Sondaggio Noto (21 novembre 2019): Emilia-Romagna 2020

Sondaggio Noto 21 novembre 2019

Sondaggio Noto 21 novembre 2019: Emilia-Romagna 2020

Riportiamo le nuove intenzioni di voto nelle prossime elezioni regionali in Emilia-Romagna effettuate da Noto Sondaggi

La rilevazione è stata pubblicata durante la puntata di Porta a Porta (Rai 1) del 21 novembre 2019.

Le intenzioni di voto

Nelle elezioni che si terranno il 26 gennaio 2020 per la guida della Regione Emilia-Romagna, è in atto un testa a testa tra il presidente uscente Stefano Bonaccini e la sfidante di centrodestra Lucia Borgonzoni. I due sfidanti, al momento attuale, sarebbe divisi da un solo punto (45% vs. 44%). Molto più staccato l’ipotetico candidato del Movimento 5 Stelle con l’8% dei voti.

In uno scenario alternativo in cui il M5S non si presentasse alle elezioni, Bonaccini aumenterebbe il suo vantaggio sulla sfidante a tre punti. In un ulteriore scenario in cui il M5S appoggiasse invece il presidente uscente, quest’ultimo vincerebbe con la maggioranza assoluta dei voti (52%).

Sondaggio Noto 21 novembre 2019

Per consultare l’elenco delle rilevazioni Noto Sondaggi e IPR Marketing precedentemente pubblicati potete cliccare qui.