NATIONAL OCCUPATION INDEX 10 giugno 2014 (SCENARIPOLITICI): -26

NATIONAL OCCUPATION INDEX 10 giugno

Il National Occupation Index, è sviluppato dagli autori di Scenaripolitici.com e Scenarieconomici.it in collaborazione con Rischio Calcolato. Tutti i rilevamenti precedenti dell’indice li potete trovare in alto nel menù, sotto “sondaggi SP” -> “National Occupation Index”. Potete cliccare direttamente qui per la metodologia La domanda che poniamo ai nostri intervistati è la seguente

 

Pensi in generale al suo settore lavorativo, all’azienda (pubblica/privata) o all’ente (pubblico/privato) per cui lavora. Basandosi su quello che ha visto e/o quello che sa per certo, può dire se l’azienda (pubblica/privata) per cui lavora:

Sta aumentando la sua forza lavoro (assumendo nuove persone più di quante ne licenzi o ne lasci andare in pensione): 10% (0%)
Non sta aumentando la sua forza lavoro: 48% (+3%)
Sta diminuendo la sua forza lavoro (licenziando, favorendo scivoli di uscita, non sostituendo chi va in pensione): 36% (-2%)
Non so, non rispondo: 6% (-1)

NATIONAL OCCUPATION INDEX 10 giugno

Oggi il NATIONAL OCCUPATION INDEX segna -26, un record. In buon progresso rispetto al -28 di aprile.

 

NATIONAL OCCUPATION INDEX 10 giugno

NATIONAL OCCUPATION INDEX 10 giugno

NATIONAL OCCUPATION INDEX 10 giugno

 

Tags:
  • nocivo #shrieking aloud

    First.

  • questo indice è cmq l’ennesima burletta.

    comincia a salire esattamente da quando renzi è diventato premier.

    come se dall’istante della sua nomina si fossero creati nuovi di posti di lavoro o cmq si fosse invertito il trend…o anche solo fermato.

    sappiamo benissimo che non è così. ma sono le magie dei media.

    • Stigni – Go Lincoln Go

      Beh questo indice si basa sull’impressione che hanno le persone della crisi…

      • sì dunque si conferma la sua assoluta inutilità.

        anzi è utile, se interpolato coi dati relativi a percentuale di occupati e disoccupati, a vedere quanto gigantesco sia lo scollamento con la realtà della gente.

        si può valutare la potenza dell’azione dei media dal confronto di questi dati.

  • Stigni – Go Lincoln Go

    C’è un problema nel secondo grafico… Mi sa che sono saltate le date in ascissa…

  • luca lepenista

    Salve ragazzi! rendo onore ai crucchi vincitori del Mondiale..Hanno espresso il miglior gioco, il miglior collettivo.
    Voglio comunque dire che Fitto ha ragione da vendere. La frase con cui mi trovo totalmente d’accordo è questa: Silvio perché lasci che Renzi prenda in giro i nostri dissidenti, che vengono difesi non dal Partito ma dai dissidenti di sinistra?
    Infine voglio prendere posizione sulla guerra israelo-palestinese: io, anche se di destra, sto con Israele.
    Attendo i Vostri interventi e critiche 🙂

    • Bloody Blade

      che vuoi dire con io anche se di destra sto con israele? in teoria lo stereotipo sarebbe proprio istraele-destra, palestina-sinistra

      • luca lepenista

        una certa parte di destra è storicamente vicina alla palestina…io non condivido questo orientamento e tifo per Israele che ha diritto a difendersi…

    • nocivo #shrieking aloud

      Qui non sono con te.
      I palestinesi sono in pratica da anni incarcerati dentro 4 mura, un popolo privato di tutto e tenuto nel medioevo.
      In nome della shoah Israele pensa di poter fare qualsiasi cosa sulla faccia della terra.
      Si stanno comportando peggio dei nazisti.

      • luca lepenista

        il mossad avvisa i palestinesi degli imminenti bombardamenti (quasi sempre)…hamas ordina ai palestinesi di rimanere in casa (nelle cui vicinanze sono posti i missili)…come faccio a difendere chi fa questa cosa?

        • nocivo #shrieking aloud

          Ma figurati…ma se sono scappati dalle loro case.
          Buttare bombe su un orfanotrofio oppure su un bar cafè mentre guardano una partita del mondiale ……come fai a difendere queste cose?
          Come fai a difendere Israele quando se ne è infischiato degli accordi di fermare l’espansione dei coloni israeliani in terra palestinese?

