Sondaggio Noto (18 novembre 2019): Campania 2020

Sondaggio Noto 18 novembre 2019

Sondaggio Noto 18 novembre 2019: Campania 2020

Riportiamo la nuova rilevazione demoscopica di Noto Sondaggi.

Il sondaggio è stata pubblicata nell’edizione de Il Mattino del 18 novembre 2019.

Sono state testate le intenzioni di voto nelle prossime elezioni regionali in Campania.

Le intenzioni di voto

Secondo la rilevazione di Noto Sondaggi, in questo momento il centrodestra sarebbe la coalizione più forte in Campania con il 42%. I tre partiti principali, Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia, sarebbero tutti in doppia cifra, con quest’ultima a guidare la coalizione col 16%.

Più lontano il centrosinistra, fermo al 32%. Nonostante ciò, il Partito Democratico risulterebbe la prima forza della regione con il 22%, superando anche il Movimento 5 Stelle, fermo al 18%.

Passando ai candidati per la presidenza la situazione diventa più equilibrata. Secondo l’elettorato campano, il candidato più opportuno alla presidenza della regione sarebbe un esponente del centrosinistra (30%), seguiti da quelli del M5S (25%) e del centrodestra (23%).

Tra i possibili candidati testati, Sergio Costa per il M5S prevale tra gli indici di fiducia col 41%, seguito da Vincenzo De Luca (35%) e Mara Carfagna (34%). Più staccati Clemente Mastella (21%) e Stefano Caldoro (20%).

Gli elettori campani ritengono che a prevalere nella competizione elettorale regionale sarà il centrodestra (37%).

Sondaggio Noto 18 novembre 2019

 

Per consultare l’elenco delle rilevazioni Noto Sondaggi e IPR Marketing precedentemente pubblicati potete cliccare qui.