke_ad_albano_laziale_arrivano_anche_i_neonazisti-68675812/1/#7 Purtroppo ogni tanto i pozzi neri tracimano e un pò di merda viene fuori…

  • Luchetto

    Beh alla fine la finanziaria sembra essere meno peggio di quel che si temeva. Il nulla cosmico comunque.

  • Antonio.

    Boh,dicevano che questa settimana in ditta c’era tanto lavoro.
    Lunedì a casa.
    Martedì 3 ore.
    Mercoledì a casa.
    Giovedì 3 ore.
    Venerdì ?

  • HOTDOG

    Letta ha annunciato che le prossime elezioni si terranno in un giorno solo, sarà un caso che gli elettori del Pd vanno tradizionalmente a votare per primi?

    • nik

      credo che intendesse che tutte le elezioni si svolgeranno negli stessi giorni,non è detto che si facciano in un solo giorno

    • Santiago-CCCP

      spero che si chiudano i seggi alle 18

    • Antonio Inoki

      Si potrebbe allora fare tutto in una mattina… 😀

  • Antonio.

    Si parlò del fatto che il voto in 2 giorni favorisce l’alta affluenza ed il CDX per il voto del 27 e 28 marzo 1994 quando lo si fece per via della concomitanza con la Pasqua Ebraica il 27.

    • Antonio.

      Però il Polo vinse in un solo giorno di voto le comunali del 1998(Lucca,Parma e Piacenza).
      Buoni risultati nel 1999(Sardegna provincia di Milano comuni di Bologna e Padova)
      Le regionali del 2000.
      Invece ad esempio perse nel 2002 a Verona e Monza col primo voto in 2 giorni.

      • Aotearoa

        Va detto che nei primi anni Forza Italia riusciva a portare un po’ di gente nelle piazze.

        • Antonio.

          Senza dubbio,però le piazze non è che siano sempre segno della vera forza di un movimento.
          Per dire nel 2003 per le provinciali di Roma alle manifestazioni del CDX c’erano 2 gatti.
          Il CDX perse,ma prese il 43,7% per il candidato ed il 46,1% per le liste.
          E senza contare i voti dell’estrema destra che correva da sola e che sommati facevano salire il CDX a comunque un 47-48% nella provincia di Roma.

          • Aotearoa

            No, era per dire che aveva piu’ “senso di appartenenza” e quindi gli elettori erano piu’ invogliati, ci credevano di piu’.

          • Antonio.

            Anche io penso così.

    • OoO_gallus_OoO

      Antonio hai mai pensato a fare l’imprenditore? Mica serve partire in grande, ho amici che distribuivano caffè col furgone alle macchinette degli uffici, altri che avevano messo su una bancarella per vestiti, e se la cavavano benone. L’importante è selezionare un settore ad alto valore aggiunto. Ad esempio il papà di un amico vendeva lievito ai fornai ma non se la passava benissimo.

      • Antonio.

        Ci farò un pensierino.

        • OoO_gallus_OoO

          Ad esempio a Parigi c’è molta domanda di prodotti italiani, pensa fare un servizio di consegna bisettimanale di focaccia e farinata … 🙂

  • Santiago-CCCP

    Indignata anche una parlamentare del Movimento 5 Stelle. “Esprimo grandissima indignazione per la decisione del prefetto di Roma di non rispettare l’ordinanza del sindaco di Albano che vietava il passaggio della salma del criminale nazista ai Castelli – dice la senatrice Elena Fattori -. I
    Castelli hanno avuto vittime nelle Fosse Ardeatine ed hanno avuto un
    ruolo attivo nella Resistenza, pertanto chiediamo le dimissioni del
    Prefetto. I Castelli non devono essere la pattumiera morale e materiale
    di Roma”

    Brava!

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/10/15/priebke-funerali-saranno-organizzati-dai-lefebvriani-ad-albano-laziale/744464/

    • Manolis e Giorgos Immortali!

