Sondaggio SCENARIPOLITICI 7 aprile 2015: intenzioni di voto per Sesso

Sondaggio SCENARIPOLITICI 7 aprile 2015: intenzioni di voto per Sesso

Sulla base del Sondaggio condotto da Scenaripolitici.com e Scenarieconomici.it tra fine Marzo ed inizio Aprile che trovate QUI con tutti i riferimenti, di seguito le intenzioni di voto per Sesso.

 

gpg02 - Copy (556) - Copy - Copy - Copy - Copy - Copy

 

GPG ed AND

Tags:
  • Marco

    primo!

  • dart

    ok, quindi se l’economia italiana andrà male, se renzi non ce la farà, se non ci sarà una stabile maggioranza pd, e se renzi non andrà favolosamente alle prossime elezioni….

    ebbene, tutto questo sarà colpa di una persona sola…. stigni!!!

    • Marco

      pensavo di lilletto

      • dart

        nono….
        colpa del suo (eventuale) emendamento affossa-renzi!

  • Marco

    Secondo voi, questo è un modo di Renzi per andare al voto? in fin dei conti è bloccato, l’italia va giù e lui sta calando!

  • Antonio.
    • Marco

      i 5 stelle 0 seggi non ostante + voti di altre liste…

    • Watcher

      Che guazzabuglio di liste…

  • nocivo #shrieking aloud

    Riprendo la schifezza di Poletti di ieri, nonostante Boeri giustamente ha fatto notare che c’è gente che percepisce pensioni non giustificate dai contributi versati e che occorrerebbe maggiore equità.

    Conti pubblici, il governo: «Niente tagli per le pensioni sopra i 2.000 euro»
    Gli assegni più alti? Ai notai F5

    http://www.corriere.it/infografiche/2015/04/pensioni-medie/assets/grafico.png

    • Luca con i #Raggirati

      medici 6 mila???

  • Stigni – Go Lincoln Go

    Watcher (o chi sta facendo il nuovo posto) piazza Euromedia per dopo pranzo.

    • Watcher

      Ho notato che ultimamente devi essere più impegnato del solito se non riesci a essere qui spesso come prima, sopperisco io con i post se è il caso. Eseguo.

      • Stigni – Go Lincoln Go

        Ho iniziato a studiare per il dottorato in maniera vera…

        • Watcher

          Capisco, allora buona lavoro 😉

  • Marco

    il video di Di Battista di ieri è stato visto 1 milione di volte e passa! capite che è tanto???

    • Luca con i #Raggirati

      il MOV oggi è schizzato al 40%, lo sai?

      • Marco

        a parte gli scherzi, l’intervento di 1 parlamentare rivisto 1 milione di volte è tanto eh

        • Luca con i #Raggirati

          certo ma purtroppo per voi i voti nn corrispondono…

          • Marco

            ma chi se ne dei voti, faccio un altro discorso!

    • ado

      ciao! quale e’ il video di cui parli?

      • Marco

        l’ultimo che ha postato sulla sua pagina face

        • ado

          grazie do un’ occhiata

          • Marco

            prego

  • Daniele da milano

    Ma su 100.votanti quanti sono maschi e quanti sono femmine ?.
    vedendo i dati pare sia.il.50/50 o sbaglio?

    • Marco

      no sono + donne

    • AND

      votanti 52 maschi, 48 donne di solito

      • GPG_Imperatrice

        l’inverso 😛

        • Stigni – Go Lincoln Go

          In grafica potevate inserire il dato disaggregato dell’affluenza 😉

          • GPG_Imperatrice

            ho fatto i post a mezzanotte ieri…. e’ piu’ che sufficiente cio’ che ho fatto….

          • Stigni – Go Lincoln Go

            Lo so benissimo che fai i salti mortale per SE-SP

        • AND

          no dai, il contrario all’anagrafe ma al voto il rapporto s’inverte

      • Daniele da milano

        Quindi in sostanza una parita’.
        Grazie

  • pandorasperanza

    Non prendete impegni per mezzogiorno, rimanete in casa, a L’Aria che Tira a partire dalle 12.00 ci sarà la candidata della Puglia Antonella Laricchia.

    • Luca con i #Raggirati

      non vedo l’ora…adesso vado a casa, preparo i pop corn e me la guardo tutta…

      • Halios

        Ma tu un tempo prima delle europee non eri diventato quasi filogrillino? 🙂

        • Luca con i #Raggirati

          no no…qlc del grillismo m piace ma proprio poco 😀

  • pandorasperanza

    Mi sa che Zaia non avrà problemi, son giorni che su fb è terzo o giù di lì, prende intorno al quadruplo dei like di Tosi e della Moretti, la quale se aveva qualche piccola chance di vittoria credo che se la sia giocata con la figura di palta fatta l’altro ieri con Berti.

    • Luca con i #Raggirati

      scusami una cosa…te prevedi l’esito delle elezioni con i like su fb?? premesso ciò, andrà così…

      • pandorasperanza

        Non solo, anche sul numero e sul tono dei commenti, poi sull’efficacia nelle uscite televisive, ecc., e in questi giorni Zaia ci sta andando parecchio in tv, cavandosela bene.