          • luca lepenista

            come ho scritto sopra, le colpe sono anche dell’Occidente…con la dichiarazione del 17 e del 48 gli ebrei hanno avuto il diritto di impiantarsi in Israele…di chi è la colpa? di chi chiede o di chi consente?
            Io non dico poi che Israele è il buono assoluto e la Palestina è il male assoluto…le colpe le ravviso in entrambi i campi…

          • nocivo #shrieking aloud

            Qui siamo d’accordo. Le colpe sono fondamentalmente dell’occidente, in primis deli USA che hanno usato Israele per i loro affari.
            L’europa non è mai stata unita e non prenderà mai una decisione univoca nel merito.

          • luca lepenista

            condivido anch’io..gli occidentali hanno grandi colpe in questo scacchiere…l’europa oggi non ha una politica estera comune e mai l’avrà…senza parlare di quella di renzi in questo momento…

    • PaoLo

      Secondo me è presuntuoso riuscire a farsi un’idea veritiera di quello che succede ed è successo laggiù negli ultimi 60/70 anni, le ragioni se c’erano settant’anni fa sono diventate torti da entrambe le parti.
      Gli eventi devono fare il loro corso, meno ci si intromette e meglio è secondo me.

      • luca lepenista

        io non entro nel merito con prese di posizioni nette….ma per quello che ne so e su cui mi sono documentato Israele ha tutto il diritto di difendersi…

        • PaoLo

          Su quello non ci piove, però se non ha diritto di stare su quel territorio o almeno non lo ha secondo i Palestinesi, immagino non venga vista come una difesa.

          • luca lepenista

            gli ebrei hanno chiesto a inizio 900 di tornare in quel territorio…chi ha concesso loro di tornarci? gli inglesi con la dichiarazione del 17 e le Nazioni Unite nel 48…la colpa è di chi chiede o di chi consente?

          • PaoLo

            Diciamo di entrambi, se io oggi chiedo di tornare in Crimea e mi viene concesso dai francesi, non penso di andare la tranquillo e mettermi a fumare il sigaro e poi se mi tirano una bomba la colpa è loro perchè i francesi mi avevano detto che ci potevo andare.

          • luca lepenista

            capisco il tuo ragionamento ma io volevo solo rilevare che l’origine del problema non sono tanto gli ebrei ma le potenze occidentali che oggi si lavano però le mani…sulla condotta successiva dei due popoli c’è da scrivere un libro…

  • PaoLo

    Chi “può” lamentarsi?
    Calabresi, milanesi, napoletani che vivono a Roma e si lamentano salvo poi incavolarsi se li chiami terroni o polentoni, stranieri che si lamentano dell’Italia, etc,etc
    Ma veramente tutti hanno diritto di rompere i maroni o a un certo punto bello se non ti piace…trai le tue conclusioni!

  • PaoLo

    Qualcosa di più triste dei politici che vogliono imprimere un significato politico alla vittoria dei crucchi ai mondiali?

  • nocivo #shrieking aloud

    La votazione della porcheria del senato in aula avverrà prima o dopo la sentenza di appello Ruby?

    • Bloody Blade

      ruby è venerdì… il nuovo senato è in aula da oggi quindi direi che la votazione finale sarà dopo ruby

    • luca lepenista

      inizia domani e finirà dopo…voglio vedere la reazione di silvio…che magari tira fuori le balle….

      • Bloody Blade

        mha tira fuori le balle… al massimo da di matto e comincia a dire e fare cose a casaccio… non lo chiamerei tirare fuori le balle

      • nocivo #shrieking aloud

        Non è tirare fuori le balle…quello che fa lo fa solo per i suoi interessi…e Minzolini e Fitto forse si sono un po stufati…speruma salti tutto.

        • luca lepenista

          spero anch’io che fi si compatti sulle posizioni di fitto e minzolini…se silvio viene condannato ci potrebbe essere un libera tutti…

  • Stigni – Go Lincoln Go

    Per oggi sono previsti due post, l’Italy Index del 10 giugno e l’analisi del Voto sloveno con tutti i dati quasi definitivi (99,97%)…

  • nocivo #shrieking aloud

    “Povertà assoluta per 6 milioni
    di italiani: il 10% della popolazione”
    Report Istat: “Continua ad aumentare il numero di persone che non
    riescono ad acquistare beni e servizi per una vita dignitosa”.
    Complessivamente, il 16,6% della popolazione è in povertà relativa
    http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/07/14/istat-poverta-assoluta-per-10-milioni-di-italiani-il-10-della-popolazione/1059569/

    A Settembre per Renzi la vedo nera. Non ha dato nessun segnale sul lato economia, zero assoluto.
    Azione del governo tutta concentrata sulle “porcate/riforme” del senato+legge elettorale.
    Senza metterci che la manovra di una ventina di miliardi sembra ormai inevitabile.

