Sondaggio LORIEN 7 aprile 2017: CDX 31%, M5S 29,2%, PD 27,4%

Sondaggio LORIEN 7 aprile 2017

Nuovo sondaggio Lorien Consulting.

Potete trovare l’articolo originale cliccando qui.

Potete trovare l’elenco dei sondaggi Lorien Consulting precedentemente pubblicati cliccando qui.

Sondaggio LORIEN 7 aprile 2017
Sondaggio LORIEN 7 aprile 2017
Sondaggio LORIEN 7 aprile 2017

  • Magnolia

    Primo

  • Magnolia

    E poi c’è il compagno senatore Andrea Marcucci, dell’omonima famiglia regina degli emoderivati e dei vaccini con la Kedrion (partecipata anche da Cassa Depositi e Prestiti), i cui dirigenti sono imputati a Napoli col celebre Duilio Poggiolini per omicidio colposo plurimo nella strage del sangue infetto. Il Marcucci debuttò in Parlamento nel 1992 col Pli di Sua Malasanità Francesco De Lorenzo, poi passò alla Margherita e ora è un turborenziano, ergo presidente della commissione Istruzione e Cultura: ieri si pensava che, per ovvi motivi, almeno lui venisse esentato dall’assalto a Report sui vaccini, invece no. Anche lui ha portato la sua fascina alla pira: “Intollerabile che dal servizio pubblico vengano diffuse falsità contro i vaccini”.

    • FLINTSKULLBREAKER

      Non sapevo avessimo i vaccini contro il Cancro, poi lo stato si preoccupa di vaccinare tutti contro un tipo di Cancro ma ha i monopoli sul tabacco e ci lucra sopra vendendo sostanze cancerogene a go-go ,ma li c’è liberta di scelta ,solo pubblicità dissuasiva.
      Comandano i soldi in un caso e nell altro.

  • alfa, ☭ ✪ figlio di K

    Forsa : CDU/CSU 36%, SPD 30%, LIN 9%, AfD 8%, GRÜ 6%, FDP 6%

    INSA/BILD: CDU/CSU 34 %, SPD 30,5 %, AfD 10 %, LIN 9 %, FDP 6,5 %, GRÜ 6 %

    • PaoLo

      Angelona riprende il largo.

  • alfa, ☭ ✪ figlio di K

    http://www.ilcaffe.tv/articolo/33342/il-sindaco-pd-salvato-da-forza-italia-revoca-le-sue-dimissioni-irrevocabili

    A FORMIA NASCE UNA STRANA ALLEANZA
    Il Sindaco Pd (salvato da Forza Italia) revoca le sue dimissioni “irrevocabili”

  • PaoLo

    Secondo l’ultimo censimento croato a Fiume la popolazione italiana è ridotta all’1,9%

    • FLINTSKULLBREAKER

      Pensavo fosse ancora meno.Visto che sono scappati tutti.

  • BenAioBerluCiSeppellirà

    Posto che io sono favorevole ai vaccini, ritengo comunque che sparare a zero su una trasmissione che ha la sola colpa di richiedere e cercare di portare maggiore trasparenza su questo argomento lungi dall’essere “risolto” dalla scienza, sia una posizione settaria e fideistica che di certo è ben lontana dal metodo “galileiano” e scientifico che ha portato l’umanità ad avere il progresso che abbiamo.

  • SPLIT

    Buongiorno ,ma io non ho capito una cosa: se c’è il fa(*u)moso tesoretto, come sostiene qualcuno, perchè bisogna recuperare 40 miliardi?

    • m0g1 – All debtors

      perche non c’e’

      • SPLIT

        Lo ha messo nero su bianco l’ex e futuro Conducator in pectore.
        Ma poi chi cavolo l’ha fatta sta clausola di salvaguardia?
        Ha dato alternative oltre l’aumento dell’iva, possibilmente meno recessive(nel disastro , si sceglie la caduta meno ripida)?

        • m0g1 – All debtors

          che io sappia se si sfora l’unica strada automatica e’ l’aumento iva.
          non ricordo se la mise letta o renzi la clausola (modus operandi ereditato da monti)

          • SPLIT

            Matteo Nostro, questa, seguendo l’andazzo.Ma ora come detto nel DEF è scritto nero su bianco che questa cifra deve essere recuperata subito(2 anni).

          • m0g1 – All debtors

            i nodi arrivano.

          • SPLIT

            senz’altro, ma la salita può essere più o meno ripida.(come i rientri da un mutuo).
            Si è programmata un’ austerità insostenibile, dove paradossalmente l’aumento* dell’iva ( che è un classico Ocse, abbinato al taglio del cuneo fiscale) è il male minore.

          • m0g1 – All debtors

            il fatto e’ che non si puo’ continuare a tirare la copertina di qua e di la senza cambiarla.
            e’ necessario rivedere tutti gli 800 miliardi di bilancio dello stato e il sistema di imposte per recuperarlo.
            Lavoro enorme per il quale ci vorrebbe o convergnenze in parlamento (stile costituente), scenario quasi fantascientifico, oppure un mandato molto forte a un soggetto che voglia affrontare un tema del genere seriamente, e qui chissa…

          • SPLIT

            ma guarda che ragionare solo sul fronte del recupero, è una cosa che ha già fatto Monti.
            E ci siamo tirati addosso gli ovvi effetti recessivi.
            Adesso, è vero che un vero ricollocamento di spesa pubblica non viene fatto,ma infarcire con altri nomi queste ricette, in questa congiuntura, dove la crescita è rachitica ed è addirittura minore di tutti i paesi dell’Eurozona, è follia, o demagogia.

          • m0g1 – All debtors

            non parlo di ridurre la spesa, puo rimanere anche la stessa ma ripulita (e quindi avendo piu respiro per manovre espansive) e riorganizzata.
            e ovviamente dove parlo di sistema di imposte intendo una riallocazione delle stesse. abbiamo nel sistema attuale degli sconti ridicoli a chi non ne ha bisogno o addirittura grazie ai quali si distorce il mercato, e una vessazione del tessuto produttivo del paese (quindi medie e piccole imprese), per non parlare di istruzione, appoggi alle famiglie (questa la reputo una cosa primaria e mi stupisce che il primo a capirlo sia stato l’invotabile felpato), etc..

          • SPLIT

            Purtroppo, sono sempre più convinto che una riorganizzazione(anche qui, messa così in maniera generale ha poco senso, le riallocazioni hanno sempre un senso politico e sociale) da sola non basti.
            In congiunture depresse bisogna aumentare la spesa mirata per creare crescita e redistribuire,ritraendosi quando la situazione è invece favorevole.
            Il segno opposto a quello che si è fatto, e al miraggio che si rincorre periodicamente.

          • m0g1 – All debtors

            non penso che quel che abbiamo scritto sia molto lontano l’uno dall’altro.
            bisogna solo vedere qual e’ la cifra che si ha a disposizione una volta ripulito il bilancio per le spese mirate necessarie a cui accenni.
            poi chiaro, se si trovasse necessario cmq l’aumento della spesa io del 3% me ne fotterei alla grande.
            ma bisogna partire da li’.
            non esiste che ci imputtaniamo col sistema bancario internazionale per mantenere inefficienze e privilegi. per prima cosa questi devono sparire, se poi non basta si aumenta cmq la spesa (e si potrebbe quindi fare di una minore quantita’, tanta o poca che sia)

          • March per l’Unione Europea

            Veramente la clausula dell’IVA c’era già ai tempi del Berlusca.

          • m0g1 – All debtors

            beh quindi il vizio e’ ancora piu atavico…
            siamo dei cretini

          • March per l’Unione Europea

            Il vizio del vincolo di bilancio è vecchio di 25 anni in Italia.

  • Marcus T. Zankara <3

    bella batosta per i peppetti secondo sto sondaggio…

    • m0g1 – All debtors

      tutti i sondaggi sono congelati a settimana scorsa.
      non penso sia un male per i peppetti

    • St∆rs ϟ

      -0,3 “bella batosta” ?lol

      • Marcus T. Zankara <3

        no guardi i potenziali ed elettorato fedele, che cmq è una cagata perchè il Piddi il suo 20% di elettorato che lo vota nonostante tutto e tutti ce l’ha..

        • St∆rs ϟ

          e appunto ma se è una cagata per il PD lo è anche per il mov , sta cosa dell’elettorato fedele la fa solo lorien , non lo prendo neanche in considerazione

        • Magnolia

          bella batosta
          cmq è una cagata

          in 5 minuti si risponde da solo

  • HOTDOG

    questa è la scheda delle regionali 2013 in Lombardia, è chiaro che la collocazione di liste e coalizioni all’interno della stessa viene fatta per sorteggio però dando un’occhiata superficiale sembra che il M5S faccia parte della coalizione Ambrosoli…si poteva fare uno spazio sotto la riga del M5S in modo da separarlo nettamente rispetto alla coalizione Ambrosoli…idem per la coalizione Albertini che sembra essere organica a quella di Maroni, anche qui nella colonna centrale si poteva mettere solo la coalizione Maroni e in quella a destra quella di Albertini e, più in basso, ”Fare” di Pinardi F5

    http://www.meda.leganord.org/wp-content/uploads/2013/02/Sche_Reg_2013_MonzaB.jpg

    • Magnolia

      avrebbe avuto più senso fare tre colonne, la prima per coalizione pd, la seconda cdx, e la terza quelli sparsi distanziati

    • Stigni – Go Lincoln Go

      Il problema è che la posizione nelle schede è sorteggiata.

