Sondaggio Tecnè 9 gennaio 2018: CDX 39,2%, M5S 28,1%, CSX 25%

Sondaggio Tecnè (10 Maggio 2018)

Nuovo sondaggio Tecnè per Matrix (Canale 5).

Potete consultare l’articolo originale cliccando qui.

Potete trovare l’elenco dei sondaggi Tecnè precedentemente pubblicati cliccando qui.

Sondaggio Tecnè 9 gennaio 2018

Sondaggio Tecnè 9 gennaio 2018

  • Marcus T. Zankara <3

    SILBIO<3 prossimo al sorpassone

    • Marcus T. Zankara <3

      e zac come un tonno abbocca signor k

    • Lorenzo

      Sondaggi falsi come pochi

  • Teus

    Vabé dai questo è squilibratissimo

  • Generale, per l’odio sociale!

    Tecne’ da sempre sondaggista fuffa, unico dato credibile la lega in picchiata

    • Alfonso

      ma se so gli unici che ci azzeccano

  • Alex0406

    Forza Italia a 18% non esiste nemmeno nei sogni più orgastici di Berlusconi. Il PD al 20.7 è invece probabile.

    • Marcus T. Zankara <3

      e Peppe al 41%

  • Generale, per l’odio sociale!

    Intanto l’idolo di k., il nanerottolo Brunetta compie un epic fail da manuale, dichiarando candidamente di aver evitato di pagare i sacchetti bio prezzando le banane una ad una.

    Sono il peggio della demenza votato dai tracotanti con tutto o quasi da nascondere

    • Alex0406

      Tutti e ancora tutti i giorni critichi a priori il CDX e MAI dico MAI, una mezza critica al venditore di pentole. Sotto sotto, il tuo vero Idolo è LUI!!!! Sei un piddino travestito da Grillino. La verità è questa

      • Generale, per l’odio sociale!

        Ma è del tutto inutile attaccare il bomba spompata e i suoi pensionati

    • Alfonso

      sarebbe una bella forma di protesta quella di bollare ogni banana…quanto si inquina con le etichette? Comunque in Francia in alcuni supermercati hanno messo i sacchetti in cartone che sono delicatissimi…risultato se ne usano 3 o 4 in più.

  • Alfonso Nacchero

    “La politica è l’arte del possibile”. E’ possibile mettere il bavaglio alla stampa nonostante che l’art. 21 della costituzione ne garantisca la libertà? Si, se sono “uno” che generalmente se ne sbatte della costituzione e detiene il potere. Il PD è un partito di quelli che se ne sbattono ed ha avuto il potere governativo-parlamentare, pertanto ha fatto tutte leggi incostituzionali: (Elettorali, lavoro, scuola, ecc.); poteva mancare il bavaglio all’editoria?

  • Davide Fiorani

    Forza Italia sta recuperando voti che nel 2013 andarono a Monti, il 18 è verosimile

    • Alfonso

      si, ma al massimo arrivano al 20-21. La lega credo che sia al di sopra del 14-15

  • SPLIT
    • Nyarlathotep

      Mah, dipende molto dal distacco, di certo è impossibile una maggioranza netta, quello sì.

      • Nyarlathotep

        Comunque se fosse tanto meglio.

  • Marco

    sondaggio non di parte….. noo…

  • HOTDOG

    facciamo un sondaggio di SP con Noi con l’Italia al 50% in Puglia? visto che per decidere le quote dei collegi vogliono basarsi sulla media di 10 sondaggi

  • AND

    la metodologia tecne e’ quella giusta: interviste via web, via tel fisso e via cellulare.
    divergenze importanti in atto tra M5S-PD e FI-LEGA.

    Spunti interessanti, vediamo prox giro se rientra o se prosegue.

    • Vladimir1870

      Sempre che siano dati reali. Non paiono tali, a mio avviso. Anzi il mixed mode dovrebbe dare risultati assai più equilibrati anche se ciò è maggiorente avvertibile con un campione assai più ampio e soprattutto in arco di tempo maggiore. Il classico campione 1000 con +/- 3.1 di errore appare, in questo caso, con un bias molto strano come d’altra parte in tutti gli ultimi sondaggi tecnè (ultimi 3 mesi)

  • HOTDOG

    a me sembra incredibile, nel senso che me l’immagino quantomeno al 25, che davvero il PD sia al 21%…però iniziano a essere tanti i sondaggi che lo danno lì

    • Marco

      mi accontento del 19,5

      • HOTDOG

        vabè ma io firmerei per il 21

    • AND

      lo sapremo solo il 4 marzo, ma quello che e’ interessante sono i trend in atto, non tanto i valori assoluti

    • Daniele da Milano

      Al 20% ancora nessuno. ..
      E Palese la.stategià di portare lo scontro tra Berlusconi e 5*.
      E palese la stategia che Berlusconi vuole essere l unico a raccogliere ed accentare su di sé il voto di protesta a tutela del.sitema. .

  • AND

    a prescindere dall’attendibilita’ dei valori assoluti il PD per tecne ha perso 10 punti in 7 mesi. notevole.

  • Daniele da Milano

    Tecne’ andrebbe chuso x palese falsificazione…è scandaloso che si permetta di pubblicare questa Roba…

    Ma il campione che usa chi lo contolla ?
    Il campione c’è o è inventato?

    • AND

      ma tu chi sei per affermare queste cose?

      • Daniele da Milano

        Come si finanzia Tecne?
        Chi è il prorietario ?
        Che legame hanno con la dx italiana?

        • Nyarlathotep

          Ki li paka?

        • AND

          ma sei normale?

        • PaoLo

          Hai le risposte?

    • Vladimir1870

      Concordo. Istituto davvero pessimo. Oltretutto con indici storici di attendibilità da chiusura per palese incapacità. Fino al 2013 casa sondaggistica in quota csx per il quale sfornava valori di grande effetto (ed illusioni) fino al crollo finale. Passata in quota cdx sta seguendo la medesima strada con una palese manipolazione dei risultati a seguito dei desiderata del nano. Si è capito che la lega va bastonata perchè non in linea con arcore, in una settimana fi+1% lega -1.6% e 4a gamba su fino al 3.3%. Il pd deve pensare al dopo voto pertanto giù di quasi il 3%. Badate bene, tutto ciò, in una settimana, un periodo in cui non è accaduto nulla di particolare.
      Per quanto concerne il M5S, tecnè non può fare niente di più che ammetterne la crescita impetuosa, la cui tendenza appare assai più elevata così come mostrato dal sondaggio di Winpoll al 30.4%. (istituto indipendente assai più attendibile, in particolare ora dopo la scelta di Huffington per Ixè)

  • AND

    ieri salvini con la sparata sui vaccini e’ stato proprio un mito. quoziente intellettivo 12.

    • Daniele da Milano

      Nn toccare Salvini che è l’unico che può salvarci. ..😂😂

      • AND

        gira alla larga

      • HOTDOG

        guarda che con quell’uscita ha fatto perdere voti al cdx nel suo complesso ma ne ha tolti al M5S…

        • Marco

          cazzata

  • Zhou Enlai

    I sondaggi possono essere sbagliati, e pure di molto. Ma perché una casa sondaggistica dovrebbe mandare fuori roba completamente sballata? Se voglio imbrogliare, mando fuori dei dati più o meno nella media e via. Prendeteli per quelli che sono, è inutile sbraitare quando non piacciono.

    • Daniele da Milano

      Si chiama Propaganda ….
      Spingere in una direzione il.consemso

      • Zhou Enlai

        Ma spingere cosa? Tutti i sondaggi concordano su una cosa: il Pd sta perdendo voti. Siamo a inizio campagna e tra un po’ i dati cominceranno a diventare omogenei e vedremo se sarà un calo accettabile o un disastro.

        • AND

          lascialo perdere e’ un troll o un inutile rompicoglioni. in ogni caso inutile interloquire

    • AND

      ma ci sta che, per compiacere il committente, i dati pubblici vengano pompati un po’, ma e’ il gioco delle parti, ognuno ha i suoi, che poi in realta’ si tratta un po’ di interpretare alcuni dati in una maniera piu’ o meno estrema e non e’ detto che poi non sia corretta la visione piu’ estrema, basti pensare a molte elezioni in cui i risultati sono poi caduti fuori forchetta (pol 2006, pol2008, eur2009, pol 2013, eur2014) in pratica sempre.

  • Davide Fiorani

    È piuttosto evidente la crisi del PD e che la sfida sarà CDx m5s con il primo attualmente in netto vantaggio

    • AND

      forse si’, ma con questa legge elettorale finira’ comunque in un pastrocchio delle larghe intese, a meno che il PD collassi e che il CDX, in maniera abbastanza irrealistica per ora, prenda tipo il 45% e la maggioranza assoluta

      • Nyarlathotep

        Per la maggioranza basta anche meno se il distacco è ampio, il problema è che è quasi impossibile una maggioranza netta, quindi pure se ci fosse mi sa che dura poco.

        • AND

          si, anche perche’ la coalizione di cdx e’ una coalizione ridicola ed eterogenea. persone poco serie ed incompetenti come salvini e la meloni e un berlusca che era all’ammazzacaffe 5 anni fa.

          onestamente da storico elettore cdx non capisco come si faccia a rivotare sta mandria di scappati di casa

          • Marco

            me lo chiedo anche io

    • Alfonso Nacchero

      La sai la storiellina: “Fatta la legge trovato l’inganno?” se no, te la spiego. Hanno fatto il rosatellum per fregare i 5*. Grillo che non è stato mai scemo, ha provveduto, come? Mettendo nei collegi uninominali dei nominati non appartenenti o iscritti al movimento facendoli votare dagli iscritti tramite WEB. Poichè il rosatellum prevede il sistema “HARE”, anche per il maggioritario, i voti saranno ripartiti anche sul plurinominali facendo cosi lievitare i voti dei “Nominati di peso dei cinque stelle”. Per implicazione logiga e le derivanti conseguenze dei nomi forti della “società civile”, risulterà che vinceranno i 5* ed anche alla grande.

      • Nyarlathotep

        E’ diabbolico questo Peppe!

  • Zhou Enlai

    Di fronte all’ineluttabilità delle larghe intese non c’è voto utile che tenga. Ognuno voterà come gli pare.

    • Diciamo

      Il Cdx può farcela, ma del voto utile me ne frego lo stesso.

    • PaoLo

      Con maggioritario il voto utile può essere giustificabile, col proporzionale è ridicolo.

  • PaoLo

    Chiunque metta in campo il PD l’equazione PD = Renzi sembra nn scalfibile per gli italiani e lo disprezzano davvero tanto, mi sembra che in mezza legislatura sia andato molto peggio di quanto anche i suoi detrattori auspicavano o immaginavano.

  • Zhou Enlai

    Io non so quale sarà il risultato finale del Pd, ma vedo che sono completamente senza bussola. Un giorno diventano i difensori del sistema contro i grillini, il giorno dopo li inseguono sulle sparate populiste, non attaccano mai Berlusconi, tranne una volta al mese quando riesumano toni di venti anni fa, lanciano appelli all’unità della sinistra e poi candidano Casini a Bologna… A me paiono in confusione totale.

    • AND

      credo che renzi e berlusca siano d’accordo nel fare la campagna contro il pericolo m5s.
      onestamente non so se questo sara’ redditizio. a guardare i sondaggi direi di no

      • Zhou Enlai

        Può essere utile per fermare i grillini sotto al 30%, ma costringerà FI e Pd a governare insieme.

        • StilettoPhiccante E.Chiacchio

          in un sistema tripolare 2 devono per forza coalizzarsi contro il terzo

      • piero

        hanno accordo per fare governo assieme ma se il pd tracolla non hanno i numeri..
        Berlusconi è preoccupato proprio per questo

        • Zhou Enlai

          L’operazione anti Salvini serve a questo.

        • AND

          compreranno parlamentari a forza di incarichi come, sia renzi, sia berlusconi, hanno sempre fatto

      • Vladimir1870

        Concordo. Oserei dire che la paura instillata da tali sondaggi favorevoli ad una stravittoria del cdx del nano, spinge molti ad optare per un voto utile, anti cdx, considerando il M5S l’unico argine ad un possibile accordo Fi-Pd. Io credo che ciò potrà portare ad un grosso risultato del movimento.

  • Zhou Enlai

    C’è una profonda differenza psicologica tra Berlusconi e Renzi, che gli elettori percepiscono: Berlusconi fa vedere di volere essere amato, Renzi di volere comandare. Il primo conosce l’opinione pubblica degli italiani e ha pure contribuito a formarla, il secondo è stato soltanto abile a sfruttare le debolezze degli avversari. Alla lunga, tra i due non c’è partita.

  • Marco

    Diciamoci la verità, B. ha 81 anni, alle prossime elezioni saranno 86, quindi queste sono le sue ultime elezioni, credo che farà di tutto per fare un governo e non perdere l’occasione

    • StilettoPhiccante E.Chiacchio

      pure per giggino’o ripetente è l’ultimo mandato

    • Vladimir1870

      Soprattutto per mettere al sicuro il capitale per la sua incapace discendenza. Lo sa bene che se dovesse vincere il M5S, la prima cosa che gli fanno è la legge sul conflitto di interessi e ciò lo costringerebbe seriamente a cercarsi una altro paese come accadde per il suo amico Craxi.

  • HOTDOG

    comunque è vero che sia nel 1994 che nel 1996 che nel 2001 non ci fu una coalizione che spopolò in termini di collegi conquistati però in tutti e tre i casi i due schieramenti principali, al di là di chi restava fuori, erano più o meno alla pari e per giunta c’era il voto disgiunto tale per cui ad esempio in Puglia nel 2001 il cdx vinse 10 collegi su 16 mentre col proporzionale li avrebbe vinti tutti e 16…ad esempio nel 2008 col Rosatellum il cdx avrebbe avuto la grande maggioranza dei collegi

    • Antonio.

      Beh,nel 1994 alla Camera mi pare 302 collegi su 475 al CDX.
      Che sarebbero stati un ventina di più col CDX davvero unito.

    • Teus

      Perché in Puglia ciera TALEMAH che prendeva i voti dalla destra, come lui fieramente racconta in giro

  • Zhou Enlai

    Quello che diversi sondaggisti raccontano è che effettivamente nel 2013 colsero il travaso di voti dal Pd ai grillini, ma non ci credettero e “sistemarono” i sondaggi per paura di fare figuracce.

  • Diciamo

    Salvini per ora sta riuscendo a tenere bene la scena.

    • Nyarlathotep

      A furia di cazzate. 🙂

      • Diciamo

        Anche quando non tiene la scena dice sempre cazzate.

        • Nyarlathotep

          Hahaha quello è vero.

    • Lorenzo

      Secondo me perde solo voti

    • StilettoPhiccante E.Chiacchio

      diventando antivaccinista la ruba perfino ai grillini

  • HOTDOG

    3%=1 milione di voti…siamo lì lì

  • Zhou Enlai

    Nonostante a sinistra ci piaccia sempre descriverli come dei deficienti, gli elettori di destra non sono dei completi imbecilli e sanno benissimo che Berlusconi è molto più utile per tornare al governo e curare i loro interessi invece di Salvini con le sue ruspe e quattro boiate razziste.

  • Lorenzo

    Secondo Weber la quarta gamba ha un bacino elettorale di circa 800-900.000 voti

    • piero

      CL in Lombardia più clientele al Sud..

      • Marco

        si CL è abbastanza pesante in lombardia

    • HOTDOG

      appunto…siamo lì lì…

  • Zos

    Non è che alla fine Renzi riesce a recuperare qualcosa con questo cambio di stile?

    • Marco

      quale cambio di stile scusa?

      • Zos

        è più pacato del solito

        • Vladimir1870

          Avrà chiesto consigli al suo guru, Jim Messina.

        • maxxi81

          Non e’ pacato… e’ suonato.

    • Franz d.

      Il PD nei sondaggi sta sprofondando.

  • Eraclio. W la II Guerra Fredda

    Nella Lega volano gli stracci prima delle elezioni. Molto bene.

    • Teus

      Che succede?

  • Lorenzo

    Il problema della quarta gamba è che non ha voto d’opinione. Un “moderato” perché dovrebbe votare Zanetti-Tosi-Fitto e non direttamente Berlusconi?

    • AND

      ma e’ una lista civetta, mica deve prendere voto d’opinione 🙂

      • Zos

        è una lista che se non supera 1% regala i suoi voti alle altre tre liste

      • piero

        Prende voto di apparato al Sud (Cesa, Romano, Mastella, Fitto,…) più Formigoni-Lupi in lombardia

      • Lorenzo

        Però deve avere abbastanza voto clientelare, altrimenti rischia di stare sotto l’1%

    • Marco

      voti clientelari ovviamente

  • Zos

    Nel Frattempo in Germania? in Catalogna? che succede

    • Lorenzo

      Germania domani si capisce se c’è accordo preliminare. In Catalogna invece stanno cercando di capire se è costituzionale un’investitura telematica.

      • Zos

        in Spagna fanno prima a dichiarare incostituzionali 2100000 cittadini catalani e incarcerarli, poi il nemico è solo Putin o erdogan, ogni destra al governo è un pericolo..

  • Lorenzo

    “Io da sempre ho detto… il MoVimento ha sempre detto che noi VOLESSIMO FARE un referendum sull’euro”.

    Luigi Di Maio, candidato premier del M5S
    https://www.facebook.com/socialistigaudenti/videos/2040807949494707/

    • piero

      No vabbe.. ma lo fa apposta?

      • Franz d.

        No… è semplicemente analfabeta.. tiene la terza media

    • AND

      ormai l’euro non e’ piu’ un tema, magari lo tornera’ ad essere ma per ora no.

    • Zos

      noio vulevon savuar si il referendum o si o no

    • Diciamo

      Senza Peppe<3 faranno una pessima campagna elettorale e Dibba<3 era meglio di Di Maio che tanto i grillini voti moderati ne prendono pochi lo stesso.

      • Michele

        Per ora non devono fare nulla, la campagna elettorale di Renzi e Berlusconi li sta agevolando, poi qualcosa dell’elettorato benestante ostile a Berlusconi prendono..

        • Diciamo

          Si si ma difatti non metto in discussione il risultato, dico solo che il merito non sarà della campagna elettorale. Almeno quella fatta fino ad ora in cui sta tirando solo Dibba<3 un po’.

    • Franz d.

      Con di maio candidato premier… Il movimento 2 stelle… s’è scavato la fossa. Mai visto un candidato premier peggiore da quando sono nato.

      • maxxi81

        Un giovine democristiano altamente impreparato.

        • StilettoPhiccante E.Chiacchio

          un giovine fasciodemocristiano…

      • Eraclio. W la II Guerra Fredda

        Peccato sia successo…

        • AND

          chi e’ sta figa?

          • Eraclio. W la II Guerra Fredda

            La candidata di Ciudadanos in Catalogna!

          • AND

            not bad

        • Franz d.

          Dai.. altri 52 giorni e sparirai.. goditi le ultime tue trollate.