    • nocivo #shrieking aloud

      Aggiungiamo:
      Debito pubblico ancora record: a maggio sale di 20 miliardi a quota 2.166
      Bollettino Bankitalia: incremento dovuto
      per 5,5 miliardi all’aumento del fabbisogno e per il resto alle
      disponibilità liquide del Tesoro. Salgono le entrate tributarie: +2,9% a
      maggio, ma nei primi cinque mesi dell’anno l’incremento è solamente
      “lieve”

      http://www.repubblica.it/economia/2014/07/14/news/debito_pubblico_ancora_record_a_maggio_sale_di_20_miliardi_a_quota_2_166-91521446/

      • luca lepenista

        sei proprio un gufo:)…renzi il magnifico dice che non c’è bisogno della manovra ed esclude il commissariamento…dal mio punto di vista la prima è certa, la seconda non è lontanissima…

        • nocivo #shrieking aloud

          A Settembre per strada non troverai nessuno di quel 40,1% che alle europee ha votato il PD.

          • luca lepenista

            questa è una sicurezza matematica :)…come con b. e tanti altri…

        • nocivo #shrieking aloud

          F5
          Guarda caso li ho fotografati ieri 😀

          • luca lepenista

            che belli, davvero :)!!!un ex ragazzo di mia sore c andava matto…bisogna regalarne qualcuno a renzuccio…

  • Marco

    Mi pare di capire che questi dati sembrino leggermente ottimisti sull’occupazione, ma solo io vedo in giro tutto negativo? sento amici che mi dicono che da loro licenziano e non assumono, da me idem! bhu?

  • Manolis e Giorgos Immortali!

    http://www.ilprimatonazionale.it/2014/07/13/nessuna-guerra-e-in-corso-adesso-a-gaza/

    Perfetta disamina, qua non è in corso una guerra ma un massacro a senso unico!

  • Kuroshiro

    Secondo un retroscena dello Spiegel la Merkel potrebbe rassegnare le dimissioni dalla cancelleria poco prima della fine del mandato nel 2017, in modo da ricoprire ruoli internazionali.
    E’ possibile che l’Eurozona inizi a crollare intorno a quel periodo in modo tale che la Merkel da un altro ruolo possa continuare a tutelare gli interessi della Germania a livello economico; cosa che non potrebbe fare dalla cancelleria tedesca con il terzo mandato in scadenza, e dunque in piena campagna elettorale, ed nota come “mandante” delle disastrose politiche di austerity.

    • luca lepenista

      ma non possiamo resistere altri 3 anni in questa situazione, mamma mia…nel 2017 l’italia sarà un deserto..

      • Kuroshiro

        Con Renzi in sella a palazzo Chigi fino al 2018, l’Italia e’ al sicuro…ah no..questa la doveva scrive Lillo8…
        E’ possibile che i tedeschi abbiano gia’ previsto che l’Italia non resistera’ oltre quella data.

        • luca lepenista

          è vero, è da Lillo 🙂
          secondo me non c arriviamo al 2017…anche se mi auguro di si…voglio il bene del mio Paese, non il male…

          • sertopolino

            l’Euro è destinato a crollare anche a fronte di palliativi di Draghi e la flessibilità di Renzi.

          • luca lepenista

            penso che te abbia ragione…sarà dura ma è l’unica speranza che ha l’Italia per tornare a correre…

    • March per l’Unione Europea

      L’eurozona sarà in piedi anche oltre il 2017. Non so quali posti si possano aprire in quell’anno, ma un ex Cancelliere della Germania avrebbe vita dura a ricollocarsi a livello internazionale. L’unico esempio che mi viene in mente è quello di Prodi a guida della Commissione dopo il suo primo governo, ma la Merkel dovrebbe comunque attendere la fine del 2019.

      • Kuroshiro

        Nel 2016 scade il mandato del segretario dell’ ONU ed nel 2017 c’e il rinnovo della carica di presidente del consiglio europeo.

        • March per l’Unione Europea

          Dubito possa puntare sulla presidenza del Consiglio Europeo, si ritroverebbe a fare da comprimario di facciata in un organo in cui fino a quel momento era la voce più importante.

