Sondaggio SWG 8 settembre 2017: CDX 33,7%, M5S 26,8%, PD 26,6%

Sondaggio SWG 8 settembre 2017

Nuovo sondaggio SWG.

Potete trovare l’elenco dei sondaggi SWG precedentemente pubblicati cliccando qui.

Sondaggio SWG 8 settembre 2017

  • A B beve le tue lacrime

    Peprimo

  • Marco

    primo utente normale

    • A B beve le tue lacrime

      Ma se abbiamo le stesse posizioni più o meno…

    • alexf

      ti vedo molto critico con il m5s ultimamente…

      • Marco

        mmmm a cosa ti riferisci?

        • alexf

          niente in particolare, l’atteggiamento.

          • Marco

            ma io lo sono sempre stato, ovvio che se penso che facciano bene li difendo… e viceversa.. non ho smesso di votare PD per poi accettare tutto da un altro

  • Diciamo

    Alla buon’ora:
    “Ho costruito la mia politica sulla paura delle manette, sul concetto che erano tutti criminali, sulla paura che chi non la pensava come me era un delinquente. Oggi però, avviandomi verso la terza età, mi rendo conto che bisogna rispettare anche le idee degli altri. Mi volevano ministro a destra e a sinistra perché portavo qualche bagaglio di voti. Ho fatto l’inchiesta Mani Pulite con cui si è distrutto tutto ciò che era la cosiddetta Prima Repubblica: il male, che era la corruzione e ce n’era tanta, ma anche le idee. E sono nati i partiti personali: i Di Pietro, i Bossi, i Berlusconi. Tutti partiti che hanno il tempo della persona. Io personalmente, prima di rivolgere gli occhi al cielo, vorrei rendermi conto che non basta una persona”.

    • Los von Rom

      Ha dimenticato i Grilli….

      • Diciamo

        Quello è una schema più complicato, è partito-azienda, gli attori sono diversi. Sicuramente per i grilli vale la cosa “chi non la pensa come me è un ladro”.

  • alexf

    http://vocidallagermania.blogspot.it/2017/09/roland-berger-meglio-la-fine-delleuro.html

    Roland Berger, grande consulente d’impresa nonché storico consigliere politico per diversi governi tedeschi: “meglio la fine dell’euro che l’unione di trasferimento”.

    Se si vanno a fare i conti, la Germania dovrebbe pagare centinaia di miliardi di € di trasferimenti a tutti gli altri, che tutti o quasi sarebbero beneficiari “netti”. Ovviamente tutto questo non è accettabile per l’opinione pubblica tedesca, anche a causa della politica che ha sempre dipinto gli altri stati (soprattutto quelli del sud) come fannulloni.

  • Lorenzo

    A me la LN sembra troppo alta. 16% è davvero tanto e presuppone un forte recupero al sud italia.

    • alexf

      se continua questo andazzo prende anche il 20.

      • Lorenzo

        Ho seri dubbi

        • A B beve le tue lacrime

          Dopo Trump…

    • A B beve le tue lacrime

      Il punto è che Forza italia si sta sgretolando e la lega la cannibalizza, ci sarà gente al sud che si tura il naso

    • Petrella

      Infatti credo sia LN+NcS al 16%

      • Lorenzo

        Ma se si presentano come LN al sud non prendono un voto

    • rossopietro

      io la penso come Lorenzo tutti sti voti al sud x LN+NcS non li vedo semmai votano Silvio o Giorgina

      • Lorenzo

        Appunto. 16% è tantissimo

    • L’emilianoverde

      Bè sicuramente al sud prenderà più voti che nell’era di bossi,penso farà il suo miglior risultato nella storia della lega.Bisognera vedere quanti voti prenderà però,resta un’incognita,io davvero se dovessi dare una percentuale della lega al sud non saprei dargliela.Penso però che in Emilia e centro Italia sia migliorata nettamente anche li.

    • Marcus T. Zankara <3

      salvo che non fa listone nazionale con Gioggia<3, vediamo in sicilia la loro lista unica che dice, certo Gioggia<3 dovrebbe farsi da parte e sostenere salvino candidato premier

    • PaoLo

      Se prendiamo il margine di errore, nn so quanto sia su questo ma diciamo un 4%, sta con tutti tra il 10 e il 12 se tutti sbagliassero, quindi credo che ormai sia da prendere come dato certo che al centro sud registrerà buone percentuali.

      • A B beve le tue lacrime

        E immaginiamo se fosse invece sottostimata… se arriva al 18-19% qualcuno qua va fuori di testa, imo il PD si sposta più a destra per cercare di fermare la lega…

  • Antonio.

    16% alla Lega parrebbe troppo alta pure per me.
    Nel 2010 per dire era al 12,3% alle regionali.
    Ma erano regionali senza Sicilia e Sardegna e con la Lega al 35% in Veneto con l’effetto Zaia.
    Quindi in realtà la Lega anche nel 2010 sarà stata al 11-11,5% massimo nazionalmente.
    Migliorando un pò i dati di politiche ed europee del 8,3 e 10,1 rispettivamente.
    Il 16% sarebbe bello alto.
    A spanne dovrebbe avere il 25% al Centro-Nord e l’8% al Sud-Isole per essere sul 16% nazionale.
    Però mi pare difficile.
    Si che al Nord ci sono zone con la Lega forte come le valli lombardo-venete.
    Però ci sono le aree urbane in cui è molto sotto quei dati,tipo Milano e Torino.

    • L’emilianoverde

      Ma a Milano è sempre stata deboluccia,anche a Torino,metti che sia rimasta uguale in quei luoghi e aumentata nelle altre zone del centro nord,unito a un aumento considerevole al sud,una crescita rispetto a quel 12 %è plausibile.Non penso fino al 16,ma il 14-15 non è da escludersi

      • Antonio.

        Si,così è possibile.
        Anche se nel 1993 col 40% a Milano città ed il 23% a Torino città alle comunali davvero nazionalmente poteva essere al 17,5-20%.

        • L’emilianoverde

          C’era tangentopoli e la lega era davvero alta nel 93,poi l’accordo con berlusconi ha probabilmente fatto dimezzare i consesi alla lega nel 94,che prese solo l 8,5 mi pare

          • Antonio.

            Infatti la Lega nel 1993 prese così tanto in assenza di un altro partito forte di CDX come FI e con il MSI e non invece ancora AN.

          • L’emilianoverde

            Esatto,una parte di quei voti dopo andarono in altri partiti.Il risultato migliore alle politiche lo ebbe nel 96 però,quando andò in doppia cifra se non ricordo male

          • Antonio.

            Esatto,il 10,1% del 1996.
            Perchè nel 2008 si fermò al 8,3%.
            Il 10,2% del 2009 ed il 12,3% del 2010 arrivarono in elezioni
            europee e regionali con minore partecipazione.

          • L’emilianoverde

            Si,secondo me quel 10%sara superato,a meno di clamorosi imprevisti,alle prossime politiche.La distribuzione del voto a livello nazionale sarà diversa però,con una distribuzione nazionale leggermente più omogenea rispetto a 20 anni fa

    • alexf

      il punto secondo me è che la LN si sta trasformando, magari con una lista insieme a FdI, in un partito neofascista. Questa trasformazione potrà portare voti nuovi.

      • A B beve le tue lacrime

        Oddio, adesso non cominciamo con questi discorsi su tutti quelli a destra di Stalin sono nazi…

      • Antonio.

        Mah,in teoria FDI e la Lega salviniana dovrebbero aver fatto già il pieno o quasi di quell’area penserei,cioè resto poco fuori.
        A meno che non recuperino i voti del CDX andati al M5S.

        • alexf

          io vedo amici che fino a poco tempo fa si definivano comunisti essere vicini alle posizioni della lega. Questo mi fa pensare che le problematiche dell’immigrazione stanno ampliando l’area potenziale di questo tipo di liste.

          • L’emilianoverde

            Si,noto anche io molte persone di sinistra,soprattutto operai ,che hannoiniziato a votare lega o pensano di farlo.Penso questo fenomeno sia accentuato nelle zone o rurali o neiquartieri popolari/periferie

          • alexf

            “questo fenomeno sia accentuato nelle zone o rurali o neiquartieri popolari/periferie” prima era così, ora invece certi discorsi stanno attecchendo anche in persone a più alto tenore di vita/reddito.
            Una cosa similare è successa nell’ascesa di Mussolini. Ora non sto dicendo che c’è rischio immediato di fascismo e che Salvini/Meloni siano come Mussolini. Ma alcuni meccanismi mentali nella popolazione sono simili.

          • L’emilianoverde

            Po’darsi che tu abbia ragione,io quando dico cosi faccio molto riferimento alla mia zona.Ho notato,anche guardando i risultati recenti locali,che nei piccoli comuni emiliani la lega ha avuto aumenti molto maggiori rispetto a quelli nelle città,dove comunque è aumentata.Io vivo in un piccolo comune,che è stato amministrato per decenni dal pc ma dove dal 2009 in poi governa la lega.Una cosa analoga è siccessa anche in molti comuni confinanti che sono passati da pd a lega poco tempo fa,ne parlavo ieri con antonio

          • A B beve le tue lacrime

            Posso dirti che dal mio punto di vista, e io vengo da una famiglia molto ricca, si anche da “noi” vedo uno spostamento a destra, sopratutto per il senso di paura verso gli stranieri e i furti in villa

          • A B beve le tue lacrime

            Sono d’accordissimo con te, e ti risponderei come ho risposto prima, la maggior parte della popolazione è bianca, si sente minacciata ed ignorata dalla sinistra, e si volge ad un altro “protettore”.

            Il problema è che bisogna capire che la sinistra o ritorna autoritaria e blocca i flussi per motivi contabili e usa il pugno di ferro nel controllo cittadino, o la destra crescerà

          • alexf

            la sinistra non deve inseguire la destra, come sta facendo il piddì con Minniti. La sinistra deve ricercare le vere cause ed offrire soluzioni. I problemi principali sono 2:
            1) sono più difficili da far passare all’opinione pubblica.
            2) queste soluzioni le devi avere.

            Sulla 1) ci puoi lavorare, ma sulla 2) se non hai le capacità per arrivarci (come è per le varie sinistre democratiche sparse in europa) sei finito.

          • A B beve le tue lacrime

            Ok, no. Le posizioni della sinistra sono FACILISSIME da far passare all’opinione publica. Te lo dico perchè io questi argomenti li ho studiati. Il problema è che la sinistra sta (IMO) sclerando e ha assorbito istanze che con la sinistra non centrano nulla. Inoltre l’idea “inseguire la destra” è imo sciocca, l’URSS lo faceva quindi perchè la sinistra non dovrebbe farlo ora?

          • alexf

            una sinistra che ci ha portato nell’€ e che continua a difenderlo per salvare la faccia che futuro può avere? Per questo rincorre la destra su cose spicciole.

          • A B beve le tue lacrime

            Ma… appunto. La sinistra tecnicamente dovrebbe essere statalista, tra le altre cose, quindi potrebbe fare due conti e fare retromarcia sull’euro, tra le altre cose. Magari notando che le proprie istanze, uguaglianza sociale et simila, hanno poche possibilità di andare avanti nell’Europa della finanza…

          • alexf

            io parlo di una sinistra un po’ diversa però, una sinistra comunista. Far passare questo messaggio oggi vuol dire andare contro ad istituzioni che ormai sono entrate nella normalità per la gente, come il capitalismo, la globalizzazione ecc…

          • A B beve le tue lacrime

            Si, e io sto pensando allo stesso genere di sinistra. E’ questo il problema, anche se mi metto ad argomentare un certo tipo di approccio alla sinistra oramai ci si è allontanati talmente tanto da quella vecchia che nessuno la riconosce più

          • alexf

            scusa ma non ti seguo, tu scrivi che “la sinistra potrebbe fare retromarcia sull’€”, quindi io do per scontato che non parli dei comunisti, da sempre contro l’€.

          • A B beve le tue lacrime

            Si, infatti dico che il resto della sinistra dovrebbe spostarsi più verso i comunisti che gli anarchici/socialisti, da quella parte non arrivano da nessuna parte

          • alexf

            io pensavo che con “nessuno la riconosce più” ti riferissi a me

          • A B beve le tue lacrime

            Mi sembrava che non capissi cosa intedevo, si

          • Antonio.

            Può essere.
            E’che nel 2008 si parlò di sfondamento a sinistra della Lega.
            Quando invece nel 2008 la Lega crebbe in gran parte prendendo
            voti dalla fusione FI-AN.
            Adesso davvero potrebbe essere diversa.

          • A B beve le tue lacrime

            Imo, in materia, continuare a dare del fascismo alla lega in materia non aiuta, dato che alla fine il fascismo era per il sociale. Ora, lasciamo perdere il vaso di pandora sul fatto che era una dittatura, razzista, ecc., ma la maggior parte della popolazione, anche se non lo vuole ammettere, sa benissimo di essere “bianca” e che comunque i fascisti darebbero garanzie sociali, come i comunisti…

            E vedendo i comunisti così spinti ad aiutare “gli altri”…

          • alexf

            sotto parzialmente ho risposto anche a questo.

  • Lorenzo
    • A B beve le tue lacrime

      Ma il PD venera sempre chiunque sia al comando, a prescindere…

    • rossopietro

      potrebbe anche vincere le elezioni

      • Lorenzo

        Concordo

    • K.

      ma l’articolista di questo grandioso pezzo è al corrente che nel Pd ci sono state delle primarie e che gli iscritti e gli elettori hanno votato a maggioranza Renzi? ed è al corrente che con questo sistema elettorale non ci sarà nessun candidato premier?

  • Sertopolino

    Bisogna lavorare per migliorare la situazione nei centri di detenzione libici, ma accogliere quella gente non è più possibile.

    • A B beve le tue lacrime

      Forse bisognerebbe proprio impedire che ci arrivino in Libia… Lo stato al momento è un bordello in fiamme, se ci entri è perchè hai intenzione di arrivare clandestinamente in europa…

      • Sertopolino

        non penso che il Niger sia migliore.

        • A B beve le tue lacrime

          Ok, ma tra il Niger e la Libia c’è il sahara in mezzo, e comunque ci sono altri stati semi decenti pèer strada… la tunisia, il marocco, l’egitto… tutti meglio del niger. O basta andare a sud verso il sud africa…

  • K.

    Bene Stefano Cantone. Il reato d’abuso d’ufficio è una minchiata colossale e va rivisto completamente.

    “Non parlo di una depenalizzazione, ma di una restrizione delle condotte punibili, che individui in modo più puntuale quelle che perseguono interessi personali o determinano ingiusti vantaggi attraverso atti illegittimi nella pubblica amministrazione.
    La cosiddetta paura della firma viene utilizzata come alibi per non agire, ma non va sottovalutata. Molti amministratori sono effettivamente bloccati nel loro operato perché temono di finire sotto inchiesta. Si può intervenire focalizzando meglio le condotte da perseguire individuando i casi di conflitto di interesse e ingiusto vantaggio.”

    • Diciamo

      Il problema mi sembra più dato dal fatto che ad un certo punto in Italia un indagato per abuso di ufficio veniva considerato al pari di un condannato per corruzione beccato con una valigetta di soldi in mano, che dal reato in sè.

  • Marco

    cmq ieri su la7 parlavano del fatto che francesi americani e cinesi hanno grosse aziende con capitali, in italia siamo al disastro

    • A B beve le tue lacrime

      Bhe, noi le vendiamo…

  • Lorenzo

    SPD collassa al 21% dopo il dibattito

    • rossopietro

      un po di opposizione alla Spd non gli farebbe male

    • L’emilianoverde

      È andato male per schulz il dibattito quindi?Ci sono analisi a riguardo che tu hai letto?io non conoscendo il tedesco non riesco a seguire bene

      • Lorenzo

        Più che altro è che erano d’accordo su tutto. Alcuni hanno parlato di duetto, piuttosto che di duello.

        • L’emilianoverde

          Ah,e la cosa di certo non fa recuperare la spd.È come aver alzato bandiera bianca

    • Los von Rom

      Ma tu non avevi postato un grafico dopo il duello TV che Schulz era andato meglio?

      • A B beve le tue lacrime

        Forse i media tedeschi sono di parte

        • Los von Rom

          Appunto, era la solita roba fatta online dal fuffa tedesco….

  • Tony# GigginoPremier

    Un passo indietro e vediamo cosa è successo. Nel 2008 Berlusconi e Tremonti si accorgono che Alemanno — neoletto sindaco — non poteva governare la capitale se non gli si levavano di torno i 22,5 miliardi di debiti, composti tra l’altro da più di 3 miliardi di euro di derivati e da un’obbligazione da 1,4 miliardi di euro, stratificati da lustri di gestione di centro-sinistra. Mi immagino l’incontro in cui Silvio diceva all’allora Ministro dell’Economia: «Giulio non è mica giusto che Gianni sia responsabile dei debiti fatti dai comunisti!». Presto fatto, Giulio crea la bad company di Roma, una gestione Commissariale dove, oltre ai debiti viene conferito anche qualche credito, e alla fine il disavanzo complessivo è di 16,7 miliardi di euro, e viene inviato il fidato Massimo Varazzani.
    Da quel momento, in realtà da inizio 2011, perché come tutte le cose italiane ci vuole tempo per farle, Roma non avrà più un bilancio ma due; in più Alemanno ha mano libera, perché Roma capitale è un ente territoriale vergine per il patto di stabilità. A questo punto, con una serie di provvedimenti ad hoc tutti firmati Tremonti, arriva il denaro per Varazzani e soprattutto la manleva su qualsiasi reale trasparenza e/o controllo sulla gestione dei debiti, che dovranno essere sanati entro il 2040. La modalità è la seguente: 300 milioni ogni anno li mette il Governo, e 200 milioni vengono presi dai tributi di Roma Capitale, fondamentalmente l’addizionale Irpef. Nessuno si domanda: ma se alle entrate di Roma capitale levi uno dei tributi più importanti come farà il «neonato» comune a cavarsela?
    La risposta è scontata: quello è un problema per chi verrà dopo Alemanno. E infatti l’epilogo della gestione Alemanno, non raddrizzata da Marino, sono 1,2 miliardi di euro di debito, un disavanzo strutturale di 550 mln di euro che ha imposto un nuovo intervento del Governo, con un piano di rientro che pesa 110 mln di euro a carico dello Stato e 440 mln a carico di Roma Capitale oltre all’obbligo per il bilancio del Campidoglio di essere sotto autorizzazione di Palazzo Chigi.

    • PaoLo

      Sotto Alemanno fu istituita la Veltron tax , il debito certificato dalla corte dei conti era di 12,3 miliardi , ridotto sotto la gestione di Alemanno di 3 miliardi circa.

      • Tony# GigginoPremier

        Alemanno ha fatto un buco enorme nel Bilancio, altro che ridurre…ha incrementato le spese e dilapidato danè, oltre ad aumentare il debito ulteriormente, poi dal 2012 è arrivato il Patto di Stabilità, e tutta un’altra musica per il Comune, che non può più mettere mano al portafogli

  • Lorenzo

    Ma i renziani che dicevano che andare a sinistra come Corbyn è fallimentare, ora che dicono di fronte al disastro di Schulz?

    • Diciamo

      Che è troppo a sinistra, mentre Corbyn non ha vinto.

    • A B beve le tue lacrime

      Tecnicamente Schulz non aveva possibilità di sfondare, alla fine era stampella della Merkel….

      • Lorenzo

        Avevano sostituito Gabriel perché pensavano che Schulz potesse vincere…

        • A B beve le tue lacrime

          Ed era una cazzata, uno non può sorpassare un partito se ne fa da stampella, è come se la lega avesse pensato di poter sorpassare berlusconi nel 2002…

        • Petrella

          Il problema è che l’area che vorrebbero occupare loro è riempita dalla Merkel.
          E non possono nemmeno buttarsi a sinistra perché devono trovare qualcuno che non ha sostenuto le riforme di Schroeder, non sarebbero credibili.

    • Petrella

      C’è la Merkel che è democristiana di sinistra come Renzi.

      • Diciamo

        La Merkel occupa il centro, l’SPD prova a giocare sullo stesso terreno ma contro un candidato infinitamente più popolare.
        Praticamente l’idea è di promettere le stesse politiche ma chiedendo di cambiare persona, essendo la Merkel molto credibile non si capisce perchè uno dovrebbe rischiare un nome nuovo.

        • Petrella

          Esatto, e fino a quando non vanno all’opposizione non sono nemmeno credibili per proporre politiche più di sinistra.

          • Diciamo

            Avevano l’occasione questa legislatura di spodestarla almeno temporaneamente, ma non hanno voluto.

  • Lorenzo

    Questa estate la politica italiana ha parlato solo di immigrazione, stupri e vaccini.
    Siamo un paese destinato al baratro.

    • Diciamo

      Dimentichi i vitalizi.

      • Lorenzo

        Vero

    • A B beve le tue lacrime

      Magari si tengono i discorsi migliori per la campagna elettorale, aspetta che inizi e parleremo solo di tasse

      • Lorenzo

        Meglio. Almeno è una cosa sensata

        • A B beve le tue lacrime

          Prima ho letto le promesse elettorale, i 5s spingono per il reddito di cittadinanza, lega per flat tax al 15%, FI flat tax 20% e pensione minima a 1000€, PD taglio dell’Irpef

    • Tony# GigginoPremier

      invece siamo in ripresa e il trend prenderà forza, nessun baratro

    • K.

      di immigrazione si parla ovunque in Europa. Anche nei dibattiti politici degli altri paesi.

  • Fabio

    Sondaggio di Sociometrica commissionato da El Espanol in cui si chiede se vogliono ke la propria comunità autonoma diventi uno stato indipendente
    Risposta dei catalani
    Si 50,1%
    No 45,7%
    Non sa / non risponde 4,2%
    Risposta degli altri spagnoli
    Si 7,5%
    No 86%
    Non sa / non risponde 6,5%

    • L’emilianoverde

      Quindi si in vantaggio,chissà che sborrata che ci caccia giacolin quando lo vede

    • Giano

      Meraviglia… e tra l’altro la domanda sara’ stata:
      “Vuoi tu la disastrosa possibilita’ di morti e feriti per guerra civile, crisi economica, perdita del tuo lavoro, inasprimento fiscale, arabi fin nella minestra, delinquenza alle stelle e impossibilita’ ad entrare in Europa pesssempre?”

  • rossopietro
  • Tony# GigginoPremier

    A certificarlo non è un report di parte, magari di qualche consulente amico, bensì i consuntivi del Comune pubblicati sul sito del ministero dell’Interno guidato da Alfano, non esattamente un nemico giurato dell’ex sindaco. Conti economici dai quali si evince che nei cinque anni di centrodestra la spesa corrente è lievitata di quasi un miliardo e 200 milioni: nel 2007, ultimo anno della giunta Veltroni, ammontava a 3,7 miliardi (3,2 miliardi scritti sul consuntivo, a cui vanno sommati i 485 milioni del contratto di servizio di Ama allora fuori bilancio); nel 2012, ultimo anno pieno di Alemanno, è schizzata invece a 4,893 miliardi. La causa principale del deficit ereditato da Marino.

