Sondaggio Ipsos (16 gennaio 2021)

Sondaggio Ipsos (27 luglio 2021)

Sondaggio Ipsos (16 gennaio 2021)

Il Corriere della Sera ha pubblicato nell’edizione del 16 gennaio 2021 un nuovo sondaggio elettorale realizzato da Ipsos.

Le intenzioni di voto

Nel primo sondaggio elettorale Ipsos del 2021 la Lega ritorna al suo minimo toccato a luglio del 2020. Cala anche Fratelli d’Italia che lascia sul campo un punto.

Buon risultato di Forza Italia che ritorna in doppia cifra dopo più di un anno. Nel complesso il centrodestra cala di mezzo punto.

Passando al centrosinistra, il Partito Democratico cala leggermente, tornando di poco sotto il 20%. Cala anche Europa Verde, mentre recupera terreno +Europa.

Nel periodo successivo elle elezioni europee del 2019 Liberi e Uguali e Azione segnano il loro valore più alto rispettivamente con il 3,5 e il 3,3%. Di contro, Italia Viva col 2,4% segna uno dei valori più bassi nelle rilevazioni Ipsos. L’area di centrosinistra cresce di due decimi.

Il Movimento 5 Stelle recupera ancora qualche decimale.

Sondaggio Ipsos (16 gennaio 2021)

La serie storica

Di seguito, proponiamo il grafico con l’andamento dei partiti politici nelle intenzioni di voto pubblicate da Ipsos a partire dalle Elezioni Europee 2019.

Per consultare l’elenco dei sondaggi Ipsos ripubblicati su Scenaripolitici.com potete andare nella sezione “Gli altri istituti”, oppure qui.