  • pandorasperanza

    Il giorno 9 Giugno più del 50% dell’energia elettrica della Gemania è arrivata dal fotovoltaico, mentre il 15 Maggio 2014 se si considerano assieme fotovoltaico ed eolico, il 74% dell’ elettricità del paese è arrivata da fonti rinnovabili. Si, quasi i tre quarti dell’energia per tutta la nazione.

    La regione più a nord del paese, il Schleswig-Holstein, ha anticipato che se tutto va come dovrebbeil 100% della sua energia quest’anno sarà da rinnovabili, vento in primis. E’ questa l’area più ventosa della Germania, e con una programmazione intelligente in otto anni sono passati dal 30% di produzione di energia elettrica dal vento alla quasi totalità. Sembra fantascienza, ma la regione dello Schleswig-Holstein addirittura progetta di generare il 300% della sua energia da fonti rinnovabili, con l’idea di cedere l’energia in eccesso al resto del paese.

    Una recente analisi per conto della ditta Eclareon è giunta alla conclusione che siamo arrivati allaparità dei costi: se si conteggiano tutti i costi, il prezzo di energia dalle rinnovabili e uguale a quello dalle fonti convenzionali… ecc…

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/07/07/energie-rinnovabili-se-il-wall-street-journal-boccia-renzi/1051993/

  • nocivo #shrieking aloud

    Sto seguendo il dibattito al Senato.
    Si parla di tutto tranne che dei problemi reali dell’Italia: lavoro ed economia.
    I nodi al pettine arriveranno presto per Renzi. Non può menare il can per l’aia per 1000 giorni, neanche con i media più zerbini di sempre.

    • Kuroshiro

      Benaltrismo….un parlamento si deve occupare di piu’ cose contemporaneamente; semmai il problema e’ che non c’e proprio traccia di dibattito politico e di provvedimenti strutturali su lavoro ed economia.
      Saranno tutti impegnati ad cercare bizantinismi giuridici e tripli sarti carpiati contabili da utilizzare per mascherare una manovra correttiva ad autunno.

  • pandorasperanza

    16 settembre 2012

    «Berlusconi sa che se vinciamo noi, lui è il primo rottamato. Normale dunque che faccia il tifo per Bersani o Vendola. Ma noi vinciamo lo stesso». Lo scrive Matteo Renzi su Twitter. «Oggi – replica ancora Renzi questa volta dalle pagine di Facebook – scopriamo che Berlusconi è socialdemocratico a sua insaputa. Scherzi a parte, il Cavaliere sa che se vinciamo noi, lui è il primo rottamato. E quindi preferisce (legittimamente) giocarsela con Vendola o con Bersani. Ecco perchè fa di tutto per metterci in difficoltà. Ma noi siamo più forti delle sue trappole mediatiche. Altro che ghe pensi Mi: adesso tocca a noi. Adesso!».

    • Kuroshiro

      Non aveva torto; se avesse vinto lui le primarie di coalizione, il M5S non avrebbe preso tutti quei voti e il CDX sarebbe stato in difficolta’; ed e’ molto probabile che oggi ci sarebbe un governo di CSX.
      Ma i militonti del CSX, masochisti per definizione, alle primarie votarono per l’usato sicuro. Poi sappiamo come e’ andata a finire.

      • pandorasperanza

        Sì, certo, secondo te le tv di Berlusconi gli si sarebbero messe ai piedi come stanno facendo ora, e idem la Rai allora e tuttora piena di servi di Berlusconi da lui piazzati là negli anni scorsi. Non sarebbe cambiato nulla, al massimo avrebbe preso un po’ di voti in più di ex margheriti che l’anno scorso hanno votato Monti. Quanti, un milione? Non sarebbe cambiato molto poiché egualmente il Pd non avrebbe avuto la maggiorana al Senato.

        • Kuroshiro

          Non abbiamo il controfattuale, quindi e’ inutile avventurarci nelle ipotesi probalistiche del terzo tipo.
          Pero’ siamo sicuri che fra 100 anni della campagna elettorale delle politche 2013 ci si ricordera’:
          A) di Grillo contro tutti;
          B) del rimborso dell’IMU e della campagna anti-tedesca fatta da Berlusconi;
          C) dello slogan “smacchieremo il giaguaro” e della manifestazione contro la poverta’ fatta a Corviale (Rm) di Bersani

          • sertopolino

            la manifestazione di Corviale è stata dopo la campagna elettorale.