    • StilettoPhiccante E.Chiacchio

      giggino ‘o ripetente: diploma al liceo classico a pieni voti. Liceo dove insegna la madre però… e questo spiega tutto.

  • StilettoPhiccante E.Chiacchio

    daniele sturba= daniele da milano. Stesso trollaggio. stesse sciocchezze ripetute goebbelsianamente pur contro l’evidenza dei fatti, stesso modo acritico e genuflesso di porsi davanti alle veline fasulle del sacrolog, stessa modalità di fuga dalle domande che inchiodano le sue menzogne di propaganda. Lo blocco, vista la sua inutilità nel dibattito come per il suo profilo originario. Mi chiedo quanto gli admin possano tollerare tutti questi fake-troll, pagati dalla casaleggio associati, qui dentro che, una volta emarginati per le condotte di cui sopra, si ripropongono riclonandosi…

  • HOTDOG

    tempo di calciomercato in serie C e il Lecce punta a Nicola Strambelli oggi al Matera…l’acquisto è saltato perchè Strambelli è barese e due volte segnando proprio contro il Lecce ha esultato con il trenino tipico delle esultanze del Bari

    • piero

      Il mio Vicenza è fallito

  • Geronimo ignore alien orders

    Debito Roma, commissario del Mef non paga e il Comune deve anticipare i soldi. M5s: ‘Giochi politici su spalle dei romani’
    https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/01/11/debito-roma-commissario-del-mef-non-paga-e-il-comune-deve-anticipare-i-soldi-m5s-giochi-politici-su-spalle-dei-romani/4085186/

    • StilettoPhiccante E.Chiacchio

      che la pa non paghi era cosa diffusa e nota a tutti da prima che arrivassero i grillini. Che però se ne accorgono solo ora ed anziché rimboccarsi le maniche e lavorare fanno i piangina (spendendo pure per fallimentari alberi di natale il doppio di quanto speso per alberi funzionali)

      • Geronimo ignore alien orders

        Forse hai notizie di situazioni simili in passato, io non ne ricordo.
        Ricordo i fiumi di denaro che confluivano a Roma sotto le amministrazioni Veltroni e Alemanno, fiumi di denaro che hanno prodotto risultati a dir poco scadenti e un debito miliardario.

        • StilettoPhiccante E.Chiacchio

          eppure ti sarebbe bastato leggere qualcosina di appena diverso dal sacroblog e avresti avuto notizia anche tu di molteplici situazioni simili del passato:

          https://www.google.it/search?q=proteste+sindaci+contro+governo&oq=proteste+sindaci+contro+governo&aqs=chrome..69i57.11097j0j7&sourceid=chrome&ie=UTF-8

          • Geronimo ignore alien orders

            Sei un po duro di comprendorio, ma io sono paziente e te lo ripeto, non mi informo sul blog di Grillo.
            Quello che hai postato c’entra zero con il discorso, si parlava di Roma e tu mi dicevi che la cosa era diffusa anche in passato

          • StilettoPhiccante E.Chiacchio

            Strano, perché riporti i piagnistei grillini che partono dal sacroblog. Ed infettano anche l’house organ grillno, il falso quotidiano che è la cassa di risonanza del sacroblog (ma tu fai finta di non saperlo e ripeti goebbelsianamente la menzogna che non ti informi solo sul sacroblog->falso quotidiano, per farla ritenere credibile)
            Il fatto che la pa governativa non paghi è l’oggetto della ricerca che ti sottoponevo (e che tu non hai capito). In passato sono stati stanziati fondi ad hoc motivandoli con eventi ad hoc (tipo le olimpiadi). In particolare per Roma, ma non solo per roma (ricordo, tra i vari eclatanti e scandalosi, catania). Solo che se la giunta grillina si pone di traverso, e non coglie le opportunità di investimento con le quali agganciare i finanziamenti governativi ed extragovernativi (olimpiadi) non otterrà altro che vedersi trattata come tutti gli altri sindaci delle altre città che non hanno mai goduto degli una tantum riservati alla capitale.

            Chi è causa del suo mal pianga se stesso. Per cui i piangina grillini la smettano di piangere per altro.

          • Geronimo ignore alien orders

            Il FQ fa le pulci al M5S da sempre ma capisco che per un tifoso del sistema un quotidiano che non ha come mission l’attacco continuato ai 5S dia fastidio.
            Non sono abbonato al FQ quindi non posso leggere l’articolo in questione.
            Attendo i dati sui trasferimenti ricevuti dalle amministrazioni passate e di situazioni analoghe a quella Romana che si stanno verificando nelle altre città capoluogo.

            Il tema delle olimpiadi è un po più complesso di come lo presenti

          • StilettoPhiccante E.Chiacchio

            Mentire non è saggio. Ma farlo addirittura contro il VERBO stesso del GURU, riportato su canali di propaganda ufficiale è da stolti:

            http://www.guastalla5stelle.org/2009/10/il-video-di-oggi-domenica-4-ottobre-nasce-un-nuovo-movimento-di-liberazione-nazionale/

            Gianni Barbacetto: E il “Fatto Quotidiano”?
            Beppe Grillo: E’ il nostro giornale,
            anche se io non amo la carta, sai come la penso. ma finalmente abbiamo il nostro giornale. Vi sono grato di averlo fatto, il Fatto.

            Prova che ho linkato più volte, inconfutabile, ma che voi grillini rimuovete sempre dal microchip, resettandolo, e mentendo di conseguenza, quando non vi conviene che si sappia, in particolare quando volete riportare la propaganda del sacroblog amplificata da il falso quotidiano come “di terze parti”…Manovra che, con persone informate come me, come vedi, fallisce miseramente facendoti fare ancora la figura del bugiardo.

            il fatto che tu non sia abbonato a il falso quotidiano è grave mancanza interna. Grillo, dal teatro smeraldo a milano il 4-10-2009 (io c’ero, ero in terza fila) ordinò ai grillini di abbonarsi in quanto era il loro giornale (all’epoca la casaleggio associati aveva anche una quota nell’azionariato tramite il gruppo editoriale “chiare lettere”, cose che sai ma fingi di non sapere sperando che gli altri non le sappiano)

            Sarai anche non abbonato, magari menti anche su questo, ma di fatto lo linki. Ed infatti proprio da un tuo link de il falso quotidiano, con i piagnistei grillini, è nata questa discussione che mi ha permesso di sbugiardare un’altra ampia fetta di vostre menzogne di propaganda.

          • Geronimo ignore alien orders

            Il FQ è anche il mio giornale, perchèamo da sempre l’etica giornalistica e l’indipendenza della stampa.
            Alcuni articoli sono liberi altri no, se fossi una persona onesta avresti notato che oggi ho pubblicato la notizia e avrai notato che gli altri giornalai se ne sono guardati bene, è quello che riporto più raramente proprio perchè so che pubblica notizie scomode ai tifosi anti M5S, che tanto non leggerebbero la notizia.

          • StilettoPhiccante E.Chiacchio

            ho già pubblicato, nei giorni scorsi, una disamina di tanti articoli de il falso quotidiano in cui mentiva spudoratamente sottoponendoli a revisione critica (con prove tratte spesso da altri pezzi in cui s contraddiceva). Puoi recuperare i miei interventi in merito nei posts di SP scorsi.

            dire che il falso quotidiano rispecchia “l’etica giornalistica e l’indipendenza della stampa”, dopo che grillo, da segretario di partito, lo ha dichiarato: “il suo giornale” e che lo stesso aveva nell’azionariato una grossa presenza della società di marketing e propaganda (questo l’oggetto sociale della casaleggio associati, riscontrabile nello statuto societario e nell’atto costitutivo) che detiene la proprietà anche del m5s, è da temerari della menzogna. Ma se vuoi renderti ridicolo dicendo che è libero ed indipendente come strumento giornalistico fai pure. Noi non possiamo che riderne della tua faziosa dichiarazione che va contro anche il verbo del guru

          • Geronimo ignore alien orders

            Le tue disamine sono state un fallimento che spesso ha sconfinato nel ridicolo.
            Non c’è grana del M5S che il FQ non abbia riportato, al limite puoi non essere d’accordo su alcuni commenti, ma questo è il giornalismo.
            Molto più grave è invece chi censura le notizie scomode o chi le fabbrica ad arte.
            Se ti occupassi anche del resto della stampa saresti un tantino più credibile, ma capisco che andrebbe contro la tua missione.

          • StilettoPhiccante E.Chiacchio

            strano che tu lo dica adesso, a distanza di tempo, senza entrare nel merito, senza citare nemmeno una mia singola affermazione di allora e senza aver provato a confutarlo nel merito allora. In pratica questo tuo ultimo intervento si riassume con una parola sola: illazioni!

          • Geronimo ignore alien orders

            Noto che in quanto a dati a sostegno delle tue tesi sei deboluccio

          • StilettoPhiccante E.Chiacchio

            debole il verbo del guru? Per me sono cazzate, ma per un grillino è inconfutabile ipso facto!

          • Geronimo ignore alien orders

            Sei molto abile a fare domande come anche a sviare quando si tratta di rispondere, molto scarso invece a corroborare le proprie tesi

          • StilettoPhiccante E.Chiacchio

            ma se ti ho linkato documenti ufficiali della tua stessa setta, che ti svelano per bugiardo, cosa vuoi di più? Se hai qualche altra critica da muovere a qualche altra mia tesi indica con precisione quale, perché ad ora sei volutamente generico nell’avanzare illazioni. Sarà un piacere fornirti dettagli che ignori, probabilmente per reset del microchip quando te li sottopongono, anche per quelle.

          • Geronimo ignore alien orders

            Ma quali documenti? La frase di grillo del 2009?
            La sottoscrivo, c’era bisogno di un giornale indipendente dalla politica.

            per il resto ho fatto domande e attendo risposte

          • StilettoPhiccante E.Chiacchio

            Perché cosa è cambiato dal 2009? Grillo ha per caso smentito se stesso? Lo ha fatto in tante occasioni, ma non in questa!

            per quanto riguarda le domande che credi di aver fatto, io non ne ho lette! Ma per esser certo che non me ne fosse sfuggita qualcuna ho cercato (ctrl+f) punti interrogativi nella discussione. Non ne hai messi. Ed è stupido attendere risposte a domande che non hai fatto. Dimostri, ancora una volta, di non renderti conto di quello che dici…

          • Geronimo ignore alien orders

            “Abbiamo un giornale”, non ti ricorda niente? E questa è una prova aahhaha

          • StilettoPhiccante E.Chiacchio

            io mi ricordo benissimo: “abbonatevi a il falso quotidiano” che grillo urlò dal palco il 4-10-2009. Come ti dicevo ero in terza fila. Insieme a tutte le altre fellatio virtuali che fece al cerchio magico di travaglio in quella circostanza. Fellatio poi opportunamente ricambiate da travaglio e dal suo giro con articoli a zerbino (rimasta famosa l’intervista in ginocchio di travaglio per cui lo stesso fu obbligato a chiedere scusa ai suoi lettori https://www.youtube.com/watch?v=WHC4SLP41hY arrivando qui a definirla “chiacchierata a casa di un amico”, che però aveva pubblicato sul suo giornale)

            Se la pseudocitazione che fai è quella di fassino ti ricordo che fassino è del pd, quel partito a cui la casaleggio associati ha fornito ben 40 parlamentari nella scorsa legislatura consentendogli di portarla a naturale scadenza. E’ sempre quel partito in cui grillo si candidò alla segreteria nel 2010 . Fassino, in poche parole, è cosa vostra, non mia, che voto per Potere al Popolo (in quota Democrazia Atea). Ma ovviamente la mia intenzione di voto, espressa più volte, non trova albergo nel tuo microchip che prevede un solo bit per cui o si è grillini o piddini. Più ti leggo, più ti compatisco…

  • Diciamo

    Il fatto di prendere il 28% con una campagna elettorale non bellissima come quella di Di Maio fino ad ora significa anche, però, che quei voti “appartengono” al M5S.
    Questo si può considerare un aspetto positivo per il M5S a differenza di 5 anni fa dove una buona percentuale di quel 25% sembrava voto di protesta/opinione recuperato nell’ultimo periodo di campagna elettorale da Beppe Grillo.

    • StilettoPhiccante E.Chiacchio

      alle europee nei sondaggi il m5s era al 30%

      • Michele

        Le elezioni europee sono completamente diverse, di fatto non contano una mazza..

        • StilettoPhiccante E.Chiacchio

          era per dire che il sondaggio col m5s al 28% può non essere attendibile. E questo prescinde dal tipo di elezioni

  • Marco

    Elezioni, Boldrini: “Di Maio dice che non farà mai accordo con me? Ha ragione, 5 stelle non hanno valori di sinistra”

    se la mena pure la Boldrini

    • Geronimo ignore alien orders

      bene possiamo dare per escluso anche Gori

    • Vladimir1870

      Ha capito tutto, l’incompetente di mestiere. Una dilettante allo sbaraglio, in un posto sbagliato per le sue capacità, oltretutto bugiarda e pedissequamente adagiata sulle posizioni della maggioranza (basta sentirla proferire le sciocchezze sulla posizione del M5S riguardo alle unioni civili o sulla legge elettorale). Ha ragione Di Maio, con quella non si può avere alcun tipo di rapporto politico.

      • Teus

        Per Grasso averla imbarcata è pi?u un danno che un beneficio. Sicuro

        • Marco

          quoto

    • StilettoPhiccante E.Chiacchio

      ma così cadete nella sua trappola dimostrando di essere di destra xenofoba (estrema)

  • Diciamo

    Il nostro è uno dei pochi governi che non risente della congiuntura economica europea favorevole nei sondaggi.

    • Michele

      Che poi tra economia e varie come sbarchi ridotti ne avrebbero di argomenti, finché si parla di banche però..

    • Marco

      in realtà ne gode, l’economia è in ripresa grazie alla congiuntura internazionale, se non fosse per questo i partiti di governo sarebbero cotti

  • HOTDOG

    Fitto: ”puntiamo al 6%”

    • AND

      famo 12

    • Michele

      Se prende 2 è tanto..

      • Lorenzo

        Se quello che dice Weber è vero possono puntare al 2.5-3%

  • Diciamo

    Domani e dopodomani votano in Repubblica Ceca per il primo turno delle presidenziali.

  • StilettoPhiccante E.Chiacchio

    Propongo un nuovo scenario che secondo me si presenterà come grossa sorpresa, a breve, in questa scialba e scomposta campagna elettorale:

    registro sui social un’esponenziale crescita di interesse per PaP. Secondo me se superano il 3% (e sembra che lo stiano per fare addirittura agevolmente) finiranno per polarizzare il voto di sinistra che negli scorsi anni finiva nell’astensione ed anche cannibalizzando ampi settori del pd ed interamente leu.
    La novità sarebbe che che il sistema da tripolare diventerebbe quadripolare, con 2 componenti di destra (cdx, moderato e m5s estrema) e 2 di sinistra (csx, più o meno, e PaP, sicuramente a sinistra, partendo da quella della base e non quella sterile, baronale, del passato, come è ora leu)

    • Teus

      Vabé, se anche PaP superasse il 3% non vorrebbe dire che il sistema sarebbe diventato quadripolare. Si ritroverebbero ad essere comunque molto marginali, per quanto sarebbe un buon risultato. Spero di aver azzeccato tutti i congiuntivi mannagg ahahah

      • StilettoPhiccante E.Chiacchio

        il 3% per me è la soglia di partenza verso la cannibalizzazione di elettorato di leu e pd. Che lo porterà a quote oltre il 15%

        A bologna, contro casini, sono anche abbastanza sicuro che prenderebbero il seggio uninominale

      • maxxi81

        Occhio che Dimah ti legge ed evuntualmente ti corrigge!

    • Eddie619

      I Social sono sempre una bolla, non sono mai rappresentativi della popolazione, per questo esistono i sondaggi ponderati

      • StilettoPhiccante E.Chiacchio

        Infatti ne parlavo come “crescita di interesse” (una sorta di conta empirica per cui tutti i simpatizzanti mettono il logo di PaP sulla foto profilo e si scambiano l’amicizia che, in queste ore, sta viralmente contagiando un gran numero di persone). Non come dati rilevati da sondaggi. Per dati più affidabili attendo i sondaggi e già qualcuno ha iniziato a rilevare, a se stante, PaP. Secondo me il balzo si avrà quando si saprà, proprio dai sondaggi, che il 3% è superato e si apriranno quindi praterie sconfinate cannibalizzando l’elettorato che ora si tura il naso indicando di votare gli altri di csx

    • Zhou Enlai

      Nemmeno li sondano.

  • Teus

    Ma i centristi tipo Pierferdy Casini, o anche Lorenzin, se al CDX mancano quei 15 voti per la fiducia, il salto lo fanno?

    • StilettoPhiccante E.Chiacchio

      c’è da chiederlo? Certo che sì. Ma penso che lo scouting dalla casaleggio associati sia più a buon mercato. Il presidente di ALDE si comprò l’intero pacchetto di europarlamentari grillini dalla stessa con un tozzo di pane…

      Io non vedo problemi per la nascita di un governo per la grande disponibilità di parlamentari pronti a vendersi quasi gratis e per la presenza di un blocco lobbistico che fa della vendita dei suoi parlamentari il suo core business.
      L’unico dubbio che mi resta è se sarà moderato (fi+pd+scouting m5s) o di destra (fi+m5s+lega+fdi+ forse perfino cpi)

    • piero

      E’ una domanda o un’ affermazione?

    • Nyarlathotep

      Secondo te? 🙂

    • Antonio.

      Il fatto è che per avere eletti che possano fare il salto occorre:
      1) che la lista superi il 3% e non credo lo facciano le liste alleate del PD
      a parte la SVP che essendo minoranza linguistica prende seggi pure con lo 0,4%.

      2) vincere in 15 collegi,ma coi pochi collegi che il CSX pare avere sicuri
      non credo ne diano 15 ai centristi.

      Cioè si parla di 60 collegi al massimo vinti dal CSX.
      15 ai centristi
      10 alla Bonino
      15 agli ulivisti
      2 alla SVP

      42 agli alleati e solo 18 vincenti per il PD ?

  • HOTDOG
    • Geronimo ignore alien orders

      Tutti con slogan molto simili, che tristezza

    • Nyarlathotep

      Era più bello quello ipotetico della settimana scorsa.

    • Marco

      bhà, non capisco come si fa a votare questa gente qui

    • Lorenzo

      Osceno. Peggio di quello della lorenzin.

      • Nyarlathotep

        Secondo me il peggiore rimane quello di Insieme.

        • Lorenzo

          Quello è imbattibile

  • mizio

    Ho preso i sondaggi acqua emg dell’ultimo anno (ma credo valga per molti istituti), controllando i valori relativi alla partecipazione al sondaggio: sostanzialmente, su 2000 contattati, una media di circa 600 rispondono indicando un partito (il 30%). Il resto non risponde, si astiene, è indeciso, indica scheda bianca o nulla. Quesa percentuale è molto diversa da quella che si ottiene poi alle elezioni (escludendo astenuti e bianche e nulle, nel 2013 si è andati attorno al 70%. Mi domando se qualcuno ha studiato come si “comporta” questo 40% di differenza. Ad esempio, reputo che questo fattore abbia contato molto sull’inaccuratezza dei sondaggi nel 2013. Si può pensare ad un effetto anche a questo giro? E in che direzione?