  • SPLIT

    Per chi pensava ad uno sfaldamento dell’asse Nato/Usa -Turchia.
    Al solito vista l’importanza geopolitica le superpotenze ( o “*potenzette”) la corteggiano.

    L’Europa si gioca di nuovo la carta “entrerai se non fai”

    https://uploads.disquscdn.com/images/17160285f50984b62de71478d65c4ecfa19b8deefc852dfb22e1ff9e3f1b60a0.jpg

  • Marcus T. Zankara <3

    il futuro consiglio civile che governerà Raqqa sotto l’SDF
    f5
    se riescono a mettere d’accordo le varie anime..
    https://uploads.disquscdn.com/images/bf4c43524b357a4288013134f60e867b9b2aee7f30bd7d2940b06b32bf0c416d.jpg

  • Marcus T. Zankara <3

    Marina ha paura di perdere, manda in campo la bella Marion<3 <3 <3
    https://www.facebook.com/MMLPen.officiel/videos/1411155245636956/

    • Marcus T. Zankara <3

      il NO al referendum in Italia grazie agli alleati della Lega Nord.. LOL

    • m0g1 – All debtors

      fara’ come madonna e malena?

      • Marcus T. Zankara <3

        lei è ragazza seria e cattolica praticante

        • m0g1 – All debtors

          gia… dimenticavo

          • Marcus T. Zankara <3

            il braccio destro gggender potrà elargire servizietti, ma non so chi se lo inciula…

        • alfa, ☭ ✪ figlio di K

          soprattutto praticante…

  • SPLIT

    Spesso si ciancia a vanvera di lacci e lacciuoli, di “mancato libberismo”, etc etc , paradossalmente ad opera dei “più istruiti”.
    Qualche comparazione con gli altri paesi Europei su un tema specifico:

    https://twitter.com/S_Galimberti/status/854391208516476932

    • Marcus T. Zankara <3

      e da giorni che lo sto dicendo… anche in un paese in crisi nera come la grecia la domenica è tutto chiuso, ma poi fa ridere tanto paese di cattolici e per la famiglia tradizzzionale, poi la domenica tutti dediti al lavoro e consumismo

      • SPLIT

        ad alcuni renzotti sembra che gli togli la libbertà.
        Discorso senza basi fattuali, pura ideologia.

        • Marcus T. Zankara <3

          vabbe Renzi perdonami c’entra una minchia.. è roba che esiste da anni…

          • SPLIT

            non parlo del Capo ma di qualche marmaglia adorante nella rrrete.Figurati se non spendono l’obolo per mostrarsi paladini della libbera spesa.

    • March per l’Unione Europea

      Un tempo ero più solito fare la spesa durante il fine settimana, poi hanno introdotto la possibilità di fare la spesa online e farsela ricevere a casa durante la settimana all’orario specificato e la necessità è venuta meno.

      • Marcus T. Zankara <3

        sei proprio un turbolibbbberista… fai spesa da esselunga, bergognati!!!

        • March per l’Unione Europea

          Anche Carrefour ha introdotto questa possibilità. Io però spero sempre che anche la Coop lo faccia.

          • Marcus T. Zankara <3

            la Coop per carità, ne ho trovate poche di serie in Italia, la maggioranza sono baracconi mangiasoldi, costa tutto piu caro e fa tutto piu schifo.. vabbe che tanto io vado dal contadino per pagare in nero, laddove possibile

          • March per l’Unione Europea

            La Coop Tirreno penso che abbia il miglior rapporto qualità/prezzo, prezzi in linea con l’Esselunga e qualità decisamente migliore.
            Poi se trovassi un Gruppo di Acquisto Solidale che effettua consegne a domicilio sarebbe ancora meglio.

    • KLAATU BARADA NIKTO

      Mah, in Belgio ci sono certi supermercati (più che altro i carrefour piccoli) che sono aperti anche la domenica mattina tutte le settimane
      É aggiornata quest’immagine?

  • Mattia Merenda

    Qualcuno sa dirmi quanto incide lo sport sul PIL di un Paese?Intendo in termini di normali eventi sportivi(partite di campionato o di coppa), merchandising, Pay-TV, ecc…

  • m0g1 – All debtors

    http://www.huffingtonpost.it/2017/04/18/la-sinistra-italiana-batta-un-colpo-per-melenchon_a_22044308/?utm_hp_ref=it-homepage

    tornando sulla necessita’, reclamata da Fassina (chi?), della sx di sostenere Melenchon.
    Certo epr loro e’ un bell’esempio, ma vorrei far notare la totale inutilita’ della cosa.
    che vuol dire appoggiarlo?
    tu sei in Italia, che fai?
    vai a dire in tv che e’ bravo e puo’ farcela?
    questo puo’ portare un beneficio a Mele?
    non si accorgono che si percepisce chiaramente il fatto che sperano in una sua vittoria per legittimarsi e sperare in un contagio anziche’ andare a convincere i propri (attualmente) non-elettori con dei programmi credibili?
    bah….

    • SPLIT

      Fra Fassina e Mele esistono rapporti non di adesso,sopratutto per quanto riguarda un punto programmatico di Mele, aka il famoso piano B,pensato per rinforzare e come via d’uscita al piano A.
      Fassina in Italia, fra l’indifferenza generale , è stato uno dei più coinvolti in Francia.

      • m0g1 – All debtors

        non ne dubito. so degli incontri in tempi non sospetti.
        ma l’appoggio.. bah
        avesse parlato di piattaforma programmatica, condivisione di un fronte europeo che va nella stessa direzione, annunciare dei congressi congiunti coi francesi (post voto), etc…
        ma tifare… bah

        • SPLIT

          l’intento sostenuto da Mele e da altri era quello di creare una piattaforma programmatica transnazionale delle sinistre.
          Più freddi per esempio sono stati quelli della Linke, per motivi che si possono capire.

  • SPLIT

    Questa al capitolo “solo i tories hanno le idee chiare sulla Brexit”

    https://twitter.com/BBCNews/status/854359595480997890

    • KLAATU BARADA NIKTO

      Ah buffoni!!!!

  • Magnolia

    Interessante l’odierna votazione su rousseau per il programma sul lavoro del m5s

    • Marcus T. Zankara <3

      reintroduzione dell’art 18?

      • Magnolia

        no c’è nulla del genere

        • Marcus T. Zankara <3

          che ne so hanno strillato per mesi contro il jobs act

          • Magnolia

            il punto sta proprio nel fatto che non sai e spari cose a caso

          • Marcus T. Zankara <3

            ah adesso non hanno protestato contro la riforma del jobs act, ok prendiamo atto..

          • Magnolia

            quindi, tu tiri fuori il discorso art 18 che non c’entra niente con la votazione, faccio presente che non c’entra niente, e la tua deduzione è che il m5s allora non ha protestato contro il jobs act! Ottimo

          • Stigni – Go Lincoln Go

            Sei tu che parli di cosa a caso…. Se si parla di lavoro è normale parlare di articolo 18.

          • Magnolia

            A dire il vero no. Nella votazione si parla di sindacati ed orario di lavoro.
            Quindi prima di accusare, sarebbe il caso di infornarsi.

            Se si parla di lavoro come di qualsiasi altra cosa, vedi questa votazione, avrebbe più senso sapere di cosa tratta prima di giudicare

          • Stigni – Go Lincoln Go

            E noi come facevamo a saperlo?!?!

          • Marcus T. Zankara <3

            iscriviti al Sakro Plogghe, convertiti miscredente, accetta Peppe<3 nella tua vita e nel tuo cuore!!1

          • Magnolia

            Non è il blog di grillo

          • Stigni – Go Lincoln Go

            Ok.

          • Magnolia

            Ad es inventando argomenti a risposta dei miei

          • Stigni – Go Lincoln Go

            Se tu non scrivi niente… Normale che le persone tirino ad indovinare.

    • alfa, ☭ ✪ figlio di K

      su cosa?

      • Magnolia

        Prende in esame diverse tematiche, tra cui anni di contributi per la pensione, part time, soluzioni alla disocccipazione in ordine di ore lavorative

        • alfa, ☭ ✪ figlio di K

          “Rappresentanza sindacale”
          ===

          Qui che si propone?

          • Magnolia

            Avendo votato non ho più accesso alle alternative della sezione…

          • m0g1 – All debtors

            slegare la rappresentanza sindacale alla firma di accordi e di contratti da parte delle organizzazioni sindacali precedenti.
            in pratica al momento l’offerta sindacale e’ bloccata su quelli che riescono a trovare un accordo, cioè sindacati e organizzazioni già firmatari di contratti.
            si vuol togliere questa regola permettendo la nascita di organizzazioni sindacali che crescano “dal basso”.

            o almeno a grandi linee, piu tardi studio, ma penso di mettere un bel SI.

