Europee 2019: Analisi del voto Ixè

Sondaggio Ixè 12 novembre 2019

Il voto per condizioni economiche

La Lega ottiene risultati molto alti in ogni fascia economica, arrivando fino al 40% in quelle più disagiate, mentre il PD ottiene i risultati migliori tra quelle più agiate. Tendenze simili alla Lega si trovano anche nell’elettorato di Forza Italia, mentre Fratelli d’Italia risulta più simile al PD. Il M5S riesce a salire sopra al 20% solo nella fascia con condizioni economiche accettabili.

Analisi del voto Ixè

Il voto per collocazione politica

Il M5S si conferma partito “pigliatutto”, con il 35,2% tra i non schierati e il 33% tra l’elettorato centrista. La Lega risulta molto forte tra i non collocati (37,7%) e l’elettorato di destra (60,2%), ma anche tra le fasce di centrodestra e centro, comportandosi di fatto come il fu Popolo della Libertà, un partito unico della coalizione di centrodestra.

Il PD si mantiene partito di riferimento dell’elettorato di centrosinistra e sinistra.

Analisi del voto Ixè

Per consultare l’elenco dei sondaggi dell’Istituto Ixè precedentemente pubblicati potete cliccare qui.

Potete consultare le altre pagine dell’articolo cliccando sui link qui sotto.