Sondaggio Demos & Pi (19 dicembre 2018)

Sondaggio Demos 15 marzo 2019

Nuovo sondaggio Demos & Pi per La Repubblica.

La rilevazione è stata pubblicata nell’edizione del 19 dicembre 2018.

Sono state sondate le intenzioni di voto in ipotetiche elezioni politiche nazionali. Potete consultare l’articolo originale del sondaggio cliccando qui.

Si confermano le difficoltà del Movimento 5 Stelle. Il movimento politico di Luigi Di Maio mantiene il trend discendente delle scorse rilevazioni, riducendosi a valori prossimi a quelli delle elezioni politiche del 2013. Chi invece continua a macinare consensi è la Lega, che dopo una breve stasi guadagna più di due punti, portandosi al suo massimo storico per Demos & Pi.

Recupera un punto il Partito Democratico. I democratici si riportano al 17,5%, lasciandosi alle spalle il loro minimo storico. Perde invece qualche decimale Forza Italia, poco sopra il 9%.

Tra le forze minori, riprende salute Fratelli d’Italia, in rialzo di mezzo punto. In leggero calo Liberi e Uguali, sempre pericolosamente in bilico sulla soglia del 3%.

+Europa guadagna due decimali, ma non riesce ad andare oltre il 2,6% ottenuto nelle ultime elezioni. Cala invece Potere al Popolo, che si assesta sul 2%.

Da segnalare il forte aumento della percentuale di elettori indecisi e astenuti. Questa “area grigia” si attesta al 34%, dieci punti in più rispetto alla scorsa rilevazione pubblicata a novembre.

Sondaggio Demos & Pi 19 dicembre 2018

Per consultare l’elenco dei sondaggi Demos & Pi precedentemente pubblicati potete cliccare qui.

Sondaggio Demos & Pi 19 dicembre 2018 Sondaggio Demos & Pi 19 dicembre 2018