  • nocivo #shrieking aloud

    Pansa: “Tortosa sospeso da servizio”

  • neofita

    Beh, sostanziale parità tra uomini e donne. Buongiorno.

  • Marco

    Salvini sorpassa Renzie

    • Luca con i #Raggirati

      nei like?

      • Marco

        si su face

  • GPG_Imperatrice

    QUI molti danno per scontato che RENZI fa passare Italicum senza problemi. Ma siete sicuri, sicuri, sicuri?
    Il punto e’ che ITALICUM da’ vantaggi solo a Renzi, ed e’ come la peste per tutti gli altri.
    –> Se passa Italiacum, la minoranza PD e’ fottuta, ma anche alleati vari (il rischio e’ che tra 1 anno Renzi sciolga le camere e vadano tutti a casa)
    –> Il punto e’ che se non passa Italicum (renzi porra’ la fiducia) c’e’ rischio di nuove elezioni, per cui tanti andrebbero a casa ancora prima
    Pero’ per me e’ un’arma spuntata…. se non passa Italicum, voglio vedere Renzi andare al voto col proporzionale onestamente….

    • Luca con i #Raggirati

      io propendo per le elezioni cn il consultellum…ci spero, onestamente…

    • Marco

      il punto è, i parlamentari hanno già al sicuro la pensione? perchè se hanno già diritto ciao ciao

      • nocivo #shrieking aloud

        Effettivamente quello è il giro di boa.
        Non ricordo quanti giorni di legislatura occorrevano per avere il “VITALIZIO” (pum pum pum).

  • pandorasperanza
    • PaoLo

      Dacci la top ten aggiornata 😀

  • GPG_Imperatrice

    Il punto e’ che… ponete che non passa ITALICUM… significa Renzi bocciato dalla fiducia.
    Che accade?
    Vanno tutti da Napolitano…. e cosa salta fuori? Elezioni, che non convengono a nessuno?
    Ve lo dico io…. Renzi BIS… stavolta col Berlusca e senza la sinistra PD (che a sto punto farebbe una mezza scissione)

    • AND

      vedi che Napolitano e’ stato PdR per troppo tempo… 🙂

      • GPG_Imperatrice

        ah ah ah…vabbe’, l’altro e’ uguale

        • Marco

          XDDD

        • AND

          touche!!

    • AND

      minchia… ma te vuoi che qui in Arabia ci piglio la residenza mi sa…

    • Bloody Blade

      a me pare fantascienza…. vedremo

    • nocivo #shrieking aloud

      Renzi BIS?
      Aspetta che mi tocco i coglioni.

    • Stigni – Go Lincoln Go

      Non si può porre la fiducia sulla legge elettorale… Lui la vuole porre in maniera informale.

  • GPG_Imperatrice

    Tra l’altro se: a) Renzi mette la fiducia su Italicum (minacciando elezioni) b) Non passa c) Si va a votare con a questo punto ovvia scissione nel PD
    …si potrebbe avere una parlamento piu’ o meno con 5 pseudo aggregazioni cosi’ in termini di seggi: RENZIANI su 30-33, Sinistre su 10-12, Berlusca e soci (inclusi dissidenti) sul 14-17, M5S sul 20-23, LN-FDI sul 18-20.
    Cioe’ RENZI per fare il PDR dovrebbe mettere insieme da Berlusca (con tutta la banda, coi vari Brunetta, Mussolini, Alfano, Fitto, etc) alle sinistre (non solo Bersani, ma pure Ciwati, Vendola, etc)…
    E secondo voi si andrebbe realmente a votare? … non ci credo manco se lo vedo (ma temo che sto ragionamento lo faranno pure diversi deputati)

    • pandorasperanza

      Un altro scenario potrebbe essere questo, e lo auspico, non passa l’Italicum, Renzi si dimette anche da segretario del pd e va nel dimenticatoio, si mettono d’accordo pd e m5s sul nome di Emiliano Pdc, si fa un governo Pd-m5s… e magari la Laricchia vince in Pugllia, LOL non essendoci più un candidato fortissimo come Emiiliano. L’ultima parte fantapolitica, ma la prima parte non tanto..

      • GPG_Imperatrice

        Figurati se Renzi abbandona la poltrona….

        • pandorasperanza

          Beh, se perderà la battaglia dell’italicum e della riforma del senato non credo che potrà far finta di nulla e non trarne le conseguenze.

          • GPG_Imperatrice

            certo.. si dimette… e poi?
            Vanno tutti da Matterella ed al 100% ne salta fuori un RENZI BIS (stavolta col Berlusca)

          • pandorasperanza

            Ma in quel caso magari finalmente il pdr terrebbe conto dei dati delle politiche, della volontà popolare, e spingerebbe per un governo pd-m5s che due anni fa avrebbe avuto la maggioranza degli elettori, oltre che quella dei seggi, indipendentemente dai premi di maggioranza.

