Sondaggio SWG (25 ottobre 2013): CDX 34,6% (+1,2%), CSX 33,4%, M5S 20,6%

E’ venerdì e siamo al consueto appuntamento con SWG.

SWG vede il CDX avanti sul CSX, praticamente l’unico istituto che rileva ciò. I distacchi sono comunque molto ridotti.

Il CDX, in lieve calo, conduce con circa un punto sul CSX, in lieve crescita.

Tracolla il Centro, in particolare male Scelta Civica, cresce l’UDC. Segnaliamo che nei fatti la coalizione è sciolta, in futuro vedremo di riorganizzare la tabella.

M5S in lieve calo ma sopra il 20%.

In buona crescita Rifondazione Comunista non lontana dal 2%.

swg

Tags:
  • Santiago-CCCP

    Con gli altri di cdx fanno troppo macello. Dare la destra prima all’1,6 e poi allo 0,8 non ha senso. Cosa può aver fatto perdere a Storace meta dei voti?. Lega per me troppo alta

    • AND

      niente ovviamente. in effetti dovrebbero regolarsi

    • AND

      ps. vai nel vecchio post, c’è la tua nuova divisa da Mod 🙂

      • Santiago-CCCP

        Meglio di cosi era difficile! Ho sempre avuto un debole per la DDR

    • @ntonio53

      …per me M5S troppo basso!

  • neofita

    Primo! Buongiorno.

    • Santiago-CCCP

      Hai qualche preferenza per un sondaggio estero?

      • neofita

        preferenze no, sarei più curioso di sapere le date delle next politiche in GB e Spagna.

        • Santiago-CCCP

          arrivano 5 minuti che sono al cel

          • neofita

            Thanks Fra, io esco, colloqui prof (sob),li leggo dopo, se mi puoi mettere anche i relativi sondaggi…

  • AND

    c’è un lorien, visto che siamo in attesa anche di ixè e tecne, il lorien lo mando per le 13

    • Santiago-CCCP

      ixe non lo trovo potrebbe non essere uscito. Ho scovato solo la fiducia nei leader

      • AND

        vediamo, di solito mi mandano in mail nel pome con tutti i dati completi. cmq lorien programmato per h13

  • AND

    mi è arrivata roba da demopolis, ora vedo

    • AND

      sondaggi sul Papa, li pubblico stasera visto che si prendono la briga di mandarmi in mail glieli mando volentieri. stacco a dopo

  • Santiago-CCCP

    This morning’s YouGov poll for the Sun has topline figures of CON 32%, LAB 39%, LDEM 9%, UKIP 11%.
    Lab – Laburisti
    Cons -Conservatori
    Libdem- Liberdemocratici
    Ukip- Euroscettici

    • AND

      elezioni dovrebbero essere nel 2015 visto che le ultime sono state nel 2010

      • Santiago-CCCP

        esatto, ormai Clegg non sti stacca più anche se ha distrutto il partito

        • AND

          son seri guarda. da ammirare, come i liberali in germania.

          in italia sarebbero stati anni di balletti raccapriccianti

          • Santiago-CCCP

            si, stessa situazione

    • Santiago-CCCP

      Spagna

      Pp 27,2 Partito popolare
      Psoe 23,4 Partito socialista
      Iu 14,8 Sinistra unita
      Upyd 13,3 Centro-centrosinistra

      • AND

        sono pronti per sprofondare pp e psoe ma anche qui come in ITA scarseggia alternativa, soprattutto a dx

      • rossopietro

        certo che in due anni il PP ha perso più del 13% sarebbe interessante conoscere la linea politica dell’Upyd ottima la performance di IU

    • AND

      okkio UKIP alto ma potrebbe risentire delle europee, di solito alle generali soffrono e ne beneficia CON che non a caso si riposizionano su posizioni antiEuropee. penso che europee andranno malissimo per CON e grande risultato per UKIP. poi opposto nel 2015. ciao

      • Santiago-CCCP

        adesso ti li linko il sondaggio per le EUROPEE

        I think its largely pointless to poll on secondary elections like Europe
        so far in advance, but for the record the figures are CON 21%, LAB 35%,
        LDEM 11%, UKIP 22%.