      La pattumiera morale e materiale erano i dimostranti antifascisti, anche ad un funerale si fanno riconoscere in negativo (prendere a calci un carro funebre è il massimo della bassezza umana). Elena Fattori invece è il solito sciacallo politico, una signora nessuno il cui parere conta come il due di picche, espressione della miseria umana italiota contemporanea.

    • Aotearoa

      In un mondo normale Priebke sarebbe morto tra la totale indifferenza.

      • Eraclio per Inés

        In uno stato senza dignità e memoria sicuramente…

        • ElPolloDiablo

          Boh, pero` la dignita e la memoria come si manifestano? dandolo in pasto ai corvi?

          • Fedark #OnceUponMrLibidine

            No. Si dimostrano affibbiandogli il giusto giudizio. Sepoltura sì, se qualcuno ha il coraggio e la faccia tosta di tenerselo. Ma non affetto, nessun amore e nessun onore. Codesto figuro si merita solo indifferenza.

        • Aotearoa

          Il giudizio sul nazismo l’ha gia’ dato la storia. Parliamo di un fenomeno morto e sepolto, perche’ bisogna continuare a resuscitarlo?

          • Eraclio per Inés

            Perchè purtroppo la gente soprattutto l’italiano tende a dimenticare presto e facilmente…

          • Fedark #OnceUponMrLibidine

            Perchè qualcuno, anche qui dentro, si ostina a considerare Priebke alla stregua di un eroe. Se qualcuno da noia al vespaio, non si lamenti se poi lo pungono. Personalmente, al riguardo, penso a quello che disse Dante di Nanni prima che lo crivellassero di colpi.

        • Manolis e Giorgos Immortali!

          Chi esulta di fronte alla morte è senza dignità.

  • HOTDOG

    vediamo ad esempio il Lazio (perchè proprio il Lazio? perchè è una regione abbastanza equilibrata tra le due coalizioni, anzi tre includendo il M5S, perchè è abbastanza omogenea nel rapporto tra voto d’opinione e voto clientelare e perchè non c’è stato maltempo come ad esempio nelle regioni del Nord), escludendo Roma città che avrebbe sballato i dati e suddividendo i comuni in 10 fasce, omogenee per numero di elettori ovvero circa 200.000 per fascia (dopo Roma il comune più grande è Latina con 91.000, gli altri sono sotto i 60.000), partendo da quella in cui si è votato di più domenica rispetto a lunedì andando fino a quella in cui si è votato di meno e prendendo solo le quattro coalizioni principali abbiamo:

    FASCIA 1: Bersani 29,3 Grillo 31,2 Berlusconi 25,9 Monti 8
    FASCIA 2: Bersani 27,4 Grillo 33,2 Berlusconi 27,7 Monti 6,7
    FASCIA 3: Bersani 26,4 Grillo 30,6 Berlusconi 31 Monti 7
    FASCIA 4: Bersani 25,5 Grillo 28,5 Berlusconi 33,4 Monti 7,6
    FASCIA 5: Bersani 23,9 Grillo 30 Berlusconi 33 Monti 8,1
    FASCIA 6: Bersani 28,5 Grillo 27,9 Berlusconi 30,1 Monti 8,3
    FASCIA 7: Bersani 24,3 Grillo 25,8 Berlusconi 36,1 Monti 9
    FASCIA 8: Bersani 27,4 Grillo 26,3 Berlusconi 33,7 Monti 8
    FASCIA 9: Bersani 24,5 Grillo 26,6 Berlusconi 36,8 Monti 8
    FASCIA 10: Bersani 25,9 Grillo 28,2 Berlusconi 32,9 Monti 8,2
    FASCIA 11: Bersani 25,2 Grillo 27,4 Berlusconi 34,1 Monti 8,7

    insomma anche se la tendenza non è proprio omogenea abbiamo una conferma è evidente come gli elettori di csx e ma anche quelli del M5S sono andati a votare prima di quelli di cdx

    • nik

      ti dispiacerebbe spiegare cosa hai scritto?

