Sondaggi Euromedia Research e Piepoli (4 aprile 2019): Europee 2019

Sondaggio Euromedia Research 17 ottobre 2019

Sondaggi Euromedia Research e Piepoli 4 aprile 2019: Europee 2019

Riportiamo i nuovi sondaggi di Euromedia Research e dell’Istituto Piepoli.

Le rilevazioni sono state pubblicate durante la puntata di Porta a Porta (Rai 1) del 4 aprile 2019.

Sono state sondate le intenzioni di voto per le prossime elezioni europee.

Le intenzioni di voto: Europee 2019

Si registra un calo dei consensi per le quattro formazioni politiche maggiori.

Il centrodestra è quello maggiormente colpito, con sia la Lega che Forza Italia in arretramento. Fratelli d’Italia va invece in controtendenza, portandosi al 5% e oltre.

Per consultare l'elenco dei sondaggi dell'Istituto Piepoli precedentemente pubblicati potete cliccare qui.

Il Partito Democratico viene registrato in calo dello 0,6% per Euromedia, mentre rimane stabile per Piepoli. +Europa ottiene il 3% e più dei consensi, ma ancora non abbastanza per riuscire a stare sopra la soglia di sbarramento europea. Il centrosinistra si attesta tra il 24 e il 25%.

Per consultare l'elenco dei sondaggi dell'Istituto Piepoli precedentemente pubblicati potete cliccare qui.

Sebbene con una differenza di tre punti nei valori assoluti, entrambe le case sondaggistiche sembrano concordi nel registrare un leggero trend negativo per il Movimento 5 Stelle, quantificato in circa mezzo punto.

Per consultare l'elenco dei sondaggi dell'Istituto Piepoli precedentemente pubblicati potete cliccare qui.

Articolo 1 rimane stabile sull’1,5%. Abbastanza a sorpresa, si registra un balzo in avanti di Sinistra Italiana, che guadagna un punto per Piepoli e addirittura l’1,7% per Euromedia, raddoppiando i consensi.

Per consultare l'elenco dei sondaggi dell'Istituto Piepoli precedentemente pubblicati potete cliccare qui.

Potete consultare le altre pagine dell’articolo cliccando sui link qui sotto.