Sondaggio Scenari Politici – Winpoll (17 novembre 2019): Emilia-Romagna 2020

Sondaggio Scenari Politici Winpoll 3 dicembre 2019

Sondaggio Scenari Politici Winpoll 17 novembre 2019: Emilia-Romagna 2020

Presentiamo il nuovo sondaggio Scenari Politici – Winpoll per Il Sole 24 Ore.

Sono state testate le intenzioni di voto nelle prossime elezioni regionali in Emilia-Romagna.

Le intenzioni di voto

Il 26 gennaio 2020 si terranno le elezioni per il rinnovo del Consiglio Regionale ed elezione del Presidente della Regione Emilia-Romagna.

Il presidente uscente Stefano Bonaccini gode di buoni indici di fiducia (69%) e giudizi sull’operato (80%).

Al momento attuale, Bonaccini otterrebbe la maggioranza assoluta dei consensi (50,7%), mentre la sfidante di centrodestra Lucia Borgonzoni ne otterrebbe il 42,1%. Un ipotetico candidato del Movimento 5 Stelle si fermerebbe al 6,2%.

Nello scenario di sostegno del M5S al presidente uscente, i consensi di Bonaccini aumenterebbero fino al 56,2%.

Passando ai voti di lista, il centrodestra sarebbe in leggero vantaggio rispetto al centrosinistra (47,6% vs. 44,8%), con un testa a testa tra Partito Democratico (33,9%) e Lega (33%) per il ruolo di prima lista. Il Movimento 5 Stelle si fermerebbe al 6%.

Sondaggio Scenari Politici Winpoll 17 novembre 2019

Per consultare l’elenco delle rilevazioni Scenari Politici – Winpoll precedentemente pubblicate potete cliccare qui.