          • GPG_Imperatrice

            ma figurati….
            RENZI sta giocando la sua partita (personale) della vita. Ipotesi:
            a) Passa Italicum –> LUI ha in mano destini legislatura…e con quella legge puo’ fare quel che vuole, e visto che opposizioni sono divese, dovrebbe anche rivincere (stavolta senza rompipalle al seguito)
            b) Non passa Italicum e si fa Renzi bis con Berlusca –> Renzi ne esce comunque brutalmente indebolito
            c) Non passa Italicum e si va a Votare –> quasi certamente RENZI non sara’ prox PDC… per aggregare una maggioranza da Silvio a Vendola, tireranno fuori nome diverso

          • pandorasperanza

            Non credo che potrebbero arrivare a una simile spudoratezza,magari se c’era ancora Napolitano, ma con Mattarella… già siamo in un vulnus incredibile della democrazia, dato che due anni fa fecero un governo formato da chi alle elezioni era arrivato secondo,terzo e quarto, escludendo chi aveva vinto, escludendo sel che aveva fatto sì che il csx prendesse i premio di maggioranza. Se facessero un governo escludendo addirittura anche la parte del pd, bersaniani & co. che al limite avrebbero avuto diritto a guidare il governo.In pratica avremmo questa situazione. Fanno le primarie del pd tra Bersani e Renzi e le stravince Bersani al ballottaggio. Poi non vince le elezioni ma non le perde, col fatto della coalizione, del premio di maggioranza, e ora farebbero un governo Renzi, sconfitto alle primarie e Berlusconi che aveva perso 6,5 milioni di voti e ora sta al 10-12% se non sotto al 10, col partito che gli sta esplodendo in mille pezzi ecc? Sarebbe veramente troppo.

      • Marcus Henry de Graya

        E’ più facile che i salici facciano l’uva….

      • Lillo fondamentalistaRenziano

        Posa il fiasco…

  • Marcus Henry de Graya

    OT
    Sono stato a Roma un po’ di giorni per lavoro. La città è sempre bellissima ma è disastrata. Penso che nemmeno uno squilibrato mentale potrebbe gestirla peggio. Romani! Ribellatevi. Cacciate il tiranno! Riprendetevi la città. Non potete vivere in queste condizioni! Sono sceso e ripartito dalla stazione Tiburtina, penso (non ci sono mai stato) che nemmeno la stazione di Costantinopoli (detta Istanbul) sia in quelle condizioni. I marciapiedi e le strade sono un disastro. Oltretutto piene di sfaccendati. Se questa è la vetrina dell’Italia nel mondo siamo alla frutta…. anzi abbiamo già preso il caffè.

    • PaoLo

      Caro Marcus sei venuto in zona mia, a saperlo ci prendevamo un caffè, purtroppo gli occhi sono la miglior testimonianza possibile.

      • Marcus Henry de Graya

        Io mi chiedo come un padre possa osarsi a lasciare uscire la figlia la sera….

        • PaoLo

          La stazione nuova è una tragedia totale, un lavoro fatto totalmente coi piedi.

          • Marcus Henry de Graya

            Devo dire una cosa però. I bagni erano puliti. Nascosti, ma puliti… per trovarli devi fare una caccia al tesoro… Un solo particolare. Non funzionava lo sciacquone… Ma vabbeh… non si può avere tutto dalla vita…

          • PaoLo

            eheheheheh, il bagno è segreto 😀
            Lo trovi pulito perchè only the brave!

          • Marcus Henry de Graya

            Scherzi? Solo un architetto pazzoide poteva fare i bagni in un piano superiore dove non c’è null’altro che quelli. Secondo me dalle H18:00 i viaggiatori preferiscono bagnarsi i pantaloni piuttosto che affrontare l’avventura…..

          • PaoLo

            Hanno costruito, molto male, la tipica capitale nel deserto sbagliando tutto quello che si poteva sbagliare.

          • Marcus Henry de Graya

            Sbagliando, sbagliano…. riuscendo a spendere tutto quanto era stato stanziato…. è un’altra cosa.
            Vuoi una curiosità? per prendere il Frecciarossa per Milano avevo il posto nel vagone 7. I Monitor mi indicavano la posizione sotto la struttura. Ebbene, alzando gli occhi vedevi in pieno giorno i fari accesi (ovviamente), ma non solo, oltre uno strato di reti e griglie si vedono moltissimi fari di vecchia generazione anch’essi accesi di nessuna utilità se non consumare elettricità. Sicuramente si accendono con sensori fotosensibili e quindi essendo messi al buio sono accesi H24 per 365gg/anno…. tanto paghiamo noi!!!

          • PaoLo

            Ma infatti proprio a livello di progettazione è tutto sbagliato, i pavimenti sono già rotti, il terreno è scivoloso e se piove si formano pozze con due gocce e dove non si formano devono spargere il sale per non far cadere la gente, non hanno previsto soluzioni per i portatori di handicap se non un misero piccolo ascensore (AD 2015) e le scritte della metro durante i lavori arrivarono con scritto “anderground”!

          • Marcus Henry de Graya

            Se è solo per quello, dai tombini sulle banchine zampillava acqua per la gioia degli innumerevoli piccioni….

        • PaoLo

          guarda la sera se ho qualche soldo in tasca, pure io quando ci passo sto molto attento, specie l’inverno che fa buio presto, mi entra in negozio di tutto di più, infatti ho a portata di mano la mia fedele amica Rawlings.