      • HOTDOG

        in pratica che nel gruppo di comuni in cui l’affluenza delle 22 di domenica è stata più alta rapportata a quella finale Bersani ha preso il 29,3% e così via, nel secondo gruppo di comuni in cui l’affluenza delle 22 di domenica è stata pià alta rispetto a quella finale Bersani ha preso il 27,4 e così via, eccetera eccetera fino all’ultimo gruppo di comuni ovvero quello in cui l’affluenza delle 22 di domenica è stata pià bassa rispetto a quella finale e qui Bersani ha preso il 25,4 e così via

    • Bw

      Mi sembra più evidente messa così: [aggiorna per vedere il grafico]
      Comunque secondo me i dati misurano più che altro l'”entusiasmo” del voto, più che la differenza destra-sinistra. Altrimenti non si spiegherebbe il dato del M5S, che dovrebbe pescare da entrambi i bacini.

      • HOTDOG

        beh che dire, o almeno nel Lazio la maggior parte dei grillini proviene dal csx oppure i grillini in genere da qualunque parte provengano sono più motivati in quanto più incazzati e vanno a votare per primi

        • Bw

          Esatto, secondo me è la second: i grillini erano i più motivati, gli elettori di Bersani erano mediamente motivati (prima vittoria da anni in vista, ma candidato poco amato) e quelli per Berlusconi per nulla entusiasti (sconfitta imminente, ecc.), quindi votano lunedì, quasi controvoglia.
          Mi sembra l’ipotesi più sensata, che spiega tutto. Al di là della presunta differenza di abitudini tra destri e sinistri.
          Che poi potrebbe benissimo esserci, eh. Solo che è quantomeno azzardato “dimostrarla” con questi dati.

        • Antonio.

          D’altra parte CDX e CSX da più del 44% ciascuno in Lazio sono calati a meno del 30% alla camera.

  • Antonio.

    Visto sotto,chiedo a tutti di moderare i toni.

  • Garibaldi Pentito

    A me quella del complotto del voto in un solo giorno sembra una cagata mostruosa… quelli del CDX vanno a votare più tardi perchè sanno che possono, se cambiano gli orari cambieranno anche loro abitudini. Prendiamolo per quello che é, un modo per risparmiare, non deve esserci per forza un complotto sempre

    • Antonio Inoki

      Ma se poi vogliono stare a casa chi siamo noi per impedirglielo?

      • Generale!

        ma perchè non state voi una volta a casa invece di far danni col vostro acritico voto a stampino per tagliatori di pensioni, aumentatori di tasse, disoccupatori seriali ecc ecc ecc?

        • Antonio Inoki

          Partito il loop?

          • Generale!

            no, partiti i fatti. Vi fanno male eh? rispondere nei fatti? discolparsi per il tuo voto a simili criminali sociali? Ma no, meglio attaccare il ragionatore non il ragionamento.

  • HOTDOG

    per quanto riguarda Priebke a rischio di scatenare un vespaio mi limito a dire e poi mi fermo qui che in Italia esistono statue di Lenin e non mi pare che in molti si indignino

  • Generale!

    è bello vedere che ci si divide ancora fra rossi e neri quando poi sono insieme al governo a fare le stesse politiche.

    Ma non vi fate un pò compassione da soli?

    votare di domenica? come nel resto del mondo civile. Che poi i “rossi” siano partitotomizzati è un problema di secondo piano.

    • ElPolloDiablo

      In effetti mi pare un passo verso la civilta`. Se poi si sapessero i risultati la sera stessa sarebbe un evento epocale

    • Eraclio per Inés

      Se yurj ti sentisse dire che è al governo e per giunta con i neri ti querela…!! 🙂

      • Santiago-CCCP

        Vabbe ma sono cazzate

  • Generale!

    Questa storia di Pribke sta al telelobotomizzato di sinistra come la Franzoni stava al BErluscones…..

    BECCHIME PER UCCELLI sempre si tratta.

    • Antonio Inoki

      Meno male che ci sei tu ad alzare il livello dei commenti.

      • Santiago-CCCP

        Non possono prendere posizione nemmeno su questo,tutto quello che li
        porta a dover dire qualcosa sono armi di distrazione di massa
        shhh….shhhhh.