          • alfa, ☭ ✪ figlio di K

            Però vuol dire anche sindacato padronale.

            A volte ci si dovrebbe informare sul perché si è arrivati in questa situazione.

      • m0g1 – All debtors

        Questi i titoli:
        Rappresentanza sindacale
        Privilegi sindacali
        Strumenti di partecipazione
        Orario di lavoro
        Pensioni

        • Magnolia

          Titoli che infatti si trovano senza dover essere iscritti… ma chi non si informa può fare solo ipotesi 🙂

    • Stigni – Go Lincoln Go

      A noi di cosa si vota sul sacro blog tendenzialmente non ci interessa e in media non abbiamo neanche la possibilità di vedere questi sondaggi.

      • Magnolia

        Dovresti parlare per te stesso e commentare le cose che ti interessano, invece di estendere il tuo pensiero ad un plurale che coinvolge tutti

        • Stigni – Go Lincoln Go

          Se non posti almeno i titoli (che già vogliono dire poco) il messaggio risulta completamente vuoto. Come non ti avevano già fatto prima che intervenissi io…

      • alfa, ☭ ✪ figlio di K

        “noi” chi?

        • Magnolia

          Lui e tutti coloro che scrivono “a noi non CI interessa” 🙂

      • Giano

        A me interessa di piu’ una possibile legge presentata o da presentarsi in futuro da parte di un partito al 30% piuttosto che le beghe interne sul nulla spinto delle primarie piddine che ci vengono propinate ogni giorno come fossero votazioni generali.

        • Stigni – Go Lincoln Go

          Potete discutere di quello che volete, visto che qua in poche avete accesso al blog di grillo o scrivete qualcosa di più preciso o se scrivete “interessante la votazione di oggi” non si capisce proprio nulla.

          • Giano

            Ovvio… io l’ho intesa come “captatio attentionis”, perche’ qualcuno chiedesse “ah, si’? E di cosa si tratta?” senza imporlo nonostante i mezzi di comunicazione ci impongano quotidianamente gli argomenti a cui pensare e non certo quello dell’odierna votazione.

  • Stigni – Go Lincoln Go

    Parto a guardare in Scozia.
    SNP 56
    LAB/CON/LD 1

    Allora partiamo dai tre partiti “minori”
    Dumfriesshire, Clydesdale & Tweeddale: Con over SNP for 1.5%. Seggio contendibile per SNP anche se i CON sono tendenzialmente in ascesa anche in Scozia. Chiamiamo comunque il CON likely.

    Edinburgh South: LAB over SNP for 5.3%. Serve un 2.7% di swing per SNP per conquistare seggio, mentre i CON sono sono distanti 20pt e LD inesistenti. Chiamiamo il SNP gain e anche qui likely.

    Orkney & Shetland: LD over SNP for 3.6%. Le isole al nord sono da sempre feudo LD, sei i liberali hanno tenuto nel 2015 dovrebbe tenere anche questo giro. Chiamiamo LD hold e anche qui likely

    Ora proviamo a vedere i 56 seggi SNP:
    in tutti i sondaggi SNP è dato perlomeno stabile sul 45-50% quindi tutti i seggi con un margine di 3-4pp sono per lo meno likely anche considerando che i CON distano 20pp. Rimane solo un seggi
    Berwickshire, Roxburgh & Selkirk: SNP over CON for 0.6%. Con 300 voti di scarto nel 2015 non vogliamo richiare di fare una previsione e ci muoviamo su un tossup.

    Quindi riassumendo:
    55 SNP hold likely/safe
    1 CON hold likely
    1 LD hold likely
    1 SNP gain over LAB likely
    1 Toss up: SNP-CON

  • Stigni – Go Lincoln Go

    Re posto di qua:

    Allora ho fatto due conti per i CON:
    330+1 seggi conquistati nel 2015

    92 seggi in cui sono arrivati secondi con meno di 20pp di cui sono:
    81 sui LAB
    5 su SNP
    4 su LD
    1 su PC/UKIP

    Mentre sono 9 in cui non sono arrivati ne primi nè secondi sempre con meno di 20pp dal primo:
    3 LAB-UKIP
    2 SNP-LAB
    1 LAB-PC
    1 PC-LAB
    1 LD-LAB
    1 G-LAB

  • Santiago-CCCP
    • Marcus T. Zankara <3

      waaa so primo XD

  • gorros

    12% di italiani in grave condizione di privazione materiale. Le fantastiche sorti e progressive

  • SPLIT
    • Luca con i #Raggirati

      ammazza che depressione

      • SPLIT

        le vere riforme a medio termine, si vedono adesso

        • Luca con i #Raggirati

          si vedono e si sentono

    • Marcus T. Zankara <3

      cmq Pil Procapite è un po un dato alla caxxo, meglio il PPA pro capite vedi l’Irlanda per dire come scende..

  • Mattia Merenda

    Il lunedì di Pasquetta ho dovuto usufruire, mio malgrado, di uno di quei supermercati aperti in giorno di festa per una piccola spesa. Sono andato in orario di punta(intorno a mezzogiorno) e non ho trovato fila alla cassa.

  • HOTDOG

    Marco Furfaro di SEL altro che cancella i commenti negativi, non offensivi intendo, dalla sua pagina FB

    • Magnolia

      Lo farà il suo staff dei social

  • Tony# GigginoPremier

    https://twitter.com/EU_Eurostat/status/854620613981331456 f5 continua la debolezza dell’export extra UE…svalutare l’€ in quel modo è stato stupido e controproducente, non ha portato nessun spinta sull’export, ha tagliato le gambe in parte ai consumi interni ed al flusso di capitali, ed ha forse date mezzo punto in più di inflazione, altra cosa del tutto inutile. Draghi da licenziare.

    • Marcus T. Zankara <3

      la Germania continua ad avere il suo avanzo commerciale piu grande al mondo? questo gli interessa

    • SPLIT

      non ci fosse stato il Qe saremmo già sotto Troika da un pezzo.
      Gli effetti negativi ci sono , ma non quelli che elenchi.E sono anch’essi preoccupanti,

      • Tony# GigginoPremier

        Puff…cazzate. Comunque c’è QE e QE, puoi ottenere risultati prossimi stampando la metà…e non mi aspetto che tu abbia le capacità di comprendere i miei discorsi o l’acutezza di trovare le cose che non vanno nelle politiche idiote di espansione monetaria.

        • SPLIT

          Mhh cerrto
          In primo luogo il Qe non è stato fatto per favorire l’export tramite leva del cambio.
          Non è ancorato a quegli indici, le emissioni non sono su quella base, quindi è un discorso campato in aria in partenza.
          poi sul resto ,consiglio di leggere Minenna che magari porta argomentazioni meno confuse di queste.

          • Tony# GigginoPremier

            Minenna ha un visione da fondamentalista, non ci capisce un fico secco della scuola austriaca. Il QE è stato fatto per innalzare artificialmente l’inflazione, ma importandola e spingendo assets e prezzi degli immobili, altrove, non Italia, per manifesta incapacità del governo. Politiche da secolo scorso, regressive per quanto riguarda disuguaglianza e deflazioniste in un periodo più lungo.

          • alfa, ☭ ✪ figlio di K

            non ci capisce un fico secco della scuola austriaca
            ===

            visti i disastri fatti da questa scuola, è un bene.

          • Tony# GigginoPremier

            In Germania ed Austria? Mi pare siano le nazioni dove si vive meglio al mondo.

          • alfa, ☭ ✪ figlio di K

            Se parliamo di economia, non sono gli stati uniti?

          • Tony# GigginoPremier

            No, negli Stati Uniti ci sono pochi ricchi e tanti poveri, perfetta manifestazione di ciò che accade pompando deficit e stampando a gogò. Scuola anglosassone/keynesiana. Alto debito e alti prezzi.

          • alfa, ☭ ✪ figlio di K

            Quindi è una questione politica, di servizi sociali, più che economica e di scuola.

          • SPLIT

            insomma so tutti fondamentalisti tranne te che sei il vero rappresentate della scuola austriaca.
            Quindi ne fai una questione dottrinale?
            Te l’ho giaà spiegato che il Qe non si muove ne con il targert, nè con l’intento di agire sulla bilancia commerciale.
            L’austriaco che esalta la domanda interna, sei una contraddizione in termini, anche solo sotto il profilo teorico, caro Tony.

          • Tony# GigginoPremier

            La tua ultima frase fa capire benissimo che anche tu non ci capisci un cazzo di come funziona la dottrina ortodossa.

          • Generale, per l’odio sociale!

            Voi austriaci siete il cancro dell’Europa attuale. La causa della regressione dei nostri diritti

    • alfa, ☭ ✪ figlio di K

      Ma come si fa a “svalutare l’euro”? Il cambio col dollaro non è regolato dagli scambi?

      • Marcus T. Zankara <3

        beh mi pare che dall’annuncio del QE si sia svalutato abbastanza

        • alfa, ☭ ✪ figlio di K

          e quindi?

      • Tony# GigginoPremier

        Si crea aspettativa di politica monetaria espansiva, si abbassano i rendimenti su tutta la curva creando extra domanda.