    • Teus

      In teoria oggi il M5S è “sdoganato”, la gente non ha pi?u paura a dire che vota per loro

  • Lorenzo
    • Michele

      Si intravedono spiragli importanti, il dialogo e la diplomazia sono sempre strade preferibili..

      • Lorenzo

        Kim alla fine ha battuto il cane rabbioso Trump…

        • Michele

          Hanno iniziato a parlare, non mi stupirei se tra una settimana il moderato Kim ricominciasse con i missili, non è certo il primo che prova a dialogare con lui..

  • Antonio.

    Ma alla fine davvero Lu andrà da sola alle politiche ?
    Vedo troppi amorosi sensi tra Pd e Lu.

    Zingaretti si perchè e di SX
    Gori si perchè si può vincere.

    Insomma…….

    • Marco

      cosa c’è di diverso con il CDX?

      • Antonio.

        Che il CSX dovrebbe essere superiore.

        😉

        • Generale, per l’odio sociale!

          Ma in che film?

          • Antonio.

            Appunto. 😉

          • Generale, per l’odio sociale!

            Cdx e csx sono inferiori uguali

          • Marco

            in realtà fanno a gara a chi è peggiore

        • Nyarlathotep

          Solo Peppe è superiore!

    • Fedark #NOF4

      Mi pare scontato. Se l’obiettivo è far fuori Renzi, non vedo alternative.

      • Aotearoa

        Riusciranno a far fuori Renzi e a farsi fuori da soli, come e’ sempre stato.
        Non che la cosa mi dispiaccia…

    • Teus

      Chi dice che Gori può vincere non ha capito nulla

  • Gilberto

    Piddi troppo alto. Cdx anche

    • Antonio.

      Però allora ?
      M5S al 32% ?

      • Generale, per l’odio sociale!

        Troppo basso

      • StilettoPhiccante E.Chiacchio

        no, sarebbe basso anche al 132% per osvaldo ché è solo un propagandista casaleggese senza alcuna pretesa di attendibilità. Meglio ignorarlo…

      • Gilberto

        Yesss

  • Generale, per l’odio sociale!

    Il centrodestra in un mese di bombardamento mediatico ha fatto passare un nobile concetto: il nostro unico obiettivo è parlare e spartirsi le poltrone

  • Gabriele

    Il lato positivo di questi sondaggi per il PD è che può cercare di giocare al ribasso sul numero di collegi uninominali sicuri da dare agli alleati.
    Per il resto, se si dovessero rivelare veri, un disastro

  • Marco

    (ANSA) – ROMA, 11 GEN – “Con il M5S è impossibile allearsi perché non abbiamo nulla in comune, perché oggi dicono una cosa e domani un’altra; fanno discussione sull’euro, euro si …euro no…, sono ondivaghi. Possiamo iniziare a valutare un’eventuale alleanza nel momento in cui avranno una politica ben definita”.
    Così Pietro Grasso, leader di Liberi e uguali, ad Agorà su rai Tre.

    • Geronimo ignore alien orders

      Ha imparato in fretta l’arte della propaganda, su che basi vuole discutere? I 5S hanno un programma loro no

      • Zhou Enlai

        Un programmone: euro sì, euro no, referendum e non vi diciamo come votiamo.

        • Marco

          e pensare che cdx e csx sono molto coerenti con i loro programmi,

          infatti dicono A e fanno Z

        • Geronimo ignore alien orders

          Chissà cosa avrai letto

  • Gabriele

    Ottimo Maroni oggi sul Foglio, a questo punto l’unico ostacolo a un governo PD-FI-pezzi di Lega rimane riuscire a inserire nelle liste della Lega gente fedele a Maroni.
    Per il resto direi che è fatta

    • Marco

      che bella prospettiva

      • Gabriele

        Senza dubbio la migliore, preferirei che il mio paese non andasse in default

        • Marco

          lol ma ci credi davvero a quello che dici?

          • Gabriele

            No credo ai 100 miliardi di coperture all’anno di Di Maio per abbassare di 40 punti il rapporto debito/pil, garantire il reddito di cittadinanza e welfare per la natalità

          • Marco

            ma chi ha parlato di 100 miliardi?

            tra B. e Salvini si superano i 120 miliardi, sei talmente tifoso da vedere una realtà tutta tua, buon disastro comunque

          • Gabriele

            Tu mi dai del tifoso, ma leggi quello che scrivi?
            Non riesci neanche a capire che di B. e Salvini non me ne frega assolutamente niente e di certo non li voterò.
            I 100 miliardi sono il conto che Vespa ha presenato a Di Maio due sera fa a Porta a Porta e che Di Maio non ha disconosciuto, anche perchè molte cifre erano state stimate proprio dal m5s.
            Su, rispondi sul merito se riesci

          • Marco

            ahahahahha ti b e salvini e renzi non te ne frega nulla eppure li vuoi al governo.

            come faccio a rispondere nel merito se non hai scritto nessun dettaglio? ma ripigliati va

          • Gabriele

            Torna a scuola che ne hai bisogno

          • Marco

            OK sei ufficialmente un troll

          • Gabriele

            Rispondi sul merito, dove si trovano 100 miliardi di coperture?

          • Marco

            abbassare di 40 punti il debito saranno 600 miliardi, ma dove le leggi ste cose? sull’unità?

          • Gabriele

            Rapporto debito/pil, chi ha parlato di debito, impara a leggere prima di parlare.
            È nel programma del m5s, vai a rivedere la puntata di Porta a Porta con Di Maio su RaiPlay

          • Marco

            ma dove hai letto 40 punti?

          • Gabriele

            Ripeto, vai a rivedere la puntata di Porta a Porta di ieri l’altro sera su RaiPlay

          • Marco

            quindi tu non lo sai?

          • Gabriele

            Io lo so perchè è stato detto nella puntata di Porta a Porta.
            Se la vai a vedere puoi verificare anche tu

          • Marco

            ho visto ora la puntata, non ho sentito di questo 40%, se mi dici il minuto…

          • Gabriele

            Nonostante abbia il forte sensore che tu stia solo facendo caciara, ora vado a vedere e poi te lo scrivo

          • Marco

            no mi devi dare il minuto.

          • Gabriele

            Minuto 22:44
            Costo 700 miliardi
            Da fare in due legislature, ergo 350 miliardi a legislatura, ergo 70 miliardi all’anno. ALL’ANNO

          • Marco

            sono numeri a caso, basta non fare più debito e il rapporto cala , sono meno di 70, si parla comunque di usare il piano Cottarelli di spending review

          • Gabriele

            Sono stime del m5s, non mie.
            I 40 punti quindi ci sono, sei stato sbugiardato

    • gianni verdi

      salvini a questo punto dovrebbe rompere ed andare a solo

      • Gabriele

        Eh ma Salvini è il segretario della Lega, semmai la mossa spetta a Maroni

        • gianni verdi

          ma maroni è quello che vorrebbe il governo con fi e pd, salvini no in teoria quindi dovrebbe essere lui a rompere con b altrimenti ….. fa una brutta fine a meno che il cd non avrà maggioranza assoluta ma se cosi non sarà per salvini è finita

          • Gabriele

            Se rompe con Berlusconi perde molti collegi uninominali al Nord e sotto il Po non vince nulla

          • gianni verdi

            sotto il po comunque non vincerebbe nulla parte e farebbe solo da portatore di voti a b, i collegi uninominali che perderebbe li riguadagnerebbe col proporzionale… se resta con b e cdx sarà senza maggioranza assoluta per lui è finita

          • Gabriele

            Sotto il Po se va in coalizione con FI qualche collegio glielo danno.
            Per riguadagnare nel proporzionale ciò che perderebbe nell’uninominale vuol dire però che secondo te se si presenta da solo ottiene una percentuale maggiore che se si presenta in coalizione con FI.

          • gianni verdi

            mah non so se quanti gliene daranno pochissimi se si comunque, nel proporzionale si che prenderebbe più voti da solo ci sono non pochi che non voteranno lega in quanto alleata di b e in primis e di quarta gamba in secundis

  • HerrX
  • Bw

    Susannona
    “Credo che sarebbe positivo se si cogliesse l’occasione di una candidatura unitaria in un’area del Paese, in particolare in quella milanese, dove cresce il numero di giovani e con un significativo tasso di innovazione. Sarebbe un passo importante per poter affrontare una partita strategica anche a livello nazionale”
    “Ci piacerebbe che nella valutazione avessero un peso le buone relazioni avute con il sindacato a Bergamo come nel Lazio con Zingaretti”

    AHAHAHAHAH mo chi glielo dice al poro split
    Pure la cgil cede al fascino berlusconiano del paracadutato da magnolia

    • Gabriele

      NOOOOO ma l’ha detto davvero?

    • Fedark #NOF4

      Poi uno si chiede perché i sindacati sono in crisi.

      • SPLIT

        ma perchè, ovvio che facciano il loro”mestiere”.
        Rapporti buoni, candidato potabile.

    • SPLIT

      uè buonasera.
      Una candidatura unitaria, dopo aver parlato del programma, ci potrebbe pure essere, come è altrove a livello locale.
      Ma magari con primarie programmatiche, oppure meglio , adesso, visto che Maroni si è ritirato, si ritiri pure Gori e si convenga un candidato comune.

      Lì in Lombardia per esempio ,c’è uno che stimo poco, tale Pisapia, scomparso dai radar.

      • Bw

        Le “primarie programmatiche” 😀 😀
        Sono tipo le primarie diffuse e colorate di Fassina a Roma?

        Ah cazzaro, “le buone relazioni col comune di bergamo” parla di Gori.
        E le primarie non si sono fatte perchè non avete uno straccio di candidato.
        E Pisapia sostiene Gori da mesi.

    • Lorenzo

      Benvenuto tra i “renzotti”.

      • Bw

        Sempre stato, figurati, ho osato paragonare quello che fa Renzi con quello che facevano i vecchi liderz del csx

  • Eraclio. W la II Guerra Fredda

    La figuraccia della Lega sui vaccini è colossale. Oggi Goebbels-Fedriga balbettava.

  • Teus

    Ritenete possibile che LeU non si presenti nel Lazio ed eventualmente in Lombardia, lasciando spazio ala presentazione di liste autonome SI con un suo candidato e MDP a sostegno di Zingaretti ed eventualmente anche Gori?

    • Antonio.

      l problema è:

      se nasci per avere rotto con un PD troppo a destra poi non puoi sostenere candidati di “destra” nel PD come Gori.

      • Eraclio. W la II Guerra Fredda

        Metà della coalizione di destra sosteneva il governo col PD fino a 2 anni fa!! Ma cosa state dicendo!!

        • Antonio.

          Il PDL ha sostenuto un governo col PD con Monti nel 2011-2013,per poco più di un anno,dalla fine 2011 ad inizio 2013.
          Poi dopo le elezioni 2013 non essendo uscita una maggioranza dalle urne,ed essendo fallito il tentativo di fare un governo PD-M5S per il 2013 fino a fine anno ci fu un accordo PDL-PD.
          Però da fine 2013 il governo è dolo PD+ al massimo il solo Alfano.
          Quindi non 2 ma almeno 4 anni.
          E comunque non capisco cosa abbia a che fare questo con quello che ho scritto.
          La scissione nel PD è avvenuta appunto per quei motivi.

      • Teus

        Giustissimo. Però su Zingaretti si potrebbe discuterne.
        Ma a quanto pare, in entrambe le regioni, le linee sono un’intransigenza di SÌ e invece degli ammiccamenti di MDP

        • Antonio.

          Appunto,però il discorso è se alla fine il ragionamento di MDP è che comunque la destra è peggio.

      • Antonio.

        Viceversa se si ritiene che comunque la vittoria del CDX sia qualcosa da evitare comunque perchè nociva allora non ha senso la scissione.

    • gianni verdi

      ma a sto punto perchè non si presentano insieme al pd anche alle politiche? basta con sta farsa su

      • Antonio.

        Appunto.

  • Sertopolino

    il mio tentativo con la prof è andato male; ha detto che non si può fare la tesi in 15 giorni.

    • gianni verdi

      dille che sei aprente di bellomo, quindi un genio e ce la puoi fare

  • Teus

    A Napoli tensioni in LeU, SI che è legata all’area di Giggi Demagguistris pone veti su Totò Bassolino, che invece è fortemente voluto da MDP

    • Gabriele

      Bassolino porta voti

      • Teus

        Penso anche io che il suo contributo lo dia

  • Michele

    Per me LeU fa bene a non appoggiare Gori visto che è un candidato controverso e ha ZERO possibilità di vincere, discorso inverso per Zingaretti. Ma del resto bisogna capire che Renzi è l’unico ostacolo a una riconciliazione tra PD e LeU, in caso di fallimento alle politiche rientra tutto..

    • Marcus T. Zankara <3

      LeU deve fare opposizione dura al piddi, cosi si puo imporre sperando che collassa su tutto il fronte, alle politiche 20% o meno e alle regionali sconfitto

      • Lorenzo

        Ma se non collassa, ma perde in Lazio diventato i colpevoli della disfatta. E ciao ciao.

        • Marcus T. Zankara <3

          minchia perde in due regioni e fa meno di abbersano, direi che è politicamente finito… poi se il piddi non collassa vuol dire che leu fara il 4%..

          • Lorenzo

            Per non collassare intendo stare sul 25-26%.

      • Michele

        Se Renzi fa un disastro alle politiche è finito, Lazio o non Lazio..

    • Patrick Jane Nocturno Culto

      Ma che possibilità ci sono che LeU appoggi Gori? Riguardo Zingaretti ho sempre pensato che l’appoggio fosse quasi scontato. Vorrei un tuo parere.

      • Michele

        Non sono informatissimo a riguardo ma mi pare che in Lazio si stiano spaccando, MDP vorrebbe appoggiarlo (al contrario di SI). In Lombardia andranno da soli..

        • Patrick Jane Nocturno Culto

          E’ quel che penso pure io.

        • Teus

          Esatto, come dicevo sotto. Si presenteranno ciascuno col suo simbolo? LeU rimarrà dunque solo un’alleanza e un simbolo per le politiche?
          D’altronde anche RC nel 2013 fece così. Si presentò unita nel Lazio con Ruotolo,
          mentre in Lombardia e Molise i vari IdV, PRC, PdCI si presentarono (col loro simbolo o sotto mentite spoglio) a sostegno dei candidati di CSX.

          • Antonio.

            Forse l’unica logica era:
            Lombardia contendibile,quindi sinistra unita dal PD a Rifondazione

            Molise contendibile,quindi sinistra unita dall’UDEUR di Mastella a Rifondazione passando per il PD

            Lazio solid al solo PD dopo lo scandalo Fiorito,quindi SX tranquillamente da sola

          • Teus

            La stessa logica prevarrà quest’anno? Il fatto è che Bersani e co. ritengono la Lombardia contendibile, cosa che non è.

          • Antonio.

            Non so.
            E’ che MDP anche se scissa è comunque più vicina al PD della SX-SX.
            Per dire all’inizio della seconda repubblica spesso Rifondazione andava da sola.
            Senza timore di dividere il CSX favorendo il CDX.
            Però era Rifondazione.
            Invece MDP appunto anche se scissa mi pare ancora molto vicina al PD.
            Cioè:
            MDP senza Renzi sarebbe nel PD senza problemi.
            La SX antagonista invece romperebbe pure senza Renzi.

          • Teus

            Giustissimo. Fratoianni non era nel PD prima di Renzi e non ci andrà nemmeno dopo Renzi. Invece D’Alema e Bersani vogliono riprendersi il partito. Poi magari altri dentro MDP no, ma per loro due è chiaro Ma coma anche altri big: Zanonato, Bubbico, Bassolino… questi sono uomini di partito e del partito, la loro scissione è funzionale e temporanea.
            E comunque, in tutto questo, emerge ancora più chiaramente come la figura di Grasso sia solo un burattino.

    • Bw

      *Riconciliazione tra PD e MDP
      SI (e forse Ciwati) credo resteranno autonomi

  • Patrick Jane Nocturno Culto

    https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/01/11/lavoro-fornero-batte-jobs-act-dal-2008-saliti-di-28-milioni-gli-occupati-over-50-gli-altri-sono-calati-di-27-milioni/4082301/ Sembra che la Riforma Fornero abbia creato più posti di lavoro del Jobs Act. Sono aumentati i lavoratori over 50, mentre gli under 50 sono diminuiti. Una forza lavoro sempre più anziana.Rispetto al marzo 2015, quando il Jobs Act è entrato in vigore, ci sono infatti 850mila occupati in più. Ma gli italiani nati prima del 1968 che hanno trovato lavoro sono quasi 1 milione, mentre l’hanno perso oltre 300mila persone tra i 35 e i 49 anni.

  • Lorenzo
    • Marcus T. Zankara <3

      meglio delle chat tra renzi e de benedetti no?

  • HOTDOG
    • Antonio.

      Soppressu ?

  • Antonio.

    Io cerco di vedere le cose nel merito.
    Cioè se Salvini dice sciocchezze sui vaccini vuol dire che ha detto sciocchezze sui vaccini.
    Non che siccome le ha dette Salvini sono sciocchezze solo per quello.

    Cioè non vorrei vedere ad esempio,ma lo faccio per esempio,
    un grillino dire che Salvini dice sciocchezze sui vaccini.
    Ma se le sciocchezze sui vaccini le dice uno dei 5S allora vanno bene.

    No,in realtà sbagliano tutti e 2.

    • StilettoPhiccante E.Chiacchio

      il fideismo cieco grillino è tutto e solo fondato sulle fallacie logiche.
      Quella dell https://it.wikipedia.org/wiki/Argumentum_ab_auctoritate, per cui se una cosa viene da fonte grillina è vera, se viene da fonte diversa è falsa, anche se la cosa detta è la stessa. come giustamente denunci tu in questo caso, è solo una delle tante.

  • Gabriele

    Ma tutti quelli che dicono che se Renzi perde è già finito sono gli stessi che nel ’95 davano per finito Berlusconi?
    Giusto per sapere se è la stessa gente che acchiappa farfalle da vent’anni

    • Michele

      Il paragone Renzi-Berlusconi è ridicolo, il secondo è un miliardario con un partito personale..

  • Nyarlathotep

    Ma Magdi Allam che fine ha fatto?

  • Gabriele

    La mia discussione sotto con l’utente Marco dimostra che c’è chi neppure sa cosa vuol fare il partito che non solo vuole votare, ma che difende a spada tratta da chi gli faccia notare come stiano le cose

  • Patrick Jane Nocturno Culto

    Credo che l’operazione di LeU sia quella di far fuori Renzi , facendolo perdere malamente, così gli ex DS potranno riprendersi il partito. Penso solo che sia possibile, anzi molto probabile solamente una convergenza di MDP su Zingaretti e nulla di più.