          • Marcus Henry de Graya

            Quelle sono amiche del cuore!

          • PaoLo

            Indispensabili

    • Lillo fondamentalistaRenziano

      ROMANI $B€LiiAAAAAAAAAA!!!!1!1!1!1!

    • Santiago-CCCP

      e chi è il tiranno?

  • pandorasperanza

    Super mega iper LOL

    Silvio Berlusconi
    19 h ·

    In un articolo pubblicato oggi su ‘La Stampa’ con il titolo ‘I nemici di destra di Silvio’, mi vengono attribuite, virgolettandole, frasi assurde e completamente inventate. Tra queste, in particolare, ce n’è una su una mia presunta insofferenza per gli ormai famosi Dudù e Dudina e per gli animali in genere, che smentisco con la massima fermezza. Cosa dire, cosa fare? Ogni giorno ormai, vengono pubblicate mie frasi virgolettate che sono l’opposto di quel che io penso, dico e faccio. Davvero la deontologia professionale dei giornalisti è da considerarsi un ferro vecchio arcaico e superato?

    • Marcus Henry de Graya

      Povero, gli vogliono male….

  • Santiago-CCCP

    sono in biblioteca per la tesi e mi sto accorgendo che metà dei libri non vengono restituiti e naturalmente risultano mancanti. Non abbiamo proprio speranze

    • nocivo #shrieking aloud

      Prova a cercare a casa di Dell’Utri.

      • Santiago-CCCP

        il carcere?

        • nocivo #shrieking aloud

          😀
          Sai che a casa sua hanno trovato oltre 20000 testi antichi….rubacchiati qua e la..

  • Lillo fondamentalistaRenziano

    La Merlino che chiede a Toti: “Berlusconi sindaco di Milano e Salvini premier??” Angelona ti prego INVADICI!!!!

    • nocivo #shrieking aloud

      Con notizie come queste Salvini vola:

      Arrivano i profughi ma mancano i soldi
      I primi cento migranti sono giunti nel centro di Settimo
      Torinese. Se ne attendono altri 600. Fassino chiede “maggiori risorse
      per gestire l’emergenza”. L’appello di mons. Nosiglia: “Le persone vanno
      sempre accolte e sostenute” (LoSpiffero)

      • Marcus Henry de Graya

        700 clandestini a Settimo Torinese? E dove li mettono???

        • PaoLo

          fonderanno ottavo torinese

          Pessima battuta. :DDD

          • Marcus Henry de Graya

            Proprio tu che sei romano? Si chiama Settimo Torinese (come quello Milanese) perché era a 7 miglia romane dal castrum…

  • nocivo #shrieking aloud

    Dai che Stigni manda la legislatura con le gambe all’aria…

  • dart

    ma…. quindi, dal 7-0, 6-1 o quello che sarà, cosa dovremmo dedurre tra poco più di 40 giorni?

    in particolare, mi piacerebbe sapere quali pensate saranno le ripercussioni sul m5s nazionale, e quali percentuali segnerebbero un disastro o un successo….

    • Marcus Henry de Graya

      Ciao Dart. Secondo me per il M5S non esiste una soglia inferiore che potrebbe indicare “un disastro” trattandosi di un partito che raccoglie il voto di protesta. Però si può individuare il livello di successo. A mio parere con una % a livello regionale più alta delle nazionali… Significherebbe che la protesta scende a livello regionale e per la casta sono guai…

    • PaoLo

      Sopra il 15% sempre un successo, sotto dipende di quanto, nelle regioni al primo test anche un 10/12 non sarebbe male.
      Ribadisco che in Liguria per me Grillo dovrebbe scendere in campo e provare a vincere.

    • Daniele da milano

      Al 4/1/2
      SX, DX,5*

    • Genny a’ Rossogna LIBERO

      >20% un successo , <10% un disastro . Al livello nazionale poco , perché al livello locale conta la persona . Pensa che nel 2013 alle elezioni politiche nello stesso giorno il m5s prese 10 punti in più in lombardia lazio e molise per le politiche rispetto alle regionali in quelle regioni .

  • Daniele da milano

    Premesso.che qualsiasi sistema elettorale con due.camere che n hanno gli stessi elettori rischia di creare 2 maggioranze diverse( camera dai 18, senato dai 25 anni) .
    Se l italicum nn passa nella suao parte costituzionale, cioe la riforma del.senato, renzi rischi di dare il porcellum 2.
    Cioe camera con italicum e senato con premio regionale.
    Detto cio nn credo renzi sia stato cosi stupido,.e sono convinto che nell accordo del.nazzareno o in qualche stanza oscura ci sia la garazia della dx compreso il solito sostegno leghista ( tipo astensione) alla riforma.
    Altrimenti rischiamo.di fare la solita riforma all italiana, che sputtana ancora una volta la ns politica.

    • Stigni – Go Lincoln Go

      Per favore attiva il T9 sul telefono….

      E cmq non c’è nessun premio regionale al senato…

      • Daniele da milano

        Vero semplificavo x dire che i seggi sono su base regionale e nn nazionale.