        • alfa, ☭ ✪ figlio di K

          gli euro rendono? Se parli dei titoli, perché l’abbassamento del rendimento dovrebbe creare domanda?

          • Tony# GigginoPremier

            L’ extra domanda è creata artificialmente dalla banca centrale, che compra grande quantità sul secondario, la domanda privata infatti cala e si sposta dove i rendimenti sono maggiori, in area non €, svalutando quindi la moneta.

          • alfa, ☭ ✪ figlio di K

            Quindi la svalutazione è legata al rendimento all’estero, dove pagano tassi più alti.

            Il gioco vale finché l’aumento dei tassi è controbilanciato dall’aumento del valore della moneta. Forse da noi non è così, all’estero sì?

          • Tony# GigginoPremier

            I soldi degli europei vanno altrove a cercare rendimenti, il potere di acquisto degli europei cala, i costi dell’import aumentano, salgono i prezzi degli assets, danneggiando quindi la parte più povera di popolazione, aumentano i rischi assunti dagli investitori, ed il risparmio sugli interessi è ben poca cosa, se paragonato alle minori prospettive di crescita, dovute alla minor fiducia dei mercati dei capitali ed al flusso degli individui più qualificati, che vanno verso aree a maggior profitto, Asia e Nord America in primis. Inoltre in molti nordeuropei si crea avversione al consumo, invece che propensione, poiché i mancati rendimenti sui risparmi creano incertezza sul futuro, ed aumenta quindi il tasso di risparmio. Ancora, le banche hanno difficoltà a realizzare utili dalla loro attività di impresa ed a poter quindi risanare i bilanci. Diventiamo a rischio di take over ostili, etc…una moneta forte è la vera base per un salario forte ed una quota salari elevata.

  • Marcus T. Zankara <3

    cmq da quanto ho capito salvo una grazia dalla UE ci sono 19 miliardi euro di clausole che devono scattare? se si alza l’Iva o altro in autunno si apre un’autostrada per i peppeini, PD e alleati rischiano la Caporetto alle elezioni

    • Stigni – Go Lincoln Go

      Probabile si voti prima dell’autunno…

      • Marcus T. Zankara <3

        dici che Matteo vedendo inevitabile la supermanovra d’autunno anticipa il voto? a settembre?

        • Stigni – Go Lincoln Go

          Anche ottobre. Comunque si.

          • Marcus T. Zankara <3

            e ma votiamo in pieno periodo di manovra finanziaria? poi mi pare passi un mesetto in genere fin quando si riuniscono le camere e fanno tutto l’iter, anche due per un governo.. sarebbe il caos

        • m0g1 – All debtors

          May insegna.
          l’accelerazione che non mi aspettavo puo’ effettivamente succedere

          • Marcus T. Zankara <3

            vabbe ma qui c’è un presidente e un parlamento frammentato

    • SPLIT
      • alfa, ☭ ✪ figlio di K

        Ma non avevano detto di No all’Europa? LOL

      • HOTDOG

        non c’entra nulla ma la grafica dell’immagine credo l’abbia fatta mio cugino

    • Tony# GigginoPremier

      Ogni anno è così, mettono numeri che dicano l’anno prossimo rientriamo di tot…motivo per cui i tedeschi si incazzano, non facciamo che prendere per il culo ad ogni finanziaria.

  • Stigni – Go Lincoln Go

    Comunque interessante la grafica del Telegraph.

    Qualcuno gli spieghi come si fanno le somme. (nel grafico variazioni 2015-17)

    http://www.telegraph.co.uk/news/2017/04/18/tories-can-win-100-seat-majority-analysis-poll-polls-suggests/amp/

  • St∆rs ϟ

    Pronostico :
    MLP: 24,2
    Macron : 21
    Fillon : 20
    Mele :17,8
    Hamon :10

  • alfa, ☭ ✪ figlio di K

    http://www.liberation.fr/elections-presidentielle-legislatives-2017/2017/04/19/pour-jean-luc-melenchon-un-dernier-grand-meeting-avant-l-inconnu_1563657

    Mardi, le candidat de la France Insoumise – et ses hologrammes – a défendu les plus démunis et assuré qu’il ne souhaitait pas quitter l’Europe.
    ==

    Povero Rizzo…

    • alfa, ☭ ✪ figlio di K

      trad

      “Martedì scorso, il candidato di France Insoumise – e ologrammi – ha difeso i poveri e ha assicurato che lui non lascerebbe l’Europa.”

  • Magnolia

    M5S-Lega, Salvini: “Siamo simili? No, loro parlano noi facciamo”
    Per curiosità, cos’è che farebbero? A parte fasi fare ricorso in Lombardia sulle moschee

    • alfa, ☭ ✪ figlio di K

      Fanno ridere, ad esempio.

    • Giano

      Beh… come attivita’ parlamentare sono tra i piu’ attivi. Come produzione, col 4% fecero la riforma costituzionale del 2006, bloccata dagli italioti, e col 6% (credo) il federalismo fiscale del 2011, bloccato da monti. Direi che come votante non posso lamentarmi. Con 20-30% invece?
      Comunque in molti casi c’e’ stata convergenza parlamentare “naturale” nonche’ un’evoluzione di posizioni grilline “mainstream” verso quelle Leghiste. Quando si ha a che fare con un arco parlamentare democristiano se-dichiarantesi di dx, centro o sx per imbovinare il popolino, i punti in comune possono essere tranquillamente quelli del buon senso.

      • Magnolia

        Tipo far fallire banche, giornali di partito e licenziare orde di dipendenti?

        • Giano

          Uno dei motivi per cui c’e’ ancora una lunga strada da percorrere per il grillino medio e’ proprio questo: non siete in grado di riconoscere la gogna mediatica applicata ad altri ma solo a voi stessi. In quanto non e’ che mettiate in dubbio l’informazione drogata italiota ma semplicemente perche’ avete sostituito alcuno pezzi di essa con informazione altrettanto drogata che occasionalmente coincide con la verita’. In sostanza: che la raggi sia perseguitata da mafiosi e’ evidente al Leghista che vede cosa fanno giornalisti e lacche’ a prescindere dalla loro vittima. La banca o il licenziamento o il giornale o i diamanti etc etc NON vengono riconosciuti dal grillino come altrettanti attacchi democristiani in quanto NON c’e’ il sostegno del DUBBIO e dell’analisi delle informazioni. Per ora (spero cambi) c’e’ solo il seguire un’altra fonte in modo acritico, cosi’ come il popolino si segue il corsera. Ci vuole molta piu’ FATICA. Vedremo. Spero avvenga prima che l’infornata di parlamentari ed amministratori traformi i 5s nel nuovo paradiso del riciclato o dell’arrivista. Dopo, sara’ troppo tardi.

  • Lorenzo

    IPSOS
    Le Pen 22,5 (+0.5)
    Macron 23 (+1)
    Fillon 19.5 (+0.5)
    Melenchon 19 (-1)

  • Stigni – Go Lincoln Go

    Ceccanti: “L’organo più importante di una repubblica parlamentare è il governo”

    E lui è professore di diritto costituzionale….

    • Lorenzo

      È stupido…

    • Fedark #WarPIGS

      Ahahahahah!

    • HerrX

      lol

  • HOTDOG

    pronostico elezioni francesi

    Le Pen 24,6
    Macron 22,8
    Fillon 20,5
    Melenchon 15,7
    Hamon 11,2

  • Luca con i #Raggirati

    Istat…serve uno scatto del PIl nei prossimi mesi per arrivare all’1,1 di crescita…tradotto, quella cifra è irrealistica

  • Santiago-CCCP

    Ho segnato i pronostici poi li metto. L’ipsos è molto interessante, ci sono le secondo scelte degli elettori e si scopre che il 30 % dei votanti Macron senza di lui voterebbe a destra (21 % fillon). Gli elettori della Le Pen senza di lei voterebbero in massa Mele (28%)

  • Ivan

    https://medium.com/@predata/m%C3%A9lenchons-one-man-show-49d484c71577

    Analisi dell’engagement online dei vari candidati (prima Le Pen).

  • Luca Rebecchi

    Pronostico elezioni francesi:

    Fillon 22
    Macron 21,5
    Le Pen 21
    Melenchon 19
    Hamon 10

  • Santiago-CCCP

    Gli elettori da una scala da 0 a 10 (dove uno è estrema sinistra e 10 estrema destra) posizionano così i candidati
    0,7 Arthaud
    1 Poutou
    1,4 Mel
    2,6 Hamon
    5,2 Macron
    7,5 Dupont
    8,3 Fillon
    9,2 Le pen

    • Stigni – Go Lincoln Go

      Elettori di ogni candidato o fra tutti?

      • Santiago-CCCP

        fra tutti

        • Stigni – Go Lincoln Go

          Allora sono proprio da premio GAC.