    • SPLIT

      yess. ritorna la visione Dell’avvelenamento dei Renziani.
      E SI?
      E tutti i renziani?

      • Patrick Jane Nocturno Culto

        E’ una mia opinione magari sbagliata e non ci vedrei nulla di male se fosse davvero così.

        • SPLIT

          è proprio il metodo di ragionameto/pseudoanalisi che è bacato

          • Patrick Jane Nocturno Culto

            E va beh, pazienza.

    • Teus

      Sì, credo anch’io, però va detto che non è una gran figura: dopo solo un mese spaccano già il movimento (o cartello elettorale che dir si voglia)

      • Gabriele

        Cartello elettorale, quale movimento

      • SPLIT

        si spacca? e dove l’hai letta sta cosa

        • Teus

          Nel senso che nel caso che diceva Patrick non si presenterebbe nel Lazio, e tornerebbero i simboli MDP e SI. Che ci può anche stare eh, capisco i due punti di vista. Ma ammettiamolo che andare uniti sarebbe una cosa migliore a livello d’immagine

          • SPLIT

            Ovvio che vi siano posizioni differenti sulle alleanze locali e sui vari candidati.
            Qui nessuno è autarchico.
            Nemenoo i renzotti che lanciano sfottò ma che poi corrono da destra a sinistra 😀

    • StilettoPhiccante E.Chiacchio

      concordo. Però, stupidamente, non hanno valutato che passando per una rovinosa sconfitta elettorale, sia loro che del pd, raccoglieranno dopo solo macerie del partito.

    • Michele

      È cosa nota, stiamo parlando di gente come Bersani e D’Alema, ci fosse qualsiasi altro al posto di Renzi avrebbero stretto l’accordo..

      • Bw

        Beh non avrebbero mai fatto la scissione come prima cosa 🙂

        • Patrick Jane Nocturno Culto

          Bravissimo.

      • Patrick Jane Nocturno Culto

        Cocì la penso anch’io. Se il leader del pd non fosse stato Renzi non sarebbero usciti dal partito; hanno votato tutte le leggi del governo Renzi prima di fare MDP.

      • SPLIT

        ma su dai, in Lombardia poi c’era Pisapia e i suoi voti.
        Dite cose senza senso.
        E vi piace moolto la via di fuga “MASSIMONE”, quando trovate difficoltà di analisi

  • SPLIT

    @disqus_5ZDsKjHU6Z:disqus @BW, tiè beccati questo grande endorsement aka “folgorazione”(cit :D)

    Fra l’altro riporti un virgolettato che è un titolo dell’articolista, frase mai pronunciata
    Più interessante la parte sui salari minimi

    https://uploads.disquscdn.com/images/9128e834a0cd1f97d956302cb339f1117af3363c18d2f2767a6b2c29afb8ed08.png

    • Bw

      Ho riportato letteralmente gli ultimi due paragrafi dell’intervista. Nessun titolo.
      Cazzarobis.

      • Gabriele

        Lui legge solo NENS

        • SPLIT

          azz si forma la muta da compattimento.
          molto bene

      • SPLIT

        il titolo di cui sopra è indicativo.
        Manca la domanda, per la precisione.

        • Bw

          Indicativo per te forse. Io mi baso sui contenuti dell’intervista.

          Per chi mastica un po’ di politica:
          La domanda1 è “ci dovrebbe essere un candidato unitario”?
          Risposta “sarebbe un peccato se non ci fosse”

          E potrebbe essere Gori il candidato?
          La risposta è “Non spetta a me. Ma nessun veto a Gori: come sindacato abbiamo ottimi rapporti, come con Zingaretti.”

          • SPLIT

            esattamente guarda potrei anche concordare sull’interpretazione .(secondo me dice anche è bene che nella valutazioni introduciate il parametro collaborazione con il sindacato).

            E quindi : “Pure la cgil cede al fascino berlusconiano del paracadutato da magnolia” , dove non si esprime un veto( non sta al sindacato farlo, figurati se lo facesse) era una sclacsonata sgaruppata o no?

          • Bw

            Giura? Sei un sacco sagace oggi

            Solo che se Gori è un berlusconiano paracadutato di magnolia (come ha detto qualcuno qua su) mi aspetterei che la segretaria della cgil fosse un filino più critica verso la possibilità che sia sostenuto da partiti di sinistra

  • Zhou Enlai

    La questione non è mettere in lista salviniani o maroniani (erano tutti bossiani, poi maroniani, poi salviniani…), il punto è che il giorno dopo le elezioni Silvio e Maroni offriranno loro di stare un po’ di anni in Parlamento e diversi posti di governo, mentre Salvini vorrebbe mandarli a casa per tornare a elezioni. Indovinate un po’ quale prospettiva preferiranno.

  • Antonio.

    La Camusso mi sa di chi lancia il sasso ma poi nasconde la mano.

    • SPLIT

      deheh e che avrebbe dovuto rispondere?

    • Bw

      Ma no è normale. Dal nazionale stanno cercando di lanciare segnali a MDP locale per ammorbidirne le posizioni. Ma non possono essere troppo espliciti perchè poi magari l’accordo non si riesce a fare.
      Anche Bersani ha usato parole simili.

      • SPLIT

        Io non creto,così dicono le mie talpe nei vicoletti.

        • Teus

          Non creti cosa? Che si faccia l’accordo? E nel Lazio che si dice nei vicoletti?

        • Bw

          Le mie talpe dicono che queste pressioni ci sono.

          Ieri è saltata un’assemblea già organizzata in cui si doveva incoronare Rosati come candidato, alla presenza di dirigenti nazionali, proprio perchè i dirigenti non ci sarebbero andati.

          Non so se questo porterà a un accordo, il locale per ora è abbastanza netto sulla questione.

          • SPLIT

            pressioni ce ne sono a voglia.
            Ma sopratutto dall’era autarchica del mai con T’ALEMA ( ieri cit)
            Certo quando si confeziona già candidato e programma, difficile.
            No, sarei orientato sul no,anche perchè poi non credo sarà decisivo.

          • Bw

            L’era autarchica te la sei sognata tu leggendo 4 coglioni che scrivono su twitter.
            Gori sono settimane che apre a LeUG.

          • SPLIT

            apre ad appelli cercavoti , ma poi?
            E poi chi l’ha scelto Gori come candidato di coalizione?

            Li ci sono già gli ex-pisapiani,fra l’altro

          • Bw

            Poi aspetta risposte. Che finora sono state no. Da ieri sono arrivati dei nì dal nazionale.
            Il centrosinistra lombardo.
            Lo so che ci sono, è il motivo per cui Gori è il candidato.

          • Teus

            Ma nel Lazio?

  • Geronimo ignore alien orders

    ma la Bindi sta ancora spettando i riscontri dagli uffici giudiziari per completare la lista degli impresentabili per l’elezione in Sicilia?

  • Zhou Enlai

    La vicenda Gori è, al solito, pompata da Repubblica che cerca disperatamente di tenere insieme il centrosinistra (non fosse altro perché ha un problema di lettori). In ogni caso, LeU deve lasciare crepare il Pd altrimenti non avrà nessuna prospettiva futura.

    • SPLIT

      ma magari qualche roba desistente la fanno.
      Ma è uno che dice “basta buonismo”, col pacchetto già bello e che pronto.
      Loaclmente proponevano primarie, oppure a sto punto di ritirarsi e concordare il candidato e programma, se si tiene acchè non vinca la destra.

  • Gabriele

    Non la pensi come Bersani=sei renzotto

    • Diciamo

      Esiste tutta una scuola di pensiero che potremmo chiamare “non sono renziano ma…”.

      • Gabriele

        Esiste una scuola di pensiero che non tutti concepiscono: avere idee proprie senza scimmiottare nessuno

        • SPLIT

          tu aspetta che adesso Renzi riabilita Vincenzo VIsco e il NENS si de-bersanizza 😀

  • Antonio.

    Che poi ancora nel 2016 in un comune come Nichelino il PD al ballottaggio si apparentava pure con Rifondazione:
    http://elezionistorico.interno.it/index.php?tpel=G&dtel=05/06/2016&tpa=I&tpe=C&lev0=0&levsut0=0&lev1=1&levsut1=1&lev2=81&levsut2=2&lev3=1620&levsut3=3&ne1=1&ne2=81&ne3=811620&es0=S&es1=S&es2=S&es3=N&ms=S

    Ma non contro il CDX. 😉

  • Chichibio

    Quelli del PD pensano di appannare l’appeal del M5S parlando ogni 5 minuti di spelacchio, auahuaha parlano dei granelli di sabbia degli altri invece del loro deserto

    • StilettoPhiccante E.Chiacchio

      spelacchio, che da quello che leggo qui tiri in mezzo tu, è solo la punta dell’iceberg della cialtroneria casaleggese: urlare contro gli sprechi di tutti gli altri, dicendo che con meno denaro si può fare meglio, e poi, arrivati al potere, spendono il doppio per un albero di natale fallimentare (che ora è anche sotto indagine dell’anac).

      “Spelacchio”, purtroppo, è la costante dell’incapacità governativa dei grillini che dove sono andati hanno solo peggiorato le cose, al netto della loro propaganda che vuol far passare per “salvataggi” i concordati prefallimentari (lo stesso risultato si poteva raggiungere prevedendo transazioni al ribasso con tutti i creditori senza pagare fior fiore di parcelle di avvocati e burocrati giudiziari come sta avvenendo ora con aamps, ad esempio) che, quando giunti al fallimento, la loro propaganda ha fatto passare pure per “riduzione dei debiti di bilancio” (pizzarotti, quando era ancora obbediente alla setta, a Parma, con spip e stu pasubio http://parma.repubblica.it/cronaca/2017/08/22/news/pizzarotti_stu_pasubio-173633192/ )

      L’unica fortuna dei casaleggesi (ma dovremmo parlare anche di loro abilità, visto che li hanno selezionati apposta così, tra i “disadattati” (cit.) ) è che i grillini sono troppo ignoranti per capire di economia a livello oltre quello di amministrazionecondominiale, e quindi si bevono tutta la loro propaganda. Per questo “spelacchio” ha effetto ed altro no, perché spelacchio è l’emblema del fallimento, doppio ed assoluti del metodo casaleggese, una volta messi alla prova dei fatti, comprensibile anche dalle menti semplici grilline.

      • Chichibio

        uahuahuaha potevi scrivere anche meno tanto sono sono troppo ignorante per te uahuah

        • StilettoPhiccante E.Chiacchio

          “tu lo dici” (cit.)

          • Chichibio

            E’ per assecondarti meglio…..diceva la nonna di cappuccetto rotto 😀

  • Geronimo ignore alien orders

    Se stai con Fratoianni non puoi neanche ipotizzare di appoggiare Gori, altrimenti è tutta una barzelletta

  • K.

    Quanto manca oggi al leghismo e alla politica in generale la straordinaria figura di uno scienziato dello Stato come Gianfranco Miglio. Un vero riformista federalista.

    • Aries

      Ma non sei statalista tu?

      • K.

        no, ma comunque non c’entra niente. Miglio era un grandissimo.

  • Diciamo

    Sostenere Gori, un candidato al 100% perdente, per LeU è del tutto inutile.

    • Geronimo ignore alien orders

      Evidentemente quel 7% che alcuni sondaggi gli davano li ha spaventati e puntano a tornare in fretta al 5

      • Diciamo

        Al 5 lo sono comunque, tra l’altro penso che l’intesa in Lombardia non la faranno.

        • Geronimo ignore alien orders

          Me lo auguro

    • StilettoPhiccante E.Chiacchio

      serve a rimarcare il loro odio strutturale, distruttivo ed autodistruttivo, per renzi.

      • Diciamo

        Ma in Lombardia il CDX vincerebbe anche se fosse messo male a livello nazionale, come si fa a pensare che il Csx possa vincere ora?

      • SPLIT

        oh detto da uno di PAP che fa psico-politologia è il massimo 😀

      • K.

        il loro unico orizzonte. per il resto sono dei falliti politici. tranne D’Alema, che ha una sua storia comunque rispettabile e che adesso continua a fare politica solo per un gioco perverso compulsivo.

        • SPLIT

          deheh arriva l’epoca di gandi successi.
          Minkia uno più fallito del Nostro, che si lega a doppio filo facendo morire un Partito dopo certe bastonate , non l’ho credo mai visto.

        • Diciamo

          Ma cosa vorrebbe ostacolare in Lombardia precisamente D’Alema?

          • SPLIT

            HA STATA TALEMA

          • StilettoPhiccante E.Chiacchio

            non gridare che ho ancora le orecchie che mi rimbombano per l’azione di d’alema in Kosovo e Serbia!

          • SPLIT

            addirittura
            Già sentita questa. E’ quella di default
            E io facevo pure le mie rimostranze.
            Tu dov’eri all’epoca?

          • StilettoPhiccante E.Chiacchio

            Schierato con Gino Strada

          • K.

            parlavo in generale della ragione d’essere del loro stare insieme, rispondendo a stiletto.

          • SPLIT

            gombloddano contro il Sovrano.Prima dall’interno, ora dall’esterno.
            MA non era meglio da “dentro”, che si sanno più cose?
            magari con qualche finto yesman si becca pure la poltrona in quota.

          • Teus

            Gori, coluiche, a livello di immagine, è berlusconiano quanto Toti

        • Teus

          Non è l’unico d’altronde

    • SPLIT

      fgurati se non ci sarà anche questa valutazione.
      E’ che agli yuppies serve un capro per la bastonata

      • Diciamo

        Leggi sotto “odio distruttivo”, ma che cazzo vogliono distruggere in Lombardia? Il nulla?

        • SPLIT

          vabè ma è psicodramma applicato.
          Che poi lo dica il personaggio di Pap, cultore dell’odio costruttivo, è tutto dire.
          C’è confusione, ste cose “emo” , pescano sempre

    • K.

      allora possono appoggiare Fontana o Gelmini.

      • Diciamo

        O un loro candidato.

    • Davide Fiorani

      Non è affatto certa la sconfitta di Gori considerando che fontana dà ridere

  • Lorenzo

    Split è proprio il classico settarista.
    (Adesso mi becco qualche insulto incomprensibile).

    • Zhou Enlai

      Anche “settarista” è incomprensibile.

    • March per l’Unione Europea

      No, questo io non creto. Semplicemente ha una posizione ben nota e riconoscibile, salvo negarla/supercazzolare in merito.

      • SPLIT

        cioè speta sentiamo sta lezione di purismo.

        • March per l’Unione Europea

          La faccio semplice: sei un dalemiano, ma lo neghi.

          • SPLIT

            Hai capito fava.
            Se un centrista come D’Alema vi supera a sinistra, fatevi qualche domandina semplice.

          • March per l’Unione Europea

            D’Alema mi supera solo in supponenza, e non è un impresa semplice.
            Per il resto non troverai un solo altro utente che pensi qualcosa di diverso di te.

          • SPLIT

            azz e cos’è effetto gregge?

            Se ti può rassicurare ( non so come) , non è stato e non è così.Detto questo, meglio
            100 volte Massimone a Ministro degli Esteri che Gentiloni o Alfano.

          • March per l’Unione Europea

            Lo chiamerei effetto Split. Per il resto concordo sul meglio D’Alema di Alfano.

          • Bw

            Qui non sono d’accordo. E’ semplicemente organico al mondo CGIL-FIOM.
            Quindi storicamente vicino al primo PDS e poi quelle aree di DS e RC più legate al sindacato.
            D’alema li ha “delusi” a fine anni 90 quando si è buttato sulla terza via, ma non hanno mai rotto i ponti del tutto (di fatto restava leader di uno dei partiti di riferimento, e argine al lato veltroniano)

            Ora che massimone fa finta di essere tornato sulle loro posizioni sono tutti contenti di riabbracciarlo.

    • SPLIT

      tu dovresti fare lo psicanalista del webbe.
      Ci prendi spesso

  • Antonio.

    E’ vero che il M5S ha proposto di mettere i disoccupati a fare gli scrutatori ?

    • Geronimo ignore alien orders

      Può darsi in passato lo propose spesso a livello comunale

    • Antonio.

      Comunque indipendentemente da chi la ha fatta come proposta è un
      pò particolare.
      Perchè coi casini che fanno gli scrutatori che poi tutti chiedono i riconteggi ci vorrebbero scrutatori professionisti.

      • Geronimo ignore alien orders

        Non è che si voti così spesso da poterne fare una professione, e non mi pare un compito per il quale servano dei geni

        • Antonio.

          Purtroppo invece si.
          Perchè molti commettono degli errori anche grossi.
          E così poi speso si chiedono riconteggi.

          Per dire a Rieti alle ultime elezioni si è rischiato di annullare le elezioni comunali perchè in 8 sezioni scrutatori e presidenti non avevano segnato le schede avanzate e non votate.

          E poi a L’Aquila qualche scrutatore ha scritto nel verbale un dato impossibile,in una sezione 10 voti ai candidati ma 386 alle liste e per questo errore si rischia di dovere rivotare pure lì.

  • Lorenzo

    Ma il senso di abolire 400 leggi esattamente quale sarebbe, considerando che girano stime che parlano di 150-200.000 leggi in vigore?

    • Marco

      credo si riferisca a quelle più sentite dagli imprenditori, credo che sia comunque un riordino

      • Marcus T. Zankara <3

        credi, credi ma non era la base a decidere? democrazia diretta, dal basso, rovesciamo la piramideee seee

    • Alfonso Nacchero

      Le leggi sono più o meno 300.000. Le leggi sono: Statali, regionali, provinciali, comunali, regolamentari di: cielo , mare, terra, demanio, idrauliche, civili, militari, ecc. ecc. ecc. Quando si dice: vado al governo ed abolisco un certo numero di leggi, al 90% ci si riferisce a leggi che hanno portato il paese alla fame ed alla rovina. Nel caso specifico di dei 5*, si riferiscono alle leggi impopolari, fatte dal governo “Renzusconi”, tra le quali: fornero; elettorale; lavoro; tasse; giustizia; fisco; e le altre porcate fatte da Berlusconi e renzi per motivi personali, (Banche, Giustizia). Caro Lorenzo per dirla all’Andreotti: “A pensar male si fa peccato, ma ci si azzecca sempre”.

  • SPLIT

    Alcuni (molti ) di Leu non cagano neanche di striscio il paracadutato Gori: ” HATERS, gufi, autodistruttivi,falliti etc etc

    Renzi che dice che ha chiuso col Partito di “Massimone”(così dice lui e a ruota i cocoriti): PRAVO, AUTARKIA!11

    Trattative nel Lazio perchè Zingaretti non è il Giglio d’ARNO : Ehhh TALEMA lo fa per confondere le AQUE!1

    • Bw

      MDP Lombardia dice no a Gori: “PRAVVII ANDIAMO DA SOLI, MEDIASETT, PARACADUATATATO”

      Mdp nazionale e cgil aprono:
      “Spe però piano valutiamo, il programma, le primarie…”

      • SPLIT

        no no fai virgolettati sbagliati, e su un solo caso.

