Sondaggio CALABRIA – Ottobre 2016 – M5S 32,4%, CSX 29,0%, CDX 23,0%

Pubblicheremo, durante questa settimana, i disaggregati di tutte le regioni (in ordine alfabetico) per le elezioni della CAMERA e una ricapitolazione finale di tutti i dati regionali.

calabria

Tags:
  • Benny

    primooooo

  • Signor K

    Peppe ormai trionfa ovunque!

    • Melinda Greatmindsdiscussideas

      La vera domanda è: perchè?

      • Fedark #WarPIGS

        Ha una propaganda momentaneamente efficace.

        • Melinda Greatmindsdiscussideas

          Comunque di solito uno o vota quello che pensa sia meglio o vota contro quello che gli sembra il peggio.

    • HerrX

      per me in sicilia é sopra il 35 vedremo….

    • Lorenz85 – Ius Sola

      si ma con queste percentuali al centrosud al nord starà sul 10/15% altrimenti non si spiega il 25% nazionale di Winpoll

  • SPLIT
    • Melinda Greatmindsdiscussideas

      Ma vada via il voucher…XD

  • Antonio.

    In Calabria nel 2006 l’Unione prese il 56,7%.
    Più del 55,2% delle Marche e quasi come il 57,5% dell’Umbria.
    Però mentre in Marche ed Umbria la lista dell’Ulivo prese il 39%
    In Calabria prese solo il 27% scarso.
    Al 56,7% arrivò con voti più eterogenei come quelli della lista consumatori
    o dell’Udeur.
    Quindi una Unione in cui il futuro PD non era la maggiornza.
    Invece nella vicina Basilicata l’Ubione prese il 60%,ma con la
    lista dell’Ulivo al 35%.

  • Antonio.

    Calabria alle politiche il 5S era al 24,9% ed alle europee al 21,5%.
    32,4% sarebbe un bel salto avanti.
    Perchè invece alle amministrative il 5S in Calabria è proprio crollato,tipo
    passare dal 32 al 2% a Cosenza tra politiche e comunali.
    O risultati bassissimi a Reggio Calabria sempre per le comunali.
    O meno del 5% per le regionali.

  • SPLIT

    Il feticcio inutile di essere reintegrati sul proprio posto di lavoro in caso si accerti che si è trattato di licenziamento senza giusta causa/motivo :

    aumentano i licenziamenti “per giusta causa e per giustificato motivo soggettivo”. In due anni sono passati da 35 a 46 mila: il 31% in più
    #cambioverso

    • Michele

      Non capisco il punto però..

      • SPLIT

        il punto è che ho ascoltato fiori di Eminenze pro Jobs Act che adducevano come in realtà i licenziamenti per queste causali non sarebbe aumentato, e che quindi tanto vale indennizzarlo anche nel caso in cui il lavoratore abbia ragione.

        • Michele

          Ah io non le avevo sentite..

          • SPLIT

            il feticcio dell’Art 18 che non serve a niente.
            inutile specificare che il licenziamento nel Jobs Act non viene più valutato per la sua fondatezza (tranne nel caso di discriminazioni religiose, etniche,etc etc) , ma viene reso esecutivo pur se formalmente illeggittimo.

    • Arpac

      Ciao, split. Volevo domandare, così su due piedi (volendo, si approfondisce), quanto incide in percentuale ‘per giusta causa e per giustificato motivo soggettivo’ in rapporto al totale delle motivazioni sui licenziamenti (esempio, motivi economic, ecc…). Lo dico perché sai la materia statistica si presta sempre a intepretazioni dei dati a seconda di cosa vuole evidenziare 🙂

    • Arpac

      Errata corrige:
      incida/economici/lo domando/di cosa si voglia evidenziare

  • Antonio.