    • Marcus T. Zankara <3

      quindi Mele viene percepito ancora come un estremista di gauche.. mi domando come abbia fatto a sfondare

    • March per l’Unione Europea

      Area di raccolta elettorale:

      Arthaud: 0 – 0.85
      Poutou: 0.85 – 1.2
      Mel: 1.2 – 2.0
      Hamon: 2,0 – 3,9
      Macron 3,9 – 6,35
      Dupont 6.35 – 7.9
      Fillon 7.9 – 8.75
      Le pen 8.75 – 10

      • Marcus T. Zankara <3

        miii che paese di fascistoni la francia

      • March per l’Unione Europea

        Dimensione dell’area:

        Arthaud: 0.85
        Poutou: 0.35
        Mel: 0.8
        Hamon: 1.9
        Macron: 2.45
        Dupont: 1,55
        Fillon: 0.85
        Le pen: 1.25

  • Fedark #WarPIGS

    Mio pronostico

    Le Pen 23,5
    Macron 22,5
    Fillon 20
    Mele 17
    Hamon 8

  • Ivan

    Opinionway di oggi

    Le pen ……. 22 (=)
    Macron ….. 23 (=)
    Melen ……. 19 (=)
    Fillon …….. 20 (=)
    Hamon ….. 8 (=)

    macron 65 (+1) – 35 (-1) lepen

    • Lorenzo

      Situazione stabile

  • Lorenzo

    Per Ipsos Mélenchon sale, non scende

  • Marcus T. Zankara <3

    uh no come anche i neri ammazzano bianchi per odio razziale, no è bugiaaa propaganda!!111
    California, spara e uccide 3 persone in strada: escluso il terrorismo. Il killer odiava i bianchi
    http://www.ilmessaggero.it/primopiano/esteri/california_allah_akbar_bianchi-2389086.html

    • PaoLo

      Tutti i neri odiano i bianchi o perlomeno la maggior parte di loro e in misura assai maggiore al contrario solo che non si può dire per il solito pietoso patetico e petalosissimo malcelato senso di colpa occidentale.

  • m0g1 – All debtors

    se si sviluppasse un dibattito mi farebbe piacere (io mo vado a pranzo con vecchi e magutt).
    vi postero’ una a una le proposte da votare.

    in tema di eliminazione privilegi sindacali:
    1.STOP ai bilanci opachi senza obblighi di trasparenza
    2.STOP ai finanziamenti pubblici e alle quote di servizio dei contratti e degli enti bilaterali
    3.STOP all’esercizio di Caf e Patronati senza alcun reale controllo pubblico
    4.STOP al rinnovo automatico delle tessere degli iscritti al sindacato
    5.STOP ai distacchi retribuiti se non sono legati alla effettiva rappresentanza nei luoghi di lavoro
    6.STOP ai sindacalisti carrieristi della politica e nei consigli di amministrazione e gestione delle aziende

    indicare a vostro parere le 2 priorita’ piu impellenti (sono graditi anche i commenti su quel che non si considera essere una buona idea).

    • Marcus T. Zankara <3

      non si puo votare: STOP ai sindacati? fanno prima, dicessero chiaro e tondo che vogliono il sindacato unico

      • FLINTSKULLBREAKER

        Nei paesi scandinavi è cosi

        • Marcus T. Zankara <3

          sindacato unico come qvando ciera Lvi?

          • FLINTSKULLBREAKER

            Generalmente c’e un sindacato per settore.
            Non 10 sigle sindacali per settore come in Italia.

          • Luca con i #Raggirati

            vogliono reprimere il sacrosanto diritto dei lavoratori di costituirsi in sindacato quindi?

          • FLINTSKULLBREAKER

            No vogliono togliere l’esclusiva alla triplice,
            Allo stato attuale solo i firmatari di CCNL possono sedersi ad un tavolo.
            Quindi se vuoi sederti al tavolo devi avere già firmato il contratto precedente o sottoscriverlo ..
            Se non lo firmi ,non puoi partecipare alle trattative.
            Ti rifiuti di firmarlo ,lo firmano CISL e UIL ,CGIL non viene convocata alla trattativa sucessiva .Lo firmano CISL e CGIL , UIL viene esclusa .
            Nota CISL firma sempre è per questo che ho fatto questo esempio.

            Considerando che i sindacati di base difficilmente firmano ,non vengono quasi mai convocati per le trattative.

          • Luca con i #Raggirati

            il problema è quello della rappresentanza piuttosto…io regolerei diversamente il settore rendendo più importante il criterio della rappresentanza…più tessere più peso al tavolo

          • FLINTSKULLBREAKER

            La rappresentanza conta zero puoi avere il 100% degli iscritti ,ma se non sei firmatario l’azienda non ti riconosce e non ti convoca e non applica le trattenute sindacali e il sindacato è come se non avesse iscritti.
            Convoca il sindacato giallo firmatario che puo’ anche non avere nessun iscritto ma ha titolo di essere li perchè firmatario di accordo.

          • Luca con i #Raggirati

            infatti al tavolo si devono sedere tutti i sindacati che superano una certa quota di iscritti…poi se firmare o meno è una loro scelta

    • Giano

      Da bancario, quando sento parlare quelli della CGIL: STOP ai sindacalisti che quando finiscono di parlare uno pensa: “ok… quelli dell’ABI hanno parlato… ma adesso i miei sindacalisti gliela faranno vedere…” ed invece l’assemblea e’ gia’ finita.

      • Giano

        Lettura: si potrebbe anche far passare un po’ di parassitismo, se facessero il loro lavoro e non quello di invaselinatori dei lavoratori.

    • Magnolia

      Dovresti anche dire che questo è uno dei 5 quesiti al voto

    • Fedark #WarPIGS

      Direi solo la 1 può avere un senso. Le altre sono abbastanza fumose e, a seconda delle articolazioni, pure pericolose. Finché non mi precisate, resta aria fritta. God is in detail.

      • Fedark #WarPIGS

        Cioè, per dire, la 3. “Stop all’esercizio di CAF e Patronati senza alcun reale controllo pubblico”. Perché non c’è il controllo pubblico? E se non c’è, non basta prevedere un sistema di controlli? La risposta non è già contenuta lì? E la roba decisiva per vedere se i controlli funzionino, non è definire le modalità degli stessi per cercare di capire se ciò che si propone risulti efficace?

        • m0g1 – All debtors

          concordo. infatti penso si ponga il problema proprio sul controllo.
          trovo anche la 2 e la 6 condivisibili.

    • Fedark #WarPIGS

      Poi manca un punto, per me, essenziale. Così come non è con la riforma del Lavoro che si produce lavoro (ma con la crescita del PIL aka politiche industriali e commerciali efficaci), non è con una riforma vessatoria del sindacato che si produce rappresentanza. Manca proprio tutto qua.

  • Giano

    Riferito al sondaggio.
    Certo che se i “fedeli” in un solo mese oscillano dal 7 al 5 (lega) o dal 16 al 12 (5s), quelli definiti “del bacino” devono essere banderuole funzionali molto ben oliate.

  • PaoLo

    Avete visto la proposta di legge elettorale sviluppata da youtrend?

    • KLAATU BARADA NIKTO

      Sbaglio o l’unica dove si parla esplicitamente di premio di maggioranza su base regionale per il Senato è quella di La Russa?

  • SempreVerde NoIusSoliSiValsoia

    Non voglio partecipare alla gara che state facendo ma per onor di cronaca vi dico che sta notte ho sognato:
    Le Pen 24,5
    Fillon 24,4
    i primi due

    • Marcus T. Zankara <3

      cioè ma caxxo sogni perdonami? vabbe che pure io feci sogno profetico ma era Macron e Fillon ad andare al ballotto

      • SempreVerde NoIusSoliSiValsoia

        ahahahah una volta ho anche sognato Maria Elena Boschi che mi prendeva per mano

  • Mattia Merenda

    30 anni fa la prima puntata dei simpson, un cartone animato che ha fatto la storia.

  • HOTDOG

    ancora problemi a Brindisi…vi ho già detto come il 21 a Brindisi dovrà essere votato il bilancio con almeno 17 voti a favore, pena lo scioglimento della giunta, ma ci sono problemi tra Noi Centro e gli ex PD dei Democratici e Socialisti che chiedono in sostanza il vicesindaco, e nei giorni scorsi gli assessori di quella lista ovvero il leader del movimento Salvatore Brigante e Maria Greco hanno disertato le riunioni di giunta…la Greco però, vicina a Luciano Loiacono ovvero il co-leader insieme a Brigante, negli ultimi giorni si è avvicinata ai centristi e si è dimessa come assessore proprio in dissenso con il suo ex movimento…non solo, Umberto Ribezzi, anch’egli eletto negli allora Democratici per Brindisi, che già aveva creato maretta a dicembre con tanto di dichiarazioni clamorose ”se non mi date quello che mi spetta vi faccio arrestare tutti” ora sta di nuovo creando maretta e se manca il suo voto bisogna trovarne un altro

  • HOTDOG

    al referendum costituzionale bisognava mettere solo una croce sul SI’ o sul NO ma ugualmente c’è stato uno 0,7-0,8% circa di schede bianche e nulle…ora le ragioni possono essere varie ma le province con meno schede bianche e nulle sono state le 4 sarde ma anche in Veneto ce ne sono state complessivamente poche così come ce ne sono state poche nelle province delle grandi città come Roma, Milano e Napoli, mentre sono state parecchie in diverse province del Sud ma anche in Piemonte…tra le variabili bisogna chiaramente vedere quai siano state le disposizioni impartite ai presidenti di seggio, che possono variare da zona a zona

  • m0g1 – All debtors

    Quali strumenti di partecipazione dei lavoratori intendi debbano essere promossi in via prioritaria?