        Non è “valutiamo il programma” , ma i più teneri dicono “rivediamo il programma”, oltre che la persona, scelta per grazia Renziana,dicono gli altri.
        La questione è semplice.

        • Bw

          Ah, perché tu fai virgolettati giusti?

          • SPLIT

            ho solo fatto medley degli ultimi 10 commenti/disarticolazioni logiche sul tema.

          • Bw

            Stessa cosa che ho fatto io quindi.

          • SPLIT

            none perchè le riflessioni sul programmone goriano( avrei qualche osservazione anche sulla variegazione della realtiva lista) sono in termini di modifica e non di “constatazione”.

          • Bw

            Ah, perchè (ripeto) tu sei stato preciso nei tuoi?

            Renzi ha detto “ho chiuso col partito di d’alema?”
            Qualcuno ha detto “gufi”? Qualcuno ha detto che d’alema vuole appoggiare zingaretti per confondere le acque (???) ?

            Se vuoi fare il puntiglioso con gli altri impara a essere meno ridicolo, cortesemente.

  • K.

    Una campagna elettorale di infimo ordine. Nessuno che parla più di riforme istituzionali e costituzionali. Nessuno che ragiona più su come migliorare la struttura statuale, ampliare i poteri dell’esecutivo e ripensare il federalismo. Il 4/12, grazie alla demagogia di politici miopi e conservatori, è stato il colpo di grazia per ogni discorso riformista.

    • SPLIT

      ma non c’era il 40%

  • Marcus T. Zankara <3

    Lega, l’affondo di Maroni: «Salvini si è comportato da stalinista»
    oltretutto faceva parte dei comunisti patani da giovane, Kapit-ano mio Kapit-ano

    • Michele

      Anche Maroni viene da lì..

      • Marcus T. Zankara <3

        secondo me è in atto un gomblottone stile roma per far vincere i peppetti me sa

      • Diciamo

        Lui ha detto di essere leninista.

        • Michele

          LoL

      • rossopietro

        no Maroni era di DP

        • Michele

          Da lì appunto 😛

      • rossopietro

        Semmai Bossi era iscritto al P.C.I.

        • L’emilianoverde

          All’età di 16 anni (1971) milita in un gruppo marxista-leninista di Varese; fino al 1979 frequenta il movimento d’estrema sinistra Democrazia Proletaria.
          Questo è maroni

    • Teus

      E poi dice “per un leninista come me, questi metodi stalinisti non vanno bene” AHAHAHAHAHAHAHAHA

      • Marcus T. Zankara <3

        veramente l’ha detto? madonna ma sta rincoglionito forte allora

        • Teus

          sì sì ora non trovo il link ma ha pure citato una frase di Lenin

          • Marcus T. Zankara <3

            mio dio, passa ai Kompagni?!

          • Teus

            Eh ma Rizzo no perché sono stalinisti… deve scegliere bene

    • Aries

      Niente niente che Maroni si candida per una maggioranza che arriva fino a LeU, LOL

  • K.

    Comunque aspetto ancora che qualche simpatizzante grillino del blog, Geronimo per esempio, che mi sembra il più pacato e il più appassionato alla lettera dei programmi concreti, mi spieghi la proposta di Di Battista che, a domanda su dove pensa di trovare i soldi per abolire gradualmente la Fornero, ha risposto (dopo aver preso tempo e dopo averla buttata in caciara) che bisognava fare una buona legge sul conflitto di interessi.

    • Michele

      Dai su K è la campagna elettorale, son tutti così..

      • K.

        però di solito anche nelle campagne elettorali una certa razionalità di fondo c’è anche nelle proposte più assurde. Qui manca proprio.

      • StilettoPhiccante E.Chiacchio

        però i grillini si dichiaravano “diversi”…

    • Geronimo ignore alien orders

      Si una delle tante cose che bisognerebbe fare, puoi linkare l’intervista?

      • K.

        da floris, la riprendi facilmente.

        • Geronimo ignore alien orders

          Mi hanno rimproverato giusto ieri per non aver messo un link.
          Qui si usa così!

          • K.

            Minuto 24 fino a 25 e oltre. Ascolta, se riesci a non ridere imbarazzato. A domande incalzanti su dove trovare i soldi per abolire gradualmente la Fornero, prima cita il reddito di cittadinanza (e floris giustamente gli ricorda che quella sarebbe un’altra spesa in più) e poi cita la legge sul conflitto d’interesse.
            https://www.youtube.com/watch?v=HLt1JkVYeqQ

          • Geronimo ignore alien orders

            Se Floris vede il RDC solo dal lato della spesa è un problema grave di Floris.

            Quello del conflitto di interessi è un tema che fa bene a sottolineare perchè gli studi dimostrano che ha un costo enorme per il paese, ma non è il solo che sottolinea c’è la corruzione, la necessità di una differente politica economica, la necessità di una evoluzione del progetto europeo, il reddito di cittadinanza.
            Rimettere in moto il paese è l’unica via per evitare la necessità di nuovi scempi come la fornero e per porvi gradualmente rimedio

  • Vainer

    Tutte queste impalcature si reggono sulla clamorosa sconfitta di Renzi. Che dire, andrà così ma chissà mai che non vi raccolga io col cucchiaino

    • Michele

      Specificare numericamente il “clamorosa”..

      • Teus

        Sotto al 24

        • L’emilianoverde

          Pd o tutta la coalizione?

          • Teus

            PD, coalizione sotto al 28

          • L’emilianoverde

            Ah ecco

      • Vainer

        Sotto al 30 per me

  • SPLIT

    Le famose analisi di politologi su cui mezzo forum conviene
    Le storielle per lagg3nt3

    https://uploads.disquscdn.com/images/89778ae057ae39783e7f644e330d8bbcb4ed3354349caefddda7325d3d07189c.png

    • Teus

      Ma al di là della storia dell’odio che è un’evidente caxxata, tu escludi che, uscito Renzi dalla scena politica (o perlomeno dal PD), gente come D’Alema, Bersani, Zanonato, Bassolino (ovvero, come dici tu in un posto sotto dei centristi) tornino nel PD?

      • SPLIT

        si ritesserano.
        Magari(magari!) si potrà avere una sinistra unita.
        Certo su altri binari.
        Ma vedo difficile la tua ipotesi.

        • Teus

          Vedi difficile che RENZEE se ne vada o che TALEMAH rientri?

          • SPLIT

            entrambe le cose.

  • Michele

    Come previsto Bitcoin in caduta per la decisione della Corea del Sud, un giochino per bambini che si rompe al primo accenno di regolamentazione..

    • Roberto

      Meglio l’oro.

    • Lorenzo

      E’ un mese che oscilla e su quelle cifre…

    • SPLIT

      vabè ma in condizioni “normali” aka senza la speculazione organizzata recente, prova a plottarti un grafico delal variaiblità media anche in una sola ora.Sembravano le montagne russe.

  • K.

    Riguardo all’appoggio della sinistra LeU a Gori e Zingaretti c’è anche e soprattutto una questione di rappresentazione, soprattutto tra i più puristi del partito (Rossi, Fassina). Infatti Rossi dice che Zingaretti non si discute perché è “uomo di sinistra”, mentre con Gori bisogna vedere. Siamo sempre lì, alla scomunica religiosa di chi non è considerato “interno” alla Chiesa.

    • Teus

      Beh l’impressione che per alcuni la discriminante sia “ha mai avuto la tessera del PCI?” ce l’ho anch’io

      • March per l’Unione Europea

        La tessera o la discriminante?

        • Teus

          L’impressione 😉

    • SPLIT

      capisco che per te , pontiere confuso Silbio è uguale a Verdini che sono uguali ai riformisti socialisti di spicco come Fassino, ma non è per tutti così.

  • Aries

    Maroni: Studia al Liceo Classico Cairoli di Varese, dove è allievo del professore cattolico marxista Cesare Revelli, che lo indirizza alla politica.

    All’età di 16 anni (1971) milita in un gruppo marxista-leninista di Varese; fino al 1979 frequenta il movimento d’estrema sinistra Democrazia Proletaria.

    In questo periodo ha un’esperienza come conduttore radiofonico in una radio libera, Radio Varese. DP, il riferimento politico di Avanguardia Operaia, quelli che uccisero Ramelli, logico che la lega nazionale di Salvini non gli vada esattamente a genio…

    • Nyarlathotep

      KUMUNISTA!!11!

    • Michele

      Con il craxiano Berlusconi e i comunisti Salvini e Maroni il CDX rappresenta lo schieramento nettamente più a sinistra del panorama politico..

  • SPLIT

    https://twitter.com/Lyobserver/status/951429177185636353

    In Mali invece vengono sedate con la forza numerose manifestazioni antifrancesi

    Algeria, nuova legge sugli import

    • Aries

      La Francia da tempo ha militarizzato il Mali, avesse fatto una roba del genere l’Italia si sarebbe parlato di neocolonialismo e neofascismo, LOL

      • SPLIT

        vabè non solo il Mali.Non bisogna essere molto cattivi per capire le mire in Niger da dove viene gran parte dell’Uranio francese.
        era per dire che il cortile di casa è in fiamme.

  • Marco

    Enrico Mentana
    44 min ·
    Ma se Liberi e Uguali deciderà di appoggiare i candidati del Pd a governatori di Lombardia e Lazio, perché poi non dovrebbe trovare un’intesa equa anche in tutti i collegi uninominali di Camera e Senato? Che differenza ci sarebbe? Non si possono certo considerare eccezioni locali le due regioni principali d’Italia, nonché le uniche in cui si vota

    • Antonio.

      Appunto.

    • Teus

      Sbaglia.

    • SPLIT

      a) Non credo che l trovi
      b) perchè sono due tipi di elezioni molto diverse
      c) perchè anche volendo fare desistenza ci sono anche leggi elettorali diverse.

      • Antonio.

        Che siano totalmente diverse non è vero.
        Alla fine sempre della vita dei cittadini devi decidere.
        La diversità riguarda la tecnica elettorale,l’offerta,ma politicamente
        sono sempre uguali.

        • SPLIT

          vabè Antò, sai bene che localmente ci sono altri giri.
          Non lo devo dire io che il PD autarchico governava coi Comunisti Italiani, e ancora oggi un renziano della prima ora vi governa in Sardegna.
          E’ altra cosa,non totalmente, ma segue altre dinamiche.

          • Antonio.

            Mah,io a Genova ho visto che ancora Doria nel 2012 governava con SEL e FDS.
            Fino al 2017.
            In nome dell’alleanza a sinistra SEL e FDS hanno sempre votato tutto del PD.
            Come tagli all’assistenza per dire.
            Il problema è questo.
            Differenze programmatiche ci sono,ma se però vince il:
            ma la destra è peggio

            allora fine dei giochi.

          • SPLIT

            ma nello specifico non conosco, so che però sull’assistenza qualche polemica sui tagli di Toti c’è.

            Localmente come dappertutto, è anche un problema di forze.
            Infulenzate però da dinamiche/problemi locali.

            in questo caso poi (Gori) , si dovrebbe accettare già un programma e un candidato blindato.

            La cosa che fa ridere è che sono i “pseudo-autarchici” a fare appelli ogni minuto, ma gli incoerenti sono altri.

          • Antonio.

            Il problema della Liguria,ma comune ovunque è:
            Toti fa i tagli:
            tutta la SX protesta

            Burlando faceva i tagli:
            per la sinistra erano necessari per una razionalizzazione del servizio

            🙁

          • SPLIT

            mah, non conosco al questione se non questa recente sui giornali e non mi pronuncio sullo specifico ( a naso direi : davvero la dx si propone e attua tagli del welfare come la sx? O anche è diverso ri-tagliare dopo che si è già razionalizzato/tagliato?)

          • Antonio.

            Ognuno considera peggiori i tagli operati dagli altri,ma necessari i suoi.

      • Teus

        Ma poi sono anche istituzioni diverse, competenze diverse, politiche e programmi diversi. È normale che a livello amministrativo e regionale si cerchino alleanze più ampie. Questo perlomeno a livello formale, poi che dal punto di vista strategico-mediatico sia meglio andare o solo separati o solo uniti è un altro discorso

        • Antonio.

          Mah,programmi diversi fino ad un certo punto.
          Non è che Gori vuole la pena di morte ed invece il Pd nazionale no.
          Cioè alla fine gli ideali dovrebbero essere gli stessi.

          • Teus

            Sì, ma nel concreto le regioni fanno alcune cose e lo stato altre, quindi si possono fare accordi programmatici differenti

          • Antonio.

            Ok,però è il modo di farle che dovrebbe essere simile.
            Per esempio la sinistra dovrebbe essere sensibile ai temi
            della salute e della sanità.
            E portarli all’interno delle regioni.
            Quindi a livello nazionale aiutare i più deboli ed a livello locale lo stesso non depotenziando ad esempio gli ospedali.
            Competenze diverse ma fatte con la stessa linea politco-ideologica.
            Invece spesso la sinistra al governo fa tagli alla sanità nel locale e sono accettati pure dalla SX antagonista alleata nelle regioni.

      • Bw

        Non esiste possibilità di desistenza con le leggi regionali.
        Al limite non ti presenti.

        • SPLIT

          infatti quel pezzo è riferito al ventialto accordo nazionale.

          • Bw

            Allora non ho capito (davvero). In che modo la differenza tra le leggi elettorali ha effetti sull’ipotesi di desistenza?

          • SPLIT

            che puoi trovare, come magari sarà nel Lazio un accordo locale, ma non poter(anche volendo) fare cose desistenti a livello Nazionale.Chi ringraziare per questo si sa (legge elettorale) , altro che trovare il solito capro.

        • Antonio.

          Nel 2000 però per le regionali in Lombardia il PDCI fece tipo un accordo di desistenza con Martinazzoli per le regionali.
          Siccome i DS vollero una lista unica a sostegno di Martinazzoli a parte Rifondazione e SDI al PDCI fu proibito di presentare un simbolo assieme agli altri del CSX a sostegno di Martinazzoli.
          Così il PDCI presentò come candidato Nerio Nesi.
          Dicendo che la sua era una candidatura solo tecnica per poter presentare il simbolo PDCI autonomamente.
          Con indicazione di votare PDCI come lista al consiglio regionale ma Martinazzoli come candidato presidente.
          Cioè avessero seguito le indicazioni Nesi avrebbe dovuto prendere 0 voti come presidente.
          Tutti disgiunti su Martinazzoli i voti della lista del PDCI.
          Invece Nesi addirittura prese come presidente più voti di lista:
          86027 voti liste PDCI e 110202 a lui.
          http://elezionistorico.interno.it/index.php?tpel=R&dtel=16/04/2000&tpa=I&tpe=R&lev0=0&levsut0=0&lev1=3&levsut1=1&ne1=3&es0=S&es1=S&ms=S

          • Bw

            Questa non la sapevo, grazie.

          • Antonio.

            Ecco un link che lo spiega:
            http://web.tiscali.it/nerionesi/

            In particolare Nesi dichiarava:
            Per questo programma, chiediamo agli elettori lombardi di votare le liste dei Comunisti italiani e il nome di Mino Martinazzoli per la presidenza della regione.

    • Aries

      Prodi e Veltroni appunto spingono per un’intesa anche sul nazionale… secondo me sta venendo fuori che se il PD va da solo non ci sarà una maggioranza per le larghe intese…

    • Geronimo ignore alien orders

      dopo quella abbastanza clamorosa della lega Nord sarebbe l’ultima delle giravolte

  • StilettoPhiccante E.Chiacchio

    Un’altro pezzo della politica estera, basata anche questa sul fomentare odio e divisione, dei grillini, come quella interna, finisce a p…ane:

    http://www.huffingtonpost.co.uk/entry/nigel-farage-u-turns-and-suggests-holding-a-second-eu-referendum_uk_5a573fe1e4b03bc4d03e445d

    • Roberto

      Il grillismo è un movimento di odio e divisione, da sempre.

      • Aries

        Non diversamente dal renzismo e dal berlusconismo…

    • vergogna

      Farage che si ritira dalla politica il giorno dopo la vittoria al referendum sull’UE è un po’ come il tizio che scende dall’ascensore il piano dopo aver scorreggiato

    • Aries

      Mah, ha semplicemente detto che lui sarebbe disponibile a rivotare perchè tanto rivincerebbe…

      • StilettoPhiccante E.Chiacchio

        ha detto che lui sarebbe disponibile a rivotare perché si rende conto che “l’intero” che sta passando ora (che ha già definito “umiliante” per la GB: http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2017/12/08/farage-non-e-brexit-che-abbiamo-votato_2d59b81b-2842-407b-8c16-8c0bcdd15e78.html ) è controproducente ed è ben lontano da quanto promesso durante la campagna elettorale. E spera che i britannici cambino idea (scommetto che farebbe campagna elettorale molto più blanda ‘stavolta).

        Che senso avrebbe rivotare ora per uno che ha vinto e che ha solo da perderci con una seconda votazione?

      • StilettoPhiccante E.Chiacchio

        semplificando: farage pare quella suocera che dopo aver riempito, per anni, la testa del figlio dell’odio contro la nuora, quando si rende conto che col divorzio il figlio perde casa, soldi, figli (nipoti che smette di vedere anche lei) ci ripensa e dice: “va eh dai vediamo se è il caso di salvare il matrimonio…” (facendo finta di lasciare la scelta al figlio che è di fronte ad una scelta piuttosto obbligata)

        Ovvio che se la GB avesse potuto uscire dalla UE in guadagno la sua posizione sarebbe stata diversa. Ma lui, a differenza di tanti populisti nostrani, ha capito che la con la brexit più di tanto la GB non ottiene, ed ha anzi un forte saldo negativo rispetto alle aspettative iniziali. Meglio a quel punto tenersi le corna e rimanerci.

  • Davide Fiorani

    Se Beppe decide di partecipare davvero alla campagna come nel 2013 i sondaggi saranno carta straccia e il m5s può arrivare al 35

    • Marco

      ora come ora non so quanto beppe possa essere positivo

    • StilettoPhiccante E.Chiacchio

      se beppe avesse le ali sarebbe uno stronzo con le ali.

      • Geronimo ignore alien orders

        il tuo linguaggio ti qualifica

        • StilettoPhiccante E.Chiacchio

          preso paroparo dal sacroblog:

          post del 15-12-2013: “La scoreggina di Renzie ”

          Io ho dimostrato di saper parlare un Italiano aulico (ma, i grillini non lo capiscono come ha appena detto un tuo confratello di setta appena qualche commento fa)

          ma, come scrittore di satira, sono anche capace di comporre scritti in un italiano ricco di simbologia popolare, il cui stile imito dal sacrolog, per essere certo di essere compreso da voi.

          • Geronimo ignore alien orders

            Sotto non ho voluto scalfire la tua comprovata modestia di lettore assiduo del sacro Blog facendoti notare che la terza persona singolare del verbo avere richiede l’h.