          • Kuroshiro

            E’ uguale; e’ stato il simbolo della non campagna elettorale fatta da Bersani alle politiche 2013

  • Santiago-CCCP

    Vediamo un pò la questione Podemos-Iu. A Maggio prossimo ci saranno le amministrative in tutta la spagna, la legge elettorale fatta dal PP è simile al nostro Porcellum. Quindi si stanno organizzando fronti popolari tra Iu-Podemos-Equo. A livello nazionale la situazione si fa più complicata, Podemos adesso è in una situazione di forza e non vuole scendere a patti al ribasso con Iu. Ricordo che gli iscritti di Podemos prima delle europee avevano scelto con un referendum tra gli iscritti di presentarsi dentro IU. Tutto saltò per l’ottusita dei dirigenti del PCE contrari ad ogni forma di primarie aperte. Ora Iu ha messo al comando un giovane Garzon, esponente degli indignados e pontiere perfetto con Podemos. Si riuscirà a mettere da parte gli egoismi? Riuscirà il PCE a sburocratizzarsi?

  • Santiago-CCCP

    Altra questione: estinzione partiti socialisti.
    Pasok
    PS
    Psoe (hanno appena eletto il nuovo segretario, ma non cambierà nulla)
    Psi
    Spd, va verso quella direzione

    Resistono solo i Lab, ripartiranno dal 2015 con la loro possibile vittoria i socialisti?

  • Generale, per l’odio sociale!

    Pil fermo e tasse e debito in salita.

    Vamos, popolo di capre adoraRenzi! il redde rationem si avvicina!

    • March per l’Unione Europea

      Settembre?

      • luca lepenista

        manovra correttiva do you know?

        • March per l’Unione Europea

          Il redde rationem sarebbe la manovra correttiva?

          • luca lepenista

            penso di si…renzi dovrà spiegare perché ci appiopperà altri 20 mld di tasse…

          • Generale, per l’odio sociale!

            anche tu ti fai troppe illusioni sulla qualità degli elettori del PD, con annessi vostri elettori che a sto giro lo hanno votato. non l’avete capito che sono idioti o stronzi.

      • Generale, per l’odio sociale!

        chi lo sa? più si sposta avanti la lancetta e più duro sarà il conto. ovviamente i responsabili si faranno quattro risate e si defileranno nell’ombra mentre il popolino di bovini rimarrà come al solito a chiedersi “perché”?!

        • March per l’Unione Europea

          Allora sarà durissimo, perché per come stanno le cose il governo andrà avanti parecchio.

          • Generale, per l’odio sociale!

            no problema, se gli italiani sono così imbecilli da lasciare al governo delle simili chiaviche corrotte e collaborazioniste è giusto che paghino nuovamente con manovre lacrime e sangue per il benessere altrui (ultraricchi e tedeschi).

  • Generale, per l’odio sociale!

    nocivo, finiscila di dire che a settembre per Renzi sarà dura. i poveri sono tanti? non è a quei voti che punta ed ha sempre puntato. i poveri a Renzi vanno bene così: poveri ed astenuti, a lui bastano i suoi professorelli e professionisti piccolo borghesi.

  • Santiago-CCCP

    Finalmente primo sondaggio dalla Grecia

    Syriza 26,8
    ND 24,7
    XA 10,6
    Potami 8,4
    Pasok 7,9
    KKE 6,4
    Anel 4,7
    Dimar 1,6

    • luca lepenista

      XA è Alba Dorata, giusto?

      • Stigni – Go Lincoln Go

        Si…

        • luca lepenista

          🙂

    • Generale, per l’odio sociale!

      prima di far cadere il governo bisogna aggiustare i sondaggi. comunque mai come in questo momento ho perso fiducia nei confronti della democrazia, se ancora il 40% di orribili persone greche votano per partiti centristi. Come in Italia orribili persone italiane votano PD ed alleati.

    • Santiago-CCCP

      rispetto alle europee
      +0,2
      + 2
      +1
      +1,8
      -0,1
      +0,3
      +1,2
      +0,4

  • Santiago-CCCP

    Un veto da Est contro Mogherini
    «È troppo amica della Russia»

    Polacchi e baltici provano a stoppare la
    nomina agli Esteri: ha suscitato malumore l’appoggio offerto da Roma a
    Putin sul gasdotto South Stream

  • Generale, per l’odio sociale!

    dunque, il debito sotto renzi questo mese è aumentato di altri 20 miliardi. il pil di quanto è aumentato nel frattempo?