    • Eraclio per Inés

      Disse il merlo…

    • Fedark #OnceUponMrLibidine

      Ma, insomma. Che abbia poca attinenza con l’attualità può starci. Che nella vita pratica di tutti noi abbia nessun effetto pure. Ma ciò non significa che non sia una cosa importante. Il piano simbolico, a volte, è necessario…

      • Generale!

        E’ il genere di argomenti con cui si svia l’attenzione e si depotenzia l’opinione pubblica dalle questioni reali. Ma dio mio, che senso ha scannarsi per un cadavere mentre ti fregano il lavoro? Io più leggo qui dentro più capisco quei fantastiliardari che fanno la bella vita con il vostro welfare derubato….. di fronte a tanta dabbenaggine perchè non guadagnarci dopo tutto.

        • Fedark #OnceUponMrLibidine

          Basta non perderci troppo tempo. Direi che l’argomento è stato sviscerato e può considerarsi esaurito. Su questo ti do’ ragione

          • Santiago-CCCP

            Sono cose che se uno fosse in un paese normale si esaurirebbero in 2 battute senza pro e contro dato che dovrebbe esistere una sola posizione.

    • Michele

      Concordo…

  • Generale!

    Fra, è una puttanata. L’ennesima. Ma dobbiam star qui a parlare e a
    menarci per dove finiranno le cellule morte di un vecchio di 100 anni che se lo caga giusto qualche minorato e qualche media interessato?

    Ma per carità di Dio; se volete prendervi in giro da soli amen; fossi al potere vi vorrei proprio così..

  • Generale!

    Ma un elettore di csx a farsi prendere in giro perennemente sfruttando la sua innata tendenza ad azzuffarsi su argomenti che interessano 0 la vita della gente comune cosa ci trova? Ah già, mentre Letta promette deficit al 2,5% e crescita al 2 (e svendita degli assets pubblici più remunerativi) deve pur trovare il modo di non fare i conti con la propria coscienza.

    • Antonio Inoki

      E che cosa propone per la crescita economica il m5s?

      • Generale!

        io ti dico quello che propongo io: uscita dall’euro e ribaltamento delel politiche neoliberiste e privatiste di questi 20 anni riguardo gli assets strategici.

        • OoO_gallus_OoO

          Passera ringrazia

        • Antonio Inoki

          Tu.
          Ma Grillo, anzi Casaleggio?
          Tanto sappiamo che voi del mov. contate nulla.

          • Generale!

            perchè lo chiedi a me? mica è detto che li rivoto se non diventano ostili all’ecofin come si deve. Problemi di PIddite cronica non ne ho mica.

          • Antonio Inoki

            Guarda che Grillo più volte si è espresso contro l’uscita dall’euro o non ha risposto affatto sulla questione e si è mantenuto sul vago. Hai sbagliato anche tu a votare quindi.

          • Generale!

            basta ammetterlo e votare altrimenti. PEr ora ho deille buone sensazioni iguardo ai gruppi economici del 5s; se G. si impunta per restare nell’euro si cambia. Te invece i tuoi non li cambi manco se ti vendono tua nonna (e l’hanno fatto tra l’altro con la Fornero).

          • Antonio Inoki

            Ma che ne sai di cosa faccio o farò io?

          • Generale!

            abbastanza dai tuoi commenti a senso unico.

          • Antonio Inoki

            Ha parlato Mister Caleidoscopio d’Idee.

          • OoO_gallus_OoO

            Ahahahahah! Questa è buona

          • Aotearoa

            “Il debito va rinegoziato o, in alternativa, vanno introdotti gli eurobond. Tertium non datur se non vogliamo morire. In alto i cuori!” cosi’ dichiaro’, 2 giorni fa, il Guru.
            Inizia a cercare dell’altro, va!

