Sondaggio Noto (25 giugno 2020)

Sondaggio Noto (8 ottobre 2020)

Sondaggio Noto (25 giugno 2020)

Durante la puntata di Porta a Porta (Rai 1) del 25 giugno 2020 sono state pubblicate le nuove intenzioni di voto realizzate da Noto Sondaggi.

Le intenzioni di voto

Oltre alle intenzioni di voto classiche, Noto ha testato anche due scenari alternativi: la presenza di una “Lista Conte” e un M5S guidato dall’attuale PdC Giuseppe Conte.

Nell’area di governo si registrano la crescita di un punto del Movimento 5 Stelle e il recupero di mezzo punto per Liberi e Uguali. Partito Democratico e Italia Viva rimarrebbero stabili.

Un’eventuale Lista Conte otterrebbe il 14%, a danno di PD e M5S che scenderebbero entrambi all’11%.

Con il PdC Giuseppe Conte alla guida del M5S, invece, i pentastellati raggiungerebbero il 23%, con l’attuale coalizione governativa che guadagnerebbe un punto e mezzo sullo scenario base.

Sondaggio Noto (25 giugno 2020)

Il centrodestra rimane stabile al 51%, con un mezzo punto perso da Forza Italia e guadagnato dalla Lega.

Non ci sarebbero variazioni sostanziali negli altri scenari.

Sondaggio Noto (25 giugno 2020)

Rimangono stabili le altre forze di opposizione, con gli “Altri” in calo dell’1,5%.

Sondaggio Noto (25 giugno 2020)

La serie storica

Di seguito, proponiamo il grafico con l’andamento dei partiti politici nelle intenzioni di voto pubblicate da Noto Sondaggi a partire dalle Elezioni Europee 2019.

Per consultare l’elenco dei sondaggi Noto ripubblicati su Scenaripolitici.com potete andare nella sezione “Gli altri istituti”, oppure cliccare qui.