    “Il trend consolidato delle spese in crescita dovuto soprattutto ai contratti di servizio e all’acquisto di beni e servizi, abbinato sia alla drastica riduzione dei trasferimenti statali e regionali (con i 270 milioni di contributo storico per il Tpl romano azzerato dalla governatrice Polverini nel bilancio 2013) sia alla flessione delle entrate tributarie per effetto della crisi e forse anche di una certa inerzia amministrativa, ha prodotto un disavanzo strutturale che oggi viaggia tra gli 800 e i 1.200 milioni” spiega Marco Causi, ex assessore al Bilancio, ora deputato del Pd. Inerzia amministrativa fotografata alla voce “diritti sulle pubbliche affissioni”: nel 2007, per cartelloni e manifesti, il Campidoglio incassava 750mila euro; nel 2012 quasi un terzo di meno, 279.539 euro.

    La gestione Alemanno è stata un progressivo scivolare nel baratro. Dal 2008 al 2010 le spese del personale aumentano di 10 milioni il primo anno, 56 il secondo e 51 il terzo. Gli oneri finanziari esplodono: 5 milioni, 162 e 164. Nell’arco del primo triennio, dunque, le entrate diminuiscono di 148,9 milioni mentre le uscite aumentano di 488. Il buco quindi è di 636 milioni. I conti non tornano. E il sindaco lo sa. Ma se ne infischia. La situazione si fa veramente grave quando anche lo Stato taglia i “rifornimenti”. Nel 2011 vengono decurtati trasferimenti per circa 154 milioni; 107 nel 2012 e 194 nel 2013. Nel 2012 la Regione riduce i contributi al trasporto pubblico da 305 a 188 milioni, poi azzerati nel 2013. La liquidità crolla. Il Fondo cassa del Campidoglio passa da 1 miliardo (1° gennaio 2009) a 268,5 milioni (31 dicembre 2011). A fine 2012 arriva l’Imu e il fondo cassa risale a 727 milioni. Ma è una liquidità momentanea, mangiata nel corso del 2013. I numeri non tornano: l’amministrazione continua a fare deficit, e il deficit finisce per alimentare il debito. Un miliardo quello lasciato da Alemanno, secondo l’agenzia di rating Fitch.

  • K.

    L’assessora grillina Nozzetti promette molto bene, dov’è stata nascosta finora? Le scuse sono ancora più belle.
    https://st.ilfattoquotidiano.it/wp-content/uploads/2017/09/nozzetti-675.jpg

    Claudia Nozzetti
    23 h ·
    Scusandomi, desidero peraltro fare alcune precisazioni a proposito del commento di ieri:
    La problematica è sotto gli occhi di tutti e anima in modo forte e condiviso un senso di esasperazione e impotenza di fronte a istituzioni statali spesso avvertite come tiepide e incapaci nel tutelare il bisogno di sicurezza dei cittadini. Il concetto è stato espresso con parole eccessive, forti e inadeguate condivise più su una scia emotiva che razionale. Parole esterne a un ruolo istituzionale che soltanto parzialmente investe la mia vita, fatta al di sopra di tutto di quotidianità e problemi emotivamente vissuti che vanno ben oltre la semplice necessità di apparire. Al netto di ogni necessità, il commento proprio per le parole espresse è da censurare. Auspico in ogni caso una svolta nell’intraprendere azioni atte a tutelare indistintamente tutti.

    • Tony# GigginoPremier

      Boldracchia è splendido

      • rossopietro

        Anche la Nozzetti non mi sembra una bellezza

        • Tony# GigginoPremier

          proprio per quello esperta della categoria, similes cum simillibus congregantur

    • Diciamo

      Una classe politica di Paolini che cerca 5 minuti di visibilità.

    • Fedark #NOF4

      Andava sospesa per un periodo di tempo.

  • L’emilianoverde

    Se l’spd prende meno del già pessimo risultato del 2013 è davvero un flop memorabile.E il sondaggio che lo da al 21 non è certo un segnale incoraggiante,se non altro da qualche mese sembrava essersi stablizzata intorno al 23-24.

  • FLINTSKULLBREAKER
    • gianni verdi

      bah certo che 2 carabinieri in servizio ed in divisa che si mettono a violentare 2 tizie guarda caso assicurate contro lo stupro…fa pensare sembra una barzelletta certo che se avessero fatto un qualcosa del genere sarebbero assolutamente indifendibili

      • Diciamo

        Siete incredibili comunque. Finchè non viene accertato per me non sono colpevoli, certo che voi avete già dato la sentenza di gombloddo.

        • gianni verdi

          nessuna sentenza di gombloddo cosa cì è d poco chiaro nella parola indifendibili?

          • Diciamo

            Guarda che sei stato chiarissimo: “bah certo che 2 carabinieri in servizio ed in divisa che si mettono a violentare 2 tizie guarda caso assicurate contro lo stupro…”

          • gianni verdi

            tagli la parte in cui li ho definiti indifendibili, la paragono ad una barzelletta perchè anche se avessero avuto dei rapporti consenzienti nelle loro mento se in divisa ed in servizio sarebbero 2 super idioti oltre che ultraindifendibili

          • Diciamo

            Si ma son due frasi scollegate, non mi pare di aver saltato parti che stravolgano il senso della prima frase.

          • gianni verdi

            non sono affatto scollegate poi ti ho spiegato a cosa mi riferisco quando aprlo di barzelletta li ho definiti idioti ed indifendibili ma è anche lecito il sospetto che le 2 tiie ci hanno marciato sopra o no?

          • Diciamo

            Sicuramente, per me finchè non si chiarisce il tutto non sono colpevoli.

        • FLINTSKULLBREAKER

          A prescindere sono 2 pirla che erano in servizio , probabilisdimo fossero consenzienti ma sei un militate durante il tuo servizio,

          • Diciamo

            Ah si, difatti nel migliore dei casi verranno puniti disciplinarmente. Ma poi con ragazze americane e ubriache, non vorrei giudicare senza conoscere ma non mi sembrano il massimo della furbizia…

  • gianni verdi

    Intercettazioni, pronto il bavaglio di governo: solo riassunti. Stretta sui virus spia, così si cancella l’inchiesta Consip
    Il ministro Andrea Orlando ha pronto uno schema di decreto legislativo che esclude la possibilità per i pubblici ministeri di utilizzare il contenuto integrale delle intercettazioni: potrà esserci solo un “richiamo al contenuto”. Stretta anche sull’uso dei trojan, fondamentali nell’inchiesta su Alfredo Romeo e Tiziano Renzi. Se la bozza dovesse passare così com’è stata pensata negli uffici di via Arenula, non sarebbero più utilizzabili per indagare sulla corruzione.
    http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/09/08/intercettazioni-pronto-il-bavaglio-di-governo-solo-riassunti-stretta-sui-virus-spia-cosi-si-cancella-linchiesta-consip/3844339/
    aberrante, vergognoso, disgustoso, truffaldino

  • HerrX

    In vista di lunedi consiglio gli ottimi documentari di Michael Moore ” Sicko ” e ” Where to invade next ” .

    • March per l’Unione Europea

      Il primo non l’ho ancora visto.

    • Lorenzo

      Di cosa parlano?

      • HerrX

        primo del sistema sanitario secondo della politica estera americana ..con reportage dalla Norvegia

        • Lorenzo

          Il secondo forse l’ho visto

    • rossopietro

      Io ho visto Sicko fatto molto bene

  • Lorenzo

    Secondo POLITICO le note di Paul Manafort recuperate dal team di Mueller sull’incontro tenutosi nel giugno 2016 alla Trump Tower tra il team Trump e l’avvocato russo Natalia Veselnitskaya, non conterrebbero nulla di dannoso per Trump o i funzionari della Casa Bianca.

    http://www.politico.com/story/2017/09/07/russian-meeting-notes-not-damaging-to-trump-family-242464

  • Lorenzo

    La paranoia dei russi su George Soros è veramente a livelli assurdi: adesso secondo Sputnik, Soros è dietro la persecuzione dei Rohingya in Myanmar per via delle riserve di idrocarburi presenti nello Stato di Rakhine.

  • Lorenzo

    Anche Elizabeth Warren si unisce a Kamala Harris nel sostenere il progetto di legge Medicare for All, per l’assistenza gratuita universale presentato da Bernie Sanders al Senato.

    https://elizabethwarren.com/blog/medicare-for-all

  • Tony# GigginoPremier

    Non so questi due carabinieri aspetterei a metterli in croce, comunque sono stati stupidi

    • HerrX

      “stupidi ” haha

    • Diciamo

      Ovvio, finchè non viene fuori una verità chiara o una condanna non sono colpevoli. Eviterei anche di sparare sentenze tipo “si sono inventate tutto!!”.

      • Tony# GigginoPremier

        ho letto che hanno accertato ci siano stati dei rapporti sessuali (non so come sinceramente), ma nessun segno di violenza…

        • Diciamo

          Ho letto anche che una non stava in piedi, eviterei di fare il processo su SP…

          • Marco

            ubriaca?

          • Diciamo

            Si, tra l’altro penso che basti quello.
            Però sono tutte cose lette da indiscrezioni di giornale, eviterei di fare un processo su indiscrezioni di giornali…

          • gianni verdi

            bejh il fatto che fossero ubriache penso sia quantomeno verosimile questo aumento il livello di idiozia dei 2

        • Marco

          ma hanno denunciato dopo quanto tempo?

      • gianni verdi

        chi ha detto che si sarebbero inventate tutto? anzi sembra parecchio probabilev se non certo i siano stati dei rapporti i 2 carabinieri degli indifendibili idioti eviterei di considerare le 2 americane delle santissime vergini immacolate pie e caste,, il sospetto che ci stiano marciando sopra appofitando dell’idiozia altrui mi sembra legittimo

        • Diciamo

          Beh sotto non ricordo chi ha preso due commenti di Libero chiarissimi, “gombloddo per coprire gli stupri di Rimini”.

          • gianni verdi

            beh io dubito fortemente che qualcuno abbia pagato sti 2 idioti per coprire il i fattacci di rimini se è questo quello a cui voleva alludere libero, i fatti di rimini e quest di firenze parrebbe non abbiano le stesse modalità ma non è che i fatti di firenze siano robetta ahinoi sono ingiustificabili ancheper il solo fatto che erano in divisa

  • Lorenzo
    • A B beve le tue lacrime

      E’ se l’huffington post fosse il giornale peggiore che esista al mondo?

  • Lorenzo

    Sull’isola di St. Martin non è rimasto nulla dopo il passaggio di Irma.

    https://www.nytimes.com/video/world/americas/100000005414670/island-saint-martin-devastated-hurricane-irma.html

  • Petrella

    Il 5 Novembre si vota anche ad Ostia.

  • Tony# GigginoPremier

    Una cosa che vi consiglio di non fare…e che non ho mai fatto…è di andare con ragazze ubriache e/o drogate

    • Marco

      io non ci vado a prescindere, le donne sono pazze 😀

      • Tony# GigginoPremier

        per di più un’americana ubriaca, zozze e sciatte come sono, manco col cialis mi viene voglia

        • Sbarabbapilo

          A me le americane piacciono, sono delle maialone <3

          • Tony# GigginoPremier

            forse perchè non le conosci bene, o sei zoofilo, comunque le più cesse in circolazione di gran lunga, dei cassonetti ambulanti, con per fortuna eccellenti eccezioni, ma che non si devastano di solito

        • MoCa

          stai discriminando la figa in base alla provenienza, non si fa. poi ci sono americane e americane sicuramente..

          • Tony# GigginoPremier

            io non discrimino, ma seleziono…non posso mica andar con tutte…ti parlo di massimi sistemi ovviamente, non di singoli individui, sono le più sciatte, ubriache, vestite di merda, spesso panzone e scaciate/cafone che trovi sulla piazza delle turiste…anche le più facili ovviamente

          • HerrX

            Noto come sei giá partito con il processo alle vittime ( presunte sinora certo ma..) tipico…

    • Diciamo

      Entrambi ubriachi può capitare…

      • Petrella

        É comunque rischioso, poi dipende da quanto si é ubriachi.

        • Diciamo

          Se tu eri più ubriaco dubito.
          Poi se ti fai una che non sta in piedi cazzi tuoi insomma.

          • Tony# GigginoPremier

            non penso mica che ce la fai

          • Diciamo

            Si ma difatti è inutile e comunque eviterei, però penso che legalmente se tu sei ubriaco non dovresti passare guai…

  • Lorenzo

    Il Great Repeal Bill della May, la legge di revoca della normativa europea, al posto di abolire le leggi europee, inserisce nella legislazione britannica tutte le norme europee attualmente valide.
    La Brexit è sempre di più una presa per il culo…

    • A B beve le tue lacrime

      Mamma mia… Ma perchè i politici di destra fanno queste figure?

      • Lorenzo

        Questa è davvero una presa per il culo. Tra l’altro se l’opposizione votasse compatta, rischierebbe di non passare. Nel partito conservatore c’è molto malumore sulla questione.

        • A B beve le tue lacrime

          Ed immagino perchè cristo, fossi un elettore inglese mi girerebbero le scatole anche a me

    • alexf

      la politica UK fa ride, non avevano nessun piano e continuano a non averlo per la BRX

  • Luca con i #Raggirati

    Vedo un @disqus_aiM2QF2WSO:disqus ipergarantista…bravo!

    • Diciamo

      Lo sono sempre stato, è che voi confondete il piano politico con il piano giudiziario.
      Forse Scajola non è stato condannato per la storia della casa e per me non è colpevole, però per me era sufficiente politicamente per le dimissioni.

      • Luca con i #Raggirati

        io lego i due piani invece…il politico, tranne casi rari, ha diritto di vivere la sua vita e di non avere contraccolpi su quella politica fino a sentenza definitiva…poi, se proprio vogliamo, almeno fino alla conclusione del primo grado…questo lo concedo…

        • Diciamo

          Queste sono regolette che applicate alla lettera porterebbero persone con condanne lievi a non poter accedere a cariche pubbliche.
          Per questo sono anche contrario alla Severino, sono tutte scelte politiche di opportunità, le sentenze della magistratura dipanano i dubbi sul piano giudiziario.

          • Luca con i #Raggirati

            sulla base della sentenza, posso giudicare il politico! poi se il politico è n cazzone, dovrebbero essere i cittadini a punirlo…ma questo in italia, a livello centrale, ci è impedito

          • Diciamo

            Questo significa appendere la carriera dei politici alle decisioni della magistratura, creando un cortocircuito tra i due poteri.
            Se gli italiani vogliono votare un corruttore devono poterlo votare. In teoria è la politica che non dovrebbe candidarlo. Purtroppo in Italia la assoluta manca di partiti con forme democratiche al loro interno ha fatto si che delinquenti di ogni risma venissero candidati ma la soluzione non è la legge Severino.

          • Luca con i #Raggirati

            per quello ti dico che l’ideale sarebbe attendere la sentenza definitiva…sulla causa del male, concordo con te…purtroppo è così

          • Diciamo

            E dopo che ti condannano per un abusetto di ufficio che fai? Rimani fuori? Credo sia sbagliato.
            Mentre uno preso con una valigetta piena di soldi? Aspettiamo la condanna o cominciamo a dirgli che si deve mettere da parte subito?

          • Luca con i #Raggirati

            si, sei fuori! il politico deve essere ligio alle regole, non deve avere ombre…soprattutto se sono reati contro la PA o comunque a danno della collettività

          • Luca con i #Raggirati

            se c’è la flagranza del reato, il processo potrebbe essere più veloce…e comunque vale sempre la stessa regola, si aspetta il processo

  • Lorenzo

    Secondo un sondaggio WSJ/NBC, Trump ha il 98% di approvazione tra i repubblicani che hanno votato per lui.

    Bisogna quindi non sottovalutare il potere di Trump di poter fare quello che vuole e di mantenere la sua base elettorale.

    https://www.wsj.com/articles/poll-highlights-lingering-divisions-in-the-gop-1504811662?utm_source=newsletter&utm_medium=email&utm_campaign=newsletter_axiosam&stream=top-stories

  • Tony# GigginoPremier

    Il Comune non ha alcun piano per vendere il 10% di Acea e utilizzare i proventi per risanare i conti della municipalizzata dei trasporti Atac.

    Lo ha detto oggi la sindaca Virginia Raggi dopo che l‘ex assessore al Bilancio, Andrea Mazzillo, ha proposto sul quotidiano “La Repubblica” che il Campidoglio venda il 10% della multiutility (che controlla al 51%), utilizzando “400 milioni” che ne ricaverebbe per saldare i debiti con i fornitori di Atac.

    Acea capitalizza oltre 2,6 miliardi di euro, dunque il 10% corrisponde a circa 260 milioni.

    Il cda di Atac, gravata dai debiti, ha deciso di presentare richiesta di concordato preventivo per evitare il fallimento. La decisione finale spetta però al Consiglio comunale.

    “Della proposta Mazzillo non so nulla”, ha detto Raggi durante una conferenza stampa rispondendo a una domanda.

    “Se e quando si concretizzerà, la prenderemo in considerazione”, ha concluso la sindaca.

    Non mi piacciono le proposte di Mazzillo, bene sia andato via.

    • Lorenzo

      Ho letto che non intendono licenziare nessuno.
      Esattamente come farebbero a ristrutturare l’azienda, se non intendono tagliare il personale?

      • gianni verdi

        facendo lavorare chi sino ad adesso se ne p stato sulla poltrona con il culo al caldo a non fare una mazza ad esempio, naturalmente i sindacati starnazzeranno per questo

        • rossopietro

          se vabbè

          • Luca con i #Raggirati

            gioca con gli slogan…

          • gianni verdi

            fatti come ti ho detto sopra , il punto è che ti ho toccato i sindacati ed è uscito fuori prepotentemente il pdino che è in te…

          • Luca con i #Raggirati

            solo tu puoi credere che un’azienda si risani come dici tu

          • gianni verdi

            non certo solo in questo modo risani un’azienda con un debito mostruoso perdipiù ma male non farebbe certo ,e di gente protetta ai sindacati che in atac non fa una mazza ce ne è eccome,

          • Luca con i #Raggirati

            è storico il problema…comunque con il concordato c’entra nulla

          • gianni verdi

            certo che c,’entra devi presentare un piano ai creditori che sia credibile se nel paiano espliciti di voler combattere l’evasione con risorse non nuove ma usate diversamente, eufemismo per dire che chi non fa una mazza va a fare il controllore, in precedenza ecco che il piano aumenta di credibilità

          • Luca con i #Raggirati

            devi presentare cifre e dire come pagherai i debiti…ai creditori questo interessa

          • gianni verdi

            i debiti li pagherai ovviamente anche combattendo l’evasione il come te lo ho scritto sopra in quantum dipende da in che modo e misura la combatterai

          • gianni verdi

            pià controlli meno evasione è ovvio, già ulltimamente sto vedendo più controlli nella metropiolitiana almeno anche se non posso certo parlare di situazione ottimale

      • Tony# GigginoPremier

        si può innanzitutto rifinanziare il debito ristrutturandolo, ovvero riducendo il tasso di interesse e rimodulando le scadenze, poi si può fare una riduzione del personale bloccando il turn over (chi va in pensione da certi ruoli non viene sostituito da nuovi assunti, ma magari da una turnazione del personale), poi si possono ridefinire i contratti (orari, pause, straordinari, mansioni, bonus e premi) cercando di rendere più efficienti i lavoratori, poi si possono cedere alcuni assets non remunerativi di Atac a privati che magari ne fanno utilizzo diverso, e si può riscrivere un nuovo piano industriale, insomma di cose da fare ce ne sarebbero volendo, infine un nuovo accesso alla liquidità permetterà all’azienda di saldare i suoi creditori, e poter quindi ricominciare con investimenti e manutenzione (oggi nessuno gli fa credito)

  • HerrX

    “For most of the population, Friday’s brings a sense of relief and
    optimism. For Theresa May, Friday now invariably means waking up to
    another set of nightmare local election results.

    But even by the Tories recent standards – losing to Labour in the seat of a Cabinet minister that wasn’t even in Jeremy Corbyn’s top 100 targets – today is a bad day.

    The
    Prime Minister will have been told this morning that her party lost
    FIVE seats of the nine seats they were defending overnight.

    Four of the five seats won by Labour and the Greens are in seats held by the Tories in June with a majority of at least 5,000.

    The
    Tories managed to lose a seat a piece to Labour and the Greens in
    Cannock Chase, where the Tories increased their majority from 4,923 to
    8,391 at the recent general election “

  • HerrX

    Sento dire da più parti: piddini, veri comunisti, gente comune ecc…che
    Minniti sarebbe un grande ministro, uno stratega, praticamente un
    genio. L’altro giorno in tv Nicola Porro l’ha definito “L’ultimo vero
    comunista”. Tutto questo perché? Per aver rispolverato e copiato un’idea
    di Berlusconi e di Bossi, ovvero andare dai libici e dire: “fermateli
    ‘sti cazzo di migranti. Ammazzateli, torturateli, rinchiudeteli in
    appositi lager, a noi non ce ne frega un cazzo, basta che non li fate
    venire qui”. Eh già, un genio, un grandissimo ministro degli interni,
    l’ultimo vero comunista rimasto. Povera Italia, povero Marx, poveri noi.

    • Marco

      ottimo ministro di CDX

    • Luca con i #Raggirati

      io minniti lo adoro! lo voglio premier!

      • HerrX

        mi stupirei del contrario CVD

      • Lorenzo

        Appunto. Non è uno di sinistra

    • Diciamo

      Gli accordi con la Libia non sono un esclusiva di Berlusconi, questo è un falso.
      L’accordo con i libici non è sbagliato.

    • L’emilianoverde

      Minniti è l’unico ministro che mi piace di sto governo

      • HerrX

        ne ero sicuro confermate tutti le mie impressioni.

    • gianni verdi

      allora puntualizziamo davvero qualcuno pensa che minniti si sia svegliato una mattina ed abbia deciso in autonomia di fare quello che ha fatto?

  • Marco

    vorrei sentire da luca l’esperto di risanamenti cosa andrebbe fatto

    • Luca con i #Raggirati

      non sono un economista aziendale, mi spiace….cazzi della raggi, vi avevamo avvisati

      • Marco

        non hai risposto, dici che quelle cose non vanno bene, quindi immagino che tu sappia cosa fare

        • Luca con i #Raggirati

          dico solo che il problema principale non sono certo i presunti assenteisti/fancazzisti

          • Marco

            e chi ha parlato di quelli? il concordato non licenzierà nessuno, ma va dato atto anche che ci sono troppi “ammalati” ogni volta

          • Luca con i #Raggirati

            il tuo amico gianni verdi mi sta facendo una testa tanta…

          • MoCa

            e sbagliano c e una gran parte di middle management non collaborativo con l idea di risanamento aziendale e li o li convinci o li cacci in caso contrario nessun risanamento

          • Tony# GigginoPremier

            avoja che sono un problema, 13% di assenteismo

          • Luca con i #Raggirati

            l’assenteismo è male se è cronico e truffaldino…lì si deve intervenire

          • Tony# GigginoPremier

            https://www.nextquotidiano.it/wp-content/uploads/2017/07/atac-numeri.jpg f5 è evidente che ci sia un problema nel personale fancazzista…tassi doppi rispetto a Milano

          • Luca con i #Raggirati

            c’è truffa dietro questi numeri? si, bisogna prendere provvedimenti…no, è loro diritto

          • Tony# GigginoPremier

            ovvio che c’è una truffa dietro questi numeri, non ci vuole un genio

          • Luca con i #Raggirati

            interverrà la magistratura allora….