  • Eraclio per Inés

    Oggi e domani elezioni in Rep. Ceca, dopo i ripetuti casi di arresti per corruzione e le due elezioni anticipate si profila una vittoria dei socialdemocratici, un aumento di consensi per i comunisti locali e la discesa in campo dell’uomo più ricco del paese, tal Babis, con la sua neonata formazione politica chiamata ANO (sì in ceco) già accreditata intorno al 16%, il vecchio cdx si appresta ad essere spazzato via…!!

    • Bw

      Mmm non so perchè ma è tutto piuttosto familiare…. 😉
      Vincerà Babis?

      • Eraclio per Inés

        Non credo perchè i partiti del cdx tradizionale non è che si sono sciolti come da noi dopo tangentopoli ma se pur molto ma molto rattrappiti si presentano ancora e il loro 15% circa lo raccoglieranno…!!

  • Radi

    Con un calcolo veloce, se Alfano prendesse il 16% dei voti del PDL, arriverebbe forse al 4%, e in coalizione con l’UDC e parte di Scelta Civica al 7-8% circa. Il CentroDestra Berlusconiano, sostenuto da Lega e FdI rimarrebbe circa al 30%, e potrebbe vincere di nuovo in diverse regioni.
    Contando il discorso voto utile, che farebbe tornare dall’ex-premier diversi elettori che, ad oggi, sostengono le “colombe”, la scissione nel PDL non dovrebbe produrre a lungo termine grossi danni per il centrodestra. Soprattutto se si intraprende la lotta al Governo sulla Legge di Stabilità, predicando, ancora una volta la diminuzione delle tasse.
    Siete d’accordo?

    • Luchetto

      Dipende dalla legge elettorale, ma penso che col porcellum alfano e company correrebbero in coalizione con Berlusconi.

    • Fram

      D’accordissimo!

  • Bw

    Giorno, per inaugurare il nuovo corso del blog ho pensato di cambiare avatar. Quello vecchio era decisamente troppo luminoso.
    Questo poi fa giusto il paio con la nuova divisa…

    • Santiago-CCCP

      fatto!

    • neofita

      Grazie alla lente di ingrandimento mi pare di aver intravisto il simbolo DDR…sbaglio?

      • Bw

        In effetti è piccolino :/
        E’ il glorioso emblema del Ministerium für Staatssicherheit der Deutsche Demokratische Republik

  • BennyLions

    L’ikè di stamane ad Agorà nn l’ho capito..è l’unico che fa scendere il PDL di 1 punto e mezzo e fa salire addirittura di 3 punti il M5S..

  • alfio

    Ma perchè Napolitano non prende una posizione chiara e netta sul semipresidenzialismo alla francese?..Ormai convoca i vertici di maggioranza al Quirinale..Siamo di fatto nel semipresidenzialismo alla francese, con Napolitano che è ormai un presidente eletto e Letta è un premier come quello francese..Perchè Napolitano per primo non scioglie questa ipocrisia e si scrive finalmente in Costituzione quello che è già evidente nella realtà?..Perchè in Italia bisogna complicarsi così la vita?

    • Luchetto

      Ha ragione Grillo, a costituzione vigente Napolitano si merita l’impeachment.

      • alfio

        E certo..Ad oggi le regole sono ancora quelle..Napolitano sta andando molto oltre le sue competenze e i suoi poteri dettati dalla Costituzione vigente..Ma arrivati a questo punto perchè non fa un passo in più e dice che ormai questo parlamentarismo in Italia non funziona più e che lui sarebbe favorevole al semipresidenzialismo?..Darebbe una forte accelerata, perchè poi non vedo perchè Renzi dovrebbe essere contrario, e dall’altra parte sia l’ala Berlusconiana che l’ala Quagliariello sarebbero favorevoli..

        • spignolo

          Secondo la Costituzione e, non meno importante, secondo la prassi seguita dai suoi predecessori, il Presidente della Repubblica ha funzione di garanzia. Punto.
          Se si mette a fare politica e/o ad indirizzare governo e parlamento (e forse anche la magistratura), Napolitano stravolge l’ordinamento della Repubblica.
          Questo secondo la mia umilissima (e irrilevante) opinione.

          • alfio

            Cose che sta già facendo da almeno un paio d’anni..Io dico che almeno lo facesse per una cosa positiva, cioè l’ammodernamento del sistema istituzionale italiano..

