Sondaggio Euromedia Research (10 settembre 2019)

Sondaggio Noto 10 ottobre 2019

Sondaggio Euromedia Research 10 settembre 2019

Riportiamo il nuovo sondaggio di Euromedia Research.

La rilevazioni è stata pubblicata durante la puntata di Porta a Porta (Rai 1) del 10 settembre 2019.

Sono state sondate le intenzioni di voto in ipotetiche elezioni politiche nazionali.

Le intenzioni di voto

Ricomincia una nuova stagione di Porta a Porta, e con esso i sondaggi di Euromedia Research.

Rispetto alla situazione pre-crisi, le forze nel neonato governo giallo-rosso si rafforzano, con il Partito Democratico e il Movimento 5 Stelle separati da meno di un punto, rispettivamente al 20,6% e 19,7%. Si rafforza anche l’area facente riferimento alla vecchia lista Liberi e Uguali, vicina al 3%.

NOTA: nella slide sottostante i dati delle variazioni rispetto al 22 luglio sono sbagliati, vedere per credere.

Sondaggio Euromedia Research 10 settembre 2019

Nonostante lo spostamento all’opposizione, la Lega (33,9%) limita le perdite a 2 punti, con l’area di centrodestra che si mantiene forte di più del 48% dei voti.

Forza Italia continua a perdere voti (6,6%) a favore di Fratelli d’Italia (6,4%) e della new entry Cambiamo!, il nuovo movimento politico di Giovanni Toti, sondato all’1,4%.

Sondaggio Euromedia Research 10 settembre 2019

Tra le altre liste minori, calo dello 0,6% sia per +Europa (2,7%) che per i Verdi (0,9%). Sempre rimanendo in tema di new entry, esordisce anche il movimento di Carlo Calenda, Siamo Europei, all’1,4%.

Sondaggio Euromedia Research 10 settembre 2019

La serie storica

Per consultare l’elenco dei sondaggi Euromedia Research precedentemente pubblicati potete cliccare qui.