Sondaggio SWG (23 settembre 2019)

Sondaggio SWG 14 ottobre 2019

Sondaggio SWG 23 settembre 2019

Torna dopo la pausa estiva il consueto sondaggio settimanale di SWG. La rilevazione è stata pubblicata durante l’edizione serale del TG La7 (La7) del 23 settembre 2019.

Sono state testate le intenzioni di voto in ipotetiche elezioni politiche nazionali.

Le intenzioni di voto

Anche SWG ha cominciato a sondare Italia Viva. Il nuovo partito fondato da Matteo Renzi esordisce al quinto posto con il 5,4% dei voti, già sopra a Forza Italia, oggi data in calo al 5,1%.

Ne soffre il Partito Democratico, che perde due punti (19,4%) e viene superato dal Movimento 5 Stelle (20%).

Anche la Lega (33,6%) e Fratelli d’Italia (6,7%) risultano in calo questa settimana.

Sondaggio SWG 23 settembre 2019

La Sinistra aumenta leggermente i consensi (2,3%), mentre perdono terreno i Verdi (2%) e +Europa (1,7%). Rimane stabile al 2% Cambiamo!.

Sondaggio SWG 23 settembre 2019

Ad oggi, il centrodestra si attesterebbe al 47,4% dei consensi. Il centrosinistra unito si fermerebbe al 30,8%, ma con l’inclusione del M5S arriverebbe alla maggioranza assoluta dei voti (50,8%).

Sondaggio SWG 23 settembre 2019

Italia Viva: i flussi di voto

Italia Viva ottiene voti principalmente dal PD (2,8%), a cui si uniscono elettori in uscita da FI (0,7%), +Europa (0,8%) e da altri partiti o di ritorno dall’astensione (1,1%).

Da notare come per SWG tutto ciò ha provocato un leggero spostamento di elettori dal M5S al PD (0,7%).

Sondaggio SWG 23 settembre 2019

La serie storica

Per consultare l’elenco dei sondaggi SWG precedentemente pubblicati potete cliccare qui.