    1. Poter dire la propria su come e’ organizzato il lavoro anche attraverso proposte e suggerimenti di cui il management deve tenere conto
    2. Poter partecipare a gruppi di miglioramento, composto da lavoratori, per l’innovazione organizzativa e la qualita’ del lavoro
    3. Avere spazio di scelta sul proprio orario di lavoro (Orario scelto)
    4. Avere dei rappresentanti eletti direttamente da tutti i lavoratori per la gestione quotidiana dei problemi organizzativi con l’azienda
    5. Avere dei rappresentanti dei lavoratori nei consigli di amministrazione per discutere la strategia e le risorse aziendali (Es. Consigli di Sorveglianza come in Germania)
    6. Poter partecipare agli utili dell’azienda

    indicare a vostro parere le 2 priorita’ piu impellenti (sono graditi anche i commenti su quel che non si considera essere una buona idea).

    2, 3 e 5 mi sembrano interessanti.

    • alfa, ☭ ✪ figlio di K

      ma cos’è sta cosa?

      • m0g1 – All debtors

        una domanda e possibili indirizzi.
        (cmq sono votazioni del bloggghe).
        nel merito cosa ne pensi?
        3 e 5 mi sembrano buone

        • alfa, ☭ ✪ figlio di K

          ma non si possono metterle per legge.

          • m0g1 – All debtors

            ma creare le condizioni perche si diffondano si.
            incentivi e disincentivi sulle aziende.
            calcola che non si tratta di imporre per legge, ma di dare la “possibilita’ di” per legge.

      • Marcus T. Zankara <3

        voto sul sakro plogghe, registrati anche tu che tanto non bisogna pagare cosi dai una svolta di sinistra al Movimento

    • SPLIT

      Adesso, tralascio il livello naive/arruffone sia delle domanda che delle proposte ma chi dovrebbe promuovere queste cose e come?
      su tutti i punti ci sarebbe da registrare un livello di fuffa prossimo alla guardia, ma il punto 6 mi interessa: ripeto chi deve promuoevere e come?

      • m0g1 – All debtors

        si parla di indirizzo che un eventuale gov 5 stelle dovrebbe perseguire sul tema, creando le condizioni al contorno per la loro possibilita’ di implementazione.
        essendo di indirizzo non si puo’ andare sul particolare.
        mi aspetto che una volta raccolte le priorita’ prescelte vi sia un lavoro analitico per la loro realizzazione. immagino a carico dei parlamentari.

        • SPLIT

          A parte che i sindacati sono ,quelli si ,associazioni private di lavoratori, e quindi non è che si può imporne l’organizzazione per legge.
          Mi vengono in mente alcuni livelli da fuffometro:
          Esempio:
          1) questionari anonimi(già utilizzati) per evitare rappresaglie
          2) Esistono già e sono figure lavorative
          3) Sorvolo perchè il livello fuffa è alle stelle.
          4) Esistono già
          5) Dipende dal tipo di azienda e in genere dalla proprietà dell’azienda stessa.Se si ha in mente il modello tedesco, i Sindacati vanno potenziati,altro che de-intermediazione
          6) E chi dice di no?Dipende cosa dare in cambio e sopratutto non è “uno strumento dei lavoratori”.

          • m0g1 – All debtors

            sul punto 3 che non mi sembra una cazzata, c’e’ un cambio di paradigma da dover fare, ovvio.
            tant’e’ che uno dei prossimi punti che vi postero parla nello specifico dell’orario di lavoro e di come renderlo piu aderente alle esigenze dei lavoratori.
            per il resto, dove gia esistono i punti proposti, credo che li si voglia regolamentare in modo che non sia solo un ottima idea di un imprenditore illuminato ma di una possibolita’ del lavoratore per legge.

            hanno fatto fare dei cappelli introduttivi sull’argomento, ma non posso postarli.

          • SPLIT

            Cioè, tu pensi che ogni individuo influisca nella scelta del suo orario di lavoro, e che esso si possa fare per legge?
            Primo, non hai idea dei rapporti di forza ,secondo delle esigenze produttive , e terzo esistono e vengono contrattati già margini di flessibilità oraria/turni.
            Messa cos’ sembra la bella storiellina acchiappaclic.
            Si ricordi per esempio il casino e le lotte di contrattazione che ci furono recentemente alla Fiat per la riduzione della pausa di 10 minuti.
            Fra l’laltro , piccole , medie,SPA, autonomi, tutto nel sacco.
            Altro discorso invece è rendere possibili permessi/flessibilità oraria in particolare esigenze( si pensi per esempio ai permessi di un padre per il bebè)

          • m0g1 – All debtors

            Primo, non hai idea dei rapporti di forza ,secondo delle esigenze produttive , e terzo esistono e vengono contrattati già margini di flessibilità oraria/turni.
            1. i rapporti di forza sono fra le cose da cambiare
            2. ovv un discorso del genere deve essere fatto considerando quanto dici e non sara’ applicabile per tutti i tipi di lavoro allo stesso modo.
            3. esistono a macchia di leopardo e per gentile concessione degli imprenditori

            poi non pensare che io sia un decerebrato che prende per oro colato quel che scrivono sul plocche.
            per l’appunto posto qui per avere anche le vostre opinioni (qui non c’e’ acchiappaclick).

          • SPLIT

            1 bello piuttosto un riequilibrio , ma non su questi aspetti irrealizzabili, perchè declinando legislativamente la cosa la vedo complicata
            2 quindi si prevedono tutte le eccezioni per legge?
            3 Sono parte di una contrattazione, non sono gentile concessione, come per esempio i periodi di riposo se viene garantita una certa produttività a determinati orari.
            Livello bait molto alto,introducendo in malo modo il concetto “uno vale uno”.
            Il legislatore invece, potrebbe riequlibrare e sanare certi scompensi, ma non di certo con l’orario fai-da-te

          • m0g1 – All debtors

            e’ chiaro che ‘uno vale uno’ non puo’ costruire una legge, specie come sul lavoro che penso sia fra le piu complicate da produrre.
            vedremo come poi le trasformeranno in legge.
            non e’ escluso che poi ci sia una votazione a conferma dell’impianto legislativo.

  • Marcus T. Zankara <3

    Rai, Fico attacca: “Italiani, se sospendono Report non pagate il canone”
    ormai sono sempre piu diretti verso l’elettorato centro-cattolico-destroso

    • m0g1 – All debtors

      ma report non era roba di sinistra?

      • Marcus T. Zankara <3

        ma non pagare il canone rai è un mantra della destra.. poi adesso la vogliono chiudere perchè scomoda al governo piddiota di sinistra, amico di benigni e via dicendo..
        tra lasciando DiMah che parla della santa domenica da passare in famiglia e Peppe che rilascia interviste all’Avvenire

        • Aries

          Non pagare il canone è un mantra della destra quando la RAI si sposta a sinistra, negli anni ’70-’80 era il contrario. Ma era il contrario su tutto: ad esempio gli attacchi della sinistra nei confronti dei presidenti della repubblica o contro la magistratura erano ben più potenti rispetto a quelli della destra degli ultimi 20 anni, e il gruppo Repubblica era in prima linea a chiedere impeachment e dimissioni, o addirittura pubblicavano manifesti di condanna di tribunali del popolo contro magistrati. Ma anche le polemiche su alcuni vaccini o l’uscita dalla Nato erano argomenti tipicamente di sinistra, solo che qui molti sono nati quando il mondo politico si è capovolto e non possono ricordare.

    • Vladimir1870

      Centro-cattolico-destrorso. Uah! ah ah ah! Noto problemi. Ed io che sono un ultra comunista ma voterò per la prima volta M5S. Gran parte dei miei amici e parenti, tutti comunisti ora votano M5S. Se potessimo avere tra le mani quel comico toscano …. sapremmo cosa farne.

      • Marcus T. Zankara <3

        si certo certo… cmq fin quando si parla di ultracomunisti poco preoccupante, rappresentano si e no il 2-3% dell’elettorato da dividersi con altre sigle dell’aerea .. quindi mi dispiace dirtelo ma del vostro voto i grillini se ne strafottono

        • Vladimir1870

          E chi se ne frega, tanto li voto lo stesso. Tu non hai capito nulla.

          • Marcus T. Zankara <3

            guarda che hanno già provato a fare i carini come i compagni come te, urlando “Berlinguer! Berlinguer!” a piazza del Duomo a Milano, posto migliore non potevano sceglierlo, e sono crollati a -20 dal PD… è l’elettorato di centro che cerca un movimento senza ideologia che punta soltanto a spazzare via tutti gli altri partiti e monopolizzare la situazione

          • Vladimir1870

            A me va benissimo. Spazzare via il più possibile e l’ideologia me la metto in saccoccia.

    • Nostalgico del Triennio

      faccino pure…sto giro però dovranno riprendere le candele come un tempo per vedere un pò di luce la sera

    • Tony# GigginoPremier

      Ha ragione, dicono che sono bravi a campare con la pubblicità, possono iniziare a farlo, vediamo come se la passano senza 1,7 miliardi di canone, coi loro bei 600 milioni di pubblicità e abbasta.

