Sondaggio PIEMONTE 3 maggio 2014 (SCENARIPOLITICI) – EUROPEE

Sondaggio PIEMONTE 3 maggio 2014

Fra pochi giorni non sarà più possibile pubblicare sondaggi. Questa rassegna regionale, che sbrigheremo prima del “buio”, sono gli ultimi dati “free” che vedrete qui nel sito. Chi invece non può aspettare il voto, e desidera rimanere aggiornato fino al giorno delle Elezioni Europee, Scenaripolitici ha organizzato, un’area privata in cui voi sarete i nostri committenti (pagando una piccola quota parte: Silver €9,90, Gold €19,90) ed in tale veste potrete conoscere tutto sui nuovi sondaggi, fino all’ultimo giorno.

Sono previsti 3 nuovi sondaggi i cui risultati verranno comunicati ai nostri clienti-sottoscrittori rapidamente. I risultati del primo sondaggio, già in corso (e sembrerebbe con risultati piuttosto sorprendenti) verranno comunicati a partire da lunedì:

1° sondaggio, 7-11 maggio 2014, (risultati: pacchetto GOLD 12 maggio, pacchetto SILVER 13 maggio)
2° sondaggio, 14-18 maggio 2014, (risultati: pacchetto GOLD 19 maggio, pacchetto SILVER 20 maggio)
3° sondaggio, 20-24 maggio 2014, (risultati: pacchetto GOLD 24 maggio, pacchetto SILVER 25 maggio)

Per accedere a tutto questo dovete registrarvi su premium.scenaripolitici.com; la registrazione  è completamente gratuita e garantisce accesso ad una sezione FREE in cui sono già pubblicate tutte le regioni e le circoscrizioni di questo sondaggio del 3 maggio. Da lì potrete continuare l’iscrizione ai vari pacchetti a pagamento, rimanendo così puntualmente  aggiornato fino al 25 maggio.

Il sistema è già ora perfettamente funzionante, si raccomanda di usare un password tra gli 8 ed i 15 caratteri, la cosa non è esplicitata ora, lo sarà presto.

banner testa2

 

ATTENZIONE! QUESTI SONO GLI ULTIMI DATI “IN CHIARO”!

Passiamo ora ai dati di regione e di circoscrizione, relativi alle Elezioni Europee. Cliccare qui per vedere (o rivedere) i dati nazionali del 3 maggio.

Prima regione del Nord, il Piemonte.

Potete trovare tutti i dati pregressi andando nel menù in alto in SONDAGGI SP -> REGIONI

Sondaggio PIEMONTE 3 maggio Sondaggio PIEMONTE 3 maggio

Tags:
  • Aotearoa

    Primo a dire… sveglia!

  • Pirlo

    SI conferma il dato principale: Pd e FI partito dei vecchi che scaricano su figli e nipoti il costo della crisi da loro generata ed aggravata coi loro partiti.

    • Stigni – Go Lincoln Go

      Si conferma da cosa?

      • Pirlo

        sondaggi di ieri sera.

        • Stigni – Go Lincoln Go

          I giovani in media si indirizzano più voltentieri di chi arriva urlando…

          • Pirlo

            Non è colpa loro se oggi sono disoccupati, precari, sottopagati e sfruttati.

          • Stigni – Go Lincoln Go

            Non è da sempre così?

          • Pirlo

            No. una volta erano assunti a tempo indeterminato. Sfruttati ma con una prospettiva. Oggi la prospettiva è lo sfruttamento al ribasso a tempo indeterminato.

          • Stigni – Go Lincoln Go

            Semplicemente perchè non hanno il coraggio di guardare avanti… La prospettiva è sempre la stessa soltanto che si è allontanata un po’…
            Non si può avere una nazione di precari, mio caro…

          • spignolo

            E’ da sempre così ma da 12-15 anni a questa parte è molto peggio.
            Non lo dico io ma un report di Bankitalia di qualche mese fa:

    • Uppier

      …scaricano…e se i figli e i nipoti prenderanno, scaricheranno a loro volta su figli e nipoti loro…e cosi’ via? cosa proponiamo in alternativa?

      • Pirlo

        Di lasciare ai figli il loro destino senza zavorre altrui, in primis zavorre elettorali ideologiche. Che Sacconi e Fornero con il loro Jobs Act continuino a determinare il nostro futuro di povertà e miseria per difendere le rendite di posizione degli anziani ricconi (non tutti certo) lo trovo incredibile.