    Il M5S cerca di perdere le elezioni comunali a Genova con la proposta di Salvatore Alice di delocalizzare le riparazioni navali:
    http://www.liguria24.it/2016/10/18/riparazioni-navali-i-lavoratori-in-consiglio-alice-salvatore-deve-chiederci-scusa/30443/

    • Lorenz85 – Ius Sola

      si ma leggendo sembra che voglia “delocalizzare” un impianto inquinante a 5km di distanza dal centro abitato, mica in Cina.
      Poi io non sono ligure quindi magari ho capito male

      • Antonio.

        Mah,la CGIL era molto arrabbiata,in consiglio Marcenaro della Fiom ha attaccato duramente il 5S.

        • Lorenz85 – Ius Sola

          ok ma tu conosci in dettaglio la situazione? Io in linea di principio sono d’accordo a spostare impianti di metallurgia o simili lontano dai centri abitati. Poi non so se ci sono altre implicazioni, magari non ci sono incentivi, l’azienda si rifiuta di pagare x spostare l’impinato e chiude baracca. Piacerebbe sentire le argomentazioni dei lavoratori (Fiom o qello che è) ma al solito l’articolo non informa di nulla dicendo “abbiamo i tubi con scritto grillo sopra”..

          • Antonio.

            Parlavano di uno spostamento di 5 KM,però anche a 5 KM si sarebbe in mezzo a centri abitati.

          • Lorenz85 – Ius Sola

            a sto punto rinuncio a comprendere. presumo che sia la proposta dei 5S che la protesta dei lavoratori abbiano una propria razionalità ma mi risulta difficile giudicare con così pochi elementi

  • Antonio.

    Molti della vera destra sono contenti di Trump.
    E schifano gente come McCain o Romney.
    Però McCain e Romney ottennero dei risultati non disprezzabili per il momento.
    McCain perse da Obama 52,9-45,6,ma dopo l’amministrazione Bush che era molto contestata.
    Romney perse 51-47,2 ma contro un Obama al massimo della popolarità.
    Invece adesso con Trump si rischia un risultato tipo 2008-2012 con però i Dem che hanno
    una candidata pessima,che però pur essendo pessima appare meglio di Donald.

  • Michele

    Aumenta più del previsto l’inflazione in UK, ciò potrebbe influenzare la BoE circa le prossime scelte di politica monetaria..

    • Lorenz85 – Ius Sola

      leggendo l’articolo sul sole24 sembra che ci sia un panico per il rialzo dell’inflazione, in realtà se si confermano le aspetative la BoE sarà l’unica banca centrale di un paese avanzato che potrebbe riuscire a conseguire il target e a rialzare i tassi. Hanno solo da festeggiare.

      • Michele

        Il target non conta nulla, la BoE ha già annunciato nuovi programmi di politica monetaria espansiva perché se cala la crescita UK è nei guai, altro che festeggiare, per loro è un dato negativo..

        • Lorenz85 – Ius Sola

          inflazione non implica calo della crescita.

          • Melinda Greatmindsdiscussideas

            Ma infatti. Con gli stipendi praticamente bloccati da anni come si fa a crescere se si acquisterà di meno?

          • Lorenz85 – Ius Sola

            stiamo parlando di una inflazione dell’1% (dato reale) e un 2, massimo 3% l’anno prossimo. In UK gli stipendi dubito che siano “bloccati” come da noi.
            Alla peggio ( se ci fosse stagnazione del reddito) eroderà un po’ di Debito, cosa comunque positiva per le imprese e per il settore pubblico.

          • Michele

            Non è per l’inflazione che hanno previsto un calo della crescita..

  • Bw

    Intanto anche il Senato USA vira verso i dem (oltre il 70% di probabilità di pick-up dem secondo Silver)
    Ricordo che i dem devono vincere almeno 5 tra gli stati “incerti”.

    -Ad oggi praticamente già vinti Wisconsin, Illinois e Indiana
    -Con gli ultimi sondaggi passano leggermente verso i dem: Nevada, Pennsylvania e incredibilmente Missouri (anche se qui pesa un sacco un Google Consumer Surveys di cui mi fido zero)
    -Toss-up: New Hampshire e North Carolina, con i rep leggerissimamente avanti nei sondaggi.