          • StilettoPhiccante E.Chiacchio

            refuso, hai fatto male a non dirmelo avrei corretto subito ringraziandoti. Purtroppo a 48 anni la vista non mi aiuta più tanto da vicino ed a rileggere e le cose un po’ di refusi mi scappano. Ad aggravare la situazione la tastiera riempita di briciole dalle mie figlie. Ma conosco bene la problematica delle ‘h’ fuori posto. E so quando qualcuno mi corregge il refuso se ha torto o ragione

          • Fu eretico, ora John Nash

            siamo sempre alla terza elementare
            di quello che si butta dalla finestra

            “e allora il PD?”

          • StilettoPhiccante E.Chiacchio

            Il professore bravo deve spiegare le cose all’allievo somaro in un linguaggio che l’allievo somaro può comprendere. Man mano che le comprende cambierà il linguaggio. Per ora, con i grillini, siamo ancora a livello di “caccapupù pipì e scoregge”. E mi adeguo nel disperato tentativo di interloquirci

          • Fu eretico, ora John Nash

            certo

    • vergogna

      Peppe è in parabola discendente dalle politiche del 2013, puzza di vecchio.
      se per questo fece anche tutta la campagna delle europee che fu un fallimento totale nonostante il clima di esaltazione e convinzione di superare il 30 percento

      • Davide Fiorani

        Renzi che regala gli 80 euro super pompato e bassa affluenza, il 21 in quelle circostanze fu un eccellente risultato

        • vergogna

          Della bassa affluenza sono colpevoli anche i 5 stelle, che si erano presentati alle elezioni minacciando uno scontro totale, un clima rivoluzionario, e invece nessuno se li cagò. non è che la bassa affluenza sorge dal nulla, sono colpevoli anche i partiti se non la attirano.

    • Roberto

      Per me farete più del 45%.

      • Nyarlathotep

        Troppo basso.

    • Fu eretico, ora John Nash

      mmmmmmhhh

  • vergogna

    Non riescono proprio, i Liberisti uguali, a uscire dalla loro spirale di ridicolaggine.
    Adesso contrattano su Lombardia e Lazio, non ci riescono proprio nemmeno a fingerlo, di essere alternativi.

    • SPLIT

      serve un bel patto di desistenza RC-Bersani

  • Sertopolino

    Lui è Alcibiade Berlusconi, figlio del fratellastro del cavaliere a cui è stato affidato l’incarico di gestire la funzione marketing della fininvest e guadagna 25mila al mese.

    • SPLIT

      Silbio è un tirchio.
      Pagava i fagiolini 50 euro al kilo (cit MIss Calippo) e poi da sti stipendi da fame.

  • K.
    • Nyarlathotep

      Ma soprattutto: chi?

    • Geronimo ignore alien orders

      Se ci riporti la proposta e le motivazioni della bocciatura ci facciamo un’opinione

  • Sertopolino

    Lei è Bernarda Pizzarotti, 20 anni, diploma alberghiero, a cui è stato affidato il centro ricerca e sviluppo dell’Emilia Romagna dopo che il padre fu cacciato dal m5s.

    • Vainer

      Bernarda…mmm

      • Nyarlathotep

        Se ti sente Eraclio… 🙂

  • Teus

    Enrico Rossi, che probabilmente intrpreta il sentimento di tutta la componente MDP dentro LeU:

    – con il PD alle elezioni siamo in competizione e impegnati a battere la sua attuale linea politica, offrendo un sicuro approdo di sinistra ai tanti che quel partito ha deluso; più noi saremo forti più il PD potrà essere spinto a cambiare,
    – con Gori in Lombardia è opportuno aprire un confronto sul programma, perché rispetto a Maroni non basta #faremeglio, come dice lo slogan Gori, ma si deve cambiare idee e politiche,
    – nel Lazio non sostenere Zingaretti, un uomo di sinistra, è un errore perché dobbiamo impedire che la Regione passi a Gasparri,
    – anche solo discutere della candidatura di Bassolino in Campania è un autogol perché per la sua storia e la sua popolarità dobbiamo chiedergli umilmente di candidarsi e sostenerlo senza se e senza ma.

    • Antonio.

      Quindi sempre e comunque il PD,solo Renzi è l’ostacolo.

      • Nyarlathotep

        Avevi qualche dubbio? 🙂

        • Antonio.

          No. 😉

      • K.

        stai parlando di gente che dice di ispirarsi a Prodi e che ha fatto campagna elettorale contro la riforma costituzionale che riprendeva esattamente la proposta di Prodi ai tempi dell’Ulivo. Non Rossi però, che è stato onesto e ha appoggiato la Riforma. Parlo di Bersani Speranza Gotor e altri statisti simili.

        • SPLIT

          dehe ma nello stesso tempo era simile a quella di Silbio.

          80 tesi della quali si e no combaciano 3 pezzetti, che acquistano totalmetne un significato ed effetto diverso.
          Ma si vede che il trauma dicembrino ha arrestato lo sviluppo cognitivo 🙂

          • K.

            poverino.

          • SPLIT

            :> l’ho detto che scrivi gli stessi refrain da allora?

          • K.

            sei stato smentito decine di volte con il testo davanti, e continui a negare. tu non stai bene proprio.

          • SPLIT

            addirittura col testo mi hai smentito, l’esperto ulivologo.
            se 80 tesu Ulivo=riforma Renzi e quest’ultima = riforma Silbio, abbiamo la chiave maggica!”11

            cazzaro ripetitore 😀

          • K.

            e mica tutte le 80 tesi riguardavano il bicameralismo paritario.

          • SPLIT

            ma lo stesso era inserito in altro cornice Istituzionale.
            Non è un punto (composto diversametne, fra l’altro) che fa primavera.

          • K.

            e….quindi? certo che c’era tutto un insieme di proposte e desideri, ma sul bicameralismo paritario e su come organizzare la seconda camera diceva sostanzialmente lo stesso della riforma Boschi.

          • SPLIT

            ma come quindi? era una visione organica dove c’era anche quello di punto , che si somigliava, ma non identico .Ma puire molto altro.Avente una coerenza ed equilibrio
            Non quel brodone.
            Ma vi prego spero che i tuoi idoli ti ascoltino e ricaccino fuori questi temi che sarà il “Ci metto la faccia 2.0”.

          • Bw

            Non c’era niente di simile a quella di silbio.

            Anzi, le richieste dei minorati di mantenere il senato elettivo erano quelle che andavano verso una riforma simile a quella di silbio.

          • K.

            Glielo disse pure Parisi, uno che quel programma dell’Ulivo lo conosceva un pochino, che la riforma Boschi riprendeva esattamente quella dell’Ulivo e che quindi avrebbe votato convintamente SI.
            Ma vuoi mettere SPLIT con Parisi?

          • SPLIT

            Pincipio illogico usato a capzo

          • SPLIT

            dehe i minorati, #ciaone vi hanno fatto.
            Sulla doppia somiglianza, è la tesi che sostiene il vostro amico pontiere verdo-ferrariano 😀

          • K.

            pure Parisi è verdo-ferrariano?

          • SPLIT

            doppia somiglianza = TU e i tuoi cocorit che è uguale a quella dell’Ulivo ma è anche uguale a quella di Silbio.
            Inutile wasting time sprecando tempo per i diversi dettagli, particolari, e in concetti come equilibrio,corenza interna e “combo” con l’aaloga infranat, ahimè, legge elettorale.

            Se io ho uan roba armonica di 80 punti per giudcarne l’uguaglianza se la trovo solo in 2 punti( somiglianza) su 80, cosa concludo?

          • K.

            la riforma riguardava solo il bicameralismo infatti. quanto imbarazzo che provochi con questi tuoi show.

          • Bw

            Frega un cazzo. Mi preme solo ristabilire la verità.

          • SPLIT

            e allora se ti frega un capzo non alitare scompostamente mentre si risponde ad un utente che sostiene esattamente quanto tu neghi.

          • Bw

            Non gliel’ho mai visto scrivere. Altrimenti avrei risposto lo stesso anche a lui.

      • SPLIT

        come dice Briatore,un poco qualunquista e spicciola come cosa. (resta l’eccezione Zingaretti , allora).
        Ma comuqnue se vi piace questo pisicodramma , mettiamola così: credo che tutti gli elettori di Leu non siano interessati e anzi schifino le soluzioni programmatico/politiche che camminano sulle gambe di matteo renzi e affini.

      • Zos

        Renzi è l’ostacolo da battere dal dicembre 2013

        • SPLIT

          lì è stato fatto, alle primarie con le capzatone di Ichino che voleva spacciare il suo modello danese, con ultraflessibilità e fichi secchi

          • K.

            @SignorK:disqus

    • Nyarlathotep

      Umilmente hahaha

    • Diciamo

      Bravo su Bassolino!!

  • nocivo #ÈunaruotaIlfuturotorna
  • K.

    Ne ho sentiti di congiuntivi sbagliati, ma quello di Di Maio di ieri sera supera tutti, anche i suoi precedenti. Questi errori tradiscono anche tutta la pressione mentale a cui è sottoposto da se stesso per recitare, da automa, il canovaccio a memoria.
    https://twitter.com/neXtquotidiano/status/951393267932893186

    • Fu eretico, ora John Nash

      quando sarà al governo abolirà i congiuntivi

      risolto

      • StilettoPhiccante E.Chiacchio

        Questo è anche un problema di consecutio temporum. Abolirà anche quella?

  • Zos

    Liberi e Unicorni

  • K.
    • Zos

      un pelu’ nello stomaco per renzi

    • SPLIT

      speriamo in uno scontro d’asphalto con la Picierno

  • K.
    • SPLIT

      dehe e continua , imperterrito 😀

    • Bw

      Che quella fosse la nostra riforma in tutto e per tutto non c’è dubbio.
      E dico in tutto e per tutto proprio perché uno dei punti fondamentali era “le riforme non si fanno da soli”. Infatti furono inserite richieste anche delle altre forze in parlamento (e la cosa, c’è da dire, contribuì a rendere la riforma “brutta” e confusa).
      E furono stralciate altre proposte storiche (sfiducia costruttiva, ecc.) per non creare troppi dissidi.

      Purtroppo è andata com’è andata. Mi preparo solo a come sarà il prossimo tentativo.

      • SPLIT

        ma leggiti anche la tesi N3, per dire sul federalismo.
        Altri equilibri, altro disegno.

        • Bw

          Il federalismo è l’unica parte che siamo riusciti a fare allora. Ed è uscita una schifezza.

          • SPLIT

            in quella cornice c’era il Senato delle Regioni, con i territori che avevano molte “libertà”, autonomie capacità di spesa e si rapportavano/legiferavano ad un livello più “alto”.
            Vedi sotto,, puro trapianto sintetico per issare bandierine.

          • Bw

            L’errore riconosciuto da tutti è stato il fare le riforme federaliste prima del creare una camera delle istituzioni locali (“stanza di compensazione”).
            Questa riforma andava nella giusta direzione: tornare indietro sul federalismo e compiere prima la parte istituzionale.

          • SPLIT

            si ho capito, ma non è che poi da lì , in una formulazione coerente estrapoli un pezzo somigliante e mi vai a dire : Abbiamo fatto le riforme dell’Ulivo!1

            Fa ridere, chiunque la dica sta cosa.

          • Bw

            Abbiamo fatto le riforme che avrebbe fatto, oggi, l’Ulivo di allora, se fosse stato al governo.
            Più precisa così, hai ragione.

          • SPLIT

            ah ecco chi ha votato No invece non aveva contribuito a fondarlo st’Ulivo di cui vi siete fatti liberi interpreti.
            Una proiezione futuristica 😀

            Quella roba là aveva al minimo una coerenza interna.

        • SPLIT

          cioè quella demandava alle Regioni (giustamente **o meno, refuso ) moolto potere.

          Aveva un senso quel Senato ( remeber Interesse NAzionale?)

          Davvero con questo feticcio avete la faccia tosta di stabilire equivalenze

          Attribuire alle Regioni la funzione legislativa, ad eccezione
          delle materie espressamente riservate allo Stato, in base a
          normative approvate anche dalla Camera delle Regioni, salvo
          interventi sostitutivi in carenza di legislazione regionale.

          Attribuire alle Regioni la facoltà di disciplinare
          l’ordinamento degli enti locali, compresi i governi delle aree
          metropolitane, garantendo però costituzionalmente i comuni
          dalle tentazioni del centralismo regionale e favorendo il massimo
          decentramento delle funzioni amministrative agli enti locali.

          – Sopprimere i controlli sugli atti amministrativi delle
          Regioni e degli enti locali e attribuire i compiti ispettivi
          alla Corte dei Conti, opportunamente rinnovata; sopprimere il
          potere governativo di rinvio delle leggi regionali, salva l’impugnazione
          davanti alla Corte Costituzionale.

          – Dare agli enti locali ampia autonomia organizzativa, eliminando
          i vincoli legislativi sugli organici e sulle assunzioni di personale
          nell’ambito di una generale riforma della pubblica amministrazione;
          dando responsabilità piena nelle nomine, nell’impiego
          e nella mobilità dei dirigenti, incluso il segretario
          comunale, scelto dal sindaco nell’ambito di un apposito albo
          di idonei. Il solo vincolo che deve essere mantenuto e rafforzato
          Ž quello del pareggio di bilancio, perché all’autonomia
          piena si accompagni una piena responsabilizzazione. La sanzione
          per la violazione del vincolo dovrà consistere nella
          perdita temporanea, parziale o totale, dell’autonomia stessa,
          fino allo scioglimento degli organi di governo o al commissariamento;
          e gli eventuali deficit locali non dovranno essere dichiarati
          dallo Stato, ma posti a carico della stessa collettività
          locale.

          – Dare agli enti locali ampia autonomia finanziaria, attraverso
          l’ampliamento dell’autonomia impositiva e la compartecipazione
          ai tributi erariali; con opportuni meccanismi di compensazione
          per ovviare agli squilibri.

      • Diciamo

        Però queste riforme alla fine furono fatte da soli perché Abberluscone come al solito ha tirato pacco.

        • Bw

          Yes, furono scritte insieme, approvate da soli.

          Peraltro c’era da aspettarselo. Lo dissi subito al momento del patto del nazareno, che silbio era sempre quello, e mi stupii che il patto durò persino un anno.

      • K.

        infatti, al ribasso. perciò ho sempre detto che si trattava di una riforma minima e allo stesso tempo necessaria, da farsi comunque. Figuriamoci cosa sarebbe successo se si fosse introdotto il premierato, con quelli che sbraitavano dell’uomo solo al comando anche con una riforma che non toccava di una virgola i poteri del primo ministro.

  • Eraclio. W la II Guerra Fredda

    L’8 aprile elezioni.. ahahahahahah.. in Ungheria!

    • SPLIT

      io starò là subito dopo

  • Zos

    E’ di moda l’abolirei qualcosa in questo periodo: io abolirei quelli che trovano i parenti della boldrini in ogni dove, o i parenti di renzi.

    • Marco

      mentre i parenti degli altri schieramenti?

  • Geronimo ignore alien orders

    Trattativa Stato mafia, Nino Di Matteo: “Canali di comunicazione tra Riina, Dell’Utri e Berlusconi”
    Davanti alla corte d’assise di Palermo si celebra il processo sul presunto patto tra pezzi delle istituzioni e la mafia negli anni delle stragi
    http://www.huffingtonpost.it/2018/01/11/trattativa-stato-mafia-nino-di-matteo-canali-di-comunicazione-tra-riina-dellutri-e-berlusconi_a_23330597/

    • K.

      queste notizie andrebbero date nella sezione “Psichiatria”.
      “Il processo si celebra” da anni e anni e ha solo e soltanto dimostrato la follia degli impianti accusatori di Di Matteo e i suoi compari. Infatti tutte ASSOLUZIONI.

      • Geronimo ignore alien orders

        Purtroppo per te ci sono le registrazioni che pesano come macigni, ma non mi meraviglio che vi appassionino di più le indagini sull’albero di natale che quelle sulla mafia

        • K.

          ma tu ti rendi conto delle minchiate contenute nell’articolo? hai una vaga conoscenza della cronistoria del processo? Di Matteo si attacca disperatamente ad ogni brandello di dichiarazione di Riina e da lì ci vuole vedere la sua tesi precostituita (che i GIUDICI HANNO SEMPRE RIGETTATO E SCHIFATO). Riina non è credibile. e Di Matteo lo è meno di lui. Questo è il dramma.

          • Geronimo ignore alien orders

            Ho seguito sempre con grande interesse e c’è poco da elaborare tesi, ci sono circostanze e intercettazioni chiare come il sole.

          • K.

            l’hai detto ai giudici che non ti convincono le loro assoluzioni?

          • Geronimo ignore alien orders

            Lo sai che il processo sulla trattativa tra Stato e mafia è in corso e che il fondatore di FI è in galera per concorso esterno in associazione mafiosa.

            hai letto nelle motivazioni il ruolo di Berlusconi?

          • K.

            vabbe, allora ti mancano proprio le basi. La condanna con Dell’Utri NON C’ENTRA NULLA con questo processo. Anzi, nella sentenza Dell’Utri sono stati esclusi rapporti dell’utri-esponenti mafiosi dopo il periodo per il quale è stato condannato.

          • Geronimo ignore alien orders

            Lo so quel processo ha già stabilito che dell’Utri è stato per 18 il mediatore tra la mafia e Silvio. Queste intercettazioni completano bene il quadro

          • K.

            mediatore per cosa :D?
            dei pagamenti che Berlusconi, minacciato fisicamente e non solo dalla Mafia, fu costretto a fare alla mafia. dille tutte le cose.

          • Geronimo ignore alien orders

            Io non dico niente mi limito a leggere le motivazioni delle sentenze

  • Diciamo

    Mancano Sposetti e Crisafulli e posso dirmi soddisfatto di LeU.

  • Eraclio. W la II Guerra Fredda

    L’Ungheria il 9 aprile chiuderà con la democrazia e diventerà come la Turchia di Erdogan.

    • Aries

      L’8 aprile. E al massimo chiuderanno con la demokrazia, quella con la k, anzi hanno già chiuso da tempo.

      • Eraclio. W la II Guerra Fredda

        Era riferito al giorno dopo le elezioni. Comunque non sai un cazzo.