  • Lorenzo

    THE FULL STORY: George Osborne says he will not be coming back to Westminster “for now” – https://t.co/dDgZ7siXF3

  • Sertopolino

    E’ un mio presentimento, ma nel giro di 3 o 4 anni finiamo fuori dall’euro.

    • m0g1 – All debtors

      lapalissiano.
      l’unico dubbio e’ quando.
      3-4 anni e’ plausibile e auspicabile, vista l’inevitabilita’.
      piu ci trasciniamo in quest’agonia, piu male ci facciamo.

      • Vainer

        Lapalissiano poi …..

        • m0g1 – All debtors

          vabbe forse ho esagerato, ma a lungo termine sono parecchi gli analisti a essere ragionevolmente sicuri di una sua implosione

          • Vainer

            A me l’euro non piace intendiamoci. Beh che imploda è tra le possibilità, più probabile che ne usciamo noi singolarmente

          • Vainer

            Cioè per esprimere meglio, più facile che imploda il tutto, mentre una nostra uscita solitaria mi sa alquanto improbabile

          • m0g1 – All debtors

            a mio avviso si aspetta solo il primo.
            poi a cascata si esce tutti.
            tanto senza germania francia o italia l’euro non regge.
            basta che uno di questi si convinca e ci si siedera’ attorno ad un tavolo per una exit strategy comune.
            questo sarebbe nell’interesse dei popoli, se invece chi difende l’euro vorra’ fare la guerra a chi vuole uscire per dimostrare che ha torto….. altro che speculazioni

          • Vainer

            La miccia poteva venire dalla Francia ma pare non sarà così. Sicuramente non ho la tua sicurezza

          • m0g1 – All debtors

            sui 3-4 anni di sertopolino un po si.
            pensando anche a tutte le condizioni al contorno (QE di draghi a scemare, etc..)

    • Roberto

      Non credo.

  • gorros

    Notizie dalla Francia ?

    • Nostalgico del Triennio

      Peppe<3 leads

    • Santiago-CCCP

      Macron in leggero rialzo, Le Pen in calo, Mele in leggerissimo calo, Fillon in leggera crescita

      • gorros

        Sto iniziando a pensare che possa vincere fillon. Marcon pompato

        • Santiago-CCCP

          lo pensiamo tutti, ma i sondaggi dicono il contrario

          • Marcus T. Zankara <3

            sarà una botta epica tanto da dimenticare il 2002

          • Signor K

            Aggiungimi un punticino a Fillon da 20 a 21, vah. 🙂

  • Tony# GigginoPremier

    http://www.lemonde.fr/idees/article/2017/04/18/25-nobel-d-economie-denoncent-les-programmes-anti-europeens_5112711_3232.html 25 Nobel sostengono quello che ripetiamo da tempo, uscire dall’€ non è la stessa cosa di non entrare, e non è una semplice svalutazione tipo ’92

    • Marcus T. Zankara <3

      ma i Nobel in merito ai risultati che avrebbe raggiunto la politica monetaria ed economica comune in Europa cosa dicevano agli inizi degli anni novanta? cosi per sapere

      • gorros

        A babbo morto ci beccano sempre

      • Giano

        ESATTO! ‘sti pontificatori che non ne azzeccano una danno sui nervi (oltre a causare danni epocali).
        Aggiungo di mio che “premio nobel”, dopo gli ultimi distribuiti, equivale a “miss festa dell’unita’ di osio sotto”, con tutto il rispetto per osio sotto.

  • Marcus T. Zankara <3

    ci mancava solo Bonaparte mo
    Caccia al fantasma di Napoleone
    A Lucca arrivano i ghostbuster
    L’imperatore (che «appare» da 20 anni anche a Udine) avrebbe parlato in francese con un gruppo di persone annunciando una terribile profezia.
    http://www.corriere.it/cronache/17_aprile_19/caccia-fantasma-napoleone-lucca-ghostbuster-01c584ce-24e7-11e7-b8a0-1d5ed71a0bcb.shtml

  • m0g1 – All debtors

    vista l’alta partecipazione (solo di SPLIT in realta’) posto il penultimo.

    Con quali modalità ritieni prioritario agire per ridurre l’orario di lavoro?

    1. Riducendo l’orario di lavoro al di sotto delle 40 ore settimanali
    2. Riducendo le giornate lavorative settimanali e/o annue: settimana di 4 giorni, aumento dei riposi, ecc.
    3. Disincentivando lo straordinario sul piano contributivo e fiscale
    4. Incentivando il part time lungo (> 30 ore) sul piano contributivo e fiscale
    5. Introducendo il diritto individuale al part time, salvo oggettiva impossibilita’ organizzativa
    6. Incentivando il part time anche per i ruoli di responsabilita’
    7. Incentivando i contratti di solidarieta’ difensivi, come strumento di riduzione dell’orario di lavoro e del salario, con lo scopo di mantenere l’occupazione in caso di crisi aziendale
    8. Incentivando i contratti di solidarieta’ espansivi, come strumento di riduzione dell’orario di lavoro e del salario, con lo scopo di favorire nuove assunzione all’interno dell’azienda
    9. Estendendo i congedi genitoriali, assistenziali, di studio e per attivita’ civiche, anche aumentando le relative indennita’ economiche (es. dal 30% al 60% per i congedi parentali)

    indicare a vostro parere le 3 metodologie piu efficaci (sono graditi anche i commenti su quel che non si considera essere una buona idea).

  • SPLIT
    • mdi

      che —stardata se passa l’obiezione di coscienza

      • SPLIT

        chissà se il reponsabile di struttura potrà fare obiezione

    • alfa, ☭ ✪ figlio di K

      che schifo di governo.

    • Magnolia

      In verità c’è un articolo del fatto dove dimostrano le distanze etiche tra avevire m5s e chiesa

  • St∆rs ϟ
  • Andrea

    @lucavr92:disqus Per i conservatori, intestarsi il merito della brexit, non può trasformarsi in un boomerang che si ritorce contro?

  • St∆rs ϟ

    Renzi non ne azzecca una ormai , tutto questo putiferio su report non saranno che punti in più al movimento, capovolgendo le parti: m5s protettore della libertà di stampa PD oscuro censore.

  • gorros

    Cmq al ballottaggio o Marcon o melanchon. Tutti e due impossibile. Stessa cosa per le pen fillon

    • Signor K

      La seconda a me pare possibile, la prima in effetti è difficile.

  • St∆rs ϟ

    “Se chiudessero Report pagherete ancora il canone Rai?” Sondaggio
    72%NO
    21%SI
    daje di polemica , tutti voti a beppe<3
    http://www.liberoquotidiano.it/sondaggi/sondaggi/12361328/se-chiudessero-report-pagherete-ancora-il-canone-rai.html

    • Arnaldo Forlani

      Sondaggio senza senso, il canone è in bolletta, impossibile non pagarlo

      • St∆rs ϟ

        certo, ma era per vedere l’opinione popolare

        • Andrea

          Va beh ma penso che a prescindere da Report il 72% degli italiani è contro il canone Rai.

          • Nostalgico del Triennio

            poi proprio i lettori di Libero si suicidano se gli tolgono Report

          • Luca con i #Raggirati

            domanda…ma tu che ne pensi dei supermercati aperti a Pasquetta?

          • Nostalgico del Triennio

            sono utili, soprattutto se decidi la domenica sera di pasqua cosa fare il giorno dopo

          • Luca con i #Raggirati

            un giorno ti spiegherò il senso della domanda :D! cmq, si alla chiusura,tutti a casa!

          • Nostalgico del Triennio

            E’ una polemica senza senso per me…comunque scannatevi pure, io mi tiro fuori

          • Luca con i #Raggirati

            nessuno si scanna, tranquillo 😀

    • Nostalgico del Triennio

      però fatela veramente sta cosa eh…e soprattutto Phoeko andasse fino in fondo mi raccomando

  • Lorenzo

    Corbyn ha detto che i parlamentari del Labour Party non saranno scelti con le primarie, ma che verranno ricandidati quelli del 2015. Tra l’altro non ha neanche il tempo di scrivere un nuovo programma, quindi proporrà quello di Miliband, leggermente modificato.
    Quindi, abbiamo un leader debolissimo, che si troverà con un partito fermo al 2015. I conservatori vinceranno a valanga.

    • Nostalgico del Triennio

      falzo…tempo un mese e saranno di nuovo sopra il 30 (cit)

    • alfa, ☭ ✪ figlio di K

      E quando le farebbero le primarie?

      Ma i con chi candidano invece?

  • gorros

    Cmq la maratona di Mentana sarà imperdibile

  • Magnolia

    Vengono considerate battaglie condivise da m5s e chiesa: reddito di cittadinanza, diritto dei lavoratori, e domeniche non lavorative. Zero intesa su questioni etiche e diritti civili

  • Luca con i #Raggirati

    Io il canone non lo voglio pagare a CAUSA di Report, è diverso!