    Tutto sotto controllo, non c’è nulla di cui avere timore!

  • pandorasperanza

    Torri solari.

    La tecnologia alla base delle torri solari, il solare termodinamico a concentrazione, fu ideato in Italia dal Premio Nobel Carlo Rubbia; ma in Italia non trovò terreno d’applicazione, anzi fu ostacolato e Rubbia venne da più parti definito un incompetente nel settore dell’energia.

    http://spagna.blogosfere.it/2011/03/in-andalusia-impianto-e-torre-solare-piu-grande-del-mondo.html

  • Generale, per l’odio sociale!

    poveri raddoppiati in 7 anni. Di questo passo questa nazione si accontenterà della povertà “abbastanza ricca” in poco tempo….. sempre con sorridenti demominchioni al potere.

  • Uppier

    Si capisce chi sta al governo e che interessi persegue?

    Deroghe per gli scarichi in mare
    Gli ambientalisti: “Una norma killer”

  • pandorasperanza
  • Kuroshiro

    Sembra che Daniela Santanche’ e la giornalista Paola Ferrari abbiano presentato un’offerta per diventare i nuovi padroni dell’Unita’.
    Spero che l’Unita’ non chiuda altrimenti dovro’ usare solo “Il giornale” per incartare il pesce; un’ alternanza non guasta mai.

  • basta euro

    Ogni giorno l ue si dimostra incompetente e rappresentante del interessi della nazione o dei poteri finanziari .guardate i nazionalisti ucraini che stanno massacrando la,popolazione civile filorussa che lotta per la propria libertà .ovviamente l ue sostiene gli ucraini ,e lo trovo vergognoso stessa cosa nel conflitto arabo palestinese .

    • basta euro

      Gli interessi della nazione più forte nei conflitti

    • luca lepenista

      il problema, secondo me, è che l’ue non ha politica estera comune…e anche i singoli stati vanno ognuno per i fatti suoi…pensa che la mogherini ( mogherini chi?) sarà al prossima Mrs Pesc…annamo bene…

      • March per l’Unione Europea

        Brutto esempio la Mogherini oggi, i paesi dell’est la stanno boicottando perché non è sufficientemente antirussa.

        • Kuroshiro

          I paesi dell’Est non la vogliono perche’ e’ troppo filo-russa; semplicemente questi paesi nella UE ci stanno per fare quello che non fa solo l’Italia: i propri interessi.

        • luca lepenista

          oltre a essere antirussa è filo palestinese…cosa che a me non piace proprio…

          • March per l’Unione Europea

            Ma allora oggi non mi leggi, non è antirussa, è filorussa. Perlomeno secondo i paesi dell’est che sotto i russi ci sono stati parecchi decenni.

          • luca lepenista

            giusto, scusami :)…comunque la signora non mi piace proprio…

      • basta euro

        La mogherini speriamo di no ,un incompetente .sarebbe scandaloso che la mettessero .cmq anche con una politica estera comune l ue continuerebbe a sostenere i poteri forti .alcuni problemi si risolverebbero ,ma nn tutti .e cmq è quasi impossibile ,io nn voglio appoggiare le guerre decise da altri ,quindi sotto certi punti di vista nn risolverebbe niente

        • March per l’Unione Europea

          Non ho capito nulla, tranne che la Mogherini non ti va bene.

          • basta euro

            Io dico che la politica estera comune nn risolverebbe tutti i problemi .darebbe maggiore unità e coesione ,ma nn risolverebbe tutti i problemi

          • March per l’Unione Europea

            Condivisibile, sarà il compito del successore della Ashton superare il mediocre lavoro della stessa.

          • basta euro

            Con una poliica estera comune si supererebbero le,posizioneni egoistiche dei paesi sualcuni conflitti .ma è difficilmenge realizzabile

  • Stigni – Go Lincoln Go
  • nocivo #shrieking aloud

    Riforme, Finocchiaro (Pd) intervistata dal suo addetto stampa. Poi: ‘Svolta autoritaria? Lo escludo’
    http://tv.ilfattoquotidiano.it/2014/07/14/riforme-finocchiaro-intervistata-dal-suo-addetto-stampa-poi-svolta-autoritaria-escludo/288573/

    Ahahahah…ma neanche in Russia…ahahah

    • Uppier

      “Innovazione” gia’ questa parola uscita dalla bocca di un politico, questo linguaggio tecnocratico, ci dice che la Finocchiaro, alto rappresentante della “sinistra” italiana, sta parlando come se fosse una televendita.