Sondaggio Scenari Politici – Winpoll (30 luglio 2019)

Sondaggio Scenari Politici WinPoll 30 luglio 2019

Sondaggio Scenari Politici Winpoll 30 luglio 2019

La crisi di governo

I continui litigi tra le forze di governo stanno esasperando sempre di più l’elettorato. Rispetto al sondaggio di maggio, la quota di elettori che vorrebbe continuare l’attuale esperienza di governo si è ridotta dal 36% al 28%.

Cresce la voglia di elezioni anticipate nell’elettorato di tutte le forze di opposizione, e  anche in quello leghista dove ora ne rappresenta il 58%.

Di contro, si assiste ad un arroccamento dell’elettorato pentastellato intorno al Governo Conte (88%), probabilmente motivato dal ridimensionamento elettorale del movimento.

Sondaggio Scenari Politici WinPoll 30 luglio 2019

Le alleanze della Lega

In caso di ritorno al voto con chi dovrebbe allearsi la Lega?

Rispetto a maggio, sembrano calare le quotazioni dell’alleanza classica di centrodestra, andando a escludere Forza Italia e preferendo una coalizione di “Destra-Destra” con Fratelli d’Italia.

In crescita anche l’opzione di corsa solitaria, passata dal 9 al 16% tra l’elettorato leghista,

Sondaggio Scenari Politici WinPoll 30 luglio 2019

Il ruolo di Matteo Salvini

Visto il ribaltamento dei rapporti di forza alle recenti elezioni europee, abbiamo chiesto se l’attuale Min. dell’Interno e Vice-Premier Matteo Salvini debba ricevere una “promozione”, andando a sostituire Giuseppe Conte come capo del Governo.

Secondo la maggioranza degli elettori (73%), bisognerebbe lasciare le cose così come stanno, un dato che scende al 57% tra l’elettorato leghista.

Sondaggio Scenari Politici WinPoll 30 luglio 2019

Potete consultare le altre pagine dell’articolo cliccando sui link qui sotto.