        • Uppier

          riesci a collocare storicamente l’argomentazione dei “vecchi che rapinano i figli” e a confrontarla con situazioni del passato?

          • Pirlo

            In passato non era così. Primo perché i vecchi erano pochi e i figli tanti, e i figli pagavano loro volentieri laute pensioni dopo una vita di lavoro. Oggi non è così; abbiamo due generazioni di protetti dal welfare che per difendere i loro “privilegi” hanno barattato con la finanza quel poco che gli rimane con le protezioni dei loro figli e il loro futuro. E’ innegabile.

          • Uppier

            e’ innegabile che la volonta’ di prendere in mano il proprio destino e’ atto politico. definisci le categorie generazionali come attori di un conflitto. giovani, chi? vecchi, chi? privilegi, quali, di chi? che pensano e fanno, cosa? Si puo’ dire di tutto meno che i vecchi sono una categoria politica. I giovani invece, come dimostri come gia’ visto, categoria politica lo possono essere perche’ in prospettiva futura in essi si intravede tutto e il contrario di tutto.

            sembri dire che del malloppo anche i “giovani” (il giovane figlio di Agnelli?) vogliono la loro parte, mi sembra di capire dalla tua logica, da sottrarre ai vecchi (quali? chi?). mai sentito parlare di poveri e ricchi, di svantaggiati e privilegiati? alla gente, il sistema, in quanto ideologia e struttura politico-economica, ha per decenni e fino all’ultimo giorno della disfatta raccontato la storiella che tutto stava procedendo bene nella continuita’ e nell’attesa di un radioso futuro di benestanti consumatori. in questa scena ci sono i mandanti, gli esecutori e gli spettatori. a forza di batter le mani, pur di fronte a spettacoli indecenti, le masse se le sono spellate, dimenticando che prima di essere spettatori siamo persone. se il salto di qualilta’ proposto ora e’ la guerra strategica tra spettatori, io a queste condizioni non ci sto.

  • Barbaloo

    Buongiorno a tutti. È assurdo come online non esistano sondaggi seri sulle regionali in Piemonte. Tutti citano i dati di SP che sono per le europee parlandone come se fossero per le regionali…

    • Stigni – Go Lincoln Go

      SP purtoppo non è riuscita a farli… Però in effetti la completa assenza è abbastanza indicativa…

      • Barbaloo

        Le uniche cose che si trovano sono numeri a caso proposti dai quotidiani locali che non indicano ne l’istituto, ne il campione ne il metodo e più di una volta la somma faceva più di 100!

        • Stigni – Go Lincoln Go

          E se non vengono pubblicati tra oggi e domani scatta il silenzio… Simplicemente non c’è nessuno che ha un vero interessa che vengano pubblicati…

          • Barbaloo

            O i soldi per commissionarli 🙂

          • Stigni – Go Lincoln Go

            Anche…

  • Pirlo

    SI dimostra infine, come sempre dai sonaggi, che le casalinghe sono la categorie sociali che meno ne beccano una. Sono il popolo delle telenovelas, il più dannoso in termini elettorali per figli, nipoti e anche padri. In tal senso la punizione verrà loro da Renzi e soci che le costringerà a trovarsi un lavoro tra tagli alle detrazioni (arriveranno) e alla reversibilità (non aspettano altro da regalare alla finanza ladra). Un po’ come i pensionati che massacrano i giovani votando PD scavandosi la fossa da soli.

    • nocivo #shrieking aloud

      Basta vedere la porcheria approvata al senato.
      Precarizzazione a vita.
      E pensare che questi dovevano stare dalla parte dei lavoratori

  • Pirlo

    Buona giornata, ora devo fare un corso sui vaccini.

  • March per l’Unione Europea

    Beh, almeno questo sondaggio di SP sarà un po più verde di quello precedente.

    • Stigni – Go Lincoln Go

      Il 1,6pt guadagnato dal PD sul M5S si sentirà un po’ ovunque le regioni giallo-verdi andranno sul verde, qualcuna arancio potrebbe andare sul giallo…

  • Barbaloo

    Al via il solito teatrino promosso dal minculpop Piemontese: il Salone del Libro

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/05/08/salone-del-libro-di-torino-il-bene-al-centro-santa-sede-ospite-donore/977047/

    Quest’anno per lo meno alcuni ospiti interessanti ci saranno davvero (se verranno sul serio).
    Primo fra tutti Sepulveda, uno dei miei scrittori preferiti 🙂
    La presentazione del nuovo libro di Gian Antonio Stella con la partecipazione di Zagrebelsky.
    Interessante anche la presenza di Latouche.
    Scontata la massiccia partecipazione di tutto l’establishment del PD.