        • Santiago-CCCP

          Condivisibile. Ma non mi sembra la posizione di nessun partito. (Forse prc se passa quell’emendamento)

          • Fedark #OnceUponMrLibidine

            Ma riguardo allo sputtanamento di Ferrero da parte di Report su FC, che ne pensi? Mi son rotolato per le risate per una mezza ora. E questi son quelli che ci dovrebbero difendere?

          • Santiago-CCCP

            Sinceramente non lo ho visto. E manco mi interessa a dir la verità. Non conosco le posizioni all’interno del partito,non so proprio niente. Voto più che altro il simbolo ormai. Yuri ti sapra dire di più sicuramente. Io avrei preferito non vedere più Ferrero in nessun ruolo politico in quanto più che bruciato ma questa è una posizione mia.

          • Fedark #OnceUponMrLibidine

            Hanno spiegato semplicemente, con un roba da conto della serva, che il mantra di Ferrero dei 45 MLD di Euro è una cazzatona. Il FC si basa su tagli di 1/20 sulla differenza Debito/PIL reale e la percentuale obiettivo del 60%. In pratica è una curva sinusoide decrescente tendente allo zero nel corso degli anni, perchè obbligatoriamente la differenza Debito/PIL, solo per effetto del FC deve abbassarsi per forza. Secondo Report anche un modesto aumento del PIL porterebbe benefici esponenziali in tal senso. Ennesima dimostrazione che non si sanno fare nemmeno i conti più basilari.

          • Antonio Inoki

            Il problema è se non c’è neanche quel piccolo aumento di pil.

          • Santiago-CCCP

            Report:
            per affermare che anche i comunisti raccontano balle devono mentire.
            Vuol dire che siamo sulla buona strada. La puntata di stasera di Report,
            per dimostrare che tutti i politici raccontano balle e quindi che le
            racconto anch’io, hanno dovuto dire che non è vero che il Fiscal Compact
            sia un disastro per l’Italia. Il loro Twit che riprende il succo della
            trasmissione dice “Con piccola crescita e
            un po di inflazione, se debito resta fermo rapporto debito/pil si mette
            a posto da sé”. Si tratta di una menzogna pura. Il rapporto debito/pil
            italiano è sopra il 100% da più di 20 anni e adesso questi ci raccontano
            che “va a posto da se”. Inoltre faccio notare che la crescita non si
            vede nemmeno in cartolina e che la Bce è obbligata ad operare per
            mantenere il tasso di inflazione al 2%. La puntata di Report di stasera è
            un esempio di cerchiobottismo giornalistico.

            Questa è la sua risposta

          • Fedark #OnceUponMrLibidine

            Sta di fatto che lui i conti li ha sbagliati e di brutto. E’ inutile che Ferrero la butti in caciara. Figura barbina e dimostrazione d’incompetenza abissale. Ogni ragionamento, anche apparentemente giusto, in questa maniera perde qualsiasi credibilità. Ma ciò non mi sorprende.
            Report non ha dimostrato che i comunisti mentono: ha dimostrato che egli è completamente inadeguato alla carica che ricopre. Ma non si vergogna?

          • Antonio Inoki

            Alcune cose che scrive sono chiaramente non vere, tipo che la Bce è obbligata a operare per mantenere bassa l’inflazione. In questo periodo, ultimi anni, l’inflazione è già bassa di per sè causa contrazione di mercato.

          • Michele

            Ferrero non conosce l’abc…

          • OoO_gallus_OoO

            Che ha fatto quel disgrassiàa di Ferrero?

          • Fedark #OnceUponMrLibidine

            Vedete un po’ più sotto

        • ElPolloDiablo

          che vuol dire ‘ribaltamento’? Statalizzazioni? Dazi?

          • OoO_gallus_OoO

            Magari!

      • Eraclio per Inés

        Mozzare la testa a Fazio e distribuire il suo stipendio alle masse!!!

        • Generale!

          a me di Fazio non me ne frega un c….

        • Santiago-CCCP

          Grillo ha fatto in 2 ore all’incirca 5-6 post. Li chiamerei armi di distrazione di massa

          • Generale!

            questa è l’unica vera critica condivisibile in 6 mesi di blog.Era ora.