    • BenAioBerluCiSeppellirà

      In Turchia Report non lo trasmetterebbero.

      • Luca con i #Raggirati

        i turchi si ribellino…

  • m0g1 – All debtors

    guadagna concretezza la possibilita’ Mele-MLP al ballotto (sarebbe molto molto bello).

    DB’s conclusion:
    “Melenchon’s rise in the polls has been one of the key market drivers since the end of March. Further decline in Hamon’s votes is unlikely to support Melenchon to the same extent as it did in the last three weeks. However, the more important point is that the risk around the first round persists as (a) the top 4 candidates are within the historical margin of error and (b) the high level of undecided voters increases the uncertainty of the outcome.”

    qui un articolo sullo studio di DB.
    http://www.zerohedge.com/news/2017-04-18/le-pen-melenchon-second-round-possible-concerned-deutsche-bank-answers

    • Luca con i #Raggirati

      l’unica possibilità di sconfitta stretta di Marine al ballotto penso

      • m0g1 – All debtors

        e di sicuro calcio in culo all’eurismo (non che veda l’uscita in automatico, ma sonora sconfitta del candidato europeista e dei suoi meno peggio, si.)

  • Andrea

    @disqus_veyeayl3N3:disqus SI all’ apertura dei supermercati quando vogliono!

    • Luca con i #Raggirati

      da buon liberista lo so che la pensi così 😀

    • BenAioBerluCiSeppellirà

      Purchè siano garantite le indennità festive ai dipendenti.

      • Luca con i #Raggirati

        no, per lui quella roba non esiste…è una cattiva persona, fidati 😀

        • BenAioBerluCiSeppellirà

          Non so chi sia, e comunque aggiungo che sia previsto un adeguato turn over in modo che non siano sempre costantemente impegnate le stesse persone, specialmente nelle feste più “sensibili”.

          • Luca con i #Raggirati

            è uno che vuole aperti i centri commerciali h 24, compresi Natale, Pasqua, Capodanno e affini…non gliene frega niente dei poveri bambini che vedono le loro mamme dirigersi con gli occhi pieni di lacrime verso un’anonima cassa di un supermercato…poveri bimbi!

          • BenAioBerluCiSeppellirà

            Si può fare tutto, ma con i dovuti modi. Il “modo” o accetti sta minestra o salti dalla finestra è da terzo mondo.

          • Luca con i #Raggirati

            e noi siamo da terzo mondo infatti…strappare così i figli alle madri è una roba pazzesca

          • BenAioBerluCiSeppellirà

            Se questo è liberismo allora la Cina è liberista!

          • Luca con i #Raggirati

            la Cina ormai ha perso ogni credibilità…

          • Andrea

            In Cina sono più di destra rispetto a te.

          • Luca con i #Raggirati

            io avrei da insegnargli ai quei fenomeni…

          • Andrea

            Finiremo nel terzo mondo il giorno in cui impediremo di fare profitti a chi ha voglia di lavorare.

          • Andrea

            ahahahah

          • Luca con i #Raggirati

            non è così?? ahahahahaha

      • Andrea

        I dipendenti prendono il 30% in più di domenica.

  • BenAioBerluCiSeppellirà

    Ste question time sono “strane”: I parlamentari pongono le domande e nel mentre sugli scranni del governo i presenti chiacchierano liberamente per i cavoli loro senza ascoltare una beata fava…però poi rispondono leggendo dei foglietti…boh?

    • Stigni – Go Lincoln Go

      Le domande devono essere presentate nei giorni prima.

      • BenAioBerluCiSeppellirà

        Immagino di sì, ma comunque non è un bello spettacolo.

  • Andrea

    3. Disincentivando lo straordinario sul piano contributivo e fiscale. Mi sono fermato a questo punto, siamo alla follia…

    • Luca con i #Raggirati

      so grillini…

      • Andrea

        Aridatece Silvio, che proponeva la sacrosanta detassazione degli straordinari!

        • Luca con i #Raggirati

          un altro bel liberista quello…

    • m0g1 – All debtors

      per quale sposrco motivo scusa?
      in molte fabbriche inglesi francesi o tedesche se chiami dopo le 17 non trovi nessuno.
      in alcune e’ addirittura vietato mandare mail fuori dall’orario lavorativo.
      qui gli straordinari si fanno e manco si pagano, ed e’ questo il problema che renderebbe forse non auspicabile questo punto.
      ma in linea di principio non ci vedo nulla di folle

      • Andrea

        Se conosci qualcuno che non paga gli straordinari, ti consiglio di denunciarlo.

        • BenAioBerluCiSeppellirà

          Ti sembra che per molti sia possibile? Siamo mica in Scandinavia…

        • m0g1 – All debtors

          la mia azienda.
          dovresti annunciarli prima di farli, chiederne il permesso, e poi farli.
          nessuno sa se avra’ bisogno di fare straordinari in futuro.
          tipicamente io li faccio, nel senso che faccio il mio lavoro finche’ penso ce ne sia bisogno, ma attento a non esagerare (cerco sempre di stare dentro le 9 ore).
          calcola pure che uso il badge….

          • Andrea

            Si ma se li fai te li devono pagare.

          • m0g1 – All debtors

            al momento questo non sta succedendo

    • m0g1 – All debtors

      cmq l’idea di fondo e’ che se qualcuno ha bisogno di piu ore lavorative, anziche spremere i dipendenti ne assuma uno in piu.

      • BenAioBerluCiSeppellirà

        Troppo rivoluzionario questo per qualcuno…

      • Andrea

        Ok, metti un tetto alle ore mensili di straordinari… non aumenti le tasse agli straordinari di chi ha delle spese extra e vuole lavorare qualche ora in più.

        • m0g1 – All debtors

          bisogna disincentivare questo metodo.
          il lavoratore deve essere giustamente pagato (senza necessita’ di arrotondare con gli straordinari), e il surplus di lavoro dovrebbe essere coperto da un altro lavoratore che malauguratamente si trova disoccupato.
          E’ necessario riprenderci il tempo per vivere.

        • Arnaldo Forlani

          penso che le tasse in piu` vadano a carico dell`azienda

          • Andrea

            Non saprei, io sto sempre attento a non superare un certo tot di straordinari perchè poi aumentano le tasse, ma a me, e non mi conviene più.
            Fatto sta che anche se aumentano all’ azienda, se io chiedo di poter fare gli straordinari lei si rifiuta e siamo al punto di prima…

  • Lorenzo

    Oggi ci sarà la manifestazione di Hamon. Riusciranno a riempire Place de la Republique? Si accettano scommesse.

    • Arnaldo Forlani

      quanti metri quadri?

      • Marcus T. Zankara <3

        capienza di circa 100-120 mila persone se strapiena

        • Arnaldo Forlani

          quindi con 80000 dovrebbe riempirla, ma il fatto e` che hamon e` in caduta libera, non e` piu` attrattivo, il manifestante di sinistra si butta su melenchon, dico di no

    • Nostalgico del Triennio

      sarà lui la sorpresa di domenica…resterete tutti a bocca aperta

      • m0g1 – All debtors

        sara’ difficle distinguere i sostenitori dai precettati

    • Roberto

      No.

  • Arnaldo Forlani

    sembra che il problema del lavoro nei giorni festivi sia solo dei dipendenti dei centri commerciali. Se si escludono i servizi essenziali, mi vengono in mente molte categorie che lavorano la domenica e festivi, basti pensare alla ristorazione, stadi, cinema, teatri. Comunque il problema sara` risolto nei prossimi 10 anni con la diffusione di casse automatiche e di automi che sostituiranno gli scaffalisti

  • Lorenzo

    Ho visto adesso il modello sulle presidenziali francese. Mi sembra una cazzata allucinante. Anche perché bastano piccoli movimenti per ribaltare il tutto. Vorrei far presente, che una variazione di un 1% sono 300mila voti. Ci vuole poco a spostarli e a ribaltare tutto, in particolar modo adesso che sono tutti nel margine di errore.

  • BenAioBerluCiSeppellirà

    Spese pazze al Pirellone: la Regione chiede 3,4 milioni di euro di danni a 28 ex consiglieri
    http://milano.repubblica.it/cronaca/2017/04/19/news/lombardia_spese_pazze_regione_chiede_3_4_milioni_ai_consiglieri-163359087/

  • Lorenzo

    Il Parlamento inglese ha approvato nuove elezioni: 522 a favore, 13 contrari

  • BenAioBerluCiSeppellirà
  • Nostalgico del Triennio

    sogno un Nazareno 2.0

    • m0g1 – All debtors

      che sogni facili da realizzare che hai….

      • BenAioBerluCiSeppellirà

        Che poi saremo già al 4.0 se non al 5.0 … XD

        • Nostalgico del Triennio

          sciocchezze…voglio una cosa come Cristo Comanda, tutto sottobanco

    • Lorenzo

      Facciamo che sciogliere il Pd, allora.

  • Watcher
  • Nostalgico del Triennio

    comunque, tornando all’apertura dei negozi durante i festivi, sarà ( se non lo è già ) la normalità…siamo nel 2020 e vi dovrete abituare sempre di più all’h24/7

    • Andrea

      Bravo, ti prego copia anche nel nuovo post !