  • @ntonio53

    Laricchia a “L’aria che tira”

    • dart

      ma….. si è vista?

      • @ntonio53

        si…fra poco…hanno parlato del poliziotto sospeso.
        http://www.la7.it/dirette-tv
        PS: l’hai sentita adesso 😉 ritornerà dopo la pausa!

        • dart

          quindi “no”, non ancora. 😀

  • umbè • Silbio ci manchi <3

    Che poraccio. Manco i peggiori bimbiminkia fanno così. (F5)

    • Genny a’ Rossogna LIBERO

      nemmeno i bambini di 3′ elementare o tzè tzè arrivano a tanto

  • Antonio.

    Ufficiale,la Paita non si ritira.

    • Michele

      Se i centro-destri fossero furbi potrebbe anche perdere..

      • PaoLo

        Bah, in ogni caso i miei amici liguri si devono vedere veramente brutti allo specchio se vince questa.

  • pandorasperanza

    Primo intervento della Laricchia ottimo. Direi che ha superato bene il battesimo del fuoco.

  • Michele

    Buongiorno.

  • alexf

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/04/15/usa-ceo-si-taglia-stipendio-93-alza-70mila-dollari-dei-dipendenti/1594351/
    praticamente un miliardario che si taglia lo stipendio, ma solo a partire dal 2018 eh perché “lo stipendio da 1milione di $ è troppo”…
    Ma le mettono anche sul giornale ste cose? Bah…
    Tra l’altro tra 3 anni questo chissà ndo è annato….

  • Antonio.

    Una domanda ai sostenitori del M5S.
    (perchè mi sono dimenticato)
    Il M5S sarà pure stato il partito più votato,però in ogni caso non era in grado
    di governare da solo.
    Quindi anche se non piace gli altri potevano mettersi d’accordo per fare un governo senza di lui.

    • Genny a’ Rossogna LIBERO

      la domanda qual è scusa ?
      comunque il m5s non è stato il partito più votato , o meglio lo è stato se si considera solo l’italia e si esclude la circoscrizione estero .

      • Antonio.

        Sapevo del voto estero,solo che siccome non conta per il premio molti tendono a contarlo a parte. 😉
        La domanda era cosa ci fosse di sbaliato al di là di una critica solo politica.

        • Genny a’ Rossogna LIBERO

          cosa ci fosse di sbagliato nel fatto che fanno un governo senza il m5s ? NIENTE . In politica come in guerra e in amore , tutto è concesso , bisogna vedere se quella scelta politica paga al livello elettorale . Fino a questo momento ha pagato a metà , nel senso che i “partiti tradizionali” hanno comunque mantenuto il potere e lo status quo ( con molte spaccature però ) ma non sono riusciti in 2 anni ad annientare il m5s .

          • Antonio.

            Questo lo penso anche io.
            Prima mi riferivo a chi sembrava criticare il fatto che il M5S sarebbe stato escluso pur essendo stato il più votato.(estero a parte)

    • Daniele da milano

      Se passa l.italicum.si, e governare come fanno pd e fi , cioe con ammucchiate forse e peggio.
      Serve una legge che dia stabilita e governabilita risoettando le minoranze.
      Nn e difficile, ma le poltrone hanno il loro peso, per questo si cerca sempre d avere una legge che dia piu possibilita a tutti comprese le.minoranze, ma cosi dioendi da loro.

  • mdi

    domanda agli esperti.
    In liguria diventa governatore chi prende un voto in piu degli altri o c’è eventuale ballottagio fra i 2 piu votati?
    mi sa che alla fine son in 4 a scannarsi: La paita sempre piu inguaiata, pastorino (sinistra e pd non renziana), lo stesso toti e il candidato dei m5s molto forte in liguria.

  • Lillo fondamentalistaRenziano

    Quello che non capite che dopo Matteo, il Partito continuerà ad esistere, così come la SPD e la CDU in Germania, l’UMP e il PS in Francia e via dicendo. In Italia, Partito a parte, sono tutte associazioni leaderistiche o comitati elettorali, che una volta possono prendere il 30, una volta il 2, l’altra addirittura scomparire.

    • Luca con i #Raggirati

      nessuno vuole che scompaia il PD, la democrazia la fanno i partiti…noi vogliamo solo che si levi dalle balle Renzi…

      • Lillo fondamentalistaRenziano

        Viste le alternative, misa che dovrai abbozzare per molto….parecchio 😉

        • Luca con i #Raggirati

          dai tempo al tempo…

      • mdi

        renzi non andrà fuori dalle balle da solo. ormai prova il tutto per tutto. Se gli va bene, nessuno lo potrà piu fermare. se sbatte contro il muro (ma temo sia difficile) andrà furi dalle balle.
        Dipende dai suoi stessi compagni di partito. Se son coerenti e gli votano contro oppure restano conigli, mugugnano ma continuano ad allinearsi.
        La forza di Renzi sta tutta qua.

        • Luca con i #Raggirati

          la penso come te…speriamo nella minoranza!