  • HOTDOG

    nelle elezioni regionali in Toscana il cdx ottiene un eccezionale 40,6 a livello di liste e 40,1 con il candidato Matteoli arrivando a meno di 10 punti di distacco dal csx e il suo candidato Martini anche se quest’ultimo era orfano di Rifondazione e inoltre c’erano i Radicali che comunque in sono di area csx, fa un po’ peggio l’area del cdx nel 2001 fermandosi a un comunque positivo 39,8 contro il 60,2 dell’area di csx, e il cdx si impone a Lucca città, nella Fivizzano di Bondi, a Grosseto, a Montecatini anche se questa non è una novità e in diversi altri comuni del grossetano e del massese oltre alle solite zone forti ovvero provincia di Lucca e Isola d’Elba e del Giglio, inoltre Fi è il primo partito nella citata provincia di Massa oltre che di Lucca, quasi in quella di Grosseto e inoltre lo è ad Arezzo, Castiglion Fiorentino, Firenzuola nella Romagna fiorentina, ovviamente Grosseto, Carrara, Massa, Castelfranco di Sotto e Santa Maria a Monte centro di oltre 10000 abitanti del pisano, Quarrata e Poggio a Caiano, se si guardassero le regionali del 2000 tenendo conto appunto che il Prc correva da solo sicuramente troveremmo Matteoli che ha vinto in posti incredibili

    • Antonio.

      Ad esempio a Grosseto non vinse solo in comune con più del 51%,ma anche in provincia col 46,6% contro il 45,7 del CSX.
      Però con appunto Rifondazione da sola.
      Poi in provincia di Firenze Matteoli vinse anche a Londa.
      Invece a Firenzuola il CDX vinse come coalizione 45,6 a 42,2 ma i DS furono primi col 26,9 contro il 23,7 di FI.
      A Castiglion Fiorentino il CDX vince come coalizione 50,1 a 42,9 ma il primo partito sono i DS col 29,2 AN seconda col 22,1 e FI solo terza col 20,9.
      A Fivizzano FI è invece prima col 26,5%,ma col 17,9 di SDI-PRI il CSX vince come coalizione col 49,5% contro il 41,1% del CDX.(DS al 17,5% lì)
      Alle regionali del 2000 intendo,non alle politiche del 2001.
      Ovvero come cambia il voto dal 2000 al 2001.
      Nel 2000 a Montecatini alle regionali prima AN e seconda FI.
      Nel 2001 le posizioni si invertono.
      Ed a Fivizzano nel 2001 grande successo stavolta del Nuovo PSI a differenza delle regionali in cui invece erano lì andati bene i cugini dello SDI.

    • Fedark #OnceUponMrLibidine

      Sono della zona. A me sembra da un po’ che Castelfranco di Sotto e Santa Maria a Monte siano contendibili dal CDX. Anche Santa Croce sull’Arno, direi. Sono i comuni del cuoio dove è più forte la presenza di grosse aziende conciare, i cui proprietari non son certo “rossi”. O è un’impressione mia non suffragata dai numeri?

  • Santiago-CCCP

    Incidenti ad Ancona
    manifestante ferito

    Centri sociali contro Letta

    Milano, blitz autonomi
    occupata Borsa/ foto

    Video/ L’irruzione in diretta
    Protesta per il lavoro

    La settimana più calda dell’anno è iniziata, 18 e 19 a Roma l’apice

    • Garibaldi Pentito

      Alla borsa mi sembra di aver letto che fossero una trentina di persone… insomma, non proprio una massa

      • Generale!

        peccato.

        • Garibaldi Pentito

          Tu non studi a Milano? Invece di venire qui a trollare, perché non sei andato a far casino? tipico guerriero da tastiera

      • Santiago-CCCP

        Speriamo di essere tanti il 18 e il 19

        • Garibaldi Pentito

          Sperando che non ci siano casini Black Bloc / agenti provocatori vari

        • Magistre

          Purtroppo non ci sarò … anniversario di matrimonio … però mando mio figlio.