          • Tony# GigginoPremier

            se tutti i giorni risolve tutto la magistratura…

          • Luca con i #Raggirati

            i funzionari dove sono? dormono?

          • Tony# GigginoPremier

            c’è tutto un sistema di connivenza, ma lo vuoi capire che l’amministrazione pubblica e le partecipate sono tutte un colabrodo ed una mangiatoia?

          • Luca con i #Raggirati

            allora la raggi intervenga…è lì da un anno…si muova se vuole essere diversa dagli altri

          • Marco

            ancora con sto intervenga è li da un anno, ma pensi che può fare tutto subito? ma ci sei o ci fai?

          • Luca con i #Raggirati

            attendiamo…tic toc…tic toc…

          • Tony# GigginoPremier

            ha avviato il concordato, è già una cosa storica

          • Luca con i #Raggirati

            non aveva alternative eh…un passo obbligato

          • Tony# GigginoPremier

            i piddini volevano vendere, la privatizzazione era alternativa, quella che avrebbero scelto altri eletti infatti

          • Luca con i #Raggirati

            il concordato, a me, pare giusto…

  • K.

    Davvero ridicole la sinistra e il sedicente csx che in Sicilia mettono i veti su Alfano. Il settarismo più idiota e ipocrita. Alfano governa tranquillamente e lealmente da 5 anni con il centrosinistra. E’ centro, appunto. Quindi può tranquillamente essere alleato con un partito di csx.

    • Luca con i #Raggirati

      peccato che sia stato eletto con il cdx, che il nome del suo partito includeva destra dentro…contenti voi, contenti tutti

      • K.

        contano i fatti più delle etichette. e conta il pragmatismo politico, non le idee astratte.

        • Luca con i #Raggirati

          guarda, volentieri lo lasciamo al pd…non ci manca

  • K.

    Quante cazzate dicono i grillini per promuovere gli attori della Casaleggio Associati coordinati da Rocco Casalino.
    L’amministrazione Alemanno, anche prendendo soltanto il primo anno di amministrazione come riferimento temporale, fu infinitamente migliore della farsa della giunta Raggi-Casalino.
    Basta vedere numero e natura delle delibere approvate, la produttività e la qualità dell’attività dell’amministrazione appunto. Con Alemanno il primo anno si varò la legge sul commissariamento del debito, iniziò la riforma di Roma Capitale, si avviò l’iter della candidatura Roma 2020, e con la Commissione Marzano si arrivò al Piano Strategico di Sviluppo di Roma.
    Cose a lungo termine e di visione.
    E mi fermo ad Alemanno. Perché il confronto con Rutelli e altri sarebbe ancora più impietoso per l’Ambra Angiolini della Casaleggio Associati.

    • Tony# GigginoPremier

      tu sei proprio coglione…1,2 miliardi di buco in 5 anni…rileggiti i numeri completo idiota

      • Marco

        nei migliori dei casi trolla

  • Tony# GigginoPremier

    Dei totali dementi vogliono fare dei paragoni tra delle giunte che facevano debito nell’ordine delle centinaia di milioni l’anno e chi è nel patto di stabilità e nella gestione commissariale, per cui deve contribuire con attivo di diverse centinaia di milioni di rientro annui…bisogna essere proprio dei dementi totali

    • Luca con i #Raggirati

      basta con sti termini….

    • Marco

      faziosi*

  • Tony# GigginoPremier

    Rutelli, Veltroni ed Alemanno hanno distrutto Roma

    • K.

      analisi livello liceo ginnasio occupato. la storia del debito capitolino viene da molto prima. e ogni amministrazione ha le sue specificità. e non c’è solo il debito da tener conto quando si valuta l’operato.

      • Tony# GigginoPremier

        certo, infatti hanno fatto malissimo sotto tutti i punti di vista, non solo quello economico

        • K.

          per fortuna parlano i fatti, cioè la qualità e la natura delle delibere approvate. E no, mi spiace dirlo, la valletta di Rocco Casalino è una mezza pippa.

      • Marco

        la spazzatura? le strade? i servizi? migliorati con loro?

  • Tony# GigginoPremier

    Tutti questi sindaci hanno governato malissimo, e disastrato le casse del Comune, oltre ad aver approvato ignobili progetti edilizi e cementificazione di pessima qualità

  • K.

    imbarazzante la prosopopea ignorantissima con cui Tony il grillino pretende di spiegare i fallimenti delle giunte precedenti con la storiella del debito senza considerare fattori e congiunture : partecipate, erogazione liquidi da ente regionale, debito pregresso, interessi ect ect.
    proprio un grilllino

    • Tony# GigginoPremier

      manco facevano il bilancio le tue giunte ridicole…siete da internare o incarcerare

  • Tony# GigginoPremier

    Problema rifiuti nato con Rutelli, problema debito nato con le cagate di Veltroni, che si credeva l’imperatore, problema Atac nato con Rutelli ed esploso con Alemanno, problema costi del personale esploso con chiunque, problema derivati nato con Veltroni, problema pessima edilizia Rutelli/Veltroni, problema discarica Rutelli/Veltroni/Alemanno…problema buche sempre esistito, in via di miglioramento adesso, problema rom mai affrontato da nessuno, problema immigrazione clandestina è invece esogeno, rinculo delle politiche del governo.

  • Petrella

    Molto semplice, se Roma fosse stata amministrata bene in passato i grillini non avrebbero mai vinto.
    Così come se l’Italia fosse stata ben governata il M5S non avrebbe preso più del 3-5%
    E così come l’unificazione italiana forzata a colpi di autoritarismo statale e spesa pubblica a go go non ci fosse stata non avremmo mai avuto la Lega Nord.

    • Tony# GigginoPremier

      Alemanno ha avuto risultato ridicolo nel 2013…contro quella pippa totale di Marino, che non brilla per carisma…basta questo a far capire quanto bene ha fatto

      • Antonio.

        Ok su Alemanno,però la cosa è ampliata dal fatto che anche sindaci buoni del CDX
        a volte sono sconfitti non per demerito,ma per il vento nazionale,tipo nel 2013 a Brescia
        o nel 2014 a Bergamo e Pavia.

        • Antonio.

          Oppure dal lato opposto adesso Monza.

        • Tony# GigginoPremier

          Alemanno ha governato davvero male, altrove il cdx ha avuto buoni sindaci, non a Roma però

          • Antonio.

            Ok.

    • K.

      non esiste solo la politica e l’amministrazione. erorre analitico clamoroso. la burocrazia, intesa in senso lato, è molto più decisiva. Anche il concetto di “governare bene” è molto aleatorio. Rutelli, Veltroni e Alemanno hanno anche governato bene una realtà difficile come Roma, che ha le dimensioni di una regione.

      • Petrella

        In ogni caso dopo una buona amministrazione o un buon governo difficilmente vince un candidato di rottura.
        Detto questo per me Rutelli, Carraro, Veltroni, Alemanno, Marino e Raggi sono poco adeguati.

  • Tony# GigginoPremier

    La bontà di un sindaco si giudica dal numero di delibere, così come la bontà di un governo si misura dal numero di leggi…siamo oltre il ridicolo, siamo nel campo dell’imbarazzo

    • K.

      la produttività di una giunta sì, poi va considerata anche la qualità e la natura delle delibere. E la Raggi ha fatto perlopiù delibere di nomine.

      • Tony# GigginoPremier

        una giunta non deve produrre, deve amministrare, può anche farlo senza scriverne mezza di delibera

  • gianni verdi

    parliamo di Minniti identificato come salvatore della patria, premesso che non sembra ne un demente ne un ladro e ciò non p cosi scontato al giorno di oggi ma non è che si è svegliato una mattina ed abbia deciso in autonomia, è che renzi ed il pd hanno dato un’occhiata ai sondaggi disastrosi, non è un reato farlo preciso, ed hanno deciso di cambiare rotta , che poi Minniti abbia ottenuto dei risultati va riconosciuto anche se ovviamente non sappiamo quanto duraturi

  • Petrella

    A Roma comunque anche le vittorie di Alemanno e Marino sono nate dall’anti-politica e dalla voglia di cambiamento, sentimenti che difficilmente nascono dopo buone amministrazioni. Se no Roma avrebbe proseguito come Torino, eleggendo sempre il Sindaco “tradizionale” del csx.

  • K.

    Il debito si può fare anche perché si fanno investimenti e mutui per investimenti. Non si può mettere tutto nello stesso calderone. Poi si può sempre non fare un cazzo, magari spegnere i lampioni alle 8 di sera, e dire che si è la migliore Giunta dell’ultimo secolo. Amministrare e governare una capitale è un’altra cosa.

  • Luca con i #Raggirati

    Il tribunale costituzionale spagnolo blocca il referendum catalano

    • Enrico C.

      Colpo di scena! (ironia)

      • Luca con i #Raggirati

        giusto specificare! io vorrei però i carriarmati a barcellona!

  • SempreVerde NoIusSoliSiValsoia
    • Sertopolino

      non gli bloccano il contatto ?

      • SempreVerde NoIusSoliSiValsoia

        Su Twittr la censura è minore rispetto fecebook, è possibile pubblicare immagini sensibili e foto di nudo.
        Poi lui qui grazie al cielo è coperto

    • L’emilianoverde

      Ma come fanno le ventenni ad andare con sgarbi!?

      • gianni verdi

        per denaro e ma ancor di più notorietà ed introduzione in certi ambienti

  • L’emilianoverde

    I due nuovi sondaggi in germania pubblicati oggi danno l’spd al 21 e al 22 in calo

    • SempreVerde NoIusSoliSiValsoia

      Angelona<3 asphalta testa fallica Shultz

    • Luca con i #Raggirati

      mamma mia…

      • L’emilianoverde

        Si vede che schulz ha fatto una campagna elettorale a dir poco impeccabile

        • Luca con i #Raggirati

          ah davvero

    • Enrico C.

      Ma resta necessaria la grosse koalition per governare

      • Lorenzo

        Potrebbe anche essere CDU-FDP-Verdi

        • Luca con i #Raggirati

          dovrebbero bastare cdu FDP ho letto

          • Lorenzo

            Si fermano al 49%

          • Luca con i #Raggirati

            come seggi, intendo…magari ho letto male…vedremo

      • L’emilianoverde

        Non è detto,potrebbero fare cdu liberali e verdi

  • Tony# GigginoPremier

    Atac perde circa un centinaio di milioni l’anno, il concordato permetterà al Comune di non doversi sobbarcare questo costo ogni anno, liberando risorse nel bilancio del Campidoglio.

    • Marco

      ottimo

      • Tony# GigginoPremier

        ovviamente la ristrutturazione della società sarà un percorso molto complesso da percorrere, perchè questa sta messa male, forse la prima mossa da fare è spostare qualche centinaia di amministrativi a fare i controllori, se si aumentano le entrate stanno già a cavallo

        • MoCa

          ma copiare i sitemi che funzionano all estero no?in irlanda se vuoi prendere un bus si usa solo la porta di entrata anteriore ci si mette in fila e il conducente fa il biglietto, stop. ah solo monete e non da resto oppure con leap card non troppo difficile

          • Tony# GigginoPremier

            ma in Irlanda siete civili 😀 qua primo avresti il problema che autista apre le porte dietro per far scendere e le persone salgono di là, poi avresti problemi nella durata della fermata, tutto il tempo per fare i biglietti e ti iniziano a suonare dietro, infine ci sarebbe chi sale senza biglietto fa un gesto all’autista e si mette a sedere 🙁 in ogni caso un modo per far pagare il biglietto va trovato, e problema Atac si risolve

          • MoCa

            mah i portoghesi ci sono anche qui, sicuro che ci sarebbero disagi da adattamento al nuovo sistema ma se usi un servizio devi pagare quel servizio, poi quello dei biglietti e solo uno dei problemi di quell azienda

          • Tony# GigginoPremier

            eh ma probabilmente il principale, qui davvero non lo paga mai nessuno, io ne avrò fatti 4 o 5 in 20 anni…credo si possano tranquillamente raddoppiare le entrate da 250 a 500 milioni

          • MoCa

            ah le porte posteriori qui non le aprono si scende e sale solo davanti.

          • Giano

            Eh! Mille anni fa c’era il cocchiere che faceva il cocchiere e c’era IL BIGLIETTAIO seduto sulla ruota posteriore dx. Si entrava dal fondo timbrando (o facendo obliterare al bigliettaio!?!?) o facendo il biglietto col bigliettaio che era anche controllore. Non ricordo se era possibile salire da davanti con abbonamenti o gia’ con biglietti. Dal centro solo discesa.
            Con la morte del bigliettajo, c’era ancora il concetto di salita da dietro e da davanti, discesa dal centro. Pero’ ricordo la guerra degli autisti che non aprivano al centro nel caso di richiedenti salita – suscitando preoccupate proteste dei richiedenti discesa – fino a che i primi non si spostavano sul retro.
            Adesso e’ tutto lasciato al caso. Ma a Milano, con l’avvento del multiculturalismo, melting pot e richiedenti mezzi gratis si e’ perso tutto, persino il concetto di buon senso di lasciar scendere prima di salire in metro. 150 anni di civilizzazione burundizzati in 20, da ricostruire daccapo, dopo la prima Grande Regressione Milanese degli anni ’70 (da auto aperte ad auto blindate).

    • Sertopolino

      bisogna vedere quanti crediti riescono a ricavare da lì in mezzo.

  • Luca con i #Raggirati

    In austria i popolari in netto vantaggio…FPO al pari con i socialisti

  • Tony# GigginoPremier

    Odioso leggere un piromane che ti consegna della cenere, e dopo un po’ ti chiede “ma dov’è la fenice?”

  • HerrX

    In Svezia tranquilla maggioranza rossoverde nell ultimo sondaggio elezioni tra un anno :

    http://www.electograph.com/2017/09/sweden-demoskop-poll-september-2017.html

  • Eraclio komunista per Tabacci

    Allucinanti le immagini che arrivano da Barbuda e da Saint Martin… L’uragano ha praticamente pelato via l’isola… Non c’è più niente di in piedi, neanche un albero…

    • Lorenzo

      C’è un video pubblicato dal NYT impressionante

  • Roberto

    Ho letto il racconto della ragazza stuprata a Rimini.
    Che gente vergognosa, secondo me si meritano 50 anni di galera.

  • Davide Fiorani

    Sondaggi ixè?

  • Tony# GigginoPremier

    L’ideona del piddino di turno (Giacchetta o Marino o anche Gioggia) quale era ovviamente per Atac? Venderla al buon privato, ad un prezzo ottimo certamente…e quello tempo un paio d’anni, ti risolveva la questione biglietti, ti riportava l’azienda in utile e si ritrovava un bel monopolio profittevole.

    • Lorenzo

      Ma per legge non bisogna fare una gara per il trasporto locale?

    • Sertopolino

      i privati non dovrebbero mai gestire monopoli

  • Sbarabbapilo

    Ragazzi siccome mi devo trasferire a Modena per studio, ed ancora non ci sono salito per cercare casa (anche se già in contatto con qualcuno), mi dite come è la città? è degradata negli ultimi tempi? è rimasta tale e quale? è una città sicura? cosa mi consigliate e/o cosa non mi consigliate? Grazie in anticipo, so che c’è gente dell’Emilia qui e magari mi può dare qualche consiglio.

    • rossopietro

      Vainer ti saprà dire qualcosa in più io ci sono stato più di dieci anni fa mi è sembrata bellina

      • Sbarabbapilo

        Sì, me lo dicono tutti che è una cittadina molto bella. Il fatto è che dieci anni fa nelle classifiche del sole24ore era la prima università di Italia, adesso gira intorno al 20esimo posto. La crisi economica e il resto avranno fatto parecchi danni in una zona molto industrializzata. Comunque spero di trovarmi bene, l’unica cosa che mi preoccupa è il clima, venendo da Palermo, ho un po’ di depressione ad immaginarmi tutte le giornate fredde e con il cielo nuvoloso. 🙁

        • rossopietro

          mettiti l’animo in pacee scordati il clima di Palermo, io ho lavorato tre anni ad Arezzo e più o meno il clima è lo stesso, dovrai abituarti a freddo, neve e nebbia d’inverno ed un’afa incredibile in estate

          • Sbarabbapilo

            :((((

    • rossopietro

      anche Alex ti potrà dirti qualcosa mi sembra che sia di Bologna

    • Lorenzo

      Io ci sono stato l’anno scorso una giornata e mi è sembrata un po’ abbandonata a se stessa…

  • Eraclio komunista per Tabacci

    https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t31.0-8/21543868_1655882581102798_3626503251662125977_o.jpg?oh=52d7b289139a5b4bf07f9bdc68446286&oe=5A131B2C
    Quello in alto a sinistra è l’uragano Andrew che nel 1992 ha devastato la Florida. Quello in basso a destra è l’uragano Irma in arrivo.

    • Marco

      tanto per loro il riscaldamento globale non esiste…

  • Petrella

    Secondo voi sarà davvero Di Maio il candidato premier dei grillini?

    • Diciamo

      Si.

      • Petrella

        Allora puntano forte sul voto sudista ex PdL, da Arezzo in su lo vedo male.

        • L’emilianoverde

          Ceh forse è la strategia migliore.Al sud essendo la lega molto piu debole che al nord il movimento 5 stelle ha molto più da conquistare potenzialmente

        • Diciamo

          Quindi alleanza con la LN?

          • Petrella

            Non escluso niente… Dipende dove vanno i voti in uscita dal M5S al nord

    • Enrico C.

      E’ già il candidato premier, la votazione serve solo a far sembrare sia stato ‘scelto della rete’

      • L’emilianoverde

        Si deciderà sul sacro blogghe

      • Luca con i #Raggirati

        proprio così…

      • @ntonio53

        Mi ha appena telefonato Grillo dicendomi di votare Di Maio…Ahahahahaha!

  • Mattia Merenda

    Chi è il pupillo diTrump in tema di ambiente e cambiamenti climatici?

    • Eraclio komunista per Tabacci

      Ah pieno qua su SP di squinternati simili…

  • Sertopolino
    • Marco

      al sud ne troverebbe a gogo, può provare li

      • Sertopolino

        penso di sì, ne troverebbe sicuramente.

        • Marco

          quindi che si lamenti di meno

          • Sertopolino

            Purtroppo i veneti vivono sugli allori dei loro nonni o genitori che hanno lavorato. Un quinto delle aziende non trova lavoratori, i giovani veneti alla Eraclio non vogliono fare un cazzo.

    • Diciamo

      Si vede che sono terroni come voi.

  • Sertopolino

    Comunque 18 minuti il vantaggio della fuga alla vuelta, non assisto ad un fuga del genere dalla “impresa” di Pereiro.

  • Sertopolino

    E’ vero che in Inghilterra i mussulmani hanno protestato per l’applicazione della sharia ?

  • Lorenzo

    Il LDPR russo (il Partito Liberal Democratico Russo ultranazionalista, di Vladimir Zhirinovsky) ha presentato alla Duma russa un progetto per seppellire la mummia di Lenin togliendola dal mausoleo presente ancora oggi sulla Piazza Rossa.
    La risposta del governo russo, per bocca del vice primo ministro Sergey Prikhodko è stata: “il governo russo non appoggia questa proposta di legge”, che quindi senza l’appoggio del governo e di Russia Unita resterà carta morta alla Duma.

    • Diciamo

      Menomale.

  • Luca con i #Raggirati

    Se la lega è davvero al 16% a livello nazionale, vuol dire che al sud può toccare livelli anche del 10%…sarebbe pazzesco

    • Marco

      buasuashsauhsaushaushauhs

      • Luca con i #Raggirati

        se…ma tu mi sa che nn sai leggere

    • Sertopolino

      infatti io non ci credo, gli anti immigrazionisti al sud votano Silvio.

      • Luca con i #Raggirati

        pure secondo me

        • Sertopolino

          un mio amico ce l’ha a morte con gli immigrati e vota Forza Italia. Quando usciamo insieme mi parla degli immigrati.

    • Lorenzo

      Non esageriamo. Per essere al 16% dovrebbe essere al 7%, max 8% al sud

      • Luca con i #Raggirati

        parlo a livello locale…ci saranno punte del 10 e punte del 5…o anche del 2

  • Tony# GigginoPremier

    https://twitter.com/B_Carp01/status/906161817000566784 f5 questo rischia di far più casino di Katrina…queste donne

    • Enrico C.

      Almeno è sceso a potenza 4

      • cubex3

        Anche Harvey è entrato a terra Cat.4 (e molto più contenuto in dimensione e vento).
        Intanto è diventato Cat.4 anche Jose.

    • Lorenzo

      E dietro c’è Jose

      • Luca con i #Raggirati

        poi c’è la K…io un’idea di come lo chiameranno ce l’ho…

        • cubex3

          Katia, ha già il nome, è sulla costa orientale del Messico, dovrebbe entrare a terra domani sera.

          • Luca con i #Raggirati

            io pensavo Kim 🙁

  • Lorenzo
    • Enrico C.

      La Merkel non capisce che il reddito di cittadinanza porta ricchezza e felicità per tutti….ma bisogna avere pazienza, è un ingenua appena arrivata sulla scena politica, in una delle nazioni più povere e disagiate al mondo

      • Tony# GigginoPremier

        in Germania esiste già un sussidio di disoccupazione

        • Michele

          Mi pare esista anche un reddito minimo garantito..

          • HerrX

            esatto

          • Tony# GigginoPremier

            mmm…so che c’è il salario minimo, comunque nessuno in Germania dice “non hai un lavoro, ma comunque non ti paghiamo per fare il fancazzista a casa”, ti dicono “hai diritto a questo welfare essenziale nell’attesa di poter accedere ad un’occupazione e ad un reddito più dignitoso”

      • HerrX

        Haha ce l´hanno giá in pratica

  • Lorenzo

    La Camera degli Stati Uniti ha approvato con 316 voti a favore e 90 contrari l’accordo tra il presidente Trump ed i leader democratici che prevede i fondi per le zone colpite dall’uragano Harvey e di spostare per tre mesi il superamento del tetto del debito.
    Ieri c’è stato il voto favorevole del Senato. La proposta ora ha solo bisogno della firma di Trump.

    http://edition.cnn.com/2017/09/08/politics/house-vote-hurricane-aid-debt-ceiling-package/index.html

    • Eraclio komunista per Tabacci

      LOL le uniche cose positive che sta realizzando Trump sono solo grazie ai democratici.

