Sondaggio Tecnè (4 ottobre 2019)

Sondaggio Tecnè 11 novembre 2019

Sondaggio Tecnè 4 ottobre 2019

Presentiamo l’ultimo sondaggio Tecnè. La rilevazione è stata pubblicata dall’Agenzia Dire il 4 ottobre 2019.

Sono state sondate le intenzioni di voto in ipotetiche elezioni politiche nazionali e uno scenario alternativo con la presenza di un ipotetico Partito del Premier.

Le intenzioni di voto

Rispetto al sondaggio di una settimana fa, la Lega (31,4%) perde mezzo punto, mentre Partito Democratico (19,7%) e Movimento 5 Stelle (19,8%) limitano le perdite a qualche decimale.

Recuperano invece qualche decimale Forza Italia (8%), Fratelli d’Italia (7,8%), Italia Viva (4,5%) e i Verdi (2%).

Calano leggermente +Europa (1,8%) e la Sinistra (1,6%).

Ma la vera novità del sondaggio per l’Agenzia Dire è lo scenario alternativo dove viene testato il “Partito del Premier“.

Questa ipotetica forza politica imperniata sulla figura del Premier Antonio Conte conquisterebbe l’8,3% dei voti.

Sondaggio Tecnè 4 ottobre 2019

Il Partito del Premier

Dalla tabella precedente con le intenzioni di voto e dal grafico sottostante, si evince come questa Lista Conte prenderebbe voti principalmente dalle forze che fanno parte dell’attuale alleanza giallo-rossa.

L’elettorato grillino farebbe la voce grossa in questo senso con il 56,5%, mentre l’elettorato democratico si limiterebbe al 20,7%. Altra quota rilevante sarebbe quella in uscita da Italia Viva con l’11,5%.

Facendo qualche calcolo, considerando la somma di M5S, PD, IV e Sinistra, la presenza del Partito del Premier porterebbe i consensi dell’area “di governo” al 46,2%, una crescita dello 0,6%.

Sondaggio Tecnè 4 ottobre 2019

La serie storica

Per consultare l’elenco dei sondaggi Tecnè precedentemente pubblicati potete cliccare qui.