  • Watcher

    IPSOS

    Nota1: il Pagnoz dice che con Renzi il PD potrebbe crescere fino al 37-38 (l’ultimo cartello è riferito a tutto il campione analizzato, non ai votanti effettivi)
    Nota2: il Pagnoz dice anche che Renzi, da quando si è candidato come segretario PD, è sempre più visto come il futuro leader del “partito antagonista” dagli elettori di CX e CDX, che quindi gli preferiscono di più Letta
    Nota3: scusate per il post a misura monstre, ma Disqus stavolta mi ha caricato le immagini intere invece di lasciarmi solo il link

    CSX 34,8 (+2,0) – CDX 32,8 – M5S 21,4 – CX 7,7 – Altri 3,3
    PD 30,6 (+5,5) – PdL 25,1 – M5S 21,4 – SC 4,7 – Lega 4,0

    PD 30,6 (+0,1)
    SEL 3,8 (-0,5)
    Altri 0,4 (-0,1)
    =============
    CSX 34,8 (-0,5)

    PdL 25,1 (+0,4)
    Lega 4,0 (+0,5)
    FdI 2,8 (+0,5)
    Altri 0,9 (-0,5)
    =============
    CDX 32,8 (+0,9)

    M5S 21,4 (+0,2)

    SC 4,7 (-0,2)
    UdC 3,0 (+0,2)
    ============
    CX 7,7 (=)

    PRC 0,9 (-0,2)
    IdV 1,1 (+0,1)
    Altri 1,3 (-0,5)
    ============
    Altri 3,3 (-0,6)

    Area non voto 30 (=)

    http://media.polisblog.it/b/b95/renzi-pd-620×350.jpg
    http://media.polisblog.it/2/2fd/confrontarsi-620×350.jpg
    http://media.polisblog.it/9/960/clandestinit%C3%A0-620×350.jpg

    • Generale!

      povero pagnonvelli….. ricordo ancora il pd al 37% (25% finale).

      • Alberto

        Immensa la Forza del Partito è…..e con super Matteo prendiamo il 40!

        • Generale!

          100 100!

          • Alberto

            Il 16.10.2013 10:04 Disqus ha scritto:

    • AND

      GRAZIE. STANDING OVATION

  • Garibaldi Pentito

    Vi piace la “legge della stabilità” (che nome idiota). A me non sembra così malaccio, insomma, non é rivoluzionario ma non é neanche quello di Monti

    • Magistre

      E’ solo una scorregg … etta, nient’altro. E le coperture? Non pervenute …

    • spignolo

      E’ (ancora) la prima versione, proposta dal governo, che deve essere presentata alla UE entro il 15/10 per evitare nuove procedure di infrazione.
      Poi ci saranno i passaggi in Commissione, dove ci saranno significative modifiche.
      Poi ci saranno migliaia di emendamenti presentati dai parlamentari.
      Alla fine, dopo lunghe, estenuanti ed inutili trattative, a metà dicembre, ci sarà un maxi-emendamento del governo (eliminando quanto di buono poteva esserci e infilando qualcosa di altrimenti indigeribile), su cui verrà posta la fiducia.

      Spero di essere smentito ma, finora, è sempre andata così.

  • Antonio.

    Buona notte.

  • Antonio.

    Buon giorno.

    • El Bastian Cuntrari

      Buongiorno

  • Generale!

    Mi fanno ridere gli statali che votano ancora PD; anche in questa manovra gli bloccano lo stipendio fino alla fine dei tempi oltre che il turn over (mamma mia che culo venir curati da infermieri ottantenni o giovani stressati da superlavoro); sono diventati il bancomat del loro partito e incuranti continuano a votarlo; ma dove vivono sti qua?

    • El Bastian Cuntrari

      Il ceto medio “semicolto” vota pd per definizione, gli possono togliere anche il pane…

      • Generale!

        il fatto è che questo è per lo più ceto medio-basso rincoglionito, pieno di sè perchè (magari) sa la divina commedia a memoria e si crede un fenomeno in terra, mentre gli sfilano il portafoglio da sotto il naso.