    • nocivo #shrieking aloud

      Non ricordo, ma era l’anno scorso che si stracciavano le vesti e si percuotevano con frustini perchè Grillo aveva intenzione di andare al salone del libro?

      • Barbaloo

        In pratica il direttore gli aveva fatto capire che se non andava era meglio perché certi punti di vista lì non sono mai stati graditi.

        • nocivo #shrieking aloud

          Eh si…se stai fuori dal pensiero unico non puoi andare a certe manifestazioni.

          Come dice Mineo, c’è il reato di lesa renzietà?

  • Sebastiano Granata

    Noto che il campione è aumentato da 4000 interviste a 5000

    • Stigni – Go Lincoln Go

      Si cresce si cresce e questo è sempre positivo, ma più lavoro per And e Gpg…

    • Barbaloo

      5000 è un campione davvero di tutto rispetto. Forse uno dei più estesi in Italia.

      • Stigni – Go Lincoln Go

        Togli il forse… Penso sia l’unico Cawi in Italia fatto seriamente…

        • Barbaloo

          Non mi ero sbilanciato perché non ne avevo la certezza 🙂

          • Stigni – Go Lincoln Go

            Che cawi vedi in giro? Che io sappia ce n’è uno da 1100 interviste…

          • Barbaloo

            Non è di quello che vedo , ma di quello che non vedo, che non ho certezza.

          • Stigni – Go Lincoln Go

            Vuoi non aver sentito nominare un Cawi da 5000 interviste? Rasoio di Occam!!

          • Barbaloo

            Ti ripeto, non parlo mai per certezza a meno che non ne sia sicuro, e comunque sbaglio volentieri anche in quei casi. È l’assurdo della bottiglia: sopra c’è scritto vino, lo annusi e sa di vino, lo bevi e sembra davvero vino, ma era vino?
            Son seghe mentali a cui sono affezionato, che ci vuoi fare.

          • Stigni – Go Lincoln Go

            Io invece da buon matematico sono abituato al buon vecchio Rasoio…

          • Barbaloo

            Come da buon matematico! 🙂
            Proprio perché sono un matematico non mi affido mai alle alte probabilità ma solo alle certezze che solo i numeri sanno fornire.

          • Stigni – Go Lincoln Go

            Se devi dimostrare una cosa la strada migliore (usualmente) è la più ovvia… La soluzione a un problema, se esiste, è quella ovvia (dimostrarlo è un altra storia)

            Il Rasoio mi ha sempre aiutato a guardare dalla parte giusta…

          • Barbaloo

            Avevo iniziato a scrivere ma è meglio se mi fermo qua perché rischiamo di arrivare a un empasse.
            Diciamo che in linea di massima concordo con quello che hai detto.

          • Stigni – Go Lincoln Go

            Piuttosto che cosa fai?

          • Barbaloo

            Al momento per una serie di vicissitudini mi ritrovo a fare il programmatore.

          • Stigni – Go Lincoln Go

            Io dottorato in Analisi Complessa…

          • Barbaloo

            Audace!

  • Giddyup_73

    Quindi, subito dopo aver raggiunto visibilità sulle emittenti nazionali, si verifica un inverdimento del sondaggio di SP?

    Qualche idea su questo nuovo trend?
    Secondo me l’affluenza sarà un altra previsione smentita dagli elettori, nonostante la martellante propaganda su questo dato per disincentivare la partecipazione.

  • Stigni – Go Lincoln Go
  • Simone Pigru

    quindi dopo il dito medio di Fassino e Chiamparino che dice si alla Tav il PD risale in Piemonte di due punti percentuali.. bah…. ho qualche dubbio che come sempre i sondaggi premiano il PD..

    • cristina

      Anche in Lombardia sembrerebbe così: sale il Pd e scende il M5S. Ora voglio vedere con lo scandalo dell’Expò come va a finire. Secondo i sondaggi più ne fanno e più li votiamo. Ci prendono per deficienti?

  • Peter Rich

    Chiedo solo una cosa,ma ai prossimi sondaggi online possono partecipare solo gli utenti iscritti?

  • Massaro Michele

    Assurdo la Lega al 9,8% dopo tutte le porcate di Cota! Dovrebbe crollare