  • Eraclio. W la II Guerra Fredda

    Spain, Celeste-Tel poll:

    Age: 18-30 years

    UP-LEFT: 30%
    PSOE-S&D: 20%
    Cs-ALDE: 20%
    PP-EPP: 17%

    Age: 31-44 years

    UP-LEFT: 24%
    PSOE-S&D: 24%
    Cs-ALDE: 22%
    PP-EPP: 20%

    Age: 45-64 years

    PP-EPP: 31%
    PSOE-S&D: 23%
    Cs-ALDE: 20%
    UP-LEFT: 16%

    Age: 65+ years

    PP-EPP: 46%
    PSOE-S&D: 30%
    Cs-ALDE: 11%
    UP-LEFT: 5%

    • L’emilianoverde

      Podemos e ciudadanos partiti dei cciovani,popolari e socialisti dei vecchi

  • SPLIT

    Visto che ho notato il grande interesse per questa nuova forza, almeno abbeveratevi alle fonti di prima mano e non pappagallate le frasi fatte:

    Benvenuti in casa Gori:

    http://www.largine.it/index.php/benvenuti-in-casa-gori/

    https://uploads.disquscdn.com/images/3ec886c7fe383d9aa602a5b35df1fe105b0c5ad9746dc06af977296199d24ccf.png

    • Bw

      Gori è stato scelto perchè ritenuto da tutti il candidato più competitivo.
      Le primarie non si sono fatte perchè non c’erano candidati da contrapporgli. Se li sarebbe dovuti trovare il PD (come nel 2013 contro Ambrosoli) e sarebbe uscita una schifezza in termini di partecipazione e risultato (con Gori all’85%).

      • SPLIT

        ma da tutti chi?
        Poi sopratutto adesso, che si chiede la coalizione, eravate i paladini delle primarie, magari apertissime.

        Questo dice una certa area di MDP.Prima lo potevate fare invocando la disciplina di partito sul quale il Nostro ha sempre sputato sopra, adesso, robe a scatola chiusa sia di faccia che di programmi poi, tenderei a considerarli irricevibili.

        In ogni caso Rossi ha detto di incontrarsi per “discutere” ma cambiando il programma.(mai rimanere col cerino)

        Che fa lo spin doctor renziano?

        • Bw

          Da tutti i partiti della coalizione.
          Eravate lo dici a tua sorella. Mai stato un fan delle primarie. Ma se si devono fare sì, tanto vale farle “apertissime”.

          Rossi può dire quel che gli pare. Gori se vi vuole in coalizione aggiunge due cagate al programma per farvi contenti, tanto poi una volta fatte le elezioni non contate un cazzo in lombardia.

          Il problema non è né il programma, né le primarie (che ripeto, non si potevano fare perché un candidato alternativo che vuole contrapporsi a Gori non c’è).

          Il problema di Gori è che non può permettersi un 2% fuori a sinistra.
          Il problema vostro sta nell’aver fatto un progetto politico con gli scappati di casa dal PD: non ha senso andare alleati in Lombardia se si vuol’essere alternativi, ma d’altra parte non ha senso per loro fare le verginelle su candidati, dopo tutta la merda sostenuta in questi decenni.
          E questi problemi vengono fuori proprio in casi come questi, coi padri nobili che ti fanno gli appelli, e tu che sei costretto a supercazzolare sui programmi.

          • SPLIT

            come le fai le fai è ugale.
            Sputtanamento totale del mezzo. Il bello che qualcuno scalava con questi temi e adesso è più abbottonato di tutti sulle piazzature.

            Ma poi , te la faccio ancora pià semplice: che senso avrebbe rompere con
            Si in Leu per appoggiare un renziano della primissima ora che perderà
            di sicuro?
            Dopo aver voluto un a legge elettorale disastrosa a livello Nazionale?
            E’ sempre il solito discorso, dritti come treni verso burroni e poi “la colpa” è di chi ha detto , no grazie scendo prima.

            Anche sotto l’aspetto costi/benefici (politici e di influenza fattiva) è una roba irricevibile.

          • SPLIT

            anche la storiella delle primarie , che “non si potevano fare”, è molto interessante.

          • Bw

            Concordo.
            Ma dal nazionale spingono lo stesso. Fatti due domande.

          • SPLIT

            inciucioni?

            Dal nazionale “spingono” si tramuta in un tweet di Rossi, che per non rimanere con il cerino in mano dice “Vediamoci ma cambiamo il programma”.

            Il lato comico è che le 2 domande ,potrebbero essere anche speculari e avrebbero maggior peso, visto l’illusione autarchica sventolata ed andata a sfaciarsi, ma non mi interessa, adesso.

          • Bw

            No, sono in imbarazzo davanti alle richieste di un mondo con cui sono ancora in rapporti stretti, che non riesce a concepire un no a Gori.

          • SPLIT

            beh si vede che sei molto bravo a vedere le presunte altrui contraddizioni e non “il lanciafiamme ” che è dentro di te.
            ma se ti va bene l’andazzo , anche realizzativo, stacce.Per me roba da chiodi.
            Ah sulle primarie che “non si potevano fare”.
            Dicembre era troppo tardi, adesso siamo a Gennaio con gli appelloni di Gori e richieste di riaprire il programma.
            Fai tu

            https://uploads.disquscdn.com/images/a74657cd249cb19c3628c1ab8f30d3f0d292ad7557deb42f3b809d0fd67b22a7.png

          • Bw

            Va beh, credi alle boiate dei tuoi se ti fa piacere.

      • Lorenzo

        Tanto fa finta di capire. Ho già provato a spiegarglielo l’altro giorno

        • SPLIT

          a Lorè, devi capire che la manipolazione data da onnipotenza narcisistica scompare nei primi anni di vità

          • Lorenzo

            Scusa la mia ignoranza, ma che sarebbe la “manipolazione data da onnipotenza narcisistica”?

          • SPLIT

            l’illusione che davvero il resto della “politica” deve essere funzionale a certe voluttà.

            Scegli candidato, e programma solitaria ( con tutto quello che è accaduto poi) e poi vuoi fare una coalizione.
            Ma neanche Silbione è così sgarbato

      • Diciamo

        Da tutti?

        • Lorenzo

          Chi sarebbe più competitivo di Gori?

          • Diciamo

            Forse Ambrosoli di nuovo, forse Pisapia, forse nessuno, boh
            Comunque questa particolare competitività di Gori mi sfugge oltre al fatto che si perde comunque.

          • Bw

            Entrambi appoggiano Gori da tempi non sospetti. Non so dirti perchè lo ritengano competitivo.
            Ambrosoli non si vuole ricandidare (già l’altra volta non era entusiasta); anche per quello si è fatto nominare in Banca Popolare di Milano.

          • SPLIT

            si ma persino l’antipatico Pisapia sarebbe più potabile di un Gori, e avrebbe per esempio anche un perchè visto il consenso locale.

          • Bw

            Pisapia non vuole candidarsi (sia per motivi personali, sia perchè sa che fuori Milano non prende un voto). Ed è stato uno dei protagonisti nella scelta di Gori.

          • SPLIT

            ma non è il punto che non appoggi Gori, è l’acqua calda.
            il punto è che quel candidato è irricevibile, per modalità si di paracadutaggio che di programma.
            E anche di politica ,per quanto mi riguarda( già il fatto che parli di buonismo mi irrita i bulbi piliferi)

          • Bw

            Certo che è il punto. Nessuno là dentro vuole cambiare candidato.

            E lo so che è difficilmente ricevibile per te. Non lo è per tanti altri nella tua listarella. Da qui le discussioni di questi giorni.

        • Bw

          Sì, negli scorsi mesi da mdp chiedevano le primarie, ma non avevano alcun candidato da contrapporgli.

          • SPLIT

            dehe perchè scissione roba fresca?
            Chiesero il rinvio a Dicembre.
            Troppo tardi.
            Invece a Gennaio tutto ok 😀

  • Marco

    certo che se Grasso si allea con Renzi rischia di perdere voti e di regalarli ai 5s

    • Geronimo ignore alien orders

      non voglio credere ad un cedimento di Fratoianni

    • Lorenzo

      Sarebbe spassosissimo

      • Marco

        direi, ma godrei vedere la boldrini sclerare

    • Eraclio. W la II Guerra Fredda

      Magari, purtroppo non succederà.

    • SPLIT

      deheh adesso è diventato “Grasso che si allea con Renzi” 😀
      passo va

      • Marco

        non giocare sulle parole, se si alleano che fai?

    • Vladimir1870

      Speriamo. Non c’è molto da attendersi da LeU.

  • HOTDOG

    come qualche mese fa dal momento che spesso vi racconto quello che succede dalle mie parti è giusto farlo anche questa volta…Brandi si è dimesso da sindaco di Carovigno

  • Aries

    Se D’Alfonso venisse eletto in senato si voterà anche in Abruzzo. Sinceramente dopo il Rigopiano e la faccenda del mare inquinato di Pescara non so quanto appeal possa essergli rimasto…

  • HOTDOG

    ma quindi LU va con Gori o no?

    • Geronimo ignore alien orders

      deciderà l’assemblea, sentivo anche che uno dei parametri sui quali sarà impostato il dibattito sarà la verifica sulla compatibilità tra le politiche attuate da Gori come sindaco con la linea programmatica di LU

    • Teus

      Fratoianni ha appena ribadito: con Gori NO e con Zingaretti discutiamo. Bersani e Rossi vorrebbero discuterne con Gori e danno Zingaretti come acquisito. L’impressione che o fanno Lombardia da soli e Lazio col PD, o si spaccheranno tra MDP e SI.

      • SPLIT

        vedrete che come in ogni mediazione fra maggiorenni,Frato dialoga in Lazio e sarà un no per Mr Magnolia.Certo non sono un mako, ma è quello che credo più probabile.

        • Teus

          Idem

    • Teus
    • Bw

      Ad oggi dico più no che sì.
      In ordine di probabilità: vanno da soli, non si presentano proprio, vanno in coalizione.

  • Aries

    In Lombardia seriamente Gori quante possibilità ha, in giorno di election day quindi con affluenza alta? Nel 2013 il csx era unitissimo e forte a livello nazionale eppure…

    • Teus

      CDX alle politiche farà il 47, CSX 30, M5S 18 e LeU 5
      Con anche un po’ di disgiunto su Gori, fai tu…

    • Bw

      Davvero, davvero poche.
      Ma non può permettersi di fare nemmeno una figura di merda, se no perde anche a Bergamo nel 2019.

  • K.

    Pippo Civati se appoggiano Gori o se ne scappa in Norvegia o si suicida.

  • Generale, per l’odio sociale!

    Sono ad Arcore. Perdindirindina.

    • Marco

      attenzione che ti candidano da qualche parte

      • Generale, per l’odio sociale!

        Sto giustappunto contrattando un seggio sicuro qui in Brianza. Cerco di farmi passare per un peone s’berlusconiano della prima ora.

    • Diciamo

      Anche tu sali sul carro di Silbio>3

      • Generale, per l’odio sociale!

        Non si sa mai se non lavoro come si deve mi lascia magari qualcosa nel testamento

  • HOTDOG

    Lotito candidato di FI a Salerno

    • K.

      grande mossa questa.

  • L’emilianoverde

    Con il passaggio di generale a forza italia ,berlusconi sempre più sicuro di vincere

    • Generale, per l’odio sociale!

      Santità abbia pietà

  • Marco

    Maccaron ha fatto un endorsement a Gentiloni praticamente

  • Geronimo ignore alien orders

    Stefano Fassina aprile 2017
    “La continuità programmatica orgogliosamente proposta per il suo secondo mandato dal Presidente Zingaretti e dai partiti che lo sostengono è per noi insostenibile, profondamente contraddittoria con le ragioni fondative politiche e sociali di Sinistra Italiana”.

    Fassina ha tracciato il bilancio politico della Giunta Zingaretti. E per il leader di Sinistra Italiana è un bilancio con enormi poste negative. «Dalla privatizzazione della Sanità, all’ambiente, alla mobilità.
    Alla Pisana – conclude Fassina – è necessaria una radicale discontinuità programmatica. Soltanto per fare qualche esempio: per dare centralità e rilancio alla Sanità pubblica, per archiviare l’autostrada a pedaggio Roma Latina e finanziare i corridoi ferroviari regionali, per riscrivere le politiche urbanistiche e Piano Casa, per battersi senza subalternità culturale e politiche per una virata keynesiana nell’agenda nazionale».

    • SPLIT

      esattamente .E Si sta trattando per influenzare programmaticamente l’eventuale alleanza.

      • Geronimo ignore alien orders

        Mi sembra l’unica strada percorribile

      • Bw

        Solo tu puoi credere che il programma sottoscritto prima delle elezioni conti qualcosa

        • Geronimo ignore alien orders

          Quindi voti scheda bianca?

          • Bw

            Io? Perchè?
            Quando voto so più o meno cosa aspettarmi da chi voto, in base alla storia politica.

          • Geronimo ignore alien orders

            Ne sono rimasti pochi coerenti, spero sia uno di quelli sopravvissuti

          • SPLIT

            parlare di storia politica per Gori, dopo essere stato paracadutato in viaggio premio come sindaco bergamasco, è un poco troppo.

          • Bw

            Non voto in Lombardia.
            I quel caso mi affiderei alla storia politica di chi lo appoggia. Come avrei fatto con Ambrosoli 5 anni fa.

          • SPLIT

            mah scelte personali.A me è capitato di non dare il voto perchè la persona era poco potabile ,anche se ben sponsorizzata.

        • SPLIT

          e allora non costa niente riaprirlo per Gori , no?

          • Bw

            Esatto. Ti ripeto che non è quello il problema, per nessuna delle due parti.

          • SPLIT

            E allora lo riaprisse sto programma, tutt’apposto , cosa fatta , no?
            Anche sul JA, tanto non conta niente,metteteci du’ righe e via abbiamo affittato.

          • Bw

            Non avrebbe problemi a farlo. Ti ho già detto che non è quello il punto.

          • SPLIT

            se non c’è problema sai quanti consensi guadagnerebbe ?
            Ritorna tutto il mondo sindacale se ,visto che il programma conta zero, dice : il JA non funziona riprstiniamo delle garanzie”.
            E ritorna competitivo a sinistra.

            Sarcasm, è evidente che non stiamo discutendo di politica ma di chi ce l’ha più lungo.

          • Bw

            Non si guadagnano consensi col programma.
            “Riaprire il programma” significa che si è trovato un accordo e si fa un po’ di fuffa mediatica per giustificarlo.

          • SPLIT

            questa la segno.
            Quindi il voto di domani in assemblea regionale LeU pilotato?

            Attento ad applicare il cinismo dappertutto, spesso ci si prende, ma per prevedere il futuro , si rischia di riproporre i propri personali paraocchi.

          • Bw

            Segnati quel che vuoi.
            Non c’è bisogno di pilotare alcun voto. Dal nazionale stanno spingendo perchè nel locale prendano in considerazione un accordo. Il locale per ora non vuole.

            Se ci saranno dei cedimenti domani sarà rinviata la decisione, per aprire fantomatiche discussioni sul programma.

          • SPLIT

            spingendo( nota bene per prendere in considerazione, non per accettarlo)

            Dal Nazionale=Rossi.
            Grasso e Bersani dicono altro

            Tu hai detto che letterale , visto che Rossi vuole ” Riaprire il programma” significa che si è trovato un accordo e si fa un po’ di fuffa.

            Confermo quanto sopra una specie di Clementoni/enlarge your penis

          • Bw

            E’ quello che ho detto dall’inizio. D’altronde non è fattibile imporre una scelta nazionale contro l’opinione locale.

            Non è solo Rossi (che a quanto mi risulta conta poco sul nazionale).

            Hai frainteso. Ho detto che se ci sarà una notizia del tipo “abbiamo deciso di riaprire il programma” sarà perché si è sostanzialmente trovato un accordo. L’accordo non dipende certo dalle due cagate che si scrivono nel programma.

            Continuo a non capire questa tua ossessione su pene, pirulini in mano, ecc., ma non indago oltre.

      • K.

        Zingaretti già sta in viaggio verso casa Fassina per fargli scrivere il programma, fare sì sì con la testa e pulirgli pure la cucina.

        • SPLIT

          no speta che telefona a RIenzo.
          Oguno “influisce” in base alle sue forze.
          E poi si parlava di SI ,area nells quale confluisce Fassina.
          Tempo sprecato ve?Il like l’hai preso, beeeee

  • HOTDOG

    comunque se davvero LU si allea con Gori, e premesso che anche così Gori dovrebbe perdere, davvero gli elettori centristi, quelli montiani per intenderci, sono disposti a votare Gori alleato con la sinistra radicale? si dirà ”eh ma nel cdx c’è Salvini che pure è estremista” ma i montiani votavano PDL quando questo era alleato con la Lega e Padania a parte la Lega aveva le stesse posizioni di adesso

    • Bw

      Se LeUG si allea con Gori il giorno dopo sparisce dal dibattito in Lombardia.
      Ambrosoli era alleato direttamente con rifondazione (la lista Etico di Distefano) e nessuno si fece problemi.

    • Generale, per l’odio sociale!

      La colpa è vostra che vi ostinate a votare chi segue i moderati i centristi

    • HOTDOG

      peraltro nel 2013 c’erano fondamentalmente solo PDL e Lega nella coalizione mentre ora un’opzione di centro nel cdx c’è ovvero Noi con l’Italia

  • Lorenzo

    @disqus_aiM2QF2WSO:disqus dov’è che si vota domani?

    • Diciamo

      Repubblica Ceca. Primo turno delle presidenziali domani e dopodomani.

      • Lorenzo

        Grazie. Ti segnalo che l’Ungheria ha scelto la data delle prossime elezioni parlamentari: 8 Aprile 2018.

  • Lorenzo

    Grasso ha criticato l’informazione mancante del decreto sull’obbligatorietà dei vaccini e dice che il Veneto ha fatto bene. Inoltre non ha risposto se lui è d’accordo a rendere obbligatori i vaccini.

    Imbarazzante.

    • SPLIT

      ha proprio detto così.Un altro virgolettaio magico.

      Comunque mi ha stupito , perchè anche io ritengo che l’imposizione nasca in primis da una sconfitta.

      • Lorenzo

        Guarda sopra

    • Satyr

      è anche imbarazzante che si sia messa l’obbligatorietà (a questo punto giusta) senzainvestire in una continua campagna di informazione

      • Lorenzo

        Stiamo tornando ad essere un paese civile grazie all’obbligatorietà

        • Satyr

          e d’accordo, ma questa è un’urgenza, senza conoscenza si rimane solo un popolo di coglioni senza ragionare sulle cose. allora aboliamo le campagne contro il fumo e mettiamo un divieto assoluto di fumare ovunque nel territorio italiano

          • Lorenzo

            Sarebbe un’ottima cosa

          • Satyr

            tu ti sei vaccinato per l’influenza?

  • K.
    • Diciamo

      Almeno se la polemica la scrive Peppe<3 i congiuntivi sono giusti.

  • HOTDOG

    integrazione di quanto sotto…si sono dimessi ufficialmente a Carovigno 7 consiglieri di maggioranza e 4 di opposizione dunque si tornerà al voto alle comunali a maggio

  • Lorenzo

    Secondo voi Grasso è d’accordo o no con l’obbligatorietà dei vaccini?
    __________________________________________________
    Domanda: “Lei è d’accordo con l’obbligatorietà?”
    Risposta: “E’ un problema di informazione Secondo me ha fatto bene il Veneto dove i vaccini sono stati accettati perché è stata fatta una politica di informazione al di là della obbligatorietà , a di là del problema. Io c’ho un mio nipotino che va a scuola a me piacerebbe che possa insieme a tutti gli altri avere un ambiente sano che non faccia venire le epidemie e quindi per me è importante che ci sia questa sicurezza sanitaria e però l’informazione è importante”.