      • Lorenzo

        Se vuole governare deve farlo con i dem e i repubblicani moderati. I pazzoidi tipo Cruz o Rand Paul vanno isolati.

        • L’emilianoverde

          Comunque tenere uniti i repubblicani ormai è quasi impossibile.Una buona parte della base del sud fa rifermento a ted cruz e alla corrente religiosa e social conservative,poi c’è l’ala trumpista forte nella rust belt e nell’appalachia,e i moderati che sono sempre meno però

      • Petrella

        Queste sono cattive politiche. Come dice R.Paul “grande cuore e piccolo cervello” per chi sostiene politiche simili.

        • Lorenzo

          Secondo te è sbagliato ricostruire quello che un uragano ha distrutto?

          • Petrella

            Farlo in deficit vuol dire farlo con le risorse dei più poveri.

        • Eraclio komunista per Tabacci

          Oh già, mi ero dimenticato di bloccarti. Addio.

          • Petrella

            Ho solo espresso la mia opinione.
            Provvedimenti simili colpiscono maggiormente i più poveri, come tutte le politiche di deficit fiscale.

  • SPLIT
    • Lorenzo

      Su Pagina 99 di oggi c’è un articolo sulle milizie della Mannocchi

      • SPLIT

        si ho visto notizia, ravano se lo trovo

        • Lorenzo

          Io sono abbonato

    • SPLIT

      Aggiungiamo il recap completo dell’ottima inchiesta della Mannocchi

      https://twitter.com/espressonline/status/906066259401420800

    • Tony# GigginoPremier

      ora ti metto le immagini delle prigioni di 3 nazioni random, Senegal, Pakistan e Nigeria, e mi dici le differenze che trovi

      • SPLIT

        grandee, così facciamo un comparativo anche con il codice penale relativo.
        Le milizie libiche quale usaeranno?

  • Lorenzo

    Nel corso della conferenza stampa tenutasi al ministero degli Esteri russo, la portavoce Maria Zakharova ha accusato il presidente ceceno Ramzan Kadyrov ed i suoi consiglieri di star mettendo in giro informazioni false sul massacro dei musulmani Rohingya in Myanmar.

    • Eraclio komunista per Tabacci

      Si renderanno conto persino i russi alla fine di che pazzo psicopatico hanno come satrapo in Cecenia.

  • SPLIT

    Dall’Arno s’ode una voce che ‘interroga:
    Chi è mio padre, Pajetta o Rutellone?
    Pragmatismo serve….

  • PaoLo

    Annullata Samp – Roma di domani, per Genova si prevede un altro brutto weekend, negli ultimi anni settembre e ottobre è una tragedia in Liguria.
    In bocca al lupo ai genovesi.

  • Tony# GigginoPremier
  • Tony# GigginoPremier
  • Tony# GigginoPremier
    • SPLIT

      Tutto il mondo è paese. ma che paghiamo i miliziani pachistani un tanto a prigioniero per detenerli in Pakistan?
      si potrebbe fare.

    • Diciamo

      Sembra nettamente la migliore per ora.

  • Tony# GigginoPremier
  • Tony# GigginoPremier

    Posso tirare fuori almeno 100 nazioni con lo stesso livello di carceri. Se entri clandestinamente tutte queste nazioni ti mettono in carcere.

    • Lorenzo

      Ma cosa c’entra?

      • Tony# GigginoPremier

        Che è ridicolo pensare che dobbiamo risolvere i problemi del mondo. Allora non commerciamo con il Brasile per il livello delle loro carceri?

        • Lorenzo

          Ma il problema è che noi paghiamo le milizie per tenere imprigionate migliaia di persone

          • Tony# GigginoPremier

            Primo questa è una ricostruzione smentita, noi abbiamo un accordo con il governo libico e chi governa in quelle aree, poi decidono loro come fare…secondo non paghi il governo brasiliano forse per accedere al loro petrolio ad esempio? e così per mille altri posti…non paghi la Nato che ammazza e tortura in mezzo pianeta? ma ve lo ripeto, facciamo i campi gestiti da noi, convincete i libici, di sicuro la situazione di prima non era la soluzione, ma la causa per cui quei campi di tortura sono nati, per creare il business del traffico

          • SPLIT

            si è una ricostruzione “smentitissima”, noi appaltiamo e non lo sappiamo che succede.
            Possono anche spenderlo in granite,anzi è probabile che siano tutti aumenti di 13esima per i secondini, ma mica nel caso contrario possiamo fare tutto noi.

            Il sovrapporre il tema dei richiedenti asilo, a quello dei detenuti, poi è doppiamente, come dire, insopportabile e fuffoso.

          • Tony# GigginoPremier

            un immigrato clandestino in quelle nazioni non è un richiedente asilo, ma un detenuto, sono reati quelli che commette, anche da noi molti dovrebbero esserlo in realtà

          • SPLIT

            Vedo che conosci a menadito il codice penale libico sui quali questi ” detenuti”( da notare come little T giochi sull’ambiguità, anche a Birkenau erano detenuti,anzi lì c’era un supporto formale/di legge) ) una mera di palle che la metà basta.
            Ricatti( a doppio senso, sia all’europa che alla famiglia dell’ospite)
            Comunque mal riuscito il tentativo di paragonarlo ad un sistema carcerario degradato,con i secondini assunti per concorso, un codice penale,un reato contestato e una qualsiasi forma di iter per gli ospiti , che non possiamo pensare a tutto noi.
            Quindi se capisco bene, Little T smentisce il coinvolgimento dei miliziani nel rastrellare buoni-danaro e lasciarli li a tempo indeterminato per prendere la relativa diaria,aprendo veri e propri centri raccolta.
            Qualcosa di rassicurante, bisognerà pure dirlo.

          • Tony# GigginoPremier

            Siccome non sono un razzista, se vado in Libia rispetto la legge libica, così come se viene un libico in Italia, pretendo che rispetti la legge italiana. L’ immigrazione clandestina è un reato.

          • Lorenzo

            La smentita della Farnesina conta niente.

          • MoCa

            scusa ma allora chi sarebbe un interlocutore credibile in questo caso?

    • SPLIT

      E niente, il fatto che oramai sono i miliziani che contrabbandavano ad aprire “carceri”(sigh, senza nessuna accusa,processo,iter,etcetc), perchè prendono una sovvenzione un tanto a cranio, sfugge a Little T.

  • Tony# GigginoPremier

    Questi campi erano ben presenti da diversi anni, e condizioni simili ci sono in tutto il pianeta da decenni, ma il buon samaritano Split, da quando sono finiti i morti in mare, s’è svegliato…che peccato non far affogare qualche bel nekretto

    • Lorenzo

      Il problema è che adesso noi finanziamo le milizie che li gestiscono.

      • A B beve le tue lacrime

        E prima paghevamo i trafficanti, stiamo sempre lì

    • SPLIT

      certo certo.
      Ti è stato detto e documentato che oramai sono spuntati come funghi “dall’iniziativa privata” degli stessi che reggono altri traffici, ma l’amicoh little T, taglia e cuce che è un piacere 🙂

      Il tuo filantropismo è fenomenale, da vero buonista.

      • Tony# GigginoPremier

        Si sono interrotte le morti in mare o no? Preferivi prima? Cosa proponi in alternativa? Di tornare a traghettare schiavi pagando dei criminali trafficanti?

        • SPLIT

          ahah riassumendo: andate a morire altrove.

          Prima incominciamo a levare un poco di ipocrisia , di chi maschera il cinismo con “le morti in mare”, e cioè facendo una foto fedele della situazione, non accampando ragioni a capzo sulle condizioni detentive del mondo non sviluppato, poi passiamo alla risoluzione della fase ” sai solo gufare”.
          geostrategicamente inoltre due domande da chi un giorni si e l’altro pure, diceva che questo Governo non conta un capzo, e W haftar, e oggi loda gli accordi “fra Governi”, oltre che constatare la balcanizzazione( anzi peggio, somalizzazione tribale), che incentiviamo, due domande se le potrebbe pure fare.

          • Tony# GigginoPremier

            Minniti si è incontrato anche con Haftar, sei l’unico stronzo che non ha capito che stanno diplomaticamente ricreando lo Stato libico finalmente. Il numero di morti in questi campi devi riportarmelo tu, da fonti affidabili, governative.

          • SPLIT

            e che c’entra che si è incontrato con Haftar.Perchè credi che prima l’Italia non avesse avuto relazioni col generalone?
            Io parlo della configurazione libica.

          • SPLIT

            Quindi facendo il recap dello squallore, siccome Little T ha felicemente notato che “non si muore più in mare”, dove anche lì si aveva una stima, adesso che la questione morti ( a cui si aggiunge il contributo europeo agli abusati, ricattati,imprigionati), divetan ancor di più black box, ma si conoscono le “modalità di soggiorno” e quelle di “guadagno”, la cosa è compiutamente risolta, perchè “mica possiamo pensare a tutto noi”.

            potrei farti l’esempio di chi assolda un cecchino che commetta omicidi bianchi, di fronte al negazionista che nega perchè non c’è l’habeas corpus, ma solo l’ultimo fotogramma della tortura.

    • Geert van der Put – Dixieland

      ma più che altro, per quale motivo dovrebbe fregarcene qualcosa di cosa succede in libia?
      affari loro.
      che si sveglino.

      • MoCa

        severo, ma giusto..

        • Enrico C.

          “per quale motivo dovrebbe fregarcene qualcosa di cosa succede in libia?
          affari loro.”

          “severo, ma giusto”

          Credo per oggi lascerò il forum, il livello di disgusto verso la razza umana sta raggiungendo livelli di guardia
          ¬_¬

          • MoCa

            e fatti una risata ogni tanto, aiuta a vivere meglio.

          • Geert van der Put – Dixieland

            io vedo tanta ipocrisia, ai livelli di guardia…

          • Eraclio komunista per Tabacci

            Sono due clown… Insultali o bloccali…

          • MoCa

            va beh detto da te fa pure sorridere

          • Eraclio komunista per Tabacci

            Non copiare le battute suvvia…

          • Geert van der Put – Dixieland

            ti si vuol bene come se fossi normale 🙂

          • Eraclio komunista per Tabacci

            Ahahahah detto da un pagliaccio che scrive le stronzate sugli stupri che hai avuto l’indecenza di scrivere sopra…

          • Geert van der Put – Dixieland

            sei una specie di grillo parlante però più cagacazzi. XD

  • Mattia Merenda

    Inattes litigio tra Tavecchio e Lotito. Pare siano volate anche insulti pesanti.

  • Tony# GigginoPremier

    Tutta questa polemica funzionale della sinistra su questo argomento, questo fuoco da parte di ONG, associazioni umanitarie, alcuni partiti, coop, post accordo, mi fa davvero pensare male, ovvero che non di spirito caritatevole erano animate le intenzioni di questi soggetti.

    • SPLIT

      oramai i legami con $oro$ sono noti.

      • Tony# GigginoPremier

        mi pare che Soros c’entri poco, ma c’entrino quei due spicci che questi trafficanti di schiavitù e morte e degrado ci guadagnavano

        • SPLIT

          e infatti sono gli stessi che guadagnano anche oggi, come ampiamente documentato.
          Oppure ascoltiamo l’intrigante tesi ONG= trafficanti?

    • Fedark #NOF4

      Continuo a non capire la polemica sulle ONG. O meglio capisco la costruzione strumentale di un capro espiatorio. Le ONG andavano benissimo finchè volevi far entrare gente da noi.

      • Tony# GigginoPremier

        Le ONG avevano contatti tramite un mediatore terzo con i trafficanti e si accordavano per pianificare i viaggi della morte in mare, fermate le ONG è subito crollato il numero dei viaggi.

        • Lorenzo

          AHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAH

        • Fedark #NOF4

          Hai evaso la mia considerazione. Quale è l’obiettivo che ti poni? Di prenderli tutti, un po’, di fissare dei flussi? Nel caso, il lavoro delle ONG andava benissimo (anche se a dir la verità sarebbe stato compito delle istituzioni statali). Che prendessero contatto con i trafficanti sta nelle cose. Che denuncino le condizioni di detenzione in Libia come da altre parti non è mica una novità di sti giorni, peraltro. Non vorrei che si fosse individuato il problema ONG più per puntiglio politico e sostanzialmente crearsi un’alibi per disinteressarsi del problema della pressione migratoria. Si è messo un tappo per annacquare la tensione sociale, ciò non toglie che sul lungo periodo ciò potrebbe portare ad altri problemi.

        • SPLIT

          punta cazzara del giorno.
          Complimenti.

    • Petrella

      Che poi potrebbero scrivere all’UE, alle nazioni unite o ad altri ancora.
      No, scrivono all’Italia, probabilmente vogliono avere queste persone in Italia.

  • Lorenzo

    Carly Fiorina (R) ha annunciato che il prossimo anno non correrà contro il Senatore Tim Kaine (D) per il seggio della Virginia.
    L’ex Governatore Jim Gilmore (R) ha detto alla CNN che sta “considerando” la possibilità di candidarsi.

    http://www.weny.com/story/36320542/virginia-senate-race-carly-fiorina-rules-out-run-jim-gilmore-considering-candidacy

  • Geert van der Put – Dixieland

    Stavo rivedendo quella faccenda del presunto stupro dei CC alle studentesse ammerigane. E ci sono due cose che non mi tornano.
    A parte che erano sbronze e si sono fatte accompagnare a casa dai militari coi quali avevano “fraternizzato”.
    1) Di notte basta che un cane abbai e si sveglia tutto il vicinato. Da studente a firenze ero sempre in lotta coi vicini perchè facevamo rumore magari alle 11-12 di notte. Che nessuno abbia sentito nulla mi pare assurdo. Non hanno urlato? Chiesto aiuto? Sei in un palazzo, santoddio, basta picchiare su un portone o urlare e si sveglia mezzo isolato.
    2) Finita la “violenza” sono andate belle belle a letto, ci hanno dormito su e la mattina dopo si sono presentate alla polizia raccontando dello stupro. Ma perchè non hanno chiamato subito soccorsi appena i militari si sono dileguati? Una vittima di violenza chiama aiuto, chiama un’ambulanza, sveglia i vicini e si fa soccorrere…

    Tirando a indovinare mi pare la classica storia del pentimento del giorno dopo, riprese dalla sbronza hanno realizzato cos’era successo et voilà.

    Poi mi sbaglierò eh…

    • Lorenzo

      Io ho letto che hanno chiamato la polizia in piena notte e che sono arrivate ambulanza e volante a casa.

      • Geert van der Put – Dixieland

        ah sì? allora cambia.
        al tiggì avevano detto che si erano presentate loro la mattina dopo al commissariato…

        in ogni caso deprecabile il comportamento dei CC… anche fosse stato un rapporto consenziente fincchè sei in servizio sei pagato per svolgere un lavoro, non per andare a fare il galumone.

        • Lorenzo

          Io ho letto quello che ho scritto su Repubblica e Stampa a pranzo.

    • PaoLo

      Sarà probabilmente un buco nell’acqua

      • Geert van der Put – Dixieland

        dici? ci sta… non sarebbe la prima volta che studentesse americane sbronze a firenze denunciano uno stupro e poi ritrattano tutto… vediamo che diranno le indagini.

      • Diciamo

        Sentenza rapidissima.

        • PaoLo

          Si vedrà, a legger qua e là nn pare un’accusa molto solida.

          • Diciamo

            Io farei fare a chi di dovere, senza inventare notizie per difendere per partito preso qualcuno.

          • PaoLo

            Ah beh certo, stanno indagando, si vedrà, spero e credo che finirà tutto in una bolla di sapone, cosi nn fosse va bene anche la castrazione chimica per me, non sarò certo io il petaloso di turno.

          • Diciamo

            Non si capisce però perchè vi dovete inventare le notizie.

          • PaoLo

            Che notizia ho inventato?

          • Diciamo

            Non sono andate a dormire come dice il tuo amico. Sono state la notte in ospedale, o almeno così riportano i mezzi di informazione. A meno che Geert non era lì con loro e quindi ne sa più dei giornali se l’è inventata sta storia.

          • PaoLo

            Non sapevo che Gert e io fossimo parenti, lo sentirò per natale.

          • Diciamo

            Su dai intendevo voi ducieducie, non fare il permaloso…

          • Geert van der Put – Dixieland

            io ducieducie?

          • Geert van der Put – Dixieland

            ma non ti scaldare troppo.
            ho solo riportato quello che avevano detto al tiggì stamattina, se è andata diversamente che ne so io? l’ho pure detto: sono ipotesi, si fa per parlare…

            minchia che cacacazzi…

    • L’emilianoverde

      Vedremo come si svolgeranno le indagini e ulteriori elementi per poter giudicare.Mi pare strano che non abbiano segnimdi violenza sul corpo,però il loro racconto sembra essere non contradditorio.In ogni caso i due carabinieri hanno commesso un grave illecito,se poi hanno commesso violenza la cosa è gravissima

      • Geert van der Put – Dixieland

        potrebbe essere un atto “consensiente”, più o meno. magari erano davvero parecchio brille e non si sono rese conto della situazione…
        si vedrà, resta comunque una storia ben strana.

        d’accordissimo poi sulla gravità del comportamento dei militari, anche se le studentesse gli si fossero gettate ai piedi nude.

        • L’emilianoverde

          Ah non è da escludere.Potrebbe essere stato un rapporto consenziente denunciato come stupro,oppure essere stata violenza vera e propria.Bisogna aspettare però per capire meglio la dinamica,poi si potrà giudicare meglio

        • Fedark #NOF4

          Storie che si ripetono regolarmente in zona, con esisti diversi peraltro.

    • Eraclio komunista per Tabacci

      Sono certo ma proprio certo che se i due fossero stati nekri avresti detto lo stesso……….

      • Petrella

        carabinieri=terroni=nekri
        sveglia!

      • HerrX

        sono commoventi alla ricerca dei se e dei ma

      • Geert van der Put – Dixieland

        ovviamente no. tendo a dare un filino di beneficio del dubbio in più a due rappresentanti delle forze armate che a un baluba arrivato col gommone. te no?

    • Diciamo

      Che poi il punto 2) è una balla.

  • Tony# GigginoPremier
    • SPLIT

      Postato giorni fa.

      grandi lezoni di civiltà a questi primitivi

      E sempre le rompicapzo in studio che vogliono mettere lacci&lacciuoli all’esportazione italica diciviltà.

      https://twitter.com/unoscribacchino/status/904287829618020352

      https://uploads.disquscdn.com/images/53b07a45a978c57fd08dd294d5f28cd677caaf8f79fa3284cf666efdfc432a21.jpg

      • Fedark #NOF4

        Fosse anche un serial-killer rimarrebbe comunque uno dei più grossi giornalisti mai visti. Non che abbia mai condiviso una sua idea. Trovo solo inutile e capzioso giudicare con i parametri di oggi fatti avvenuti 70 e passa anni fa

        • PaoLo

          Figurati sono arrivati a giudicare Cristoforo Colombo con gli occhi di oggi, 70 anni sono il minimo.

          • Fedark #NOF4

            Per il passato è storiografia: le violenze che si perpetrano oggi, in quei posti, sono più che sufficienti per vergognarci tutti. L’indignazione via web non ci emenda dalle nostre colpe (aka disinteresse). Questa operazione su Montanelli è scorretta e totalmente fuori ogni logica.

        • SPLIT

          Eh no caro, non è “un’operazione contro Montanelli”.
          E’ solo evidenziare il doppio standard fra chi si bulla di essere “avanti rispetto alla barbarie”, e di aver portato ” un raggio di luce nell primitivismo nero”, citando per esempio aspetti di legami con persone del minor sesso.
          Alchè Montanelli, (ma poteva essere anche Mister X) che antropologo non era ,ci serve per descriere un’abitudine diffusa sulle azioni dei “colonialisti del progresso” in tali terre.
          E non si parla di secoli fa.

          • Fedark #NOF4

            E` un’operazione comunque erronea ed inutile oltre che scorretta storiograficamente. Darla in pasto ai social, senza spiegarne compiutamente e preventivamente il senso, peraltro è un errore sesquipedale. Montanelli riflette solo una mentalità diffusa, seppur ai nostri occhi giustamente deprecabile, per persone nate tra fine ‘800 e inizio ‘900 e che avevano vissuto con giovanile entusiasmo il rigurgito del vuoto na

          • Fedark #NOF4

            Dicevo… del vuoto nazionalismo fascista. Mentalità che poi per gran parte rinnego`. Presentarlo poi come un’opera di compiacimento e` una mera idiozia.

  • HerrX

    Parole di Montanari che faccio mie :

    L’editoriale di Mieli si conclude paragonando la rissosa sinistra
    italiana ad “alcuni seguaci oltranzisti di Bernie Sanders” che si sono
    rifiutati di votare per Hillary Clinton. Un comportamento – racconta
    Mieli – che l’intellettuale americano Stephen Carter ha censurato,
    considerandolo “pieno di arroganza”.

    Il
    teorema è dunque questo: “l’opzione più realistica era la candidatura
    della Clinton, dunque bisognava votarla. Chi si è rifiutato di farlo è
    stato arrogante”. Il fatto che, però, abbia vinto Donald Trump dovrebbe
    pur suggerire qualche considerazione ai paladini del realismo. È stato
    arrogante chi ha non ha votato la Clinton, o è stato arrogante chi ha
    imposto la (perdente) candidatura della Clinton? E che sarebbe successo
    se il candidato democratico fosse stato proprio Sanders?

    In altri termini, non si può forse pensare che la vittoria di Trump
    sia proprio il frutto avvelenato del tradimento radicale della
    Sinistra? A forza di dire che non si deve essere “intransigenti”, la
    disperazione degli scartati, dei marginali, dei sommersi ha trovato la
    sua alternativa.

    http://www.huffingtonpost.it/tomaso-montanari/a-che-serve-la-sinistra-una-risposta-a-paolo-mieli_a_23201433/?utm_hp_ref=it-homepage

    • Petrella

      Ormai Mieli fa editoriali tutti uguali, per lui bisogna leccare il culo al moderato-mediocre di turno.
      Chissà perché quando il moderato non si unisce con la parte più identitaria non da colpe al moderato.

  • Petrella

    Obama è stato un pessimo Presidente ma ci ha evitato H.Clinton e McCain, da ringraziare per questo.

    • PaoLo

      E soprattutto ci ha regalato The Donald alla casa bianca 🙂

      • Fedark #NOF4

        Quello è un gentile omaggio della Clinton me sa.

        • PaoLo

          Beh pure Obama una bella mano ce l’ha data.

          • Diciamo

            Obama fino a prova contraria è stato pure rieletto.

          • PaoLo

            Il trend era cmq quello.

          • Diciamo

            Guarda la disposizione dei voti e vedi che la sconfitta è arrivata nel MidWest. Lì sia un Obama che un Sanders non avrebbero perso.

          • PaoLo

            Beh Obama i voti della classe lavoratrice bianca li ha persi eccome, Sanders nn so, ma l’abbronzato nn credo avrebbe vinto, sicuro meglio della matta, ma nn di molto.