    • Genny a’ Rossogna LIBERO

      alle europee del 2009 il pd perse 4 milioni di elettori in 1 anno , ma aalora nessuno parlo di pd vicino alla fine . Percé è come dici tu , una volta prendi il 40 , un’altra il 14 la volta successiva il 30 … pensa alla lega , che è da 22 anni in parlamento , con tutti gli scandali , era data per morta nel 2013 ed ora è il 3′ partito

      • Lillo fondamentalistaRenziano

        Massì sempre a parlare delle stesse cose, peggio di un disco rotto. I fatti mi danno ragione.

  • Antonio.

    Voglio dire,in assenza di una maggioranza al senato si potevano fare tutte le alleanze possibili.
    Al di là della diversa lettura che si dà alla rottura della trattativa PD-M5S.

  • HOTDOG

    Marino: ”Milano la fondammo noi romani”

    http://roma.corriere.it/notizie/cronaca/15_aprile_16/roma-marino-pisapia-grande-ma-capitale-non-si-discute-milano-fondammo-noi-9f89f2c0-e3f9-11e4-868a-ccb3b14253dc.shtml?cmpid=SF020103COR

    da wikipedia: (Milano fu) fondata dagli Insubri all’inizio del VI secolo a.C.[6], fu conquistata dai Romani nel 222 a.C. e fu chiamata Mediolanum[7]; accrebbe progressivamente la sua importanza fino a divenire una delle sedi imperiali dell’Impero romano d’Occidente.

    • PaoLo

      Facepalm!!!

  • AND

    bravo Tony.

    Io invece non votero’, probabilmente non l’avrei fatto comunque, ma essendo in KSA non c’e’ manco il dubbio.

    La mia ragazza avra’ residenza in svizzera per tale data e non votera’ (altrimenti toscana).

    Fratello suppongo votera’ m5s nelle marche.

    Madre/Padre (ex FI) non ne ho idea. Di sicuro non voteranno Spacca. E sicuramente non e’ un’opzione votare il PD. Rimane l’astensione, Paolini o il candidato del M5S.

  • Antonio.

    Comunque per me il PD anche nel 2014 è ancora appoggiato alla vecchia base del PCI.
    Vabbè che è risultato primo in tutte le regioni,ma mica dappertutto con la stessa percentuale,
    col 33% in Puglia e col 56% in Toscana per dire.
    Ed i risultati più alti li prende alla fine nelle regioni rosse,56 on Toscana,52 in Emilia,49 in Umbria e
    45 nelle Marche.
    Al sud è primo,ma a parte la Basilicata è molto sotto al 50 o al 40%,sul 35%.
    Discorso parzialmente diverso al Nord dove supera il 40% a parte il Veneto.
    Qui il PD più che altrove avrebbe potuto prendere voti dal CDX.
    Come osservato ad esempio che il PD va molto forte nei quartieri un tempo di destra di Milano,Torino e Genova.
    Però a parte questo anche qui c’è una divisione del voto che ricalaca a grandi linee quella passata.
    Per esempio in Liguria il PD è sempre più forte a Genova rispetto ad Imperia per dire.

    • Michele

      Esattamente.

    • mdi

      imperia ex feudo scajola, poi nel 2013 plebiscitario quasi per m5s

      • Antonio.

        Plebiscitario,nel 2013 il M5S ha preso il 29% a La Spezia,il 32% a Genova,il 33% a Savona ed il 34% ad Imperia,quindi quasi uguale a parte La Spezia.

        • mdi

          ricordavo di piu. comunque 34 a imperia non era poco

          • Antonio.

            Nel 2013 il M%S ebbe la caratteristica in Liguria di avere un voto abbastanza simile.
            Per dire il PDL nel 2008 aveva il 48% nella parte meridionale della provincia di Savona,ed il 32% in città,in media aveva quindi il 40%.
            Perchè era più forte nei comuni turistici come albenga e Loano e più debole in città.
            Invece nel 2013 il M5S ha preso il 33% sia nella città più spostata a sinistra sia il 33% nei comuni un tempo di CDX.

  • HOTDOG

    non so se in politica l’importante sia vincere come scritto qualche post più in basso, ma tante volte lo è far perdere gli avversari

  • HOTDOG

    su qualche giornale locale si legge che il PD di Carovigno starebbe cercando di rifarsi una verginità rialleandosi con SEL, che peraltro di fatto a Carovigno non esiste, e con la lista civica (fatta di fuoriusciti dal PD prima del 2013) ”Un’Altra Storia”, e in effetti ci sono un paio di esponenti di rilievo del PD che hanno contestato l’alleanza con Mele…ricordo però che l’assemblea del PD ha approvato ALL’UNANIMITA’ la suddetta alleanza con Mele prima che intervenisse Emiliano

    • Michele

      Comunque vota Emiliano, è sicuramente meglio del CDX in quella regione..

      • HOTDOG

        io voto Schittulli

  • AND

    gia’ si parla di PEG della nuova Dracma con l’Euro e svalutazione progressiva. Bah.. andovai!!

    http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/fallimento-senza-grexit-ve-piacerebbe-secondo-giornali-tedeschi-98630.htm

  • Kurt Helborg

    Sulla Stampa di oggi c’è un sondaggio sulla Liguria che da i seguenti risultati:
    – Paita 30,4% (era sul 33% prima)
    – Toti 30,1% (era sul 29,5%)
    – Salvatore 23,5% (era sul 21%)
    – Pastorino sul 17%
    Sondaggio prima della bomba di ieri sulla Paita
    Inoltre danno FI sul 14-15% mentre su libero si dice che in un sondaggio di Berlusconi FI viene data al 6% in Liguria
    La partita è apertissima!