    Domanda: “Però il Veneto non era d’accordo con l’obbligatorietà”.
    Risposta: “Però ha raggiunto gli stessi effetti con l’informazione e quindi è un problema di come si fanno le cose, non se si devono obbligare i cittadini oppure no”.

    Domanda: “Quindi lei non sarebbe d’accordo con l’obbligatorietà?”
    Risposta: “No, io sono per i vaccini e per una buona informazione”.

    Domanda: “Quindi se voi andate al governo pensate di abolire l’obbligatorietà per legge?”
    Risposta: No, no… Io sono per la tecnologia che vada sempre avanti così come è andata per stabilire anche la possibilità di poter fare, per esempio, dei vaccini separati. Poi, ogni vaccino richiede un accertamento sanitario prima verso il bambino per capire se ci possono essere delle controindicazioni. Mica si possono fare i vaccini a tutti”.

    Domanda: “Quindi ci rimetterete le mani [sulla legge]?
    Risposta: “No, penso di no”.

    • franco

      si, ma sinceramente non capisco tutto questo continuo dibattere su ogni cosa di Leu – che vi stia forse dando fastidio perchè a sx (si fa x dire sx) non c’è più solo il cagnolino della dx Renzi ???

    • K.

      semplicemente prova (molto goffamente, è imbarazzante il modo in cui parla) a riprendere la posizione che già altri avevano dentro MdP: sì ai vaccini ma smarchiamoci un po’ dall’obbligatorietà che hanno voluto PD e Lorenzin. Pure manovre politiche per parlare a precisi elettorati.

    • L’emilianoverde

      Per me ha detto una cosa sensata,ovvero che il veneto è riuscito a raggiungere l’obiettivo anche senza mettere l’obbligo

      • Lorenzo

        In Veneto c’è l’obbligo

        • L’emilianoverde

          Era conteo

      • L’emilianoverde

        Detto ciò io sono a favore dell’obbligo,scendere sotto il 95% dei vaccinati aumenta i rischi per tutti.Se la gente non lo capisce ,meglio obbligarli a sto punto

        • Satyr

          ti sei vaccinato per l’influenza quest’anno?

  • L’emilianoverde

    Qua biaporad mi dirà che sono un leghista strano haha,ma penso che salvini abbia detto na cazzata a voler abolire l’obbligo di vaccinarsi

    • franco

      non è l’unica cazzata che ha detto

    • Lorenzo

      Cambia partito. Il PD ti aspetta

    • PaoLo

      La sparata è propagandistica, ma sarebbe sacrosanto.

      • Diciamo

        Ora è ufficiale, voterai Noi con l’Italia?

        • PaoLo

          Naaa, lo sai chi voto.

          • L’emilianoverde

            Gioggia<3??

          • Diciamo

            Tradisci il Presidente?

          • PaoLo

            Amo solo lei, grazie al photoshop devo dire che nn è manco cosi male 😀

  • Il Falco

    È quasi imbarazzante il tafazzismo della sinistra: invece di prendere in fretta una decisione, eccoli qua a dividersi su Gori (quando, dopo tutte le chiacchiere identitarie, non ci dovrebbe essere uno straccio di dubbio sulla scelta di correre in autonomia). E magari alla fine andranno davvero uniti al PD in Lombardia e Lazio, ma separati alle politiche. Schizofrenia pura. Col dettaglio che alla fine della fiera stravincerà comunque Fontana.
    C’è il rischio non irrilevante che LeU faccia la fine della Sinistra Arcobaleno.
    Se pensiamo poi alla “caratura” di Grasso…neanche capace di parlare strutturando una frase.

    • franco

      Un’altro a parlare di Leu !!!! ma quanto vi sta rodendo la sua lista ????
      se leggete i commenti qui sotto sono tutti a cercare grane per questa lista. Finalmente una lista chiaramente di sx, non comunista che ci mancava da troppo tempo in italia!!!! Que viva LEU !!!

      • Enrico C.

        Se per organizzare una lista di “sinistra dura e pura” ci si rivolge a D’Alema, evidentemente si ha un concetto di sinistra diverso da quello del resto del mondo

        • franco

          non capisco questo accanimento contro D’Alema. Io lo considero un politico 3 spanne sopra tutti gli altri. Lo hai mai sentito parlare di politica estera???

  • Satyr

    Spero solo che chi è per l’obbligatorietà dei vaccini senza una grossa e continua campagna d’informazione a favore degli stessi, si sia vaccinato per l’influenza quest’anno, altrimenti danno dei coglioni ai vari salvini, grasso ecc ecc senza capire che, in fondo in fondo, sono un po’ coglioni anche loro.

    Nessun riferimento ad utenti specifici di questo forum, sia chiaro

    • Satyr

      allo stato attuale è necessaria l’obbligatorietà, ma deve essere accompagnata da una seria e puntuale campagna di informazione, altrimenti saremo sempre e solo un popolo di coglioni

  • Marco

    Roma, Marino condannato a due anni in appello per gli scontrini sospetti

  • Geronimo ignore alien orders

    De Benedetti e la soffiata di Renzi sulle
    banche Popolari. Bragantini (ex Consob)
    “Non se ne sa ancora abbastanza ma una cosa si può dire. È stato un comportamento sconveniente, non so se si è trattato di un reato”

  • Sertopolino

    Sebastiano de Tommaso, figlio di Genny ‘a Carogna, è stato insignito del prestigioso premio “Napoli per la legalità” per l’importo di 100mila euro pagati tramite sussidi fiscali proveniente dalla regione Veneto.

    • Geronimo ignore alien orders

      hai mai pensato di lavorare per Lercio, senza ironia, hai dell’inventiva mica da ridere

      • Sertopolino

        fino a Marzo fammi stare a riposo che qui si mette male per la tesi…

  • BenAioFatePrestoIlGoverno
    • PaoLo

      Bell’uomo

  • Diciamo

    Finisce che la quarta gamba del Cdx supera il 3%.

    • Arnaldo Forlani

      La terza anche i 20 centimetri

    • Nyarlathotep

      Chi hanno imbarcato oggi? 🙂

      • mdi

        «Siamo un partito di professionisti che ambisce a raccogliere il 6%», ha detto il segretario dell’ Udc Lorenzo Cesa alla presentazione del nuovo simbolo (ora c’è un grande scudo crociato) del quarto polo del centrodestra.
        E dietro le quinte della conferenza stampa tenuta insieme a Raffaele Fitto in un palazzo nobiliare, non lontano da Piazza del Gesù, sede storica della vecchia Democrazia cristiana, si è appreso che tra i «professionisti» schierati dalla lista «Noi con l’Italia» ci sarebbero anche il presidente della Lazio, Claudio Lotito, la giornalista televisiva regina dei salotti del calcio Paola Ferrari (moglie di Marco De Benedetti, figlio dell’ingegner Carlo De Benedetti, tessera numero uno del Pd) e, dulcis in fundo, anche Massimo Ferrero il vulcanico presidente della Sampdoria soprannominato “viperetta”.

      • Diciamo

        Lotito, er viperetta e quella vecchia truccata sempre per Halloween che lavora come giornalista sportiva alla Rai.

        • PaoLo

          Cor viperetta si vola.

          • Diciamo

            Ho già capito, tu ancora non lo sai ma la Meloni ha perso un voto.

          • PaoLo

            ahahahah, magari farò disgiunto.

        • Aries

          Sarebbe la moglie di De Benedetti Junior, più larghe intese di così…

  • Geronimo ignore alien orders

    Fitto non esclude che dopo il voto ci possa essere la necessità delle larghe intese e cita il compromesso storico

    • Nyarlathotep

      Ma lui non era quello che aveva lasciato FI perché mai col PD?

      • Geronimo ignore alien orders

        se fondo un partito lo chiamo MAI CON …

  • franco

    Vedo che nessuno mi risponde, ma davvero sto realizzando che c’è da parte di quasi tutti una sorta di linciaggio con fake news nei confronti di Leu. Petrella addirittura scrive che Grasso avrebbe parlato di vaccini e scie chimiche.

    Provate a leggere i commenti postati nell’ultima ora, tutti ironici e critici contro Leu , Grasso e la Boldrini.

    Mi sto rendendo conto quanto la presenza di questa lista dia fastidio a molti. Alla dx faceva comodo avere un avversario alla Renzi, mentre ai renziani dà fastidio il fatto che possa cogliere un buon risultato.

    Mi sto orientando a votare questa lista, che rappresenta una proposta di sinistra democratica da tempo carente in Italia.

    • BenAioFatePrestoIlGoverno

      E dove pensi di ritrovartela dopo le elezioni? Il principio di induzione dice che se hanno votato tutto quello che hanno votato con questo governo, non potranno fare altro che votare ancora come questo governo, tanto vale che voti Renzi o la lista Barby perchè tanto non ti basta questo voto a salvarti la coscienza. Detto questo, effettivamente c’è un accanimento ma è un accanimento miope o “interessato”, in ogni caso fuori luogo.

      • franco

        visti i sondaggi sarà molto difficile che Leu possa entrare in qualche maggioranza di governo, ma penso che uguale sarà per il Pd

        • ThePoliticalAnalyzer

          Io dico che supera 35 deputati

          • franco

            può anche essere ma non ha alleati coi quali fare una maggioranza

          • ThePoliticalAnalyzer

            Dovrebbe spaccarsi il PD cosiccome si spaccherebve per Forza Italia

    • L’emilianoverde

      In realtà personalmente mi farebbe sol piacere un voto di centro sinistra diviso tra pd e leu,significherebbe far perdere tutti i collegi al pd

      • franco

        1° chi vota Leu cmq non avrebbe votato PD in sua assenza (forse si sarebbe astenuto o votato 5stelle)

        2° per me Renzi e la Dx pari sono (semplicemente due declinazioni della stessa visione dei problemi)

        3° come ho già detto ieri, Renzi si è tafazzato da solo non volendo il voto disgiunto (nel qual caso magari qualcuno – ma non io – avrebbe votato pd all’uninominale e Leu al proporzionale)

        • Geronimo ignore alien orders

          Aspetta di vedere se e come si concluderà la trattativa sulle regionali, da lì si capirà parecchio

        • L’emilianoverde

          Sul punto 2 capisco perfettamente il tuo punto di vista.Se c’è qualcosa che mi da fastidio è quando parlano di voto utile .Molto meglio votare un partito piccolo vicino ai tuoi ideali che un partito grande che ti fa schifo.Sono d’accordo sul punto 3,ennesimo errore di renzi.Sul primo invece penso che tra gli elettori di leu una parte avrebbe votato un altro partitino di sinistra oppure 5 stelle ,altri si sarebbe astenuti….ma non tutti!per me una parte(forse minima ma c’è) di elettori di leuche senza di esso avrebbe votato pd c’è

    • Michele

      Sono pezzi del CSX 2013, come puoi dire “da tempo carente in Italia”??

      • franco

        il CSX di Bersani era una cosa il CSX di Renzi è un’altra. Da quando c’è lui non esiste più una forza di sx in Parlamento

  • L’emilianoverde

    Quale tra qheste ipotesi pensate sia la più probabile:
    A)cdx maggioranza assoluta
    B)Forza italia pd centristi vari
    C)Alleanza lega-5stelle-fdi
    D)m5stelle-pd
    E)nessun accordo,nuove elezionj

    • BenAioFatePrestoIlGoverno

      A, B, D, C, E

    • Geronimo ignore alien orders

      nell’ordine
      B)
      A)
      E)
      C)
      D)

    • Arnaldo Forlani

      Manca la più probabile

      • L’emilianoverde

        Cioè?vittoria di peppe

        • Arnaldo Forlani

          Cdx+fuoriusciti pd(in caso di cdx forte, ma senza maggioranza assoluta)
          Oppure col pd “forte” pd+centristi+fi+maroniani

    • franco

      stando ai numeri di oggi sono semplicemente da escludere, perchè largamente sotto il quorum :

      la B) e la C)
      la D) è assolutamente da escludere sul piano politico

      • L’emilianoverde

        La b al momento sarebbe sotto il quorum secondo i sondaggi,la c forse sarebbe in bilico boh,non ci sarebbero cosi lontani per me con questi numeri.Anche qua comunque oltre al problema del quorum che c’è,c’è quello politico

      • Geronimo ignore alien orders

        la B) non è poi così sotto

        • L’emilianoverde

          È sotto è sotto al momento secondo i sondaggi,non so poi alle elezioni,ma ora sarebbe sotto

          • Geronimo ignore alien orders

            ma sono tutti sotto, tranne forse l’unica impossibile

          • L’emilianoverde

            L’unica forse sopra sarebbe 5 stelle pd,ma non so che governopotrebbero formare,sarebbe un bel casino.La a ,la b e la c sono tutte possibili coi numeri,al momento sono sotto ma andare al 4 marzo chissà

        • franco

          ho fatto i conti io pd ed alleati di csx +fi =240 aggiungici pure 20 centristi …

    • PaoLo

      Se nn fa casini il cdx ce la può fare, sennò la B

  • BenAioFatePrestoIlGoverno
  • ThePoliticalAnalyzer

    Un partito fatto di gente che conosce la politica sa se si coalizzerà o meno con chicchessia da sempre

  • Aries

    Ieri molti piddini sui social condividevano post sull’assoluzione di Marino sugli scontrini perchè il fatto non sussiste dandola per acquisita, mai dire gatto prima della sentenza…

    • BenAioFatePrestoIlGoverno

      Ci sono piddini contenti però … MAH!

    • PaoLo

      Questo è riuscito a farsi passare per tonto da tutti.

    • HOTDOG

      ma Marino non l’ha fatto cadere il PD?

      • Aries

        Sì ma infatti vivono una sorta di crisi interiore, i renziani sono contenti di questa sentenza ma anche no… ieri la moglie di Franceschini si era detta pentita di essere andata dal notaio, oggi magari rivendica la scelta…

  • K.
    • Teus

      Ma quanti sono i militanti di Possibile? Hahaha

    • ThePoliticalAnalyzer

      Allora vanno con Gori

    • Geronimo ignore alien orders

      Hanno tutte le ragioni

  • Aries

    La quarta gamba del cdx il 3% lo supera. E sarà determinante per le larghe intese, non a caso ci si vuole candidare anche la moglie di De Benedetti Junior… al sud stanno imbarcando un bel po’ di portatori di voti e ad arrivare ad un milione non ci vuole molto. Per assurdo Lotito potrebbe persino fare il colpaccio nel collegio di Salerno.

    • Michele

      Il 3% è tantissimo, se prende il 2 è tanto..

      • Aries

        E’ un milione di voti. Questi al sud coi portatori 6-700.000 ce li hanno tutti, tra Fitto, la Sicilia, la Calabria e Mastella forse anche di più.

        • Kxfudo64

          Qui in Sicilia ne girano un decimo rispetto a regionali ed amministrative,è un fenomeno molto limitato ed è sempre così

  • Lorenzo
  • HOTDOG

    a Martina Franca (TA) rimane in piedi il ricorso di Pino Pulito (candidato sindaco di FI e FDI) rimasto escluso dal ballottaggio per una manciata di voti a vantaggio del sindaco uscente Ancona (csx) che poi al secondo turno ha vinto contro Eligio Pizzigallo (DI-UDC)…situazione controversa anche a Gravina (BA) dove la lista ”Gravina On”, la più suffragata della coalizione di csx che si è imposta al primo turno, ha compiuto irregolarità nella presentazione e qualora il Consiglio di Stato confermasse la sentenza del TAR le elezioni verrebbero annullate e si rivoterebbe in primavera

  • Alfonso Nacchero

    (RISPOSTA A LORENZO; SOTTO)
    Le leggi sono più o meno 300.000. Le leggi sono: Statali, regionali, provinciali, comunali, regolamentari di: cielo , mare, terra, demanio, idrauliche, civili, militari, ecc. ecc. ecc. Quando si dice: vado al governo ed abolisco un certo numero di leggi, al 90% ci si riferisce a leggi che hanno portato il paese alla fame ed alla rovina. Nel caso specifico di dei 5*, si riferiscono alle leggi impopolari, fatte dal governo “Renzusconi”, tra le quali: fornero; elettorale; lavoro; tasse; giustizia; fisco; e le altre porcate fatte da Berlusconi e renzi per motivi personali, (Banche, Giustizia). Caro Lorenzo per dirla all’Andreotti: “A pensar male si fa peccato, ma ci si azzecca sempre”.

    • MontagReloaded

      Le leggi impopolari su giustizia e fisco quali sarebbero?

      • Alfonso Nacchero

        Scusa, perchè non fai una ricerca da solo. Non sono mica il tuo consulente ed avvocato personale: Digita sul tuo motore di ricerca preferito: “Leggi impopolari su giustizia e fisco”.

        • MontagReloaded

          Ok, non ci sono.

    • MontagReloaded

      In ogni caso le leggi elettorali non si possono abolire, possono solo essere sostituite.

  • franco

    Questa la simulazione dei seggi pubblicata proprio da SP qualche gg fa
    https://uploads.disquscdn.com/images/183f610d12cbb7414ca040920c9bd05ccc56877d3c285b1b5d575011f27712fe.jpg

  • Generale, per l’odio sociale!

    Gli abbiamo fatto cadere le antenne

  • franco

    Ipotizzando che FI prenda il 40% dei seggi del CDx, ne avrebbe quindi 110 , che sommati ai 134 di tutto il csx fa 244, ben lontani dai 315 !

    • Aries

      Servirebbero infatti anche i centristi e parte della lega e di LeU.

      • franco

        ne mancano troppi, non li trovi così tanti. La lega poi ha sempre avuto parlamentari molto fedeli.

    • Michele

      Parli del sondaggio SP? Il M5S è sopra al 30, il PD al 21, con quei numeri è ovvio..

  • BenAioFatePrestoIlGoverno

    Lancio una provocazione. A tutti quelli che vogliono chiudere i confini in entrata per l’immigrazione di “scarsa qualità lavorativa” per diverse ragioni, non ultima quella che recita che questi immigrati dovrebbero lottare a casa loro per avere più diritti; bene, allora chiudiamoli anche in uscita per tutte quelle “teste d’uovo” che emigrano in cerca di migliore trattamento. Che rimangano in Italia e lottino per avere QUI migliore trattamento e facciano aumentare la qualità del lavoro in Italia.

  • giovanni

    Il PD al 20,7%, l’effetto candidatura Casini (poi Lorenzin etc.) si è fatto subito sentire, il PD affonda verso il 15% a tutta velocità.

  • Generale, per l’odio sociale!

    Salvini posta foto di un maiale tra i rifiuti di Roma ‘dei 5stelle’.

    Peccato sia del 2013……. che sia un segnale di difficoltà?

  • c1p6

    Bel formato quello di SP, non l’avevo ancora visto. bravi