          • Diciamo

            Obama ha salvato l’industria dell’auto, in Michigan vinse anche la seconda volta con una decina di punti di vantaggio. Se c’è un posto in USA dove i sindacati contano minimamente qualcosa è quello. La Clinton è la nemesi dei sindacati.
            In Pennsylvania che non è proprio Midwest Obama aveva vinto con buon margine nonostante Romney fosse di quelle parti.

          • Petrella

            Aggiungi che Paul Ryan era pure lui di quelle parti.

          • Antonio.

            Lui ha trascinato il Wisconsin.

          • L’emilianoverde

            Trump comuque si è concentrato molto su quegli stati,sono stati la chiave della sua vittoria,non so se un altro repubblicani avrebbe avuto i suoi risultati in quegli stati.Lui ha giocato la carta protezionista anti nafta e ttip che in quegli stati tira molto

          • Antonio.

            Fosse stato di più in Minnesota anzichè tentare in Nuovo Messico avrebbe vinto anche lì.

          • L’emilianoverde

            Esatto,c’è andato vicinissimo in minnesota

          • Antonio.

            46,4 a 44,9,invece si è concentrato sul Nuovo Messico dove ha perso 48,3 a 40
            o il Colorado 48,1 a 43,2.

          • Antonio.

            Nel 2012 Obama vinse in Pennsylvania con un vantaggio netto,anche se non altissimo,52% contro il 46,6% di Romney.
            Più nettò il Michigan 2012,Obama 54,2% e Romney 44,7%.

        • Petrella

          No, cosa fisiologica, difficile avere 3 presidenze di fila dello stesso colore.

          • Fedark #NOF4

            Anche. Ed anche i Rep che si son fatti fregare da uno venuto da “fuori”.

          • Petrella

            Loro hanno pagato la scarsa, in termini qualitativi, ed estesa, in termini quantitativi, opposizione di Obama.
            Alla fine Trump ha solo raccolto quello che hanno seminato.

          • Diciamo

            La candidata Clinton ha pesato comunque.

  • HOTDOG

    scontro interno in MDP a Brindisi…i referenti locali, tra cui Cristian Saponaro eletto consigliere comunale in una lista civica pro-Marino, hanno escluso qualsiasi alleanza con gli ex PD che hanno sostenuto la Carluccio, ovvero i vari Salvatore Brigante e Luciano Loiacono ai quali poi si è aggiunto Damiano Flores…tuttavia questi tre pare che ora siano nell’orbita di Pino Romano, consigliere regionale di MDP originario di San Pietro Vernotico

  • HOTDOG

    se anche nel resto degli USA i bianchi votassero per l’80% GOP come avviene in molti Stati del Sud non ci sarebbe storia

    • Diciamo

      Se anche i bianchi votassero per l’80% DEM il GOP sparirebbe definitivamente.

      • PaoLo

        Alla fine è cmq colpa dei bianchi!!!1!1!

        • Diciamo

          Hotdog ti ha appena spiegato che è colpa del Sud, non importa se bianchi o neri.

          • PaoLo

            E scusa mi state a di che Salvini nn ha stato?

          • Diciamo

            Una volta lo ammetteva anche lui che era colpa dei terroni.

          • PaoLo

            Oggi un amico mio ha ricevuto dei curriculum per cuoco al locale l’ho convinto a scartare tutti i Mohamed e i calabresi, a un certo punto siamo arrivati a uno che si chiamava nome e cognome Islam Islam, mi sono sentito come Ravanelli a scherzi a parte.

          • Diciamo

            Porello.

          • PaoLo

            Mi dirai che tolti i Mohamed e i calabresi sono rimasti solo italiani (pochi) e che vogliono essere messi in regola, un bel problema.

          • Diciamo

            Le tasse sono peggio dei nekri.

          • PaoLo

            Beh alla fine infatti fra le due scelgono tutti i nekri.

      • HOTDOG

        quando erano i DEM a difendere i diritti dei bianchi lo facevano, sia pure anche lì solo al Sud

        • A B beve le tue lacrime

          Bhe, ma i dem fondarono il kukluxklan…

        • L’emilianoverde

          Già,george wallace ,patterson e tutti i governatori del sud fino agli anni 60 erano democratici e convinti segregazionisti

    • L’emilianoverde

      Missisippi si arriva al 90% ,louisiana e alabama tra l’80 e il 90,south carolina georgia texas e arkansas 80 %o quasi

  • Sertopolino

    Sono troppi i laureati in economia per il mercato ?

    • Lorenzo

      Spero di no, visto che sto facendo economia

      • Sbarabbapilo

        Io sto per iniziare la magistrale in Direzione e Consulenza Aziendale…
        Daje c’è posto per tutti!

        • Lorenzo

          Speriamo

    • Diciamo

      No.

      • Sertopolino

        a me basterebbe pure fare il contabile dato che mi sono laureato in economia aziendale

        • Lorenzo

          Ma ti sei fermato alla triennale?

  • Lorenzo

    A Kiev è esplosa un’auto dopo una sparatoria. C’è un morto, forse un ceceno

    • Geert van der Put – Dixieland

      attentato?

  • Fabio

    % di favorevoli all’indipendenza catalana x fasce d’età
    60% 17-20 anni
    44% 31-45 anni
    52% 46-65 anni
    54% >65 anni

    • L’emilianoverde

      O non è riportato il valore per quelli dai 20 ai 30 anni oppure il 60%e riferito a quelli dai 17 ai30

      • Fabio

        Effettivamente non ci avevo fatto caso
        Stranezza

  • K.

    Montanelli fece benissimo a comprare e sposare la 12 enne eritrea. Secondo gli usi e i costumi del tempo e del posto. Chi lo vuole processare per quello è un trombone puritano e immorale.

  • L’emilianoverde

    https://uploads.disquscdn.com/images/2921361ef98ff7bc218d867873791380f1cdf79011513793246d0a7be314b6ae.jpg
    La mappa della percentuale di bianchi che hanno votato trump per stato

    • PaoLo

      Impressionante.

      • L’emilianoverde

        Missisippi 93 è sconvolgente,il 93%significa che trovare un democratico bianco li e quasi impossibile,ce ne sarà qualcuno nelle città ma pochissimi anche li

      • Lettera ai Filippesi-Cadmo

        Un latino è considerato white-ass o nigga?

        • PaoLo

          Boh, penso nigga.

    • Eraclio komunista per Tabacci

      Secondo me è una ciofeca…

      • L’emilianoverde

        Se guardi la composizione etnica degli elettori e li compari coi risultati delle elezioni per Stato non è per niente strampalato.

  • Lorenzo

    Secondo POLITICO Mike McCaul, membro della Camera dei Rappresentanti per il Texas, è emerso come il candidato principale per il posto di Segretario della Sicurezza Interna.

    McCaul ha lavorato con la Casa Bianca per la gestione dell’uragano Harvey, che ha interessato parti del suo distretto era presente quando Trump è arrivato in Texas lo scorso fine settimana.

    McCaul, già considerato per lo stesso posto durante la transizione, è ansioso di servire nell’amministrazione.

    Né l’ufficio di McCaul né la Casa Bianca hanno risposto a una richiesta di commento.

    http://www.politico.com/story/2017/09/07/mccaul-emerges-as-leading-dhs-pick-242459

  • Lorenzo
    • L’emilianoverde

      Sarebbe interessante vedere le percentuali.Per me nel sud rurale oppure anche nelle contee più sparsamente popolate del north dakota ,montana west virginia o wyoming si supera il 90%.Ad atlanta la maggioranza ha votato clinton invece a quanto pare

    • Diciamo

      Bisognerebbe anche spiegare che quegli angolini sono molto popolosi.

      • Lorenzo

        Ma infatti inganna tantissimo questa mappa

        • Diciamo

          Tutte le mappe del voto Usa in generale. Qualcuno aveva postato una mappa dove si mostravano gli stati ingranditi o rimpiccioliti a seconda degli abitanti e uno si rendeva conto di quanto è distorsiva una mappa del genere.

          • PaoLo

            Per questo imploderanno prima o poi, gli sconfitti accetteranno sempre meno la sconfitta, di farsi comandare da una minoranza di stati o di persone.

          • Diciamo

            Il meccanismo è assolutamente obsoleto, per non parlare del gerry mandering che puntualmente fanno i governatori.

          • PaoLo

            Sono cmq due mondi che assieme hanno pochissimo senso, mi sembra un destino inevitabile.

          • Fabio

            Penso ke sia il meccanismo + bello del mondo, ma è un’opinione personale. Quanto al gerrymandering c’è poco da fare, o affidi la divisione dei distretti di uno Stato al computer oppure sarà sempre distorsivo. Bisogna vedere cmq cosa “viene detto” al computer…

          • HerrX

            oppure basta cambiare il sistema elettorale e le cose si stan giá muovendo in quel senso.

          • A B beve le tue lacrime

            Ma allora imploderebbero perchè gli stati centrali vorranno andarsene

          • PaoLo

            Perché nn é stata accettata la.sconfitta e se cambiano nn la accetteranno gli altri e così via, di base ci sono due realtà oramai lontane anni luce.

        • Antonio.
      • Giovanni Bernini

        In pratica tutte le metropoli americane sono quei pezzettini blu!

        • L’emilianoverde

          No,alcune.Al sud c’è solo qulche pallino cosi come nel midwest,quindi la netta minoranza drlla popolazione anche.Sulla costa ovest e nord est invece si fanno piu fitti quindi in tutte le città in bianchi hanno votato democratico

        • Marcus T. Zankara <3

          sei ancora vivo

      • L’emilianoverde

        Si,ma sono comunue pochi.

        • Diciamo

          Quello si, comunque al di la dei bianchi e dei neri, ogni volta che si mettono i voti sulla mappa sembra che i DEM non li voti nessuno anche quando vincono.

          • Giovanni Bernini

            Perché il grosso della popolazione è concentrato in poche aree urbane per stato.

          • L’emilianoverde

            Verissimo,anche nel 2012 ,se uno guardasse quella mappa direbbe vittoria schiacciante di romney

      • L’emilianoverde

        Per dire in tutta la Georgia la contea di Atlanta e un altra fanno una parte molto minoritaria dello Stato.poi il margine di vittoria della clinton tra i bianchi li penso sia più risicato rispetto a quello che ha trump nel resto dello Stato.Bisogna considerare anche quello

  • Giovanni Bernini

    10 anni dal V-Day,in live la commemorazione.
    Cmq sta storia dei 10 anni è una vaccata,il Mov. è nato effettivamente elle elezioni del 2013 quindi 4 anni e mezzo,tutto ciò che c’è stato prima non conta nulla e il 90 % degli italiani manco sapeva chi fossero prima del 2013 quindi sono solo 4 anni di esperienza.

  • Diciamo

    I neri votano molto poco comunque.

    • Lorenzo

      Hanno votato in massa solo con Obama

    • PaoLo

      Appena impareranno a scrivere lo faranno di più.

    • A B beve le tue lacrime

      Imo è perchè c’è una cultura asfissiante di vittimismo tra i neri

  • Antonio.
    • Diciamo

      Ad occhio la seconda non mi pare così diversa da quella postata sotto da Lorenzo con solo il voto bianco.

      • Diciamo

        Si tratta di due elezioni diverse però più o meno…

  • L’emilianoverde

    Qua c’è il voto delle contee nel michigan nel 2016 considerando la popolazione delle contee https://uploads.disquscdn.com/images/695c30dc81bfb75403f9e95ce7007b8592c2b883074105cfbc79f429a038ce33.png

    • Lorenzo

      Che poi ha perso per soli 100mila voti. Sarebbe bastato andarci un giorno in più. Invece ha fatto solo due comizi…

      • L’emilianoverde

        Esatto,comunque tieni presente che tutti i democratici erano sicurissimi del michigan(trannw moore).Trump è andato a fare campagna in quegli stati ma tutti i sondaggi davano i dem in vantaggio li

        • Lorenzo

          Ma che poi c’erano due sondaggi la penultima settimana che davano Trump a +3%…
          Bastava un comizio con tutti i leader dem ed il MI l’avrebbe vinto.

          • L’emilianoverde

            Si,però per dire anche in pennsylvania ,dove di comizi ne ha fatti parecchi,ha perso lo stesso.Per me ha sottovalutato troppo l’effetto che trump poteva avere sulla rust belt ,sulla white working class e sulle zone rurali in genere,gia repubblicane di per se,ma con trump in misura ancora maggiore.Si è concentrata sul consolidare la sua base urbana pensando di farcela ugualmente,invece si è dimenticata che gli usa sono grandi

      • Antonio.

        10704 e non 100k di vantaggio per Trump in Michigan.

        😉

        • Lorenzo

          10mila? Me ne ricordavo di più.
          Allora bastava mandare qualche spot in più.

          • L’emilianoverde

            Bisognava vincere anche qualche altro stato però

          • Antonio.

            Con anche PA e WI oltre al MI la Clinton sarebbe stata a 278.

          • L’emilianoverde

            Si ecco,tutti quei 3.In pennsylvania nonostante abbia avuto migliori risultati di obama nell’area di philadelfia ha perso perchè è crollata nel resto dello Stato.Li è la chiave dell’elezione,ha perso talmente nettamente nei paesi piccoli che non gli è bastato vincere nettamente nelle città

          • Antonio.

            Quasi come il Piemonte del 2010.
            Anche se però c’era più equilibrio.
            In PA Clinton al 80 e passa % a Philadelphia.
            Ma Trump al 60-70% nel resto dello stato a parte Pittsburg.
            Quindi 48,2 a 47,5 in PA tra Trump e Clinton.
            In Piemonte nel 2010 55 a 30 per la Bresso su Cota a Torino città.
            Netto vantaggio ma non come i Dem sui Rep nelle città.
            Nel resto del Piemonte più o meno 54 a 41 per Cota sulla Bresso,
            vantaggio netto,ma non come i Rep sui Dem nelle zone rurali.
            Però alla fine 47,3 a 46,9 per Cota sulla Bresso.

          • Antonio.

            2,279,543 Trump 47,5%
            2,268,839 Clinton 47,3%

            100k di vantaggio avrebbero portato ad un 48,3 a 46,3 circa,quindi non un testa a testa.

    • L’emilianoverde

      Le contee piccole tutte per trump in massa ,wayne e washtesnaw nettamente per clinton.Per poco l’ha spuntata trump,ma emerge amche qua la profonda spaccatura tra campagne e città

    • Antonio.

      Clinton 95% nella sola Detroit City su Trump al 3,1%.
      Però già nella sola contea di Wayne si passa ad un 66,8 a 29,4.
      Perchè nel secondo comune della contea,quello di Livonia,Trump vince 50 a 43.

      • L’emilianoverde

        Esatto.Nelle contee delle città ci sono già molte differenze.Le città sono molto democratiche,i paesi vicino sono già contendibili ,molto equilibrati di solito

  • Giovanni Bernini

    Oggi è uscito Supernova il libro rivelazione sul M5S.
    A leggere le anticipazioni ci si sbellica dalle risate..niente fondi neri,niente burattinai occulti (a meno di non considerare tale Casaleggio ma è pubblico quello che fa) niente mazzette,accordi con la mafia,sponsor occulti,fondi all’estero o servizi segreti alle loro spalle..
    Però uno dei m5s che di mestiere fa il dentista si è visto portare i parlamentari da Rocco Casalino per farsi sbiancare i denti e la Raggi è stata “creata in laboratorio” cioè a leggere l’articolo dell’Espresso che riprende il libro in pratica Beppe e Casaleggio l’avrebbero consigliata come candidata perché più abile e fotogienica fra i 4 ex consiglieri romani..ah dimenticavo Casaleggio senior avrebbe detto ad uno degli autori del libro di “rivelazioni” che il post sessista sulla Boldrini era stato uno sbaglio ma “compito del m5s è dirigere il sentiment sulla Rete”.
    AHAHAHAHAHAH proprio non ce la fanno,pure quando escono le “rivelazioni scottanti” non sono che boiate e gossip da quattro soldi senza nessuna base politica d’appoggio..

  • Lorenzo

    Ma puoi non trovare un giorno in sei mesi per andare in Wisconsin? Tra l’altro alle primarie lì aveva vinto Sanders.
    L’idiozia della Clinton è stata impressionante.

    • MoCa

      non idiozia ma supponenza secondo me. non aveva neanche lontanamente considerato di poter perdere e invece il parrucchino le ha fatto la festa.

      • L’emilianoverde

        Esattamente,e ne ha pagato le conseguenze

        • MoCa

          personalmente non impazzisco per trump ma pittosto di avere la clinton fossi stato americano avrei votato chiunque

    • L’emilianoverde

      Si,è andata a fare campagna in texas

      • Lorenzo

        Appunto. Ha meritato di perdere

        • L’emilianoverde

          È stata un pollo,sia lei che i suoi consiglieri.Amcora adesso continua ad addossare le colpe agli altri e mai a se stessa per la sua sconfitta.Manca di umiltà e tutte le volte ne paga le conseguenze

    • Marcus T. Zankara <3

      questo perchè era talmente presuntuosa che ha fatto campagna in stati del sud dal texas alla georgia passando spesso per la Florida e la North Carolina, roba INUTILE.. bastava tenersi gli stati Dem a nord e amen

      • Lorenzo

        La Florida poteva prenderla se avesse assunto una linea un po’ più dura con Cuba

        • Marcus T. Zankara <3

          ma dai la Florida swinga quasi sempre, tempo perso.. poi ok posso pure concedere la Florida ma doveva fare campagna al nord, per poco non perdeva pure il NH

          • L’emilianoverde

            E ha perso un congressional district nel maine anche nel nord est,che nel 2012 aveva votato obama 54-40,lei è riuscita a perderlo di 10 punti

      • Fabio

        FL inutile?
        Dai, non scherziamo
        Capirei il TX… ma la FL…

        • Marcus T. Zankara <3

          non gli serviva per vincere… la florida spesso swinga e dopo l’apertura di Obama a Cuba direi che era persa in partenza

      • HerrX

        Lei é l´essenza della presunzione

    • Fabio

      Tra l’altro il WI è importantissimo, è ricco, molto popoloso

    • Marcus T. Zankara <3

      cmq pare si fosse affidata all’intelligenza artificiale, un algoritmo.. i sondaggi hanno fatto il resto

      • Lorenzo

        Tutto vero, ma è follia non andare in uno stato che si sta spostando a destra

      • HerrX

        non dimenticare JIM!

        “Dear panicking Dems, she will win,” he tweeted in September 2016, seven weeks before Hillary Clinton lost to Donald Trump. He also accused Mr Trump of running the “most incompetent [general election] campaign in history.”

  • Lorenzo

    Ma solo un’idiota può andare in Arizona e in Texas, ma non andare in MI, OH, WI

    • Fabio

      Il problema è ke quando andava forte se la giocava pure in quegli Stati… poi quando ha iniziato a crollare era già tardi

    • HerrX

      questo rafforza la mia quasi sicura opinione che Sanders avrebbe vinto contro Trump .

      • L’emilianoverde

        Avrebbe avuto risultati migliori forse nella rust belt,però molto sottovalutano l’effetto che trump stesso ha avuto proprio in quegli stati.penso anche io comunque che sanders avrebbe vinto

      • Lorenzo

        No. Avrebbe perso. Sanders non prendeva mezzo voto dai neri. Senza Detroit il MI non lo vinci

        • Marcus T. Zankara <3

          in MI vinse sanders però

          • Lorenzo

            Sì, ma le dinamiche tra primarie ed elezioni sono diverse. Poi prima delle primarie ci fu un dibattito, dove Sanders andò benissimo. Fu il suo miglior dibattito.

        • Antonio.

          Però stavolta grazie ai risultati di Trump fuori da Wayne alla Clinton non è bastato un 95 a 3,1 a Detroit City.

          • Lorenzo

            Ma infatti servivano un po’ di voti anche fuori.

        • Diciamo

          Sta cosa che senza la Clinton i neri votino repubblicano non sta in piedi, al massimo una parte non va. E comunque la Clinton non è nera come Obama.

          • Lorenzo

            Il problema è che non vanno a votare. Già c’è stato un calo con Clinton. Con Sanders sarebbe stato un macello

          • Diciamo

            Non sono d’accordo, la Clinton ha preso i voti dei neri non per appeal ma per l’appoggio che gli dava il partito di cui la comunità nera fa parte.

          • Lorenzo

            Ma no. I neri stravedevano per Clinton

          • L’emilianoverde

            Comunque che i neri preferissero la clinton a sanders è vero,basta guardare gli stati del sud,dove la maggioranza dei dem è nera,che hanno votato per la clinton.Probabilmente ci sarebbe stata una più alta astemsione tra i neri.E comunque non ha senso ormai pensare se sanders avrebbe vinto o no,perchè per parlarne ci sarebbe dovuta essere una campagna elettorale tra i due.Cosi ha poco senso,non si sapra mai se avrebbe vinto o no

          • Diciamo

            La Clinton aveva tutti gli agganci che il partito gli dava con le comunità di neri, null’altro. Lei non è nera e non ha alcuna particolare attrattiva verso i neri.

          • L’emilianoverde

            Su questo concordo ,ma evidentemente anche sanders non aveva presa sulla comunità afroamericana.il loro mancato sostegno a lui è la principale causa della sua sconfitta

        • HerrX

          sottovaluti molto il fatto che molti sostenitori di Sanders tra Trump e la Clinton abbiano preferito non andare a votare , non ho statistiche ma direi un buon 30 % a naso .

    • Antonio.

      Forse l’Ohio era perso comunque,è finita 51 a 43.
      Per dire in Texas 52 a 43.

      • Lorenzo

        Possibile, però ci è andata solo due o tre volte…

        • Antonio.

          Senza dubbio,però la mancanza grossa sono stati appunto WI,MI e la PA a parte Philadelphia.

  • Lorenzo

    Il Wisconsin ha:
    – governatore repubblicano
    – procuratore generale repubblicano
    – assemblea statale repubblicana
    – senato statale repubblicano
    – 1 senatore repubblicano
    – 5 su 8 deputati della Camera repubblicani.
    Era palese da qualche anno che si stava spostando a destra. Come fai a non metterci mai piede in sei mesi?

  • Marcus T. Zankara <3

    ricordiamo sempre che alla Clinton bastava vincere in Michigan, Wisconsin e Pennsylvania anche se Ohio e Florida andavano a Trump, anche in quel caso se il Nevada dove la Clinton anche li è andata non so a fare cosa passava con i Rep, possibilità remota, vinceva lo stesso.. ha perso in tre stati dove i Dem vincono da sempre dal 1992 (MI, PA) e 1988 (WI) questo per non andare ad ascoltare l’elettorato bianco incaxxato di quelle latitudini, doveva fare una campagna elettorale di mantenimento invece pensava di vincere facile e ne ha fatta uno di attacco provando a strappare roccaforti Rep

  • Lorenzo

    Se la Harris si candida nel 2020 potrebbe riuscire a strappare ai repubblicani TX e AZ.

    • Roberto

      Non credo.