    • Luca con i #Raggirati

      wow!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    • Marco

      sbemmmmmmmmm

    • Kurt Helborg

      Premetto che Toti mi sembra anche alto visto che nello scorso sondaggio il 29,5 era di Rixi quindi…

    • Michele

      Occhio alla Salvatore…

      • Kurt Helborg

        Il primo sondaggio di un mesetto fa la dava al 16% la crescità è costante si direbbe

    • Lillo fondamentalistaRenziano

      Liguria prima regione a 5 stelle cit.

      • Kurt Helborg

        No di certo la Paita la perde, se la contendono o Toti o Salvatore

      • Genny a’ Rossogna LIBERO

        non credo , vincerà la paita , il 5s farà un buon risultato ma vicerà la paita

    • Marco

      in liguria i 5 stelle sono sempre stati più alti della media nazionale

  • HOTDOG

    a proposito, tutti i comuni della provincia sono invasi da manifesti come questo…malgrado ora pare che Scianaro sia passato con Vitali

    http://www.repstatic.it/content/localirep/img/rep-bari/2015/03/31/113935984-4d2e32b7-414c-4198-aa6e-a4c11d0a2b6e.jpg

  • dart

    per quelli che ancora non capiscono la differenza tra politiche e regionali (F5).
    risultati nelle 3 regioni che sono andate al voto contemporaneamente.

    notare in particolare il molise (16% al candidato, solo 12% alla lista, 27% alle politiche!!!)

    quindi anche se avessimo un 7-0, o il m5s sotto il 155…………

    (ps le % sono leggermente arrotondate, ma il senso si capisce)
    http://oi60.tinypic.com/23mv9mx.jpg

    • Antonio.

      Certo che sono diverse.
      La differenza ad esempio col CDX erano le 2 che dicevo io.
      1) Il CDX partiva comunque da un punto di partenza più alto ed anche se perdeva qualcosa
      poteva vincere comunque bene,tipo in Friuli nel 2008,il CDX partiva dal 58%,Illy
      candidato lo fece calare al 54%,ma il CDX vinse comunque.
      2) Se il CDX era in palla poteva prendere invece gli stessi voti delle politiche,sempre in Sicilia
      nel 2008 il PDL-MPA-UDC presero il 65% sia alle politiche sia alle regionali,
      perchè qui la Finocchiaro era una candidata debole.

      Invece il M5S non parte dal 50%,ma da molto meno e poi per ora non è riuscito
      a mantenere gli stessi risultati in entrambi i tipi di elezioni.
      Anche in Piemonte il 21,5% è si uguale alle europee,ma inferiore al 28%

      delle politiche.

      • dart

        ma allora perché TUTTI i sondaggi politici, da giugno scorso, danno il pd al 40% e m5s al 20%….??

        per non parlare degli utenti qui che già festeggiano il 7-0 estendendone il significato….

        • Antonio.

          Alle regionali conta chi vince in una singola regione.
          E per ora a parte avere perso di poco la Lombardia il PD
          le altre regioni tutte le ha prese.
          Non solo confermando quelle in cui è stato colpito da scandali come Basilicata
          e Emilia,ma togliendo al CDX le altre come Sicilia,Lazio,Molise,Friuli,Sardegna,Abruzzo,Piemonte e Calabria.

          • dart

            quello è ovvio (fino ad un certo punto).
            il punto è “perché i sondaggi politici si basano sui risultati europei?”.

            comunque per una regione, riuscire a mettere dentro 3, 4 o magari una decina di consiglieri, anche se non vinci, non è certo da poco! 😉
            si possono ottenere ottimi risultati anche così, anche solo per il fatto che c’è qualcuno dentro che controlla e spiffera tutto fuori!!
            lo spero per loro. se fossero più furbi, li farebbero vincere.

          • Antonio.

            Sul fatto di entrare comunque in regione anche all’opposizione penso anche io che sia un buon risultato.
            Sul fatto che i sondaggi si basino sui risultati delle europee,quello è uno dei
            fattori su cui potremmo discutere a lungo,senza arrivare ad una conclusione.
            Il Pd il 40,8% lo ha preso.
            Ora però a che percentuale sarebbe ?
            Poi come andrebbe alle regionali,dove può perdere sia in direzione di liste alleate oppure anche di liste avversarie anche se di area simile ?
            (Pastorino in Liguria per dire)

    • Genny a’ Rossogna LIBERO

      lo ripeto da non so quanto

      • dart

        anch’io, ma magari vederlo visivamente rende un po’ di più l’idea….
        anche se non sono riuscito a fare il grafico come avrei voluto…

        io vorrei capire quello che ho scritto sotto, perché per tutti i sondaggi politici, la base debba essere il risultato delle europee dell’anno scorso.

        è dalle elementari che ti insegnano che “non si sommano le mele con le pere”….