          • Mattia Libardi Sergio

            Non essendoci precedenti sul punto (mai si è verificata una situazione analoga a quella attuale) non penso si possa evocare la prassi/consuetudine costituzionale. Non è vero che il P.R.I. abbia solo poteri di garanzia, secondo la migliore dottrina avrebbe un cd. potere elastico suscettibile di ampliarsi o restringersi a seconda della necessità del momento politico
            Lo stesso II° mandato di Napolitano nasce in maniera eccezionale per rispondere ad una crisi/necessità eccezionale.
            In ordine al rispetto della Carta Costituzionale non posso non osservare come la Costituzione materiale diverga da quella formale.

      • Mattia Libardi Sergio

        Non mi risulta che nel sistema italiano esista l’istituto dell’impeachment.

        • Luchetto

          Non proprio ma si puo’ processare per attentato alla costituzione.

          • Mattia Libardi Sergio

            NO! ALLEGO IL TESTO DELL’ART. DEL C.P. DI RIFERIMENTO
            “Art. 283 – (Attentato contro la Costituzione dello Stato) – Chiunque, con atti violenti, commette un fatto diretto e idoneo a mutare la Costituzione dello Stato o la forma di governo, è punito con la reclusione non inferiore a cinque anni”

            Dubito sia integrato il fatto tipico.

    • Fram

      Lo si scriverà in costituzione con il comitato dei 40, sempre che passi coi due terzi alla Camera. È solo questione di mesi, secondo me

  • BennyLions

    Per quale motivo un partito come FdI in una settimana perde quasi l’1%?

  • DecioMeridio74

    Ma chi se ne frega se il Centrodestra supera il Centrosinistra o viceversa ?
    Tanto stanno governando insieme !
    Compreso il Cavaliere del Cazzo che ci metteva in guardia contro i ” Comunisti “.

    • neofita

      Ma guarda chi è tornato…ci mancava qualche commento sereno pacato ed equilibrato.

  • pride

    il problema del voto di scambio o di riconoscenza, permarrà almeno per i prossimi 20 anni quindi pensare positivamente in politica per lo stesso periodo è vietato.
    fintantoche le assunzioni, i concorsi di tutti i generi, gli appalti, etc saranno controllati dai politici, in italia paese del terzo mondo, non cambierà assolutamente niente, tutto il resto sono parole parole parole di mafiosi.

  • Massimiliano Basello

    Gran Bretagna in ripresa: pil nel secondo trimestre al +0,8%.

    Articolo di oggi su come la Spagna uscira prima e meglio dalla crisi dell’Italia

    http://www.ilsole24ore.com/articlegallery/notizie/2013/spagna-puo-ripartire-rapidamente-italia-/index.shtml

    e in Italia si sta lavorando intensamente da una parte a fare Forza Italia per far cadere il governo e per salvare il sedere a B.
    dall’altra parte nulla si muove
    dal m5s non mi aspetto grandi cose…
    e noi continuiamo a discutere sulle vari schieramenti…

    ero ottimista fino a poco tempo fa…
    ora che tutti i paesi, grazie ad interventi politici dei vari governi, stanno uscendo dalla crisi, e noi invece siamo in balia degli ultimatum del pdl siamo finiti!

  • Luchetto

    Earl e’ kaput?

    • Luchetto

      Ah ok

    • Santiago-CCCP

      Oggi va in ferie

  • yurj

    salve

  • yurj

    qualche giorno fa qualcuno diceva che in Cina la sanità è privata, c’è esclusione e così via.

    Tutto vero, almeno fino a un paio di anni fa. Poi hanno cominciato a cambiare sistema, e dal 60% di privato sono a circa il 30%.

    Mai prendere sottogamba gli avversari, per chi vuole approfondire, ci sono questi due link:

    http://www.marx21.it/internazionale/cina/747-la-contro-controriforma-della-salute-in-cina-comincia-a-funzionare.html

    http://www.marx21.it/internazionale/cina/1377-cina-il-piano-di-sviluppo-economico-e-sociale-per-il-2012.html

  • yurj
  • Watcher
  • Pingback: della proporzionalità tra Biancofiore e Berlusconi » BLOZ – il blog su Lozzo di Cadore Dolomiti()