    • Nostalgico del Triennio

      Esattamente

    • Michele

      È meglio per tutti che il Congresso rimanga spaccato e la Clinton abbia poco margine di manovra..

      • Bw

        Mah, alla fine il Congresso ha influenza più che altro in politica interna.
        Non credo possa cambiare più di tanto la politica estera. Posto che l’influenza dei neocon sugli esteri non sarebbe comunque una buona notizia 😛

        • Michele

          Be’ Obama per intervenire in Siria è stato costretto a passare per il Congresso (magari sbaglio), la speranza è che i repubblicani nel caso blocchino tutto a prescindere, ovvio che con i neocon il rischio ci sarebbe..

  • Melinda Greatmindsdiscussideas

    Comunque andare in pensione chiedendo un mutuo ad una banca è una cosa di un’altra galassia!

    • Lorenz85 – Ius Sola

      l’hanno fatto perchè nell’era dei tassi zero hanno bisogno di dare reddito alle banche che altrimenti saltano, mediaticamente hanno provato a spacciarlo come un favore ai lavoratori. Vediamo in quanti ci cascano..

  • HOTDOG

    un po’ a sorpresa sono solo 30 i candidati alla Camera in Calabria nel 2006 che sono stati poi ricandidati nel 2008, e scendiamo a 26 togliendo i politici nazionali Berlusconi, Fini, Casini e Di Pietro…qualche cambio di schieramento piuttosto rilevante c’è stato, vedi Mario Caligiuri dall’Udeur all’Idv, Maria Concetta Guerra dall’Idv all’Udc e soprattutto un big come Giuseppe Galati dall’Udc al Pdl, però i cambi di schieramento che più contano e incidono poi in termini di voto sono quelli degli amministratori locali che poi non sono candidati in Parlamento, non posso non fare l’esempio di Carovigno dove nel 2006 alla Camera (lì Mele era candidato ma l’Udc avrebbe preso più o meno gli stessi voti anche se non lo fosse stato) l’Udc prese il 31,8% e FI+AN il 21, nel 2008 l’intera amministrazione (con Mele uscito di scena dopo lo scandalo) passò dall’Udc al Pdl alla vigilia delle elezioni e l’Udc prese il 5,2 e il Pdl il 51,3

  • Melinda Greatmindsdiscussideas

    Sento al tiggì più licenziamenti e meno assunzioni. Ma non andava tutto bene?

    • Bw

      I tiggì sono in mano a Renzi. Non fidarti.

      • Melinda Greatmindsdiscussideas

        Allora non va tutto bene?

  • Melinda Greatmindsdiscussideas
  • Antonio.

    Alle regionali del 2014 in Calabria col 44,08% dell’affluenza:

    PD 61,41%
    CDX 23,59%
    CX 8,71%
    M5S 4,97%
    SX 1,32%

    Contando CDX+CX però si avrebbe il 32,3%.

    Adesso CDX e CX avrebbero il 31,8%,23 e 8,8% rispettivamente.
    Quindi quasi uguale al 2014.
    Cambiamenti ci sarebbero nel resto.
    LA SX dal 1,3% passerebbe a quasi il 5%,
    Il 5S passerebbe dal 5 al 32% ed il PD senza liste a supporto passerebbe dal 61 al 29%.

  • Melinda Greatmindsdiscussideas
  • Sbarabbapilo

    Ragazzi il giornalismo è la vergogna dell’umanità. Cioè questi qua si bevono sta bufala realmente?
    Guardate il nome della ragazza: Emma Ayala…. lol
    http://www.lastampa.it/2016/09/23/multimedia/societa/bacia-uno-sconosciuto-durante-laddio-al-nubilato-e-il-video-diventa-virale-BYKNSr6ABkxwtvk0BbEZVM/pagina.html

  • March per l’Unione Europea

    Il Compagno SPLIT chiedeva il testo del CETA. Il seguente testo è pubblico da oltre due anni.

    http://trade.ec.europa.eu/doclib/docs/2014/september/tradoc_152806.pdf

  • Watcher