  • Luca con i #Raggirati

    disse l’oracolo…

  • Michele
  • Lillo fondamentalistaRenziano

    Jobs Act, CNA: a Marzo boom di assunzioni per piccole e medie imprese

    http://www.quotidiano.net/jobs-act-boom-assunzioni-1.860034

    Guf guf

    • Luca con i #Raggirati

      nuove assunzioni?

    • Genny a’ Rossogna LIBERO

      non voglio sminuire niente , ma questo è un centro studi che monitora 20.500 imprese , è una statistica su qualche campione , mica l’istat

  • Kurt Helborg
  • pandorasperanza

    La Laricchia è andata nello studio di L’Aria che tira alle 12.00 e la Merlino in un’ora e mezza l’ha fatta parlare per un minuto in tutto, a stare larghi, poi verso le 13.00 è arrivato il giornalista Marco Lillo e la Merlino lo ha fatto parlare solo alla fine per una decina di secondi. D’altronde non si poteva togliere spazio alle parole fondamentali per lì’Italia di D’Attorre, Toti, Lanzillotta ecc ai quali la Merlino ha concesso di fare vari comizi ognuno di vari minuti….

    • gianni verdi

      uno schifo, una roba davvero disgustosa le domande della merlino alla laricchia poi….

  • Lillo fondamentalistaRenziano
    • Roberto

      Che bello……..

  • pandorasperanza

    Fossi in Grillo denuncerei la Merlino all’ordine dei giornalisti, o all’Agcom, o non so dove, dato che dovrebbe esserci un limite a tutto, specie nei periodi di campagna elettorale, visto che avrà fatto parlare Toti, il candidato di un partito stimato al 10-11%, per una mezz’ora, e per un solo minuto la Laricchia, la candidata di un movimento stimato al doppio, al 20-22%

    • nocivo #shrieking aloud

      La Merlino è notoriamente antiM5S

  • Eraclio per Inés

    Beh il Luca che prima schifa forza Italia e ora tifa per Toti è la perla di oggi…!!

    • Luca con i #Raggirati

      è il candidato, ne ho preso atto…preferivo rixi…altro nn posso fare…

      • Michele

        Ragioni come Lillo..

        • Luca con i #Raggirati

          certo, all’opposto ma come lui…la politica è anche tifo…

          • Michele

            No siete due facce della stessa medaglia mi spiace, il tifo è la morte della politica..

          • Luca con i #Raggirati

            troppo moderato te caro michele…

          • Michele

            Al contrario, non capisco come facciate a mandare giù tutti questi bocconi amari..

          • Luca con i #Raggirati

            fino a quando nn sarò io il leader nn posso fare altrimenti 😀

          • Eraclio per Inés

            Ma che tristezza…

          • Luca con i #Raggirati

            ma stai zitto te!

          • Eraclio per Inés

            Ne prendiamo atto, ti tratteremo come tale…

          • Luca con i #Raggirati

            non vedo l’ora…

          • Eraclio per Inés

            Già per altro l’opinione della tua coerenza politica non era altissima…

          • Luca con i #Raggirati

            come m hai detto te l’altro giorno: della tua opinione chissenefrega!

          • Eraclio per Inés

            Non fare l’offeso poi però se verrai sistematicamente perculato come Lillo…

          • Luca con i #Raggirati

            io nn faccio mai l’offeso…

          • Eraclio per Inés

            Ahahahahahah…

          • Luca con i #Raggirati

            cazzo ridi?

  • pandorasperanza

    Ma che bella gente nel pd… che classe…

    Toscana, il Pd e le liste dei candidati
    Renziano a collega: “Noi contro di te
    E non sai quanta merda ti arriverà”

    http://tv.ilfattoquotidiano.it/2015/04/16/pd-toscana-la-denuncia-della-candidata-esclusa-mi-hanno-detto-non-sai-quanta-merda-ti-arriva-addosso/361321/

  • Watcher
  • Antonio.

    La differenza tra CDX e CSX alle regionali è che il CSX in molte regionali riesce a prendere molto di più che alle politiche più vicine.
    Per esempio Bassolino in Campania nel 2000 ha vinto col 54%,ma poi nel 2001 il CSX è sceso al 40% circa.
    Oppure nel 2005 si conferma col 61%,ma poi nel 2006 il CSx cala al 50%.
    O IIly che in FVG nel 2003 vince col 53,2%,ma poi il CSX alle politivhe del 2006 cala al 44,8%.
    O in Abruzzo nel 2005 il CSX prese il 58%,per poi calare al 53% nel 2006.
    O la Basilicata dove il CSX ha quasi sempre preso più voti rispetto alle politiche.
    Invece il CDX ha avuto meno di questi exploit.
    Mi viene in mente il Molise dove il CDX nel 2001 alle polititiche era solo a poco più del 50%
    per poi sfondare il 58% alle regionali.
    Oppure che nel 2008-2009 PDL-LN fossero al 57% in Veneto a politiche ed europee,ma poi nel 2010 alle regionali Zaia abbia invece superato il 60%.

  • gianni verdi

    le donne si confermano mediamente migliori degli uomini…