  • L’emilianoverde

    https://youtu.be/qtrrZUOU_UU
    In questo video c’è tutta la stupidità e la supponenza con la quale gli analisti americani hanno sopravvalutato la clinton senza considerare una possibile vittoria di trump.La clinton ,come ha detto lorenzo,invece di andare in texas georgia e arizona doveva andare nel midwest.La sua arroganza ha giocato un brutto scherzo..

    • Lorenzo

      Povero Jeb. Lì aveva ancora gli occhiali. Poi per recuperare voti li tolse.

      • L’emilianoverde

        Si,me ne stavo quasi dimenticando di jeb.Aveva milioni di dollari da spendere per la campagna e si è ritirato dopo 3 stati ,dopo dei risultati a dir poco imbarazzanti

  • Lorenzo

    Stephen Bannon ha detto a CBS News che Chris Christie (R) non è stato considerato per un posto nell’amministrazione perché non ha supportato Trump dopo il rilascio del nastro sulle molestie sessuali.

  • Lorenzo

    Le forze di sicurezza che saranno dispiegate in Libia nelle prossime settimane per proteggere la missione dell’Onu non agiranno nel quadro dei Caschi Blu. Si tratterà di soldati appartenenti all’Ungu, l’Unità di guardia delle Nazioni Unite, il corpo militare che si occupa di garantire la sicurezza nelle missioni. Lo spiegano fonti vicine alla missione delle Nazioni Unite in Libia a La Stampa all’indomani della pubblicazione dell’intervista con l’inviato speciale Ghassan Salamé che avrebbe provocato tensioni con i partner libici. Nel colloquio, l’uomo incaricato dall’Onu di ricostruire ha annunciato l’arrivo di un contingente composto da “quasi 250 uomini”, con il compito di proteggere i luoghi sensibili in cui sono attivi gli operatori dell’Onu.

  • HOTDOG

    in alcuni stati del Sud nel 2008, e presumibilmente anche nel 2012, la maggioranza degli elettori DEMOCRATICI bianchi ha votato McCain e non Obama

    • L’emilianoverde

      Si,ma anche nel west virginia nel 2016,leggevo tempo fa che la maggioranza ha votato trump.è probabilmente lo stato che si è sposato più a destra nel giro di 20 anni

    • BarryBork

      In Mississippi, Alabama, Louisiana il voto dei bianchi (che rappresentano il 60-65% della popolazione di quegli stati) è all’85-90% per i Repubblicani. Non sono tutti repubblicani, è che nel profondo sud il voto è sempre razziale, non conta l’ideologia o la classe sociale

      • L’emilianoverde

        Già,prima ho postatp la mappa ed è i,pressionante

  • Marcus T. Zankara <3

    e dalle con “un trans”, era una donna madonna e lo devo dire io

  • Eraclio komunista per Tabacci

    Tutti sti bianchi che votano per Trump, così pochi neri che vanno a votare Dem e poi la Clinton prende 3 milioni di voti in più quasi…

    • Marcus T. Zankara <3

      vabbe aspetta ci sono gli ispanici che sono molti di piu dei nekri credo come voti

      • Eraclio komunista per Tabacci

        Non sono uniformi, in Florida votano Rep e in Arizona e Texas non bastano.

        • Marcus T. Zankara <3

          ok il grosso però sono messicani eh che con la campagna di odio di trump credo abbiano votato in massa Clinton, poi non so

          • L’emilianoverde

            Messicani 70%clinton.L’unico gruppo ispanico a votare per trump sono stati i cubani

        • L’emilianoverde

          In florida sono divisi ,i cubani votano repubblicano e i messicani dem.Votano meno nettamente per i dem che i neri ma comunque quasi il 70 % ha votato clinton

          • Eraclio komunista per Tabacci

            A ridaje con ste percentuali random a caso.

    • L’emilianoverde

      No i neri hanno votato oltre 90%per la clinton e la loro partecipazione è stata piuttosto alta.Non ai livelli del 2012,ma comunque più alta rispetto all’era pre obama

      • Eraclio komunista per Tabacci

        Ribadisco, i vostri conti mi paiono parecchio farlocchi…

        • L’emilianoverde

          A livello generale che Trump abbia vinto nettamente tra i bianchi e la clinton tra le minoranze è qualcosa che accade da anni negli usa tra rep e dem.Con trump c’è stata la differenza che ha avuto risultati migliori tra i bianchi meno istruiti e rurali e peggiori tra quelli più istruiti.Solo che rispetto a romney è aumentato di più nella prima categoria rispetto a quanto non sia calato nella seconda

    • PaoLo

      In alcuni stati sembra possa ancora farcela.

  • Lorenzo

    Un mio conoscente a breve dovrebbe andare in Corea del Nord.
    Voi ci andreste?

    • Marcus T. Zankara <3

      a fare cosa?

      • Lorenzo

        Fa una visita turistica di 10 o 15 giorni

        • Marcus T. Zankara <3

          allora è proprio scemo scusa, ma poi li deve essere tutto programmato e organizzato non puoi andare cosi liberamente

          • Lorenzo

            Ci sono dei tour operator. Ha speso circa 2000 euro

          • Marcus T. Zankara <3

            si ho capito ma che vai a vedere? poi tra un po inizia a fare un freddo cane lì non oso immaginare

          • Lorenzo

            Non ne ho idea.

    • Roberto

      Nemmeno un giorno.

  • Marcus T. Zankara <3

    cancelleri dice che o il MoWimento vince ora o maipiù, bravo ha capito

  • SPLIT
  • Antonio.

    Secondo la Wikipedia americana i bianchi sono il 70% della popolazione USA ed hanno votato
    58% Trump e 37% Clinton.
    I neri 12% del totale e 88% Clinton e 8% Trump.
    Gli ispanici 11% del totale e 65% Clinton e 29% Trump.

    • HerrX

      Aspé aspé bisogna aspettare la California 🙂 Dio quanto ci misero per completare un mese mi sa …

      • Antonio.

        Il 16 Dicembre ho fatto l’ultimo aggiornamento.

    • Eraclio komunista per Tabacci

      Come cazzo fa ad aver preso 3 milioni di voti in più?!?!

      • Antonio.

        Trump:
        Bianchi 58%=40,6%
        Neri 8%=1%
        Ispanici 29%=3,2%
        Asiatici 29%= 1,1%
        Altri 37%=1,1%
        Totale 47% circa.

        Clinton:
        Bianchi 37%=25,9%
        Neri 88%=10,6%
        Ispanici 65%=7,2%
        Asiatici 65%=2,6%
        Altri 56%=1,7%
        Totale 48%

        Più o meno ci saremmo.

        • Antonio.

          Calcolando sul totale:
          70% Bianchi
          12% neri
          11% ispanici
          4% asiatici
          3% altri
          Col 58% del 70% dei bianchi Trump avrebbe il 40,6% e così via.

  • HerrX

    Bene Gabrielli :

    “La marcia su Roma non si
    farà”. A dirlo è il capo della polizia, Franco Gabrielli, intervenuto a
    Carrara al Festival “Con-vivere”. Gabrielli, nel rispondere ad una
    domanda sulla ‘marcia dei patrioti’,
    organizzata da Forza Nuova per il 28 ottobre, ha detto: “Come al solito
    in questo Paese si parla del nulla. In questi giorni si chiede al
    ministro Minniti di intervenire, ma su che cosa? Non c’è un atto sul
    quale noi siamo chiamati a decidere. Se vi posso dire la mia, la marcia
    su Roma non ci sarà”.

    Sulla libertà di manifestare, da parte dei militanti di Forza Nuova, il
    capo della polizia è stato altrettanto chiaro: “Se vogliono fare una
    manifestazione contro lo ius soli, sono liberissimi di farlo, ma non
    possono confonderla in modo smaccatamente oltraggioso con una vicenda
    sulla quale il Paese ha preso in maniera chiara e netta la sua
    posizione. Noi siamo figli di una Repubblica nata nel sangue di chi ha
    difeso il Paese contro certe violenze e certe ideologie. Non c’è
    possibilità di trattare su questo, ragioneremo – ha concluso – quando
    avremo le carte”.

  • K.

    Il giudice Imposimato va internato al più presto. In alternativa, messo in galera.

    • HerrX

      se sei libero te mi sa é difficile 🙂 lui almeno ha l´attenuante della senilitá ….

      • K.

        la senilità non è un attenuante in questo caso. Questo pazzo da legare i peppos lo volevano mettere a Capo della Repubblica.

  • SPLIT

    Interessante:
    avevamo già acennato all’origine del termine “zecca” ,che molti ripetono come pappagalli, derivante dalla propaganda nazista, oggi tocca alla hit-parola “buonismo

    https://uploads.disquscdn.com/images/08cb34ad96fc91d128b3f280cf88b3ad8fe8e320b924c5a0f5896376223de7a8.jpg https://uploads.disquscdn.com/images/e5363e24e05d578e5ba18913a87e9ad7ec9997b5a8a73f0e3992eb26d38f291c.jpg

    http://www.ilpost.it/giacomopapi/2017/02/27/la-parola-buonismo/

    • PaoLo

      Che cos’è il Garzanti del popolo viola?

      • SPLIT

        Certe parole di “successo” , vengono da fogne ben precise, caro.
        non è detto che chi le ripete lo sappia.

        • PaoLo

          Ma la fonte qual’é la petalopubblica?

  • K.

    Ferdinando Imposimato 6 settembre alle ore 16:36 ·
    “Se la bambina ha fatto i 10 vaccini e poi è morta occorre accertare se essi siano stati la causa della morte.”

    La cosa inquietante non è tanto quello che ha scritto questo matto, ma che abbia migliaia e migliaia di like di novax, dementi, grillini e complottisti di tutte le razze. E che Fb non gli chiuda l’account in maniera permanente.

    • Eraclio komunista per Tabacci

      La demenza senile è implacabile…

      • K.

        temo non sia demenza senile. in ogni caso andrebbe internato.

    • Antonio.

      Complottista mode ON:

      1) A che bambina si riferiva ?
      2) E se avesse ragione ?
      3) Come si fa ad ergersi ad essere la verità rivelata,noi novax abbiamo solo dei legittimi dubbi
      a differenza di voi che avete tante certezze.

      Complottista mode OFF.

      • Antonio.

        Ovviamente non sono complottista eh. 😉

      • K.

        stai prendendo per culo o sei serio?

        • Antonio.

          Ovviamente la prima. 😉

          • K.

            mi era corso un brivido lungo la schiena.

      • HerrX

        Ma che significa essere complottista ? È assurdo non é mica una dottrina o un ideologia ci stanno complotti avvenuti nella storia e provati ….ci stanno tante cose poco chiare nella storia del nostro paese ( soprattutto) e poi ci sta gente che spara fesserie ..e tante zone grigie nel mezzo …al cervello di ognuno saper discernere e distinguere !

        • Antonio.

          Per esempio se dico a quelli che affermano che nel 2014 Renzi ha preso il 40,8% alle europee con delle manipolazioni del voto elettronico
          che hanno detto delle cose inesatte perchè non è possibile.
          Le risposte che ottengo da quel tipo di persone quelle sono.
          Che loro sarebbero solo dei cittadini che hanno dei dubbi legittimi
          mentre io sarei un arrogante che pretende di ergersi a verità rivelata.

          Oppure quando dico che è una bufala che i terremoti tipo Amatrice
          sarebbero stati causati dal sistema HAARP e non fenomeni naturali.

          Di altre cose possiamo discutere.
          Ma su queste proprio no.

          • HerrX

            Si ma sono casi specifici ….ripeto bisogna saper distinguere e discernere dare del complottista alla gente é un sistema troppo facile per silenziare qualsiasi voce fuori dal coro ….ripeto sta all ´intelligenza di ciascuno di noi capire cosa possa essere verosimile o meno.

          • HerrX

            O meglio non é che uno accetta in blocco certe cose se complottista o meno …( almeno lo spero ) faccio un esempio semplice io credo basandomi su fatti che nella strategia della tensione in Italia negli anni 70 ci fosse lo zampino della CIA , se credo questo non significa che automaticamente non credo nello sbarco sulla luna o che 11/9 non sia opera di Al-Qaida

    • L’emilianoverde

      Che genio st’uomo

    • Geert van der Put – Dixieland

      la vecchiaia è una brutta bestia

      • L’emilianoverde

        Anche l’idiozia

        • Geert van der Put – Dixieland

          anche. ma alla fine imposimato non era così idiota qualche anno fa… o sbaglio?

  • rossopietro

    https://2.bp.blogspot.com/-ukYmu4E1QMw/WbLqr4BSdEI/AAAAAAAAQ5I/pTMxN3MdtGITv0ajTMcMP_HlvdKvUJBPQCLcBGAs/s1600/NO_170908_InFact.png
    questo è una delle poche case sondaggistiche che da in vantaggio la coalizione rosso verde

  • Petrella

    Mario Monti:”Di Maio? Un raffinato borghese, con una compiuta articolazione intellettuale, mosso dal desiderio di essere e apparire moderato”.

    • Diciamo

      Pessimo politico ma quando sfotte è uno dei più divertenti.

  • Marcus T. Zankara <3

    cmq le elezioni siciliane del 2012 fecero da promo a quelle che furono poi le politiche: peppetti in ascesa ma che non riescono cmq a vincere, csx che vince ma senza maggioranza, cdx spaccato che perde ma che unito avrebbe ancora un certo supporto notevole

    • Antonio.

      25,7% Musumeci
      15,4% Miccichè
      10,8% UDC con Crocetta

  • Lorenzo

    Secondo Benjamin Haas e Justin McCurry del The Guardian, l’ossessione per le armi di distruzione di massa di Kim Jong Un è solo una parte della storia.

    I due giornalisti, infatti, notano che avendo abbandonato la devozione ideologica dei suoi predecessori e l’idea di un’economia pianificata a livello statale, Kim ha permesso al mercato di operare, portando ad un boom di costruzione a Pyongyang. Inoltre il commercio transfrontaliero con la Cina è fiorito e le regole sono state diminuite per consentire ai coreani di guadagnare valuta forte.

    Inoltre ci sono diversi segnali che indicano come l’approccio di Kim stia funzionando. L’economia della Corea del Nord è cresciuta del 3,9% nel 2016, il ritmo più veloce in 17 anni, secondo la banca centrale della Corea del Sud.

    “Kim è un diplomatico senza speranza”, dice Leonid Petrov, esperto della Corea del Nord. “Ma in politica interna ha avuto molto più successo di suo padre e di suo nonno. Kim ha abbandonato la politica del military-first e ha invece perseguito una doppia politica di rafforzamento della sicurezza e dell’economia, che finora ha funzionato”.

    https://www.theguardian.com/world/2017/sep/08/in-the-court-of-kim-jong-un-ruthless-bellicose-despot-not-mad

    • L’emilianoverde

      Kim <3

    • Marcus T. Zankara <3

      diciamo che il Caro Leader<3 sa benissimo che puo sopravvivere solo se continua a tenere alta la tensione esterna e quindi dare un nemico al suo popolo, perchè il giorno che la corea del nord si appacifica e si apre al mondo cade tutto lo scenario immaginifico creato ad hoc dal regime in cui vive il popolo nordcoreano, un grande truman show su scala nazionale e lui finisce appeso per i piedi

  • Antonio.

    Pazzesco il risultato delle ultime comunali a la Spezia.
    La città dell’estremo levante Ligure aveva sempre votato CSX.
    Pure Biasotti e Toti quando hanno vinto nel 2000 e nel 2015 nella città e nella provincia
    persero.
    50,8 a 45,8 nel 2000 e 34 a 32 nel 2015.
    E Burlando nel 2005 e nel 2010 ci vinse rispettivamente 56,8 a 42 e 56,5 a 43,5.
    Non parliamo delle comunali,
    nel 1993 al ballottaggio 53,6% alla SX sulla DC.

    Poi 4 vittorie al primo turno nel 1997,2002,2007 e 2012.
    Nel 1997:
    56,4% CSX
    16,3% AN
    15,2% FI-CDU
    4,6% CCD
    Cioè 36,1% al CDX.

    Nel 2002:
    CSX 59,1%
    CDX 33,0%

    Nel 2007:
    51,0% CSX
    39,3% CDX
    E nel 2007 si parlava di un CDX che poteva competere per il comune.

    2012:
    52,6% CSX+UDC
    15,8% PDL
    10,7% M5S

    Cioè il CDX a La Spezia alle comunali non si era mai nemmeno avvicinato al CSX.
    La differenza minima furono le comunali del 2007 finite 51 a 39,3,ma sono comunque
    ben 11,7 punti.
    A differenza di Genova dove invece ad esempio nel 2007 Musso per il CDX
    perse dalla Vincenzi solo di 5,2 punti 51,2 a 46.
    Invece adesso,complice una grande frammentazione nel CSX,il CDX
    al ballottaggio ha stracciato nettamente il PD ed alleati.
    Già in vantaggio 32,6 a 25,1% al primo turno al ballottaggio il CDX ha vinto poi 60% a 40%.

    • L’emilianoverde

      Antonio la tua linguria a giugno ti ha riservato delle belle soddisfazioni,di la verità che stai ancora festeggiando da allora !

      • Antonio.

        Beh,si.
        Però c’è una particolarità.
        Nella mia sezione di Genova,la 303,al ballottaggio Crivello al 62,6% e CDX solo al 37,4%.

        • L’emilianoverde

          Cavolo,la macchia nera dell’elezione ..zona molto di sinistra la tua quindi

          • Antonio.

            Però nel complesso delle 14 sezioni del quartiere 52,5% al CDX.
            Davvero solo nella mia così.

          • L’emilianoverde

            Madonna,che sfiga oh sol la tua è rimasta “fedele”alla sinistra.

          • Antonio.

            CDX nelle sezioni della mia zona:
            300 56,0%
            301 58,1%
            302 49,8%
            303 37,4%
            304 52,9%
            305 59,3%
            306 62,3%
            307 49,3%
            308 57,1%
            309 63,3%
            310 51,0%

            Quindi a parte la sconfitta netta nella 303 e delle leggere perdite nelle 302 e 307
            per il resto CDX avanti.
            La sezione 309 è quella in cui in passato si voleva costruire una moschea e che
            da già un pò di anni vota massicciamente a DX.
            Musso per dire ci vinse nel 2012 contro Doria 60,7 a 39,3.
            Invece nella mia 303 nel 2012 70,6 a 29,4 per Doria.

          • L’emilianoverde

            La tua risalta subito per il bassissimo risultato del cdx.C’è un motivo particolare te secondo te che ha influito che ci vivi??

          • Antonio.

            Se lo scrivessi poi dovrei autobannarmi.

            😉

  • Lorenzo

    Sembra interessante, ma è eterno. Saranno più di 20 pagina A4
    https://www.newyorker.com/magazine/2017/09/18/the-risk-of-nuclear-war-with-north-korea

    • Michele

      Non ci sarà alcuna guerra senza un attacco diretto della Corea del Nord, anche Trump adesso l’ha detto esplicitamente, quindi relax, è molto più pericolosa la situazione nel Medio-Oriente post-ISIS..

      • Lorenzo

        Mai pensato che potesse esserci una guerra

      • Marcus T. Zankara <3

        per ora trump ha abbandonato anche i ribelli moderati a sud, lasciando la possibilità ad assad di ricongiungersi con l’iraq.. il problema sarà a nord e ovviamente i curdi-sdf armati dagli americani ma odiati dai turchi, un casino insomma

        • Michele

          Temo che Assad e l’Iran nell’ottica americana torneranno ad essere un problema, Trump per ora a parte qualche sortita o abbaiata sta lasciando campo libero..

          • Marcus T. Zankara <3

            come dissi al tempo il lancio dei missili era solo fumo e qui tutti che mi attaccavano, il tempo mi ha dato ragione da allora trump ha lasciato campo libero ad assad, adesso ha fatto finta di annunciare la campagna verso der zor quando ormai è tutto in mano ad assad solo per far vedere.. ma il dopo che si fa? al nord c’e da dire ormai buona parte è sotto il controllo fazioni qaedeiste o quasi.. il problema principale resta la zona cura dove gli usa hanno costruito anche basi militari

          • Michele

            Il dopo è appunto un grande problema, la sfera d’influenza iraniana è sempre più ampia, vedremo se terranno in piedi l’accordo sul nucleare poi. I curdi rimarranno inculati come al solito..

  • SPLIT

    Grasso tira in ballo Riina come testimone diretto dei favori che la mafia fece a pezzi di Stato

    https://twitter.com/RadioRadicale/status/906238733434880003

  • HerrX

    È deprimente che appena uno con dati alla mano osa mettere in discussione versioni ufficiali viene accusato di essere un ” complottista ” … La storia é piena di versioni ufficiali poi rivelatisi false ….
    È troppo comodo silenziare le voci dissonanti associando qualsiasi cosa ai webeti delle scie chimiche etc . Ogni questione dovrebbe essere vista nella sua specificità senza addossare etichette a chi osa mettere in discussione certe cose.

    • Eraclio komunista per Tabacci

      A cosa ti riferisci in particolare?!

      • HerrX

        come scritto sotto ad esempio Stay Behind / Gladio non é roba da complottisti sono veritá affermate anche da risultanze processuali , omicidio Mattei , Portella della Ginestra Piazza Fontana etc non é che se uno mette in dubbio le versioni ufficiali crede alle scie chimiche , al non sbarco sulla luna etc etc …quello che volevo sottolineare che troppo facilmente si dá a qualcuno del complottista solo perché le veritá scomode danno fastidio e bisogna saper distinguere.

        • Antonio.

          Su questo concordo con te.
          Purtroppo questo “movimento di opinione”,se così si può definirlo,
          stà prendendo piede appunto sostenendo le più grandi cavolate.
          Però appunto bisogna distinguere.
          Ma molti non lo fanno.

    • Silvio Fingers banana rep

      11/09?

    • Antonio.

      Il problema è che in svariati campi ci sono persone che affermano di avere dati alla mano
      che smentirebbero le versioni ufficiali.
      Tipo quello che dice per per la legge della statistica con 30000 sezioni scrutinate nel 2006
      essendo 52 a 48 tra CSX e CDX è poi impossibile che il risultato finale sia stato 49,8 a 49,7.

      Scherzi a parte il problema è che piaccia o non piaccia con Internet c’è stato un aumento
      del fenomeno degli utonti e dei webeti.
      Cioè di persone che appellandosi alla pseudoscienza,ed alla pseudostatistica per le elezioni,
      sparano le più grandi cavolate.

      Se il termine complottisti dà fastidio lo si può cambiare,però non è che per questo sparisca il fenomeno.

      Poi se ci sono cose serie è un altro discorso.
      Tipo Aznar in Spagna nel 2004 che dette la colpa all’Eta per gli attentati.

  • Petrella

    Bene, anche R.Perotti dice che si possono attuare i minibot proposti dal cdx

  • Antonio.

    Cioè non dico che le versioni ufficiali siano sempre e comunque vere.
    Però c’è un movimento d’opinione che mette tutto in discussione per principio.
    E questo non va bene.
    Si deve valutare caso per caso.
    Per non parlare di questioni scientifiche tipo vaccini e terremoti per dire.