        • El Bastian Cuntrari

          Non è neanche tutta colpa loro, li hanno intortati sul fatto che appartengono alla parte sana del paese.

          • Generale!

            li hanno intortati col fatto che son quelli intelliggenti, tolleranti, democratici, superior-moralisti, acculturati ecc ecc ecc.

          • El Bastian Cuntrari

            Si si, è così

  • Antonio Inoki
  • Generale!

    La legge di stabilità è una cagata pazzesca. E poi bisogna andare pure a Bruxelles a farci dire se va bene. Roba da matti, peggio dei leccapiedi del nano poteva esserci solo il leccapiedi Letta in Merkel.

  • AND

    sondaggi da inserire? ipsos e datamedia?

  • Antonio.

    Mi domando,in base a cosa consideriamo un sondaggio giusto o sbagliato ?
    In base a tendenze storiche-statistiche oppure in base alle simpatie politiche ?
    Per esempio nel 2003 i sondaggi della regione Friuli davano vincente Riccardo Illy.
    I sostenitori del CSX sostenevano che quei sondaggi erano veri,invece quelli del CDX no,
    innanzitutto perchè il FVG era considerato una roccaforte del CDX e poi sull’esperienza del Veneto del 2000 in cui Cacciari,vincente nei sondaggi,fu poi battuto nettamente nelle urne.
    Nel 2008 il contrario o quasi.
    C’erano sondaggi discordanti,uno dei primi dava Tondo in vantaggio,altri come l’SWG confermavano Illy.
    I sostenitori di entrambe le parti erano convinti che ad avere ragione fosse il sondaggio che favoriva la propria parte politica.
    Quelli del CSX convinti della forte candidatura di Illy e quelli del CDX che stavolta il vento nazionale era dalla loro.
    Nel 2003 ebbero ragione quelli del CSX e nel 2008 quelli del CDX.

  • Generale!

    Se va bene avremo 10/15 euro in più in busta paga disintegrati dalla
    Trise, la sorella della Trilateral e della Troika e si vedranno
    recapitare il conto finale dai cugini comuni e dalle regioni che a loro
    volta dovranno fare i conti con la legge si stabilità anche se allargano
    i cordoni della spesa.

    Sempre che tutto vada bene e che la legge di stabilità sia votata senza fiatare e senza emendamenti da tutti.

    Ora lascio alla Vostra buona volontà la lettura del
    provvedimento, della legge di stabilità, dei singoli capitoli e passo
    direttamente alle coperture.

    Le coperture finanziarie della Legge di Stabilita’ da 11,5
    miliardi “nel 2014 sono reperite da quattro grandi voci: 3,5 miliardi di
    tagli alla spesa (2,5 miliardi di tagli al bilancio dello Stato e un
    miliardo di tagli alla spesa delle Regioni), 3,2 miliardi da dismissioni
    immobiliari, rivalutazioni di cespiti e partecipazioni e revisione del
    trattamento delle perdite di banche e assicurazioni e altri
    intermediari, 1,9 miliardi derivano da interventi fiscali (500 mln da
    limatura tax expenditures) e altri interventi in tema di attivita’
    finanziarie e, in particolare, l’aliquota di bollo per la gestione delle
    attivita’ finanziarie, oltre al visto di conformita’ per le
    compensazioni sulle imposte dirette”. Lo ha detto il presidente del
    Consiglio, Enrico Letta, illustrando in conferenza stampa a Palazzo
    Chigi la Legge di Stabilita’. ( Corriere della Sera )

    Un pò come dire che dei quasi 12 miliardi speriamo di trovarne strada
    facendo qualcuno in giro per il mondo o che qualche buonanima si compri
    palazzi e demani a prezzi stracciati in mezzo ad una depressione
    immobiliare mondiale.

    Ma attenzione abbiamo il leggendario dividendo del governo Monti, 3
    miliarducci che ci sono costati una depressione economica devastante e i
    rappresentati di scelta civica sono felici come tante uova di colombo.
    Tenetemi fermo!

  • AND