Sondaggio Scenari Politici – Winpoll (24 dicembre 2018)

Sondaggio Scenari Politici Winpoll 27 ottobre 2019

Nuovo sondaggio Scenari Politici – Winpoll.

Presentiamo alla vigilia di Natale l’ultimo appuntamento dell’anno con i sondaggi Scenari Politici – Winpoll. Sono state testate le intenzioni di voto in ipotetiche elezioni politiche nazionali. Anche in questa occasione è presente l’ipotetico “Partito di Renzi“.

Rispetto alla rilevazione del 9 dicembre, si assiste a un generale arretramento delle forze del centrodestra di qualche decimale, con la Lega in particolare che perde mezzo punto. La formazione di Matteo Salvini riesce comunque a chiudere il 2018 in bellezza, ormai stabilmente sopra il 30% dei consensi. Perdono un paio di decimali sia Forza Italia che Fratelli d’Italia. La coalizione si attesta al 45,9%.

Il Movimento 5 Stelle riesce a invertire il trend discendente dello scorso sondaggio. Il movimento politico di Luigi Di Maio recupera quasi un punto e si riporta intorno al risultato delle elezioni 2013, al 25,7%.

Il centrosinistra vede pressoché invariato il proprio dato rispetto a due settimane fa, con scostamenti tra le sue componenti che vanno a compensarsi tra di loro. Calano l’ipotetico Partito di Renzi e +Europa, mentre crescono Partito Democratico e gli altri partiti minori di centrosinistra. La somma dell’eventuale nuova formazione di Matteo Renzi e del PD raggiungerebbe il 21,3%. Complessivamente, la coalizione raccoglierebbe il 25,7% dei consensi, a pari merito col M5S.

Risultati magri per le forze della sinistra, che non riescono nemmeno sommate a raggiungere il 3%. Liberi e Uguali e Potere al Popolo si fermano rispettivamente all’1,4% e all’1,3%.

Sondaggio Scenari Politici Winpoll 24 dicembre 2018

Per consultare l’elenco dei sondaggi Winpoll precedentemente pubblicati potete cliccare qui.

Sondaggio Scenari Politici Winpoll 24 dicembre 2018