  • Petrella

    Al momento Trump abbastanza deludente, ha fatto fuori Bannon e la componente nazionalista, e non mi sembra nemmeno propenso a dare spazio a Cruz o ai Paul. In pratica fatte fuori tutte le correnti scomode del GOP
    Unica cosa veramente buona é recedere dagli accordi sul clima, tutto sommato discreto in politica estera, per il resto é un normale repubblicano pro establishment.

    • Marcus T. Zankara <3

      vabbe aspettiamo il varo della grande riforma fiscale prima e dell’abolizione dell’obamacare.. opssss… dimenticavo 😀

      • Petrella

        Il suo problema é che non ha una sua corrente nel GOP e si affida all’establishment che pesa parecchio al Senato.

    • Enrico C.

      “Unica cosa veramente buona é recedere dagli accordi sul clima”

      In effetti Madre Natura sta proprio ora recapitandogli i suoi apprezzamenti a riguardo http://www.huffingtonpost.it/2017/09/07/irma-minaccia-anche-mar-a-lago-il-resort-di-trump-a-palm-beach_a_23199769/?utm_hp_ref=it-esteri

      • Petrella

        Non c’entra niente questo con gli accordi sul clima.

        • Enrico C.

          Gli accordi sul clima servono a contrastare il riscaldamento globale, fenomeno già in atto da decenni, e causa diretta della formazione di tempeste, uragani ed eventi atmosferici sempre più violenti (oceani più caldi -> scambi di calore tra acque ed atmosfera più intensi)
          Quindi, mi spiace proprio smentirti, ha una correlazione assolutamente diretta.
          L’incremento nel numero e della violenza degli uragani che stanno flagellando l’America oggi deriva dal lassismo ambientale operato negli ultimi decenni;l’incremento nel numero e della violenza degli uragani che colpiranno l’america in futuro deriveranno in buona parte dal lassismo ambientale che sta operando l’amministrazione Trump.

          (Questo senza considerare l’idiozia di rivolgersi al carbone quando tutto il mondo procede nello sviluppo delle energie rinnovabili ed ecocompatibili, assicurando al proprio paese un futuro meno competitivo, più arretrato ed isolato dalla comunità internazionale)

          • Aries

            Gli accordi sul clima riguardavano principalmente la CO2, quindi per chi non crede (scienziati inclusi, non sono pochi come si dice) che il riscaldamento globale sia di origine antropica, quegli accordi valevano qualcosa solo per la riduzione di veri inquinanti come il carbone.

  • rossopietro
  • Petrella

    Secondo il sondaggio di Pagnoncelli che uscirà domani listone cdx (lega, fdi e fi) vale il 35%, mentre divisi prendono il 35.6%
    A questo punto prevedo listone per puntare al voto utile dato il premio al 40%

    • rossopietro

      potranno guadagnare qualcosa al sud ma perderanno un po di più al nord

  • giacolin ANTI LEGHISTA

    LA CONSULTA SPAGNOLA BOCCIA la legge di ufficializzazione del referendum approvato alle Generalitat de Catalunya…in piena violazione del diritto internazionale di autodeterminazione dei popoli…
    ‘una e indivisibile’…gli stati nazione sono eterni come Gesu Cristo

    yo soy fascista

    http://www.ilpost.it/2017/09/08/corte-costituzionale-referendum-catalogna/A

    • Eraclio komunista per Tabacci

      Ottimo, sciogliere anche la generalitat se serve!!

      • Roberto

        Ma bisogna anche ascolotare il popolo catalano.

        • giacolin ANTI LEGHISTA

          ma no scherzi! una, indivisibile ed eterna come una divinità…
          è anche riportato sui testi sacri!

          • Roberto

            Eraclio è troppo incoerente.

          • giacolin ANTI LEGHISTA

            più che altro non ha opinioni, gioca solamente e basta…

    • MoCa

      se non saranno cauti rischiano che la spagna mandi l esercito a dare un occhio

      • giacolin ANTI LEGHISTA

        penso che lo manderanno…pazzesco fascisti come in italia, quando inviarono i gendarmi a manganellare i notav…
        sono solo ‘liberal’ sessualmente….

        • MoCa

          ogniuno ha le sue idee, io sono contrario a queste iniziative. la catalogna ebbe ingenti agevolazioni economiche dalla spagna in termini di infrastrutture etc, chi ripacherebbe quegli investimenti in caso di secessione? poi mesi fa mi e capitato di parlare con delle persone del nord irlanda di una certa eta circa l autodeterminazione dei popoli..situazioni diverse certo ma stesso risultato

          • giacolin ANTI LEGHISTA

            i catalani hanno espressamente dichiarato che preferiscono prendersi in carico buona parte del debito spagnolo piuttosto che continuare a vivacchiare in un ‘baraccone’…
            onore al coraggio dei catalani…davvero un grande poble….
            sai quanti piemontesi schifano l’italia? tantissimi…ma non hanno l’energia e il coraggio dei catalani

          • MoCa

            sara ma intanto i soldi li hanno presi e se parli con uno spagnolo di cadiz a quest ultimo sale il sange agli occhi pensando a tutti i sussidi che il governo centrale ha passato ai catalani per scongiurare una svolta “basca” della regione. troppo facile ora che hanno sfruttato i soldi di una nazione intera andarsene, opinione personale ovvio, mi ricorda un po il caso sud tirolo

          • giacolin ANTI LEGHISTA

            moca…ma tu lo sai che a livello fiscale la catalunya dipende totalmente dal rubinetto centralista?…a livello fiscale è come una regione a statuto ordinario in italia…l’autonomia catalana riguarda solo la parte linguistica e culturale…
            i catalanisti hanno tentato di mediare con madrid…bastava concedergli un’autonomia tipo euskadi e avrebbero placato la voglia di indipendenza del grande poble

          • MoCa

            non sono cosi sicuro a me sembra il gioco dei piccoli passi oggi un po di autonomia, domani di piu etc. poi se la concedi a loro pensi che le altre regioni della spagna stiano buone e zitte? io rispetto le tue convinzioni ma non le condivido, tutto qua

          • giacolin ANTI LEGHISTA

            suvvia moca…alcune regioni come euskadi sono stra-autonomi anzi quasi indipendenti…mica tutti hanno l’identità di baschi e catalani…
            autonomia e sovranità che rimano con libertà te le devi guadagnare…e aggiungo: nello stivale nessuno si merita l’autonomia….

          • MoCa

            la storia insegna che il te lo devi guadagnare significa col sangue a parte rarissime eccezioni,

          • giacolin ANTI LEGHISTA

            se credi che la lingua regionale sia la tua madrelingua, che la tua regione sia in realtà la tua patria, se vanno milioni di persone in piazza, se hai risorto la tua identità (lingua e cultura) come hanno fatto i catalani dopo il fascismo di franco, se 10 persone su 10ti dicono di non sentirsi spagnole..la libertà te la sei meritata eccome…solo negli stati fascisti e incivili devi usare le armi per conquistartela

          • MoCa

            e va beh non saremo mai d accordo, ma ci sta, se dovessero avere l indipendenza dovrebbero restituire con gli interessi tutti gli investimenti spagnoli, scordarsi l ingresso nell UE come minimo.. ti ripeto ho grosse perplessita

  • giacolin ANTI LEGHISTA

    I POLITICI CATALANISTI RISCHIANO SERIAMENTE IL CARCERE…per le proprie idee come ai tempi del regime delle camicie nere… con benito mussolini eia eia a la là
    Questi sono i ‘liberal arcobaleno’ del pensiero unico…
    A questo punto decida il sacrosanto verdetto del campo di battaglia…

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/09/08/referendum-catalogna-procura-spagnola-denuncia-tutto-il-governo-di-barcellona-disobbedienza-e-abuso-di-potere/3845299/

    • Renardroux0

      Rajoy è un Erdogan che non ci ha creduto

      • Eraclio komunista per Tabacci

        LOL

      • giacolin ANTI LEGHISTA

        vergognoso…oltretutto eletto da nessuno

        • Eraclio komunista per Tabacci

          Ahahahah questa poi!!!

          • giacolin ANTI LEGHISTA

            vai a giocare al bar, questo è un forum di politica

          • Eraclio komunista per Tabacci

            Mi sa che tu al bar ci hai passato ore a bere visto le puttanate che scrivi…

  • Antonio.

    Sul listone eventuale di CDX.
    C’è come argomento di discussione se LN-FI-FDI uniti in lista unica
    prenderanno la somma dei singoli.
    La mia idea è che si che ci potranno essere delle perdite,ma non del tipo
    che se divisi prendono il 35% in lista unica prenderanno il 20 o il 25%.
    Direi un 3% di perdita.
    Per dire nel 2001 CDX al 50% al proporzionale ed al 46% scarso al maggioritario.
    Quindi 4% circa di perdita sul 50%.
    E nel 2001 il CDX aveva molto voto di opinione che adesso ha perso,rimanendogli
    lo zoccolo duro,in teoria più difficilmente scalfibile.

    • giacolin ANTI LEGHISTA

      il cdx con salvini candidato è l’unico che può davvero vincere le elezioni…non l’avrei mai detto fino a poco tempo fa, ma oggi tra sbarchi, terrorismo e il bassissimo livello culturale del ‘gregge italico’ ( i giovani e i+ istruiti se ne stanno andando tutti)mi fa propendere verso questa previsione

  • Claudio Tancredi

    IN MATEMATICA:
    1+1+1= 3

    IN POLITICA
    1+1+1= 2 (approssimazione per eccesso)

    Molti di voi lo dimenticano. Vero Antonio?

    • Eraclio komunista per Tabacci

      La matematica lituana si sa è la più complessa!!

      • Claudio Tancredi

        Hai ragione Eraclio, dio e profeta della Scienza, senza te SP sarebbe simile alla malaria che infesta le paludi.
        Ascoltami bene e prendi appunti, ignorante: dopo la sconfitta nel basket ad opera della Lituania, l’Italia dovrebbe nascondersi in un angolo.
        In particolare i tipi come te, rimasti da un punto di vista intellettuale all’età della pietra.
        Te lo ripeto ancora una volta: tu sei un Peter Pan simbolo del nulla. al tuo posto andrei in Lituania (Vilnius è bellissima). STAI PERO’ ATTENTO: controlla bene la resistenza delle tue mutande. Là certi uomini si buttano a pesce quando vedono tipi sospetti come te. E nel dubbio li aggrediscono, li spogliano e si scagliano contro le loro nudità!
        Pay attention please!
        Non dirmi che non ti ho avvertito.

        • Eraclio komunista per Tabacci

          Ahahahah ahahahahahah ahahahah!!! Ti giuro sei la persona più comica e divertente che abbia mai letto!!! E credimi che sono assai avaro di complimenti!!! 😀

          • Claudio Tancredi

            Se in questo strano mondo non esistesse l’ironia della vita, sarebbe la fine di tutto.
            L’aspetto più comico (ma terrificante) è che pochissimi applicano l’ironia.
            Il grosso della popolazione si prende troppo sul serio, si considera fondamentale, un gradino o un gradone superiore agli altri.
            Della serie “non mi tocchetti che mi guastetti”.
            Sono i più poveracci: vanno compatiti.
            Ma è divertente constatare quanto loro non si accorgono di essere presi per i fondelli. Credono di essere i migliori….ma alle spalle è una risata gigantesca.

            W L’IRONIA DELLA VITA!

        • Antonio.

          Veneto regionali 1995:
          CDX 38,2%
          Lega 17,5%
          Totale CDX 55,7%
          Veneto regionali 2000:
          CDX assieme alla Lega 54,9%

          Piemonte regionali 1995:
          CDX 39,7%
          Lega 11,1%
          Civica CDX 1%
          Totale CDX 51,8%
          Piemonte regionali 2000:
          CDX assieme alla Lega 51,8%

          Liguria regionali 1995:
          CDX 38,1%
          Lega 6,5%
          PP 2,4%
          Totale CDX 47%
          Liguria regionali 2000:
          CDX e Lega assieme 50,8%

          Emilia Romagna regionali 1995:
          CDX 32%
          Lega 3,8%
          Totale CDX 35,8%
          Emilia Romagna regionali 2000:
          CDX assieme alla Lega 40,3%

          Quindi come vedi tra il 1995 ed il 2000 i voti di CDX e Lega si sono
          sommati nelle 3 regioni del Nord,ed in Liguria ed ER sono addirittura aumentati in proporzione.
          Quindi si,spesso in politica la somma di singoli ha dato quasi la somma algebrica nella seconda repubblica.

          • Claudio Tancredi

            Caro Antonio, in primo luogo, SALUTI!
            Tu fai esempi pro domo tua, nel senso che approvano quanto scrivi.
            Ma io potrei farti altrettanti, e forse più, esempi che smentiscono le tue certezze.
            La POLITICA non è una Scienza esatta.

          • Antonio.

            Fammi questi esempi anzichè scrivere frasi ad effetto.
            Sennò non sei meglio dei grillini che dici non capiscano molto di politica.

          • Claudio Tancredi

            Antoniooooo, non sono qui con appunti o altro.
            Da questo punto di vista tu sei il maestro.
            Io spazio su orizzonti visivi ACCADUTI.
            Capisco benissimo che tu, di destra, speri nella vittoria della tua parte politica capitanata da un FRODATORE FISCALE condannato dopo i tre gradi di giudizio.
            E magari quanto tu speri si avvererà.
            Ma a differenza tua, io sono scevro da questi distinguo. Partecipo solo per divertirmi e per buttare giù opinioni personali, niente altro.

            Insomma, e l’avrai capito: NON MI PRENDO TROPPO SUL SERIO.
            Per me SP è un passatempo, e nient’altro.
            Ciao.

          • Antonio.

            Ok,quindi scienza 0,bastava dirlo subito.
            Comunque si,ci sono stati alcuni esempi di voti molto diversi,ma sono limitati.
            Tipo le comunali di Favara ad Agrigento nel 2002,
            68,9% alle liste di CDX,ma 42,9% al candidato.
            Oppure sempre nel 2002 a Bronte a Catania,sempre nel 2002,60,4% alle liste di CDX,ma 44,4% al candidato sindaco.
            Oppure le regionali siciliane del 2006 con Cuffaro sotto inchiesta,
            61,5% alle liste del CDX,ma 53,1% a Cuffaro.
            Però sono appunto casi limitati.

    • Antonio.

      Non è proprio così.
      Per esempio nel 1995 alle regionali in Lombardia:
      CDX 41%
      Lega 19%
      PP 2%
      Totale 62%
      Nel 2000 Formigoni sostenuto da CDX-LN-PP prese il 62,4%.
      E lo stesso discorso lo si fece per le altre regioni.
      Cioè nel 2000 per le regionali si sostenne che la ritrovata alleanza CDX-LN
      non avrebbe sommato i voti.
      Invece CDX e Lega sommarono tutti o quasi i loro voti.
      Ebbero delle perdite alle politiche nei collegi uninominali del 4% circa,
      questo si,ma è già un’altra cosa.
      Quindi,ripeto,si che la somma di partiti diversi magari non dà il totale,
      ma però ci si avvicina abbastanza.
      Questo dicono i risultati di tutte le elezioni della seconda repubblica.
      Per dire a Genova alle ultime comunali:°
      Lega 13%
      Lista Bucci 9,8%
      FI 8,1%
      FDI 5,3%
      Civ.CDX 2,1%
      Totale liste CDX 38,3%
      Percentuale Bucci 38,8%

      Quindi in questo caso i voti sono pure aumentati.

  • Claudio Tancredi

    Per molti la Catalogna avrebbe il diritto di indire il referendum, ed in caso di vincita degli indipendentisti, staccarsi dalla Spagna.
    SBAGLIATISSIMO!
    La Catalogna appartiene allo Stato spagnolo e arbitrariamente non può fare nulla.

    Chi parla di autodeterminazione dei popoli non capisce un’acca.
    Con questa motivazione, allora, le Isole Tremiti, se lo ritenessero opportuno, potrebbero fare lo stesso?
    Che ridereeeeeeeeeeeeee!

    Nessuno tolga a sproposito l’esempio di alcuni anni fa della Scozia.
    Il governo centrale di Londra lo permise.

    • Renardroux0

      La costituzione è carta da culo di fronte all’autodeterminazione dei popoli

      • Eraclio komunista per Tabacci

        Buahahahah ahahahahahah ahahahah ahahahah

        • Renardroux0

          L’indivisibilità di un paese e l’immutabilità della costituzione sono due puttanate che portano inevitabilmente quella costituzione ad essere stracciata, bruciata e riscritta prima o dopo

          • Eraclio komunista per Tabacci

            Buon riposo!

          • giacolin ANTI LEGHISTA

            bevi di meno e mangia +pesce che contiene fosforo…
            la tele campla mach ant el cess

          • Eraclio komunista per Tabacci

            Te invece non fai ridere ma solo pietà, impara l’italiano…

          • giacolin ANTI LEGHISTA

            a l’ è na lenga ch’a serv pej ‘d na stuva a bòsch ant el desert dl Sahara

          • Eraclio komunista per Tabacci

            Torna in Africa!

      • Claudio Tancredi

        La tua è aria fritta.
        E’ lampante il fatto che non sai cosa rispondere.
        Politicamente parlando, sei una frana.
        Attento ai calcinacci!

        • giacolin ANTI LEGHISTA

          è arrivato Gianfranco Miglio, gigante di scienza politica….ti paghiamo le lezioni…spiegaci

          • Claudio Tancredi

            Gianfranco Miglio (Carneade) : CHI ERA COSTUI?

        • Renardroux0

          Due righe scritte nella preistoria, nel caso della Spagna 50 anni fa, valgono più del volere di milioni di persone, politicamente parlando è demenziale

          • Claudio Tancredi

            LA LEGGE E’ LEGGE!
            Remember it!

          • Renardroux0

            Allora ripristiniamo il codice di Hammurabi, non mi risulta che fosse esplicitamente modificabile, pertanto è ancora valido

    • giacolin ANTI LEGHISTA

      post incommentabile….
      neanche al bar dei nonni con l’alzahimer si sentono certe superficialità

    • HerrX

      al di lá del bene e del male o dell ´argomento in sé che significa lo permise ? cioé dipende dallo stato

      • giacolin ANTI LEGHISTA

        è ridicolo che i ‘liberal sessuali’ senza attributi ti consentano di fondare movimenti indipendentisti facendoti credere di essere un cittadino libero in un paese democratico…poi se gli indipendentisti diventano quasi la maggioranza minacciano conseguenze penali. Che caz…serve allora fondare un partito indipendentista? vietalo per legge…
        Liberal sessualmente, fascisti politicamente

    • Marcus T. Zankara <3

      insomma un paragona un po inopportuno, la catalogna è già una regione, quindi con un suo governo regionale centrale, ha come lingua ufficiale il catalano insieme allo spagnole, gode credo già di certa autonomia quindi insomma non è la stessa roba delle tremiti

      • Claudio Tancredi

        Marcus, io ho fatto un esempio paradossale, ma al contempo, proprio per questo, indicativo.

        • Marcus T. Zankara <3

          e non è un processo iniziato ieri, va avanti da un decennio circa.. poi boh non ho un opinione precisa in merito, cioè credo che in un mondo sempre piu globalizzato sia un po antistorico sto movimento qua

    • Geert van der Put – Dixieland

      però il kossovo sì eh?

  • giacolin ANTI LEGHISTA

    ‘LE COSTITUZIONI NON SONO ETERNE,VANNO RIVISTE ALMENO OGNI 30 ANNI’ cit. Gianfranco Miglio

    ‘che pecorone chi crede il contrario…costituzione= testo sacro???, davvero demenziale’ cit. Giacolin

    • Claudio Tancredi

      Giacolin, quando leggo che anche voi piemontesi accampate inesistenti diritti esistenziali, cado a terra morto dalle risate!
      Dài, continua a farci ridere, con le tue farneticazioni…..

    • Eraclio komunista per Tabacci

      Miglio era un buffone.

  • A B beve le tue lacrime

    Avevo detto qualcosa che il referendum della catalunia sarebbe finito come quello di Bossi sulla Padania?

  • Marcus T. Zankara <3

    detto che ho molti dubbi sulle richieste avanzate dai catalani dico ma che serve opporsi in questa maniera? si potrebbe fare un referendum consultivo, tanto alla fine dipende sempre dal parlamento centrale la cosa.. non è detto che vincerebbe il si all’indipendenza se il governo facesse meno il fascista

    • Petrella

      Che poi gli scontri interni tra il governatore catalano e il governo post attentati hanno dimostrato che sono proprio due stati diversi.

      • Marcus T. Zankara <3

        poi gli garantiscono una certa autonomia, gli acconsentono di avere come lingua ufficiale il catalano affiancato dallo spagnolo poi però gli dico no per un eventuale referendum consultivo sull’indipendenza? su questo Cameron cento volte meglio di Rajoy, gesti benissimo la scozia ma anche per questo poi si esaltò al tal punto da lanciarsi nella Brexit

        • giacolin ANTI LEGHISTA

          il regno unito è uno stato nazionale che riconosco come uno stato vero e civile…
          non come gli stati nazionalisti e centralisti

          • Marcus T. Zankara <3

            vabbe pure la Svizzera ti dovrebbe piacere o la Russia a sto punto 😛

          • giacolin ANTI LEGHISTA

            la confederazione elvetica ottima…
            anche la russia…senza autocrati e uomo solo al comando possibilmente

          • Marcus T. Zankara <3

            però è veramente federale, rispetta le diverse entità macroregionaliste

      • giacolin ANTI LEGHISTA

        parole sante! petrella. Anche in Piemont i discorsi ufficiali dovrebbero tenersi in madrelingua

        nojautri a parloma piemontèis e angleis, pa le lenghe inutil e strangere

        • MoCa

          certo che magari se non aveste unificato l italia ora sarebbe tutto piu semplice..

      • Claudio Tancredi

        Petrella, ma ti rendi conto di cosa scrivi?

        • Petrella

          Certo.

          • giacolin ANTI LEGHISTA

            il nazionalista tancredi è accaldato stasera…

          • Claudio Tancredi

            Ti dirò: bevo acqua del rubinetto. qui è ottima e fresca.

  • HerrX

    Certe perle solo su SP …il basket nuovo metro di civiltá e cultura dei popoli lol :

    ” Ascoltami bene e prendi appunti, ignorante: dopo la sconfitta nel basket
    ad opera della Lituania, l’Italia dovrebbe nascondersi in un angolo.
    In particolare i tipi come te, rimasti da un punto di vista intellettuale all’età della pietra. ” ROFL

    • Marcus T. Zankara <3

      cosa hai contro i lituani mo?

      • HerrX

        NIENTE sono anche stato a Vilnius bella cittá bella gente

        • Marcus T. Zankara <3

          mi pare che la Svezia combatte a lungo contro i lituani, ma forse ricordo male.. 😀

          • HerrX

            idem

    • Claudio Tancredi

      Eccone un altro: Herr, l’ironia della vita non è il tuo forte.
      Da esperto di cinema come ti ritieni, non hai imparato nulla dell’arte che volle espletare per esempio Frank Capra!
      Rivediti LA FOLLIA DELLA METROPOLI ed in particolare l’ironica lungimiranza di Walter Huston.
      Capirai molto di più.

      • HerrX

        Dipende tutto dal contesto ..libero di scrivere quel che vuoi ma l´ironia su internet é un arma a doppio taglio nonché abbastanza complicata da decifrare ….

        • Claudio Tancredi

          Potrebbe capitare, visto che se ho capito bene vivi in Svezia ed io conosco le repubbliche baltiche e gli stati scandinavi come le mie tasche, che un giorno ci si incontri in Vasagatan per bere un espresso, percorrere in lungo e in largo la stazione ferroviaria e farci naturalmente quattro risate, discutendo di Cinema.

          • HerrX

            È difficile sottovalutare la tua capacitá di esprimere una spocchiosa superioritá intellettuale e morale rispetto a coloro che non la pensano come te …questo é fastidioso nonché preoccupante dal punto di vista psichico ….ti consiglio un bagno caldo di umiltá magari con La scomparsa di Maiorana di Sciascia … baci ed abbracci 🙂

          • Claudio Tancredi

            Superiorità spocchiosa “intellettuale e morale”.
            Finiamola così: è meglio.
            Ti stai disunendo, e purtroppo non te ne accorgi.

          • HerrX

            no mai votata l´Unione ….questione di coerenza .

  • rossopietro
    • Marcus T. Zankara <3

      urca ancora? dopo sei mesi? quello che succederà in italia

    • Geert van der Put – Dixieland

      e vivono benissimo

  • Renardroux0

    Stati più piccoli come sarebbe la Catalogna sono molto più efficenti dei grandi paesi, anche di quelli europei da 50-70mln che in confronto ad altri continenti sono minuscoli

    La dimensione ideale di uno stato democratico è tra i 5 ed i 10 milioni di abitanti

    • giacolin ANTI LEGHISTA

      un milione di likes

  • Petrella

    Tra l’altro io darei sempre l’indipendenza a nazional-progressisti come scozzesi o catalani se fossi un loro competitor.
    Solo spendendo di più alzerebbero la spesa pubblica con benefici per tutti i paesi, considerando che sono a favore dei trattati di libero scambio e pure all’accoglienza dei migranti.

  • Petrella

    – Gentiloni
    + Gentilini

  • giacolin ANTI LEGHISTA

    NELLE ENCLAVI-PICCOLI STATI:

    – è possibile mettere in pratica la dem. diretta, unica forma REALE di democrazia
    – un voto vale eccome…nei grandi carrozzoni nazionalisti o nelle realtà sovranazionali il tuo voto è annacquato e non conta un caz**
    – nei piccoli stati esiste l’identità, ti puoi sentire parte di una comunità
    – il potere è +vicino ai cittadini e +facilmente controllabile da essi
    – di solito sono stati efficienti e i servizi migliori perchè sono entità più facilmente amministrabili

    Vale la pena battersi per la libertà della propria enclave?

    • Petrella

      3/5 sono d’accordo.
      Il voto conta comunque.
      Invece per democrazia diretta cosa intendi?

      • A B beve le tue lacrime

        Quella dei grillini

        • Lettera ai Filippesi-Cadmo

          I grillini non sono i primi, non sono gli unici, di fatto sono solo un primo tentativo per installare il software della e-democracy all’interno di una comunità sempre più digitale. Fastidiosi talvolta come una colonscopia ma pur sempre necessaria. Referendum classico : matita e carta (analogico) = referendum elettronico : software e hardware (digitale).

      • giacolin ANTI LEGHISTA

        la dd è attuata nei cantoni svizzeri dove per legge sono obbligatori tot referendum/annui, il contatto elettore/eletto esiste, i cantoni consultano le comunità per progetti, iniziative, spese e investimenti…in certi cantoni si riuniscono i cittadini e votano l’agenda politica per alzata di mano…tutto ciò è possibile nei piccoli stati…
        la e-democracy globale dei grillini è ridicola…nazional-globalismo non contemplano la dd…il tuo voto pesa di+ se votano solo i lombardi, se votano italici, europei, cittadini del mondo pesi come un muschin

        • Lettera ai Filippesi-Cadmo

          La democrazia digitale, o democrazia elettronica, (in inglese: e-democracy, contrazione di electronic democracy) è la forma di democrazia diretta, che si avvale delle moderne tecnologie dell’informazione e della comunicazione nelle consultazioni popolari o nella partecipazione politica. Elettronica o diretta (in stile referendum popolare classico con urne) non sono in contraddizione semplicemente sono 2 tecnologie diverse. Analogico vs. Digitale.

          • giacolin ANTI LEGHISTA

            non è compatibile con l’ideologia pop e nazional-globalista dei grillini…
            l’e-democracy nazionale e globale oltre che inattuabile è anche poco etica….i piemonteis mica devono votare su cosa succede in sicilia, a berlino, in cina o negli states….
            a nòsta cà a decidoma nojautri

          • Lettera ai Filippesi-Cadmo

            Io rifarei l’Italia dei comuni, le regioni sono troppo grandi.

          • Lettera ai Filippesi-Cadmo

            Scusa ma un biellese mica può votare su cosa succede a Novi ligure, a Torino o ad Arona.

    • A B beve le tue lacrime

      Si se non vuoi fare come vuoi te una macroregione europea. La soluzione è la secessione

    • Geert van der Put – Dixieland

      sempre.
      i grandi stati sono un’aberrazione ottocentesca.
      viva le piccole comunità!

  • Lorenzo

    Terremoto in Corea del Nord di magnitudine 6,5.
    Nuovo test nucleare?

  • Lettera ai Filippesi-Cadmo

    Per un massone pagano americano con classificazione antropologica “Homo sapiens Europoide Nordico” deve essere atroce farsi distruggere il villone dalla forza di Thor (Dio dei fulmini e della tempesta).

    • A B beve le tue lacrime

      La massoneria non è tutta pagana, ma comunque le fette pagane al suo interno probabilmente la vedranno come una qualche punizione divina, no?

  • Lorenzo

    Secondo l’UNHCR sono 270.000 i rifugiati Rohingya che sono scappati per sfuggire alle violenze contro di loro in Myanmar.

    https://twitter.com/refugees/status/906212893364015104

  • Lorenzo

    Per l’arrivo del’uragano Irma sono state evacuate
    – in Florida, 5,6 milioni di persone (più di un quarto dello Stato)
    – in Georgia, 540.000 persone, che abitano sulla costa.

    L’evacuazione in corso in Florida è tra le più grandi nella storia statunitense.

    In Florida, secondo il National Hurricane Center, l’arrivo del centro dell’uragano è previsto per domenica. Già oggi ha raggiunto gli Stati Uniti, con pioggia e vento nel sud dello stato. Il centro attualmente però rimane ancora Cuba.
    https://uploads.disquscdn.com/images/36d2aece73cff415e07410f89b5d35c1911c2ddd069f87ed5c2981d0ae8256e6.jpg

    • A B beve le tue lacrime

      Quel momento in cuiun muro gli americani il muro per fermare questo “clandestino” lo vorrebbero già fatto

  • Lorenzo

    KAMALA HARRIS CANDIDATA NEL 2020?

    La Senatrice della California Kamala Harris è in carica da soli otto mesi, ma è già una dei democratici più visibili che emergono dalla mancanza di leadership del partito.
    Harris piace ai democratici liberali ed alla sinistra progressista e per questo è già proiettata nel futuro come protagonista del partito.

    La scorsa settimana, Harris ha sostenuto la proposta del senatore Bernie Sanders di rendere l’assistenza sanitaria universale e gratuita. Questo è un sostegno importante per una delle proposte più ambizione della sinistra che sta rapidamente raccogliendo sostegno nella base democratica grazie alle ripetute minacce di abrogare Obamacare. E la decisione di Harris di sostenere il piano indica che lei e altri sostenitori democratici sono costretti a riconoscere il peso crescente della sinistra americana.

    Kamala Harris piace ai liberal che sostenevano Hillary Clinton perché è relativamente giovane (52 anni), è la seconda donna nera che serve come senatore statunitense ed è stato un Procuratore Generale abbastanza progressista. Ai progressisti e ai sostenitori di Bernie Sanders, invece, piace per come ha agito alla procura contro i banchieri a seguito della crisi finanziaria.

    I democratici dovrebbero quindi seguire la Harris e riconoscere che il movimento progressista di Sanders è una forza necessaria per vincere.

    https://theoutline.com/post/2213/the-progressive-potential-of-kamala-harris?utm_source=TW

  • Lorenzo
  • Antonio.

    Comunque scherzi a parte,però questa frase fatta che la somma di singoli partiti non darebbe un totale
    uguale detta così è una sciocchezza.
    Nella seconda Repubblica quando dei partiti si sono messi assieme che fossero
    amministrative o politiche hanno quasi sempre sommato il grosso dei voti.
    Magari non tutti-tutti,ma il grosso si.
    Per dire il CDX alle amministrative magari perdeva per il candidato il 2 o il 3%,
    però era una percentuale bassa e quasi fisiologica.
    Poi potevano esserci situazioni particolari,tipo la Sicilia nel 2001
    in cui il CDX prese il 65% come liste ed il 59% per Cuffaro,
    ma a parte che 59 su 65 è comunque più del 90% dei voti,
    però in quel caso era giustificato dal fatto che per il CSX correva Orlando
    che essendo molto popolare era votato anche da molti del CDX.
    Quindi per piacere non scrivete più che se alcuni partiti si mettono assieme
    non è detto che sommino i voti.
    Specie per il CDX sono 17 anni che avviene regolarmente a tutti i livelli.

  • Eraclio komunista per Tabacci

    Trovando mari abbondantemente sopra i 30° centigradi a nord di Cuba l’uragano Irma ha riacquistato forza ridiventando di categoria 5 e si ritiene manterrà questa forza fino al suo completo arrivo in Florida.

  • Lettera ai Filippesi-Cadmo

    C’è fibrillazione nelle redazioni di tutta Italia, è stato pubblicato il nuovo verbale sullo stupro di Firenze. https://uploads.disquscdn.com/images/c6970fb88c42295c3a7eeb648816a27f4d9fd1e35c2b6addf79b59c96174144c.jpg

    Madonna perdonaci.

  • PaoLo

    http://www.ilmessaggero.it/roma/cronaca/tredicine_piazza_navona_befana-3227951.html

    http://www.romatoday.it/politica/festa-befana-2017-2018-bando.html

    Tornano i Tredicine a Piazza Navona, come ampiamente prevedibile, buttati tre anni di festività per ottenere nulla.

  • HOTDOG

    d’accordo, la fonte è ”Il Primato Nazionale” dunque non tutto attendibile, ma…

    Roma, 8 set – Non azzardatevi a dire che la malaria in Italia la portano gli stranieri, subirete gli strali degli strenui pretoriani a difesa dell’immigrazione. Come si fa a dire una fesseria del genere: maledetti razzisti siete i soliti ignoranti. La malaria viene trasmessa infatti dalla puntura di alcune specie di zanzare scomparse da decenni dalle nostre parti, mica si trasmette come altre malattie, che in ogni caso non proverete per caso ad imputare al numero crescente di immigrati? Siete sempre e solo razzisti ignoranti. Chiaramente poi non tentate, voi maledetti ignoranti e razzisti, di spiegare che a debellare la malaria è stato Mussolini, pena battutine a denti stretti sulle bonifiche e i treni in orario. Come se anche a riguardo l’Italia di oggi potesse sul serio permettersi ilarità.

    Ecco allora che per evitarvi le facili rimostranze dei gendarmi del pensiero unico insindacabile, vi proponiamo una circolare del ministero della Salute datata 27 dicembre 2016 e inviata agli assessori regionali alla Sanità. Ovviamente ci aspettiamo scientifiche analisi da parte dei suddetti, che come al solito saranno in grado di smentire anche i dati ufficiali pur di chiudere gli occhi e sognare mondi fantastici multietnici. Secondo quanto riportato a dicembre dal Ministero: “Nel corso degli anni, anche in Italia, come in Europa, la malaria è diventata la malattia tropicale più frequentemente importata. Dati epidemiologici recenti, relativi al periodo 2011-2015, mostrano 3.633 casi di malaria notificati, di cui 89% con diagnosi confermata. La quasi totalità dei casi sono d’importazione, i casi autoctoni riportati sono stati sette: due indotti (P. falciparum e P. malariae), tre criptici (1 di P. falciparum e 2 di P. malariae), uno sospetto da bagaglio (P. falciparum), uno sospetto introdotto (P. vivax), cioè trasmesso da vettori indigeni (Allegato 1). Il 70% dei casi si sono verificati nel genere maschile e il 45% nella fascia di età 24-44 anni. Tra i cittadini italiani si sono riscontrati il 20% dei casi di cui il 41% in viaggio per lavoro, il 22% per turismo, il 21 % per volontariato/missione religiosa. Gli stranieri rappresentano l’80%, per quanto 4 riguarda quest’ultimi l’81% dei casi sono da registrarsi tra immigrati regolarmente residenti in Italia e tornati nel paese di origine in visita a parenti ed amici, definiti in letteratura come Visiting Relatives and Friends e indicati con l’acronimo VRFs, il 13% tra immigrati al primo ingresso”.

    Avete letto bene? Nella quasi totalità dei casi la malaria è di importazione e 8 casi su 10 riguardano stranieri. Eppure il ministero sostiene anche che soltanto il 13% dei casi di malaria è imputabile a immigrati al primo ingresso, a fronte del 20% di cittadini italiani che tornano da viaggi in zone del globo dove la malaria è endemica. Bene, il fatto è che il ministero spiega anche come i cosiddetti VRFs, ovvero gli immigrati residenti in Italia che tornano nei Paesi di origine per brevi periodi, “presentano una probabilità 8 volte più elevata di ammalarsi di malaria rispetto ad altre tipologie di viaggiatori, e per quelli diretti in Africa occidentale tale valore sale a 10, poiché frequentemente non effettuano un’adeguata profilassi antimalarica”. Ecco il punto, la malaria si diffonde in Italia per lo più a causa di cittadini africani che vanno a trovare familiari nei Paesi di origine e poi tornano malati perché non hanno effettuato la profilassi a differenza della gran parte degli italiani. Quindi si, che piaccia o no ai paladini delle porte aperte, oggi abbiamo in Italia un problema malaria che è strettamente legato al problema immigrazione.

    Eugenio Palazzini

  • Lorenzo
    • PaoLo

      Lega al 15 anche qui,mi sembra impossibile sbaglino tutti.

      • Lorenzo

        I sondaggi italiani non sono proprio famosi per l’accuratezza

        • PaoLo

          Il margine di errore è tra il 3 e il 4

    • Lorenzo

      Comunque è anche confermata la tesi di @disqus_TmyMupUcyW:disqus secondo cui il CDX unito non perde troppo.

  • Marcus T. Zankara <3

    Di Maio sarà una vera incoronazione dall’alto, zero dibattito, zero processo democratico, vero che candidato premier conta una mazza ma nel caso il m5s arrivasse al 40%, assurdo, sarebbe lui a guidare il paese scelto dalla casaleggio.. io pensavo fossero un po piu furbi, vabbe con giggino o fuori corso si fermeranno sul 25% se tutto va bene

  • Lorenzo

    Anche il Corriere oggi parla di costa sta succedendo in Libia

  • Lorenzo
  • gianni verdi

    ntercettazioni, quelle che non avremmo mai letto: il golpe di Renzi, il fratello di Alfano e la “patonza” di BerlusconiIn in Edicola sul Fatto Quotidiano del 9 settembre: Pd peggio di B.: bavaglio a pm e cronisti, affare Consip addio
    vergognosi . peggio di loro solo i loro elettori pd derivia peggiorativa di fi dei “bei tempi”
    http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/09/09/intercettazioni-quelle-che-non-avremmo-mai-letto-il-golpe-di-renzi-il-fratello-di-alfano-e-la-patonza-di-berlusconi/3844880/

  • Lorenzo

    Video di ABC News: Miami deserta prima dell’arrivo dell’uragano Irma
    https://twitter.com/abc/status/906270291730554885

  • Lorenzo

    Ho letto di gente che ha deciso di restare nonostante l’ordine di evacuazione.
    Ma perché non se ne vanno?

    • L’emilianoverde

      Ah beh come quelli che da me durante il terremoto son tornati a dormire perchè avevano sonno

    • cubex3

      Tutta una serie di motivi: ci sono quelli che credono che gli allarmi sono “gonfiati per far passare l’agenda dei liberal”, ci sono quelli che semplicemente non vogliono lasciar casa per paura di saccheggi o per motivi sentimentali, e, soprattutto, in US c’è ben poca coordinazione statale delle evacuazioni, devi arrangiarti da solo per lo più. In situazioni di scarsità di carburante, strade intasate, mancanza di soldi e hotel pieni a tappeto, c’è pure gente che neanche ci prova.
      Tra aerei pieni e treni ridicoli, hanno avuto delle difficoltà anche quelli che problemi di soldi particolari non ne avevano (tipo hanno preso il primo aereo con posti liberi per destinazione random, se hanno fatto in tempo).

      • Lorenzo

        Tutto vero, ma considerando lo stato delle isole dove è già passato, io scapperei all’istante.

  • L’emilianoverde

    La cosa più sorprendente del sondaggio ipsos per me è vedere fi al 15,6,penso sia l’unico che la dà piu alto della lega

    • PaoLo

      A me sembra piuttosto normale che con il PD allo sbando i moderati che erano passati da Silvio a Matteo facciano marcia indietro scorgendo di là le possibilità di vittoria.

      • L’emilianoverde

        Ah,se è cosi il centrodestra può davvero avere un risultato alto,la lega è alta e fi non è collassata

        • PaoLo

          Sono anche convinto che stando cosi le cose, mettono Renzi in naftalina e i vari Pisapia, Mdp, etc etc che oggi sparano contro il Pd faranno lista o coalizione col PD.

          • L’emilianoverde

            Tanto non valgono un cazzo ,il pd è lontanissimo dai livellii del 2014 mdp al massimo avrà il 3%

  • Antonio.

    Voglio chiarire una cosa.
    Qui si parla spesso di off-topic.
    Per dire sono perfettamente a conoscenza delle conversazioni hard che spesso molti facevano a notte
    fonda pensando che nessun mod leggesse.
    Oppure parlare di cronaca,gossip,sport oppure chi fa propaganda.
    A me va bene e su quei temi non sono mai intervenuto perchè pur essendo
    off-topic capisco che non si possano sempre e solo fare post di pura analisi
    politica.
    Ci sono però alcuni argomenti che mi fanno un pò alterare.
    Il primo è quello di presunti brogli informatici che potrebbero esserci stati in Italia.
    E questo vale sia per i brogli di Berlusconi nel 2006 sia per quelli di Renzi nel 2014.
    Chi sostiene questi 2 argomenti non stà esprimendo una opinione o un dubbio,
    stà dicendo una cavolata e stop,non ci sono mediazioni possibili.
    E come vedete sono assolutamente imparziale anche nel difendere
    il PD da accuse inconsistenti.
    L’altra cosa che mi fa alterare è chi fa ricostruzioni elettorali un pò fantasiose.
    Tipo che prima delle elezioni amministrative il M5S sicuramente andrà bene,
    ma poi se va male ci si giustifica dicendo che il M5S alle amministrative è debole.
    Perchè questa tendenza esiste da un bel pò di anni,quindi non è che ci si possa sorprendere.
    Sopratutto se poi alle elezioni amministrative dopo si torna a parlare di successo certo del M5S.
    Poi altra cosa che non va bene è questa pretesa di mettere sempre e comunque in discussione
    la eventuale somma di una coalizione.
    Tipo se il CDX si presenta unito non lo vota nessuno,oppure se il PD va con alcuni della SX
    non lo vota nessuno.
    No,per 17 anni dal 2000 fino al mese scorso le coalizioni hanno elettoralmente funzionato
    con perdite minime.
    Quindi ok che non si può mai sapere cosa accadrà,però non è che si possa escludere categoricamente che una certa coalizione sommi il grosso dei voti.
    Il famoso:se la Lega si allea con FI non la vota nessuno per dire.
    Ovviamente anche alcuni hater del M5S sparano sciocchezze.
    Per dire l’anno scorso ho polemizzato tipo per 200 messaggi con un ignorante
    del PD che sosteneva il crollo del M5S nel 2016 perchè in quelle comunali avrebbe preso
    il 17% contro il 25,6% delle politiche.
    A spiegargli che alla comunali il M5S prende molto meno che alle politiche dove invece recupera.
    Poi vabbè nel 2017 c’è stato il caso Pizzarotti che non sarebbe neppure arrivato al ballottaggio ed abbiamo visto come è finita.

    Poi certo uno può anche voler scrivere che il PD prenderà il 5% in Toscana,però non
    è che si possa contestare chi gli fa notare che è un pò difficile che avvenga.

    • giacolin ANTI LEGHISTA

      un mod lucido, competente e intellettualmente onesto come antonio non ce l’ha nessun forum…

  • L’emilianoverde

    Ma alfa che fine ha fatto?è stato messo in gattabuia??

    • L’emilianoverde

      Oppure gli è capitata la disgrazia che temevo fosse successa a magnolia…lincenziamento

      • Lorenzo

        Il PRC l’ha messo in cassa integrazione

  • Lorenzo

    Ultimo forecast di ABC News: l’uragano Irma, ora nuovamente di categoria 5, dovrebbe perdere un po’ di potenza nelle prossime ore e tornare a categoria 4 (venti a circa 230 km/ora) prima di abbattersi sulla Florida a Key West e continuare con questa categoria la sua scia distruttiva passando per Miami, Orlando e Tampa, prima di inoltrarsi verso il nord della Florida e la Georgia/Tennessee, si spera a quel punto, con categoria minore e venti meno distruttivi.
    I danni previsti in Florida sono invece catastrofici con la possibilità di inondazioni, distruzioni di proprietà, e devastazione in ogni dove.

    • L’emilianoverde

      Comunque impressionante…gli stati del sud-est ci finiscono sempre di mezzo ,tutti gli anni praticamente in questo periodo

  • Diciamo

    Comunque io non escludo un prossimo governo Cdx+Pd, cioè con Cdx intendo anche Salvini, Meloni e Berlusconi alleati con il Pd.

    • L’emilianoverde

      Questo non creto

    • PaoLo

      Con questa legge nn si può escludere niente, però probabilmente ce la farebbero PD, Alfano e Fi da soli.

      • Diciamo

        Questo dipende anche da chi entra, se a sinistra non entrano ci sono molte possibilità di Pd, Alfano e FI.

  • Watcher
  • SPLIT

    Buongiorno, comunque vada “HA STATO GLI ALTRI”

    “Se vincerà Micari significherà che sono irrilevanti. E se perderà si assumeranno una grossa responsabilità”.
    ( Il Nostro -discorso della Magna Grecia,mese corrente)

    • Diciamo

      Porello